Vai al contenuto

Professione coglioclone


Mike McNab
 Condividi

Messaggi raccomandati

Mike McNab
Professione coglioclone


Ebbene sì. Si può essere cogliocloni e non accorgesene o mi è successo qualcosa di diverso ?


Vediamo secondo voi.


Lei escort olandese di Milano. Bellissima di gran classe. Io matrimonio ko da anni la vado a trovare: per la prima volta in vita mia pago per sesso.

Che ve lo dico a fare. Un ora è il paradiso: svuoti la mente, ridi, scherzi. Ci sa fare tantissmo, ma ...

Scatta qualcosa. Mi dice che c'è qualcosa di strano tra noi.


Torno una seconda volta. Ride scherza. La invito allora a fare un viaggio e le chiedo se può, se vuole. La risposta mi lascia sorpreso: con te vengo e non voglio soldi. Mi piaci troppo.


Eh ? Cosa ? Come ?


Mi da il suo numero privato che dice non da a nessuno. Whatsapp giorno e notte. E' evidente che è il suo numero privato, passiamo ore e non ci interrompe nessuno. Parliamo di tutto, di storia filosofia di psicologia, fisiologia del sesso. E' bellissimo, stimolante.


Andiamo a cena. Ci teniamo la mano. Al ristorante è la più bella: si girano tutti a guardarla. Pago solo la cena. Guardiamo le stelle la riporto a casa e ci baciamo. Non mi fa entrare casa, anzi non mi dice neanche dove è esattamente, è il suo rifugio, ma ride e dice che è stata bene: è vero lo vedo.


La reinvito a cena. Mi dice che non può e non vuole smettere di vedere gente a cena. Vado a trovarla e faccio una sciocca scena. Mi dice "Non hai capito. Io con te sto benissimo, ma ho un uomo che mi mantiene e vuole cenare con me almeno tre volte la settimana". E poi, aggiunge," tutto sommato gli voglio bene. Stiamo assieme da due anni, mi paga uno stipendio, auto e tollera che continui a lavorare, perchè non mi può comandare nessuno, anche se ogni tanto fa scene di gelosia. Mi sta vicino, mi aiuta, mi sostiene. Tu non puoi pretendere nulla"


Ooopps. Capisco e vado via. Ma whatsapp continua, poi arriva il fulmine. Mi chiede di raggiungerla in Olanda ad agosto in una città romantica che voleva da sempre visitare. Lei è tornata a casa per le vacanze e il ganzo non la segue. Troppo impedito. E' il tipo che se non mangia maccheroni non va al ristorante all'estero. Organizzo in un'ora tutto per tre giorni nella città romantica del suo paese che voleva visitare. Rimane colpita da come penso a tutto io via internet compreso i dettagli e i contatti con tutti. Vedo che davvero non era mai stata con quell'altro. Che ve lo dico a fare. Per tre giorni siamo felici. Parliamo, facciamo l'amore, ridiamo e sono suo ospite, le piace quello che ho organizzato e mi paga ogni cosa. Assaggiamo assieme ogni cosa. Mi piace il cibo che piace a lei. La incanto. Con me sogna, ride, chiude gli occhi, mi racconta la sua vita, non ha segreti, la regola è solo una; sincerità su tutto. Una bambina felice, ma parlando e a letto è una donna come non ho mai nemmeno immaginato. Scopro un mondo che non sapevo e che permea Milano. Potere, denaro, soldi tanti soldi e lei, e quelle come lei, che dominano la scena, che scelgono, dirigono e mettono da parte soldi per poi lasciare l'Italia. Mi racconta che l'uomo che la tiene non è come me, non è allo stesso livello, ma non può lasciarlo. Non vuole lavorare di più per rinunciare allo "stipendio" e capisce che io le posso dare solo un quinto di quei soldi. Ma mi ammicca: "possiamo vederci, io ho detto a lui che non rinuncio ai miei extra e a casa mia non viene nessuno e solo con voi due ho fatto delle vacanze. Quelle con lui una delusione, Lui, poi, non sa di te". Mi dice che in questi anni ha tollerato che quell'uomo vivesse con la sua famiglia. Lui raccontava di un matrimonio finito, ma non se la sentiva di lasciare casa. Mi dice che adesso ha deciso di accellerare: ha preteso che uscisse di casa e in pochi mesi avviasse il divorzio. Erano anni che lui rimandava, adesso con la forza che gli da la mia relazione ha messo i paletti con quell'altro. Mi dice che lui non sa di me, ma ha capito che qualcosa è cambiato con lei . A luglio, dopo che per anni ha rifiutato le case che lei gli faceva vedere, adesso ha precipitosamente trovato un piccolo appartamento e vive fuori Milano da solo, piangendo e temendo di perderla. Non avevo studiato la teoria, ma quando ho cominciato a farlo, mi sembra la descrizione dello zerbino ideale. Che brutta fine farà. Non mi fa pena. E' solo un cretino e nemmeno con tanti soldi.


