Vai al contenuto

Da un mese eiaculazione ritardata


asblindi
 Condividi

Messaggi raccomandati

asblindi

Salve a tutti, da circa un mese soffro di eiaculazione precoce. Da circa 6 mesi sto con una ragazza. All'inizio avevo difficoltà ad eiaculare, nel senso che riuscivo a farlo solo di mano mia.

Provavo una sensazione strana, avevo degli orgasmi ma non eiaculavo. Questa situazione mi piaceva molto, non avevo mai preoccupazioni tipo "cavolo, non devo venire".

Premetto che la ragazza in questione è la prima con cui ho un rapporto completo.

Come ho scritto poche righe su, da circa un mese duro veramente pochi secondi. Dopo qualche "spinta" eiaculo, lasciando insoddisfatta la mia ragazza e me stesso.

Quale può essere il mio problema? Sul forum ho trovato informazioni riguardo a "esercizi di kegel", sono veramente utili?

Vi ringrazio in anticipo per le vostre risposte.

P.S. ho sbagliato a scrivere il titolo, potete cambiarlo?

Modificato da asblindi
Link al commento
Condividi su altri siti

Riki10

Riesci a spiegare meglio cosa sentivi mentalmente prima e dopo?
Può essere che magari tu ti sia sempre sforzato di venire e adesso ti sei abituato a non controllarti?

Link al commento
Condividi su altri siti

asblindi

Prima non mi sforzavo minimamente di controllarmi perchè sapevo che non sarei riuscito a venire. Ora già dai preliminari è come se il mio pene fosse diventato molto più sensibile, avverto subito lo stimolo di eiaculare.

Non so cosa pensare, so solo che sono passato da un estremo ad un altro. Quest'ultimo estremo mi mette a disagio peggio di quell'altro.

Dici che devo intraprendere la strada di kegel?

Link al commento
Condividi su altri siti

  • 3 settimane dopo...

Nessun altro ha avuto un caso simile al mio? La situazione non è migliorata...

Link al commento
Condividi su altri siti

marley

Provavo una sensazione strana, avevo degli orgasmi ma non eiaculavo...

Premetto che la ragazza in questione è la prima con cui ho un rapporto completo.

non dico di aver avuto la stessa esperienza, ma diciamo che ti capisco

forse prima la troppa pressione ti portava a fare gli esercizi kegel involontariamente, o meglio contraevi il muscolo pubococcigeo perchè eri troppo teso

ora probabilmente sei più rilassato e non contrai più il muscolo

secondo me una lettura agli esercizi kegel non può che farti bene, l'ho letto anch'io per curiosità

lo trovi qui

http://www.italianseduction.club/forum/t-22942-barbara-keesling-come-fare-lamore-tutta-la-notte-italiano/

Link al commento
Condividi su altri siti

non dico di aver avuto la stessa esperienza, ma diciamo che ti capisco

forse prima la troppa pressione ti portava a fare gli esercizi kegel involontariamente, o meglio contraevi il muscolo pubococcigeo perchè eri troppo teso

ora probabilmente sei più rilassato e non contrai più il muscolo

secondo me una lettura agli esercizi kegel non può che farti bene, l'ho letto anch'io per curiosità

lo trovi qui

http://www.italianseduction.club/forum/t-22942-barbara-keesling-come-fare-lamore-tutta-la-notte-italiano/

Mi fa piacere essere capito. Darò una letta a questo manuale, riscriverò tra qualche settimana su questo post per farvi partecipi dei miei risultati, positivi o negativi.

Link al commento
Condividi su altri siti

  • 1 mese dopo...
asblindi

Ciao a tutti, vorrei aggiornarvi sulla mia situazione in modo da avere altri consigli e poter continuare la discussione.

In questo mese ho praticato gli esercizi di kegel, non costantemente però eseguivo delle contrazioni almeno 2 volte ogni 2 giorni.

La situazione a volte sembra essere migliorata poichè vengo anche dopo un'ora, altre volte vengo dopo qualche spinta.

Qualche giorno fa stavo scopando e dopo qualche spinta sono venuto ma, visto che io e la mia ragazza volevamo continuare a farlo, sono riuscito a continuare per quasi un'ora mantenendo l'erezione. Sono gli effetti degli esercizi di kegel?

P.S. ho notato che quando assumo caffè vengo molto più velocemente. Sono gli effetti della caffeina o è una mia impressione?

Link al commento
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere un membro per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
 Condividi

×
×
  • Crea Nuovo...