Vai al contenuto

gestione di amog e hb in un circolo sociale


giorom
 Condividi

Messaggi raccomandati

Mi trovo in un gruppo dove conosco i maschi. Sono 2 coppie di ragazzi e poi ci sono due ragazze single di cui una e la cugina di uno dei ragazzi. A loro volta mia cugino si è fidanzato con un amica della sua fidanzata che sta in questo gruppo e conosco il fidanzato dell’amica da più di 10 anni.
La ragazza più carina hb1 che è venuta nel gruppo ieri ha un carattere particolare, fa la faccia storta, non ti guarda in faccia, è sospettosa. Con questo gruppo mi vedo solo sulla spiaggia perché da anni vado a mare in quella zona e lo stesso fanno loro.
Succede che mentre mangiamo il fratello del fidanzato dell’amica, Caio (non è uno scioglilingua) che è single, mi incomincia ad amoggare e mi dice dapprima se sono single poi continua dicendo:

Caio: giorom ti vuoi mettere con me? (1)
Io gli dico: ok.
Caio: Sei passivo o attivo?
Io: Quello che ti piace.

Poi mi spinge a mettermi con la ragazza più carina hb1 che gli interessa dicendo alla ragazza che con me fa un affare. HB1 risponde molto male. Io faccio la parte dell’indifferente e anzi gli dico che ha terreno libero. Lui mi ringrazia e vedo che così la ragazza sembra più interessata.

Infatti hb1 mi chiede quanti anni ho?
La media del gruppo va sui 24 anni.

Risponde Caio dicendo 80, poi 36 etc. (2)
La ragazza ha 19 anni.
Io gli dico la mia età.
Faccio capire che non sono interessato a lei.


Hb1 continua e mi chiede ti piace la mia amica hb2? (ha la stessa età, 19) (3)

Io rimango un attimo che non so cosa rispondere.
Hb2 dice: non dire che non sono bella che mi arrabbio. (4)

Poi dico che sembra interessante e lei mi ringrazia.


Successivamente vedo che hb1 è più gentile nei mei confronti e mi dice addirittura non mangiare troppo se no ingrassi.

Gli dico: ti preoccupi per me?

Lei dice si e mentre aggiungeva qual altra cosa Caio si mette in mezzo e la negga facendo notare il suo interesse verso di me e lei si fa piccola piccola e si siede sulla sedia.
Io non dico nulla. (5)

In ogni caso sia io che Caio l’abbiamo appena conosciuta perché era venuta ieri per la prima volta.

Poi decidono di giocare a carte a scopone a 4 e partecipano Caio, l’amico di caio, hb1 e 2. Ovviamente Caio tende ad escludermi dicendo che sono già in quattro e siccome dovevo andare via me ne vado.


Come avreste risposto ai punti da 1 a 5?

Come gestire la situazione con Caio e come evitare di farsi escludere dal contesto dove è presente hb1 facendo anche l’esempio del gioco delle carte?

Modificato da giorom
  • Mi piace! 1
Link al commento
Condividi su altri siti

  • 2 settimane dopo...
Cyrus

Ciao Giorom,


Secondo me, hai gia fatto bene a non perdere le staffe rimanendo impassibile alle sue menate. Detto cio...trova il modo per fartelo amico.

Io se fossi in te coglierei un'occasione per uscire voi due e fare amicizia. Dovesse scoprire che la sai lunga in ambito di acchiappo.. di solitoabbassano le penne.

Oppure inizia tu ad amoggare lui, senza essere irrispettoso ma semplicemente usa il game a tuo vantaggio. hb 1 è dalla tua parte.

Non sono un'esperto ... xo' boh io farei cosi'. ( hai sempre la carta preselezione dalla tua.... che so uscite tutti insieme, e tu alla prima cappellata che spara, ti allontani e ti cucini altre ragazze. Magari le tue amiche si chiederanno : Come mai noi stiamo con questo pirla, che l'unica cosa che ha fatto con noi è stata allontanare questo qua che piace tanto in giro ?

Cyrus

p.s. sono curioso di come si evolve

Link al commento
Condividi su altri siti

gelsomino

Succede che mentre mangiamo il fratello del fidanzato dell’amica, Caio (non è uno scioglilingua) che è single, mi incomincia ad amoggare e mi dice dapprima se sono single poi continua dicendo:

Vado un po' di fretta adesso.. se volevi "impipartelo" da subito non dandogli modo di metterti in difficolta',gli avresti dovuto rispondere da subito con piglio deciso da uomo che st aparlando con un pupazzetto dei muppets che ..."perche' ti interessa?! vuoi metterti con me???"...ecco che sappia da subito con chi aveva a che fare, a volte e' meglio bruciare subito che spegnersi lentamente 8-) (citazione forse jim morrison)

Link al commento
Condividi su altri siti

Bolladisapone

Non metterti in competizione con l'amog, non dargli corda e sii indifferente alle sue provocazioni. Anzi, trattalo amichevolmente. Tu sei conscio di per te del tuo valore e non hai bisogno di competere con lui per apparire migliore. Questo deve essere il tuo mindset. Nel momento in cui non considererai più l'amog un pericolo (ma anzi, una simpatica persona che hai conosciuto), potrai provarci normalmente con l'hb.

Modificato da Bolladisapone
Link al commento
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere un membro per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
 Condividi

×
×
  • Crea Nuovo...