Ma qui viene il brutto. Whatsapp con l'Olanda tutti i giorni. Lei non lavora lì ed è tutto uno scambiarsi baci, tenerezze, foto, conferme di quanto stiamo bene insieme, ricordare i giorni e per lei rimpiangere di non avermi conosciuto prima. Io dico che non mollerò e non ho paura. Le piace la gente coraggiosa e dice "chissà. Lui non è minimamente come te. "


Ma qui viene il guaio. A fine agosto ha un imprevisto e non può tornare come pensava, l'auto il giorno prima di partire per l'Italia rompe il cambio e vista la stagione deve aspettare una settimana per ripararlo. Le chiedo, "allora vengo di nuovo"." No, dice, me ne vado a fare un fine settimana con un amico di infanzia- Stai tranquillo è inoffensivo: è olandese. Beve solo e siamo come fratelli."


Adesso però io ho studiato: "Non vuoi passare tempo con me? E io ti freezo." Lei ha carattere. Non commenta. Quando il giorno dopo la saluto dopo un giorno di silenzio, sento che mi sfida. Le chiedo allora il fine settimana dove vai? E' evasiva. Dopo tre ore la metto alle corde "allora viene lui ?" E lei "sì, sto lontana dall'Italia da troppo, lo ho invitato. Ho organizzato tutto io, lui non è come te che sa muoversi. La riparazione della macchina la paga lui, ma non andremo nella stessa città dove sono stata con te." MI sa tanto di vendetta. Sono quasi sicuro,


Allora applico la regola per mancanza di rispetto. Le dico che non può mancarmi di rispetto in questo modo. Che ha una relazione lo so, ma non può invitare il ganzo e tenermelo nascosto. Ci ho messo un giorno e mezzo per farglielo confessare. La sincerità la esigo e le dico che è immatura se nasconde la verità

Grande reazione piccata. "lo sapevi che ho una relazione e un po'gli voglio anche bene all'altro dopo questi anni. Voi uomini non potete dirmi che fare. Io sono libera, lo sono sempre stata e lo sarò. Cosa credi, io prima di cinque anni non ci penso proprio a sposarmi con nessuno. Siete possessivi e gelosi e io questa cosa non la tollero."


Lavoro di whatsapp, calibro le frasi, cerco di capire che spazi ho. La confondo, mi manda baci fino all'ora prima dell'arrivo del ganzo da lei. Poi un silenzio che inizialmente mi lascia triste poi mi fa capire la mia dimensione: sarà solo una FB e mi deve dire di lusso pure. Peccato una LTR con questa e mi ricoveravano per ustioni al cervello.


E qui la domanda iniziale. Ma io che ruolo ho avuto ? Cosa sono ? L'amante di scorta ? Perchè continua a dire "ah se ti avessi conosciuto due anni fa?"

Ma che sono il coglioclone e non me ne sono accorto ?


Con classe mi ha detto che se voglio andarla a trovare mi vuole parlare per chiarire, una cena un appartamento posso scegliere io. Basta Whatsapp si fa troppa confusione, dice. Non vuole che soffra perchè mi scrive

"sei innamorato e non voglio due persone contemparaneamente innamorate, soffrirebbero troppo". Le scrivo che non sono innamorato. So gestire le emozioni e posso capire che abbia una altra storia e uno strano ma lucrosissimo lavoro. (credo che guadagni in un mese quanto io in tre e io non sono povero. )Per me possiamo continuare a vederci e la aiuterò per come posso per i suoi sogni (poco, non si illuda) Tanto mi ha spiegato che sta investendo nel suo paese per assicurarsi di vivere di rendita tra quattro o cinque anni in modo che io manco mi immagino.


Ma che storia è ? Ma che vado a dire a questa ?

Soffro terribilmente per quarti d'ora, ma poi rido per ore, per quanto è bizzarra la situazione e di quanto lo zerbino milanese farà una brutta brutta fine un giorno,


Eh ma il sesso con questa è roba da fantascienza. Leggo il forum da luglio, ma con questa siamo su un altro pianeta. Sono in ONE.ITIS. Scherzando le ho detto che per lei lascerei tutto e mi ritirerei con lei in Olanda. Secondo me ha capito che non scherzo. Sto imparando l'olandese, Allibisce sul fatto che in pochi mesi ho imparato più di qualsiasi italiano lei abbia conosciuto. Le piace parlare di tutto su Whatsapp (ormai vivo attaccato al telefono) Ed è vero: le scrivo poesie, le trovo poesie olandesi e gliele faccio leggere: lei mi dice che le ha studiate a scuola alle superiori e conosceva gli autori. Ogni giorno ci scambiamo foto sognanti su WA e ci dedichiamo una canzone a testa, la canzone del giorno la chiamiamo.


