Vai al contenuto

Lei non si fa più sentire dopo inizio frequentazione...


xlorxlorxlor
 Condividi

Messaggi raccomandati

xlorxlorxlor

Vi racconto la mia storia per la quale sto soffrendo non poco..
Lei hb8, ci conosciamo da un anno. Facciamo parte della stessa comitiva e c'è sempre stato del feeling tra noi, con lei ho utilizzato molto c&f che trovava molto divertente e sono state molte le situazioni in cui avrei potuto/dovuto fare il primo passo ma non l'ho fatto (e di questo non passa giorno in cui non me ne penta).
Poi ho iniziato a frequentarmi con un'altra ragazza del gruppo, è durata poco ma quel poco che comunque ha fatto allontanare da me la hb in questione: finiti i tempi in cui chattavamo tutto il giorno, scherzavamo e quella complicità incredibile che ci portava ad isolarci anche quando eravamo in gruppo. Lei diventa quasi acida, se la cerco mi risponde molto fredda e dopo un po smetto di cercarla....
Nel frattempo a luglio faccio un test d'ingresso per una laurea specialistica che mi allontanerà per almeno due anni a mille km di distanza dalla mia attuale residenza, arrivo tra i primi e così decido di andare via (la mia partenza è prevista tra una settimana a partire dalla data in cui sto scrivendo questo messaggio).
Lo scorso agosto siamo partiti in viaggio tutti insieme ed in una serata in disco ci baciamo. Lei però prende subito le distanze rinfacciandomi la mia storia precedente con l'altra ragazza del gruppo. Al ritorno dal viaggio tuttavia cerco di farle capire quanto per me sia importante e forse anche troppo dato che mi ha detto che non crede di provare le stesse cose che provo io. Questo in particolare me lo dice dopo che le assicuro che per lei sarei disposto a non partire per la specialistica fuori (cosa che comunque dopo qualche giorno a rifletterci non farei mai, cioè partirei a prescindere).
Tuttavia il giorno dopo questa cosa la invito a prendere un gelato, lei ha subito accettato e pur continuando a dirmi che era insicura su quello che provava il suo BL trasmetteva tutt'altro, aveva gli occhi che le brillavano e la voce che le tremava, tanto è vero che si offre di accompagnarmi all'aeroporto e ci salutiamo con un bacio (anche se a stampo) dopodiché non si fa più sentire (per 5 giorni) sino al giorno in cui non mi immatricolo all'università dove andrò a fare la specialistica (credo che non si sia fatta sentire per paura di condizionare la mia scelta di iscrivermi all'uni fuori). Poi iniziamo a risentirci (la cerco io), lei è molto più espansiva, venerdì e sabato andiamo a ballare insieme agli altri raga del gruppo, ci baciamo, ci diamo la mano, balliamo insieme e ci divertiamo. Domenica la invito ad uscire soli (una specie di primo appuntamento) però il mio frame non era alle stelle e non passiamo una serata molto divertente, comunque io le chiedo che cosa ne pensa del fatto che tra una settimana partirò e lei mi dice che preferisce non pensarci, che vuole vivere giorno dopo giorno. Ma a fine serata, le dico che mi piacerebbe vederci tutti i giorni di questa settimana buttandole la battuta che così arriverò a non sopportarla più e non mi peserà la distanza (a mo di scherzo insomma) ed invece non l'avessi mai fatto... mi risponde che da qui a giovedì (giorno in cui è prevista un'uscita con gli altri raga del gruppo) mi sfida a non sentirci (perché mi ha proprosto questo "gioco di m***a" non lo so) fatto sta che al mio ritorno a casa mi manda un messaggio divertente su una cosa che ra successa quella sera io le rispondo con altrettanta ironia ma poi leì non mi risponde più. La mattina dopo visualizza il mio messaggio ma niente e così e due giorni che non ci sentiamo. Secondo voi come dovrei comportarmi? io sono molto orgoglioso e anche molto infastidito da questo suo comportamento, quando ci vedremo le vorrei specificare che siccome ha preferito mollare tutto e fuggire, come se non farsi sentire fosse l'unica via d'uscita può andare pure per la sua strada (sempre che, vista la sua insicurezza, ne abbia una che la faccia stare bene); d'altro canto non la voglio perdere (credo di esserne innamorato) , quindi se facessi un passo avanti cercandola (nonostante la "sfida" di non sentirci) potrei peggiorare o migliorare le cose?

  • Mi piace! 1
Link al commento
Condividi su altri siti

JackofBlade

Vi racconto la mia storia per la quale sto soffrendo non poco..

