Vai al contenuto

L'amore non esiste


xlorxlorxlor
 Condividi

Messaggi raccomandati

xlorxlorxlor

Ciao a tutti volevo semplicemente condividere con voi un mio pensiero... secondo me quando due persone hanno una relazione c'è sempre una parte più debole, ossia il partner che prova maggiore desiderio perché magari la controparte ne prova meno, così andrà a finire che si esporrà maggiormente, la controparte se ne accorgerà e si sentirà più sicura e meno desiderosa, questo però accenderà ancora più voglia di attenzioni e portera ad innamorarsi e l'altra a distaccarsi. Alla fine la prende in quel posto chi più desidera e starà maledettamente male. Forse è questa la vera essenza della seduzione: accendere nella controparte quel desiderio che poi la renderà più vulnerabile. A chi non è mai capitato di soffrire? A chi non è mai capitato di aver fatto soffrire?

Link al commento
Condividi su altri siti

il discorso è molto lungo, molto..

ogni punto di vista ha il suo punto di forza e il suo punto debole(solitamente), e c'è chi avrà da dire la sua sulla tua visione per trovarne gli effetti poco produttivi e convincerti dalla sua parte, facendoti credere che è la miglior cosa per te.

Ognuno di noi attribuisce all' amore il proprio significato e le emozioni ad esso legate, io non sono nessuno per dirti se esso esiste.

Possiamo ragionare per questi termini:

So che esiste per alcune persone, quindi relativamente esiste.

ora vediamo cosa accade nella testa di qualcuno quando è innamorato, perché solo con questi schemi possiamo ragionare visto che è un qualcosa di mentale ed astratto.

Questo ragazzo è innamorato di una ragazza, stanno 3 anni insieme, alti e bassi, lui vive un periodo di basso.. guarda le altre, ma sa che sono istinti e prima o poi passerà, e l amore ricoltivandolo tornerà più forte di prima, quindi non la lascia.

Lei lascia lui a luglio, perché lui dovrà partire per un lungo viaggio oltre oceano a breve, e chissà quando tornerà. Lei dice a lui che non ci sono più motivazioni per stare insieme, e questo dovrebbe bastare e infatti a lui basta, le motivazioni per stare insieme non bisogna mai cercarle ma devono essere naturali.

Lui ormai è un ragazzo evoluto sotto certi punti di vista, prima creava strutture per essere forte, ma sistematicamente venivano spazzate via, poi qualcosa è cambiato e ora si ritiene un uomo di gomma o un essenza di acqua, può schiantarsi quante volte vuole negli scogli, alla fine l avrà vinta.

Sta male per 1 giorno, poi tutto passa, anzi sta da dio ad aver ritrovato i propri giri, nuove ragazze, nuovi sapori.

C'è chi dice che non è amore se soffri per un solo giorno, c'è chi dirà che è amore perché l amore non ti fa soffrire.

A volte mi capita di sognarla proprio come oggi.. ma l inconscio è un bastardo, non il resto.

Penso che l uomo debba affrontare una evoluzione nei rapporti uomo-donna, una rifondazione anche sull'educazione, per le prossime generazioni,

troppa gente soffre, cade in depressione per questo fantomatico "amore"

concludo dicendo e riportando una frase che mi è rimasta impressa in mente da un utente del forum:

"l amore tornerà da te, tornerete insieme, con altri corpi, con altre anime, ma vi ritroverete proprio come nuvole sopra le montagne"

  • Mi piace! 1
Link al commento
Condividi su altri siti

jack frusciante

Penso che l'amore esiste in chi lo vuole ! Ci sono persone che lo evitano .. Lo calpestano ..quasi lo odiano ! Molto spesso dipende dalle persone che si rapportano tra di loro.. Dipende dal loro trascorso dalle loro esperienze più o meno positive! Dipende dal periodo in cui troviamo determinate persone! Dipende dalla predisposizione di ogni individuo che ha dentro se! Però una cosa per me è certa .. L'amore non dura per sempre ! Prima o poi finisce . Però quell'attimo quel momento quel periodo! Va vissuto con felicità..come se la vita ci avesse dato una tregua dalle mille sofferenze e dai mille problemi quotidiani ! Ma consapevoli che un giorno..in un modo o in un altro finirà! Della serie l'amore e' bello ..finché dura ! Poi si sa com'è!

Link al commento
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere un membro per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
 Condividi

×
×
  • Crea Nuovo...