Ma che roba è questa ? Ma mi sono fritto il cervello ? Ma quanta sofferenza devo affrontare per sognare un giorno di vivere sotto un mulino a vento ? Ma sopratutto, la grande domanda: ma chi sono io ? Un grande coglioclone ?

  • Grazie! 1
Link al commento
Condividi su altri siti

sparisci,toglile certezze...così,di botto,sparisci per una settimana,vedrai che effetti.

  • Mi piace! 3
Link al commento
Condividi su altri siti

Mike McNab

sparisci,toglile certezze...così,di botto,sparisci per una settimana,vedrai che effetti.

bella idea.

Ho abbastanza confuso le carte e posso quindi dire, senza rivelare niente, che in realtà il fine settimana con il ganzo per riconoscenza della riparazione del cambio auto è questo e oggi sono stato da cane e ridevo alla pazzia della situazione.

Mi ha mandato l'ultimo bacio alle 13.00 e non ci scriviamo da quell'ora. Mai successo da due mesi un periodo così lungo senza chattare. Evidentemente non può farsi vedere con il tablet in mano :unsure: La devo capire.

Io alle 22 per riempire il vuoto ho scritto e le ho mandato una poesia dal titolo "l'indifferenza" che vi risparmio e concludendo con "buona notte",

Pochi minuti fa mi ha scritto "buona notte" penso dal letto dove sta con il ganzo (poveretto, mi farebbe pena se non fosse uno zerbino sciocco ignorante e con i soldi). Sono due mesi che ci salutiamo mattina e notte e anche oggi non ha voluto mancare. Incredibile.

Domani sono sicuro che troverà il minuto per darmi il buon giorno e io non dovrei rispondere (in olandese) come faccio da due mesi ?

Dopo la poesia sarebbe un bel modo di sparire. Ma il buon giorno - freddo - ? Neanche quello ?

Attenzione. E' una donna molto forte e ferrata in psicologia. Sono arrivato su questo forum per difendermi dalle sue analisi

Modificato da Mike McNab
Link al commento
Condividi su altri siti

megres84

Non saprei ma, fermo restando che innamorarsi sia qualcosa di deletereo e pericoloso in generale e dopo aver letto la tua storia, una LTR con una così palesemente "libera" e considerando il suo background, mi sembra un suicidio in piena regola.

Il sentimento non lo puoi gestire, è vero. Ma cerca di pensare molto bene a tutte le condizioni della situazione in cui ti stai ficcando.

  • Mi piace! 3
Link al commento
Condividi su altri siti

bella idea.

Ho abbastanza confuso le carte e posso quindi dire, senza rivelare niente, che in realtà il fine settimana con il ganzo per riconoscenza della riparazione del cambio auto è questo e oggi sono stato da cane e ridevo alla pazzia della situazione.

Mi ha mandato l'ultimo bacio alle 13.00 e non ci scriviamo da quell'ora. Mai successo da due mesi un periodo così lungo senza chattare. Evidentemente non può farsi vedere con il tablet in mano :unsure: La devo capire.

Io alle 22 per riempire il vuoto ho scritto e le ho mandato una poesia dal titolo "l'indifferenza" che vi risparmio e concludendo con "buona notte",

Pochi minuti fa mi ha scritto "buona notte" penso dal letto dove sta con il ganzo (poveretto, mi farebbe pena se non fosse uno zerbino sciocco ignorante e con i soldi). Sono due mesi che ci salutiamo mattina e notte e anche oggi non ha voluto mancare. Incredibile.

Domani sono sicuro che troverà il minuto per darmi il buon giorno e io non dovrei rispondere (in olandese) come faccio da due mesi ?

Dopo la poesia sarebbe un bel modo di sparire. Ma il buon giorno - freddo - ? Neanche quello ?

Attenzione. E' una donna molto forte e ferrata in psicologia. Sono arrivato su questo forum per difendermi dalle sue analisi

E' evidente che a teoria stai messo a zero,dio santo,invece di leggere delle poesie in olandese studiati franco,mystery ect..NON chiedere dove stanno,cercali da soli.

Sparire significa sparire,uno che sparisce può mai mandare il buongiorno?può essere ferrata quanto vuole in psicologia ma la botta l'accusa cmq...che poi aho,di una mignotta stiamo parlando.

Fido del fatto che non farai niente di quello che ti ho detto,buona giornata :D

  • Mi piace! 2
Link al commento
Condividi su altri siti

Mike McNab
Riscrive questa mattina dandomi il buon giorno (Io non avrei scritto per prima mai). Rispondo buon giorno in olandese: l'educazione la mettiamo sempre prima di tutto. Mi fa "hai dormito bene ?" Rispondo "Bene bene". E lei "meno male". Si slogga. Io scrivo nel nulla della nostra chat whatsapp richiamando la poesia che ho composto e che le ho mandato ieri dicendo che sono come un pescatore che sta lì tranquillo e sorridente senza fretta. "C'è pace sul lago e tanto sole, ma quando arriverà il mio momento caro pesce ci divertiremo." il tempo della mia sparizione da Whatsapp si avvicina.