Lei hb8, ci conosciamo da un anno. Facciamo parte della stessa comitiva e c'è sempre stato del feeling tra noi, con lei ho utilizzato molto c&f che trovava molto divertente e sono state molte le situazioni in cui avrei potuto/dovuto fare il primo passo ma non l'ho fatto (e di questo non passa giorno in cui non me ne penta).

Poi ho iniziato a frequentarmi con un'altra ragazza del gruppo, è durata poco ma quel poco che comunque ha fatto allontanare da me la hb in questione: finiti i tempi in cui chattavamo tutto il giorno, scherzavamo e quella complicità incredibile che ci portava ad isolarci anche quando eravamo in gruppo. Lei diventa quasi acida, se la cerco mi risponde molto fredda e dopo un po smetto di cercarla....

Nel frattempo a luglio faccio un test d'ingresso per una laurea specialistica che mi allontanerà per almeno due anni a mille km di distanza dalla mia attuale residenza, arrivo tra i primi e così decido di andare via (la mia partenza è prevista tra una settimana a partire dalla data in cui sto scrivendo questo messaggio).

Lo scorso agosto siamo partiti in viaggio tutti insieme ed in una serata in disco ci baciamo. Lei però prende subito le distanze rinfacciandomi la mia storia precedente con l'altra ragazza del gruppo. Al ritorno dal viaggio tuttavia cerco di farle capire quanto per me sia importante e forse anche troppo dato che mi ha detto che non crede di provare le stesse cose che provo io. Questo in particolare me lo dice dopo che le assicuro che per lei sarei disposto a non partire per la specialistica fuori (cosa che comunque dopo qualche giorno a rifletterci non farei mai, cioè partirei a prescindere).

Tuttavia il giorno dopo questa cosa la invito a prendere un gelato, lei ha subito accettato e pur continuando a dirmi che era insicura su quello che provava il suo BL trasmetteva tutt'altro, aveva gli occhi che le brillavano e la voce che le tremava, tanto è vero che si offre di accompagnarmi all'aeroporto e ci salutiamo con un bacio (anche se a stampo) dopodiché non si fa più sentire (per 5 giorni) sino al giorno in cui non mi immatricolo all'università dove andrò a fare la specialistica (credo che non si sia fatta sentire per paura di condizionare la mia scelta di iscrivermi all'uni fuori). Poi iniziamo a risentirci (la cerco io), lei è molto più espansiva, venerdì e sabato andiamo a ballare insieme agli altri raga del gruppo, ci baciamo, ci diamo la mano, balliamo insieme e ci divertiamo. Domenica la invito ad uscire soli (una specie di primo appuntamento) però il mio frame non era alle stelle e non passiamo una serata molto divertente, comunque io le chiedo che cosa ne pensa del fatto che tra una settimana partirò e lei mi dice che preferisce non pensarci, che vuole vivere giorno dopo giorno. Ma a fine serata, le dico che mi piacerebbe vederci tutti i giorni di questa settimana buttandole la battuta che così arriverò a non sopportarla più e non mi peserà la distanza (a mo di scherzo insomma) ed invece non l'avessi mai fatto... mi risponde che da qui a giovedì (giorno in cui è prevista un'uscita con gli altri raga del gruppo) mi sfida a non sentirci (perché mi ha proprosto questo "gioco di m***a" non lo so) fatto sta che al mio ritorno a casa mi manda un messaggio divertente su una cosa che ra successa quella sera io le rispondo con altrettanta ironia ma poi leì non mi risponde più. La mattina dopo visualizza il mio messaggio ma niente e così e due giorni che non ci sentiamo. Secondo voi come dovrei comportarmi? io sono molto orgoglioso e anche molto infastidito da questo suo comportamento, quando ci vedremo le vorrei specificare che siccome ha preferito mollare tutto e fuggire, come se non farsi sentire fosse l'unica via d'uscita può andare pure per la sua strada (sempre che, vista la sua insicurezza, ne abbia una che la faccia stare bene); d'altro canto non la voglio perdere (credo di esserne innamorato) , quindi se facessi un passo avanti cercandola (nonostante la "sfida" di non sentirci) potrei peggiorare o migliorare le cose?

"Lei hb8, ci conosciamo da un anno. Facciamo parte della stessa comitiva e c'è sempre stato del feeling tra noi, con lei ho utilizzato molto c&f che trovava molto divertente e sono state molte le situazioni in cui avrei potuto/dovuto fare il primo passo ma non l'ho fatto (e di questo non passa giorno in cui non me ne penta).