Usciamo dal caso personale e vediamo queste dinamiche. Credo possano interessare. Io ho provato a trasmettere la mia sicurezza e mancanza di gelosia - che lei odia - nel tipo che se la sta spupazzando in questo momento. Penso che un mia sparizione improvvisa da Whatsapp la prenderebbe come reazione violenta e infantile. Trovare il momento giusto. Magari oggi domenica lo rimanda a casa lo zerbino perchè deve lavorare. Devo toglierle sicurezza in modo più sottile e più difficile per me. Penso che come tattica vada anche introdotto il concetto di "a me non mi tocca niente, ma se vuoi emozioni, fatti prendere all'amo".


Qui siamo a una lotta contro migliaia di anni di evoluzione delle reazioni femminili aggravate da una conoscenza della psicologia. Mi ha fatto per esempio una grande impressione studiando qui, il riconoscere che lei utilizzava la frase "tra noi c'è forte attrazione adesso, se è qualcosa d'altro ci vuole il tempo per capire". Perfetto: analisi scietificamente perfetta. Si è creata l'ambient, si è verificata l'attrazione e lei ha sedotto me o io lei ? Se non fosse che l'ambient era un posto romantico dove lei aveva sempre voluto andare e ho verificato non esserci mai stata, e se non avessi visto i suoi occhi, penserei di essere stato io il sedotto, ma leggendo la teoria ho invece capito che senza volerlo ho messo in pratica tantissime tecniche di seduzione verso di lei in modo del tutto naturale e lei deve avere reagito, in un misto di stupore e sorpresa. Il tutto aggravato dal fatto che io ho fatto tutto in modo naturale e non studiato e magari lo ha anche capito.


Veniamo alla fredda disamina dei fatti adesso. Lei sta mettendo in pratica la strategia evolutiva. Si tiene il maschio beta che le da sicurezza, ma non disdegna di rimescolare i geni con l'alpha di passaggio, ammesso che poi si verifichi che è veramente un alpha e non solo uno simpatico e con il quale è piacevole parlare. Ovviamente l'alpha è tanto più valido quanto più il beta non sa niente e quanto più non reagisce male, si zerbineggia, perde autostima eccetera. Rischierei la Friendzone se non fosse che per lei il sesso è una cosa più sempice a farsi rispetto a ordinare un caffè al bar. Potrei comunque entrare in uno stato Friendzone mentale.


Veniamo a me. Una LTR con lei ? Mah. Leggendo il forum ho sempre riso a crepapelle quando viene fatto riflettere a chi fa l'amante che è molto più economico, semplice e appagante stare un giorno alla settimana come si deve con una donna, che non sobbarcarsi giorni e giorni di sacrifici di ogni tipo per un avere sesso tranquillo. Non dico qui di scarsa qualità, perchè qui si parla di vette estreme di piacere comunque, ma questo è un dettaglio. La teoria di base resta la stessa.


Non ne farei però un tabù di una LTR di qualche tipo. Sempre leggendo qui ho letto di storie con donne con questa vita durate anche due o tre anni. Beh non so voi, ma due o tre anni con una così, e mi troveranno sul letto di morte tra cento anni (senza porre limiti alla provvidenza) con uno strano sorriso. Ma alla fine, cosa cambia rispetto a chi sta con una sposata ? Il numero di rapporti che ha la donna con il marito cornuto? Quanti giorni se ne va in vacanza ? Quasi meglio qui che è tutto chiaro.


Una disamina delle dinamiche però la trovo interessante da condividere anche a beneficio di chi ha problemi opposti. Spesso in questa area del forum arriva chi perde la donna e va in ONEITIS. Si dice ogni male del coglioclone e ci si immagina la dinamica che si instaura e si studiano strategie per estrometterlo.

Io qui offro il punto di vista opposto. Io temo di essere il coglioclone e voglio portare il punto di vista da questo lato del muro.


Certo è una situazione un po' bizzarra, ma quale non lo è ? Lui ha un vantaggio enorme: il tempo già passato assieme e i soldi. Maledetti soldi. Se è appena appena intelligente, ha questi giorni di tempo finchè non aggiustano l'auto per ricreare prima l'ambient e l'attrazione verrà dopo. Richiamando i bei momenti e le ancore (ah se sapesse di che stiamo parlando sarei spacciato) può sbattermi fuori dall'universo emozionale della sua donna.

Io però credo che essendo un ignorante farà invece un sacco di errori tra cui zerbinarsi, scene di gelosia, egoismo, mancanza di empatia e di accettazione dello stato confuso della donna che poi è il suo stato normale in quanto donna. Non saprà assencodarne le emozioni e i comportamenti privi di logica che sono la norma delle donne. Salire sulla giostra e assecondare le montagne russe emozionali di chi prima cena con te, ti mette a letto (capite la metafora) e poi manda la buona notte su whatsapp a un altro.


Io invece, beh, ho un sfida durissima sopratutto con me stesso. Comunque vada, come dico spesso anche a lei, sono convinto che "il meglio deve ancora venire".


Sparirò certo per toglerle certezze, è naturale, ma non deve sembrare gelosia e non adesso in questa situazione particolare che penso abbia messo su per punirmi, sennò non funziona. Ho tantissimi dei pdf di Franco, Mistery e altro qui disponbili e li leggo e li rileggo ogni giorno. Ho ordinato Mindfucking e mi arriva domani da amazon.


Una cosa finale poi. Il giudizio morale sulla persona. E' una prostituta. Il termine è scientifico e definitivo. Ma se sapeste come so io quanto paga la retta alla figlia a una scuola svizzera, figlia avuta a venti anni e subito rimasta sola senza il padre come si usa da quelle parti. Se sapeste come me in che modo l'ha cresciuta in questi anni come una regina, una vera figlia di milionari, ovviamente ignara di tutto. Se sapeste come tiene in vita tutta una serie di parenti in difficoltà con la crisi, con le mogli da cui divorziano rovinandosi, pagando funerali a uno zio rovinato, come paga tutto per la scuola a una nipote figlia del fratello sottooccupato, capireste che i giudizi morali e le definizioni come insulto vanno forse riservate alla vicina in ufficio che invece butta i soldi che prende dallo stipendio del marito zerbino per andarsi ogni anno a fare una vacanza con l'amante. Quella cosa è ? Una nobile dama ?

Modificato da Mike McNab
Link al commento
Condividi su altri siti

Una cosa finale poi. Il giudizio morale sulla persona. E' una prostituta. Il termine è scientifico e definitivo. Ma se sapeste come so io quanto paga la retta alla figlia a una scuola svizzera, figlia avuta a venti anni e subito rimasta sola senza il padre come si usa da quelle parti. Se sapeste come me in che modo l'ha cresciuta in questi anni come una regina, una vera figlia di milionari, ovviamente ignara di tutto. Se sapeste come tiene in vita tutta una serie di parenti in difficoltà con la crisi, con le mogli da cui divorziano rovinandosi, pagando funerali a uno zio rovinato, come paga tutto per la scuola a una nipote figlia del fratello sottooccupato, capireste che i giudizi morali e le definizioni come insulto vanno forse riservate alla vicina in ufficio che invece butta i soldi che prende dallo stipendio del marito zerbino per andarsi ogni anno a fare una vacanza con l'amante. Quella cosa è ? Una nobile dama ?

Parli con uno che si è frequentato per mesi con una prostituta,dai discorsi che fai l'hai già persa.

Educazione?Poesie?...

Mignotta è e mignotta resta,avrà fatto crescere sua figlia come una milionaria ma le ha fatto mancare un padre.

Ci rivediamo nella sezione one itis tra qualche mese,come previsto non farai nulla di quello che ti scrivono qui.

  • Mi piace! 3
Link al commento
Condividi su altri siti

freefall

Riscrive questa mattina dandomi il buon giorno (Io non avrei scritto per prima mai). Rispondo buon giorno in olandese: l'educazione la mettiamo sempre prima di tutto. Mi fa "hai dormito bene ?" Rispondo "Bene bene". E lei "meno male". Si slogga. Io scrivo nel nulla della nostra chat whatsapp richiamando la poesia che ho composto e che le ho mandato ieri dicendo che sono come un pescatore che sta lì tranquillo e sorridente senza fretta. "C'è pace sul lago e tanto sole, ma quando arriverà il mio momento caro pesce ci divertiremo." il tempo della mia sparizione da Whatsapp si avvicina.

Usciamo dal caso personale e vediamo queste dinamiche. Credo possano interessare. Io ho provato a trasmettere la mia sicurezza e mancanza di gelosia - che lei odia - nel tipo che se la sta spupazzando in questo momento. Penso che un mia sparizione improvvisa da Whatsapp la prenderebbe come reazione violenta e infantile. Trovare il momento giusto. Magari oggi domenica lo rimanda a casa lo zerbino perchè deve lavorare. Devo toglierle sicurezza in modo più sottile e più difficile per me. Penso che come tattica vada anche introdotto il concetto di "a me non mi tocca niente, ma se vuoi emozioni, fatti prendere all'amo".