Poi ho iniziato a frequentarmi con un'altra ragazza del gruppo, è durata poco ma quel poco che comunque ha fatto allontanare da me la hb in questione: finiti i tempi in cui chattavamo tutto il giorno, scherzavamo e quella complicità incredibile che ci portava ad isolarci anche quando eravamo in gruppo. Lei diventa quasi acida, se la cerco mi risponde molto fredda e dopo un po smetto di cercarla...."

Ragazzi vi chiedo una cortesia..quando date dei voti siate sinceri con voi stessi..è solo un appunto,ma siate selettivi..può essere dolce brava..gentile..una che si fa pulire i bicchieri dagli animali..che ha due sorellastre..ma che almeno si avvicini a Claudia Schiffer piuttosto che ad Alvaro Vitali..questo è il prologo

Ecco le mie considerazioni

1)Che fai il dolce o lo smielato...ti farà entrare nell'ottica del ragazzo buono vs ragazzo stronzo...fidati non esiste nessuna distinzione..ci sono ragazzi buoni che sono alpha e stronzi che sono beta o gamma..ti sei comportato da beta..che le dai attenzioni..come se fossi la fatina buona del c*** non ti darà ne soddisfacimento ne nulla..

2) Comitive..comitive e comitive..quando fai parte di una comitiva..e hai una ragazza nella stessa...è una combo..di battutine..smancerie e calunnie.. ora dirai cosa centra...tu sei tu..e devi comprendere che quando fai parte di una comitiva,ci sono anche dei ragazzi,alpha o beta che siano..che possono ostacolarti,ma il vero uomo,non si preoccupa anzi gioca questa situazione a suo favore..diventando una specie di capo..un lupo..

3)Ti do un consiglio..impegnati sulla vita lavorativa..sull'università...che se anche andrà male con Claudia Schiffer..ti sarai reallizzato..in qualsiasi campo,perchè capirai che nulla viene dal nulla e che ti devi fare un mazzo per creare cio che vuoi,sempre grazie all'aiuto di qualcuno e in fondo..resterai un alpha..

4) Giochini..messaggini..e suvvia siamo in 3 media o stiamo crescendo..non siamo di eta diverse..non sono di un eta tanto lontana dalla tua..ma non puoi barattare la dignità..per i giochini..vuoi fare un gioco..state tu e lei..lei sta di fronte a te e scommetti "una donna..quando punti dei soldi non lo approva ma quando c'e un premio come lei per mezzo..fidati ci sta" le dici "vuoi vedere che ti riesco a baciare senza che te accorgi..lei dirà ma come..quando..what..because..who" e punti 1 euro..cosa devi fare..baciarla..e poi solita frase da circostanza..non resistevo alle tue labbra ecc. QUESTO E' UN GIOCO fidati i soldi non li vuole...

5) Innamorarsi..bhe a chi non capita..se tu ci tieni..devi essere come un guanto di ferro e di lana..la donna vuole l'uomo..l'ho capito io sui 17 anni..più o meno,lo capirai anche tu..ho avuto dei buoni maestri e ti dico..che il NO CONTACT funziona..ahimè ci sono degli effetti negativi..dovrai combattere con te stesso..ora dirai facile..non è facile combattere con il tuo ego..

6)Devi diventare deciso..baci..carinerie..si va bene..ma le donne amano le fiabe..per questo se va male le trovi a bere...amano le fiabe..e tu sei il principe..ora principe..oltre ad ammorbarti con le problematiche "se gli invio il messaggio..o se telefonando io" si deciso..di polso..fermo..cerca di realizzarti..la teoria e questa ma tra il dire e il fare c'e di mezzo il mare...per me dovresti aspettare..se lei non ti contatta..crea il momento propizio..un uscita..il suo compleanno..no cose sbalorditive..semplici..con le donne devi parlare di sentimenti.. ovviamente se le parli di problematiche mondiali o algoritmo di dijkstra ...è un problema

7) Più deciso..per conquistare ne basta solo uno..ma deve essere un uomo alpha..deciso..conciso e soprattutto che sa cio che vuole..e sa che la scala è lunga ma passo passo la percorre...ricorda quando lo sarai,non montarti la testa..perchè siamo tutti studenti e come studenti c'e sempre da imparare..l'unica variabile positiva..che di veri uomini c'e ne sono pochi..triste ma vero...facci sapere..

8)non abbiamo il potere della preveggenza..ma se non cambi.. l'unico buco che vedrai è quello del tuo fucile...cit Sergente Hartmann

Modificato da JackofBlade
Link al commento
Condividi su altri siti

xlorxlorxlor

Ahahahah quando ho pensato alla faccia di Alvaro Vitali sono scoppiato dalle risate :ROTFL: comunque hb6/7/8 è tutto molto soggettivo...