Qui siamo a una lotta contro migliaia di anni di evoluzione delle reazioni femminili aggravate da una conoscenza della psicologia. Mi ha fatto per esempio una grande impressione studiando qui, il riconoscere che lei utilizzava la frase "tra noi c'è forte attrazione adesso, se è qualcosa d'altro ci vuole il tempo per capire". Perfetto: analisi scietificamente perfetta. Si è creata l'ambient, si è verificata l'attrazione e lei ha sedotto me o io lei ? Se non fosse che l'ambient era un posto romantico dove lei aveva sempre voluto andare e ho verificato non esserci mai stata, e se non avessi visto i suoi occhi, penserei di essere stato io il sedotto, ma leggendo la teoria ho invece capito che senza volerlo ho messo in pratica tantissime tecniche di seduzione verso di lei in modo del tutto naturale e lei deve avere reagito, in un misto di stupore e sorpresa. Il tutto aggravato dal fatto che io ho fatto tutto in modo naturale e non studiato e magari lo ha anche capito.

Veniamo alla fredda disamina dei fatti adesso. Lei sta mettendo in pratica la strategia evolutiva. Si tiene il maschio beta che le da sicurezza, ma non disdegna di rimescolare i geni con l'alpha di passaggio, ammesso che poi si verifichi che è veramente un alpha e non solo uno simpatico e con il quale è piacevole parlare. Ovviamente l'alpha è tanto più valido quanto più il beta non sa niente e quanto più non reagisce male, si zerbineggia, perde autostima eccetera. Rischierei la Friendzone se non fosse che per lei il sesso è una cosa più sempice a farsi rispetto a ordinare un caffè al bar. Potrei comunque entrare in uno stato Friendzone mentale.

Veniamo a me. Una LTR con lei ? Mah. Leggendo il forum ho sempre riso a crepapelle quando viene fatto riflettere a chi fa l'amante che è molto più economico, semplice e appagante stare un giorno alla settimana come si deve con una donna, che non sobbarcarsi giorni e giorni di sacrifici di ogni tipo per un avere sesso tranquillo. Non dico qui di scarsa qualità, perchè qui si parla di vette estreme di piacere comunque, ma questo è un dettaglio. La teoria di base resta la stessa.

Non ne farei però un tabù di una LTR di qualche tipo. Sempre leggendo qui ho letto di storie con donne con questa vita durate anche due o tre anni. Beh non so voi, ma due o tre anni con una così, e mi troveranno sul letto di morte tra cento anni (senza porre limiti alla provvidenza) con uno strano sorriso. Ma alla fine, cosa cambia rispetto a chi sta con una sposata ? Il numero di rapporti che ha la donna con il marito cornuto? Quanti giorni se ne va in vacanza ? Quasi meglio qui che è tutto chiaro.

Una disamina delle dinamiche però la trovo interessante da condividere anche a beneficio di chi ha problemi opposti. Spesso in questa area del forum arriva chi perde la donna e va in ONEITIS. Si dice ogni male del coglioclone e ci si immagina la dinamica che si instaura e si studiano strategie per estrometterlo.

Io qui offro il punto di vista opposto. Io temo di essere il coglioclone e voglio portare il punto di vista da questo lato del muro.

Certo è una situazione un po' bizzarra, ma quale non lo è ? Lui ha un vantaggio enorme: il tempo già passato assieme e i soldi. Maledetti soldi. Se è appena appena intelligente, ha questi giorni di tempo finchè non aggiustano l'auto per ricreare prima l'ambient e l'attrazione verrà dopo. Richiamando i bei momenti e le ancore (ah se sapesse di che stiamo parlando sarei spacciato) può sbattermi fuori dall'universo emozionale della sua donna.

Io però credo che essendo un ignorante farà invece un sacco di errori tra cui zerbinarsi, scene di gelosia, egoismo, mancanza di empatia e di accettazione dello stato confuso della donna che poi è il suo stato normale in quanto donna. Non saprà assencodarne le emozioni e i comportamenti privi di logica che sono la norma delle donne. Salire sulla giostra e assecondare le montagne russe emozionali di chi prima cena con te, ti mette a letto (capite la metafora) e poi manda la buona notte su whatsapp a un altro.

Io invece, beh, ho un sfida durissima sopratutto con me stesso. Comunque vada, come dico spesso anche a lei, sono convinto che "il meglio deve ancora venire".

Sparirò certo per toglerle certezze, è naturale, ma non deve sembrare gelosia e non adesso in questa situazione particolare che penso abbia messo su per punirmi, sennò non funziona. Ho tantissimi dei pdf di Franco, Mistery e altro qui disponbili e li leggo e li rileggo ogni giorno. Ho ordinato Mindfucking e mi arriva domani da amazon.

Una cosa finale poi. Il giudizio morale sulla persona. E' una prostituta. Il termine è scientifico e definitivo. Ma se sapeste come so io quanto paga la retta alla figlia a una scuola svizzera, figlia avuta a venti anni e subito rimasta sola senza il padre come si usa da quelle parti. Se sapeste come me in che modo l'ha cresciuta in questi anni come una regina, una vera figlia di milionari, ovviamente ignara di tutto. Se sapeste come tiene in vita tutta una serie di parenti in difficoltà con la crisi, con le mogli da cui divorziano rovinandosi, pagando funerali a uno zio rovinato, come paga tutto per la scuola a una nipote figlia del fratello sottooccupato, capireste che i giudizi morali e le definizioni come insulto vanno forse riservate alla vicina in ufficio che invece butta i soldi che prende dallo stipendio del marito zerbino per andarsi ogni anno a fare una vacanza con l'amante. Quella cosa è ? Una nobile dama ?

Ho letto la tua storia. Scrivi bene, hai cultura e sei intelligente.

Stai affrontando una situazione che non ha eguali, almeno non ho letto niente di analogo.

È una partita di altissimo livello per complessità e implicazioni.

È difficile darti consigli, visto che hai comunque già analizzato ad ampio raggio lo scenario.

Quello che è certo è che la tua esperienza sarà molto utile a chi, dopo di te, affronterà casi analoghi.

Comunque vada, ho l'impressione che nulla sarà più come prima. Tu che ne dici?

In bocca al lupo!

  • Mi piace! 2
Link al commento
Condividi su altri siti

Mike McNab

Parli con uno che si è frequentato per mesi con una prostituta,dai discorsi che fai l'hai già persa.

Educazione?Poesie?...

Mignotta è e mignotta resta,avrà fatto crescere sua figlia come una milionaria ma le ha fatto mancare un padre.

Ci rivediamo nella sezione one itis tra qualche mese,come previsto non farai nulla di quello che ti scrivono qui.

Grande ! Fratello sei un grande. Puoi capire allora di che stiamo parlando.

Sul fatto che è mignotta, non ci sono dubbi. Pur essendo nel giro dorato dei ricchi professionisti, medici, politici, magistrati, poliziotti e finanche monsignori come mi ha raccontato - con me che sbalordivo a sentire i particolari ovvi, ma se non te li raccontano non ci credi - ho calcolato che in dieci anni avrà "conosciuto" 3000 uomini. Un intero paese compreso sindaco, farmacista, becchino, macellaio, maestro d'asilo e anche ovviamente il curato. Certo non per strada, non cose turpi, ma molta classe, stile e comodità ... ma sempre un paesello intero resta. :spiteful:

Adesso ha solo i fidelizzati che a suo dire in alcuni casi non la toccano nemmeno, le parlano solo. Mi sembra una fesseria pietosa, ma le storie che mi ha raccontato sono di una desolazione umana da cui noi maschietti usciamo distrutti. Un quadro della condizione maschile in Italia e del rapporto con il sesso che traccia un quadro devastante per la pochezza del cosidetto "maschio italiano". A suo dire, se una sa gestire queste persone, trasforma l'attività in una miniera d'oro con relativo poco sforzo fisico, ma con un impegno mentale degno di uno psicanalista affermato. In tanti piangono sul letto.

>Ci rivediamo nella sezione one itis tra qualche mese,come previsto non farai nulla di quello che ti scrivono qui.