"ti sei comportato da beta..che le dai attenzioni..come se fossi la fatina buona del c*** non ti darà ne soddisfacimento ne nulla.."
si lo so che da quando abbiamo iniziato a frequentarci, al contrario di prima sono stato molto beta, lo so che ho sbagliato e sta cosa del "giochino" che mi ha proposto mi ha risvegliato dal torpore. Perchè come dici te senza guanto di ferro non si va da nessuna parte. La cosa che ho capito è che quando sono sentimentalmente molto coinvolto tendo ad inzerbinarmi e su questo devo ancora lavorare molto...

"
Giochini..messaggini..e suvvia siamo in 3 media o stiamo crescendo..non siamo di eta diverse..non sono di un eta tanto lontana dalla tua..ma non puoi barattare la dignità..per i giochini..vuoi fare un gioco..state tu e lei..lei sta di fronte a te e scommetti "una donna..quando punti dei soldi non lo approva ma quando c'e un premio come lei per mezzo..fidati ci sta" le dici "vuoi vedere che ti riesco a baciare senza che te accorgi..lei dirà ma come..quando..what..because..who" e punti 1 euro..cosa devi fare..baciarla..e poi solita frase da circostanza..non resistevo alle tue labbra ecc. QUESTO E' UN GIOCO fidati i soldi non li vuole..."

Esatto!!! questo si che è un gioco... dato che per quanto mi può piacere tra una settimana parto e torneròsolo a natale ho intenzione di terminare questa storia con decisione e dovrà ricordarmi come un'occasione persa e non come qualcuno da cui è scappata...
Per cui le farò proprio questa scommessa che mi hai fatto in esempio, probabilmente se l'atmosfera è quella giusta lei mi bacerà , dopodiché le dirò che al contrario suo io so ciò che voglio, voglio lei. Le rinfaccerò che ha preferito mollare tutto e fuggire, come se non farsi più sentire fosse l'unica via d'uscita. E finirò precisando che tra noi è tutto finito, la inviterò ad andare pure per la sua strada sperando che, viste le sue insicurezze che la rendono eternamente indecisa, ne percorrerà una che la faccia stare bene...

  • Mi piace! 1
Link al commento
Condividi su altri siti

JackofBlade

Ahahahah quando ho pensato alla faccia di Alvaro Vitali sono scoppiato dalle risate :ROTFL: comunque hb6/7/8 è tutto molto soggettivo...

"ti sei comportato da beta..che le dai attenzioni..come se fossi la fatina buona del c*** non ti darà ne soddisfacimento ne nulla.."

si lo so che da quando abbiamo iniziato a frequentarci, al contrario di prima sono stato molto beta, lo so che ho sbagliato e sta cosa del "giochino" che mi ha proposto mi ha risvegliato dal torpore. Perchè come dici te senza guanto di ferro non si va da nessuna parte. La cosa che ho capito è che quando sono sentimentalmente molto coinvolto tendo ad inzerbinarmi e su questo devo ancora lavorare molto...

"Giochini..messaggini..e suvvia siamo in 3 media o stiamo crescendo..non siamo di eta diverse..non sono di un eta tanto lontana dalla tua..ma non puoi barattare la dignità..per i giochini..vuoi fare un gioco..state tu e lei..lei sta di fronte a te e scommetti "una donna..quando punti dei soldi non lo approva ma quando c'e un premio come lei per mezzo..fidati ci sta" le dici "vuoi vedere che ti riesco a baciare senza che te accorgi..lei dirà ma come..quando..what..because..who" e punti 1 euro..cosa devi fare..baciarla..e poi solita frase da circostanza..non resistevo alle tue labbra ecc. QUESTO E' UN GIOCO fidati i soldi non li vuole..."

Esatto!!! questo si che è un gioco... dato che per quanto mi può piacere tra una settimana parto e torneròsolo a natale ho intenzione di terminare questa storia con decisione e dovrà ricordarmi come un'occasione persa e non come qualcuno da cui è scappata...

Per cui le farò proprio questa scommessa che mi hai fatto in esempio, probabilmente se l'atmosfera è quella giusta lei mi bacerà , dopodiché le dirò che al contrario suo io so ciò che voglio, voglio lei. Le rinfaccerò che ha preferito mollare tutto e fuggire, come se non farsi più sentire fosse l'unica via d'uscita. E finirò precisando che tra noi è tutto finito, la inviterò ad andare pure per la sua strada sperando che, viste le sue insicurezze che la rendono eternamente indecisa, ne percorrerà una che la faccia stare bene...

Bravo campione ;)

Link al commento
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere un membro per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
 Condividi

×
×
  • Crea Nuovo...