No no no. Io stavo cercando il modo e la maniera di metterla nel frigorifero con una precisione chirurgica.
Ho pensato
1. le dovevo rovinare per quanto possibile il weekend (eh beh, vendetta tremenda vendetta.) Rispondendo alla buona notte e al buon giorno, sabato sera e oggi domenica mattina, la ho forse un minimo aiutata nella sua destabilizzazione. Scomparendo di colpo la avrei invece rinforzata nella sua convizione di avere fatto qualcosa di indipendente e di avermi giustamente punito per la gelosia. Se la ho anche un minimo destabilizzata (molto poco temo) ho marcato un punto, perchè tra le mie poche possibilità di estromettere lo zerbino meneghino, c'è quella di una bella sclerata di o con lui in questi giorni. Purtroppo lei è troppo abile e anche se lui sclera, lo terrà sotto controllo. Molto più probabile una appicciocosa luna di miele questi giorni con lui che promette di fare tutto quello che gli viene chiesto pur di non perderla. Già tutto agosto piangeva al telefono. Che voltastomaco. La prova d'amore è il nuovo appartamento nello stesso quartiere suo dove se ne è andato lasciando la moglie e e i due figli di 22 e 24 anni con scena teatrale. Un romanzo (se poi si scoprirà che non è vero riderò di gusto, non sarebbe la prima volta che capitano queste cose). Lei da un lato lo tranquillizava che al ritorno a Milano avrebbe spiegato i dettagli del nuovo quartiere, nello stesso tempo rideva con me indicando quanto è imbranato qusto tizio che a me, sia detto per inciso, fa veramente pena.
Gente che ritornate con le ONEITIS state attenti. Vi possono riprendere solo perchè siete un ramo migliore di quell'altro, ma se vi zerbinate il disprezzo rimane, pur con un po' di curioso affetto residuo, ma si sà, le emozioni delle donne non le possiamo capire fino in fondo.
2. Lei è convinta che gli uomini siano mediocri (e ci credo a giudicare l'umanità che le è passata sotto in tutti i sensi) e gli italiani gelosi fuori modo. Magari la gelosia le piace, ma vista l'attività la preoccupa e mi raccontava delle sclerate con lo zerbino con tanto di "riportami a casa" in macchina. Rischiare anche solo lontanamente di essere catalogato nei gelosi compulsivi mi avrebbe accomunato all'accompagnatore di queste ore. Che orrore. No no no. Errore che non volevo fare. Meglio due laconici saluti di routine, una poesia notturna dove faccio capire che io sono indifferente e un richiamo mattutino dove dico che sono un pescatore che aspetta e ridacchia sotto il cappello. Una bella frase per chiudere e accompagnarla in ghiacciaia.
Ed è infatti con questa mia ultima frase che mi godo a rivedere su Whatsapp che ho deciso di freezarla da questo momento senza pietà come tutte le teorie dicono.
Le piacevano le foto quotidiane con repliche "chebello che sei" ? Le piacevano le frasi di incoraggiamento che diceva le davano una energia e una forza incredibile ? Le piacevano le battute, gli scherzi i ricordi le risate su Whatsapp che abbiamo fatto per i giorni di questa estate ? Adesso se le sogna. Tornerà in Italia con spero un lungo e faticoso viaggio senza il mio saluto e riprenderà le sue cose senza nessuno con cui confidarsi e ridere. Devo solo aspettare come il pescatore che mi chieda a gran voce. Visto il carettere teutonico potrebber passare molto tempo: è molto orgogliosa e la nuova situazione con lo zerbino la riempirà (vabbè battute troppo scontate), ma se vuole il dolce, se lo deve sudare e sopratutto chiedere per favore.
Io sto bene. Oggi palestra. Una donna di mezza età palestrata a fianco a me (probabile una professionista anche lei, la mia mi ha spiegato che sono dappertutto e in mezzo a noi come nei film di fantascienza ci sono gli alieni) al telefono rispondeva all'amica "tutto bene ? " "magari non ti ha riconosciuto nello stato in cui stai !" "ah. sono felice che vi siete chiariti".
Naturalmente può essere una volontaria della croce rossa che stava trattando di una partita di medicine in Africa, ma sai invece che ridere se è l'amica del cuore che le aveva detto dopo la nostra prima cena quando aveva ricevuto la confidenza che "questo mi piace proprio" dando per risposta "oh no! Non fare casini, tu hai quell'altro".
Donne. Si danno forza tra di loro per i loro piani.
Per quanto mi riguarda, dimenticarla richiederà tempo ma ogni giorno sto meglio. Sto usando tutti i trucchi e miglioro a vista d'occhio. Se torna. Beh si vedrà. Quando toglierla dal frigo. Anche quello è difficile da dire.
Modificato da Mike McNab
  • Mi piace! 1
Link al commento
Condividi su altri siti

Mike McNab

Ho letto la tua storia. Scrivi bene, hai cultura e sei intelligente.

Stai affrontando una situazione che non ha eguali, almeno non ho letto niente di analogo.

È una partita di altissimo livello per complessità e implicazioni.

È difficile darti consigli, visto che hai comunque già analizzato ad ampio raggio lo scenario.

Quello che è certo è che la tua esperienza sarà molto utile a chi, dopo di te, affronterà casi analoghi.

Comunque vada, ho l'impressione che nulla sarà più come prima. Tu che ne dici?

In bocca al lupo!

Grazie dell'incoraggiamento.

Sì non ho trovato per ora nel forum niente di simile. Molto spesso i commenti erano dello zerbino non del coglioclone.

Sono arrivato qui proprio perchè cercavo supporto teorico quando ho capito che la partita è raffinatissima e con una persona molto colta e esperta di psicologia del rapporto con anni di esperienza sul campo.

No, non sarà nulla più come prima. Se anche dovesse finire tutto e comunque quando finirà, io per tre giorni ho veramente per la prima volta in vita mia capito cosa è la felicità. Peccato averci messo tanti anni. Una donna di un livello così è molto rara (qualcuno direbbe per fortuna)

Sì voglio dare supporto a chi soffre come me, ma è dall'altra parte del campo da tennis, su cosa non fare assolutamente. Non è desiderio di aiutare inconsapevolmente il mio rivale, ma è il contrario: lo denigro perchè per come mi è stato descritto è un povero di spirito totalmente impreparato a una partita mentale del genere. Tra pochi anni verrà distrutto o si autodistruggerà economicamente e sentimentalmente. Per ora si è separato dalla famiglia per andare a vivere da solo (pare), sperando nell'amore di una prostituta a cui passa da tre anni, due o tremila euro al mese, più un auto con manutenzione e bollette. Ma ci rendiamo conto ?

Riuscite a vedere niente di più ridicolo ?

Forse me che ci faccio caso e non ho ancora mandato tutti a quel paese ?

Link al commento
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere un membro per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
 Condividi

×
×
  • Crea Nuovo...