Vai al contenuto

Ristrutturare casa


TADsince1995
 Condividi

Messaggi raccomandati

TADsince1995

Ciao a tutti,

ho intenzione di acquistare casa da ristrutturare, ma ho un dubbio che mi inquieta. Un mio carissimo amico ha, con suo padre, una ditta di ristrutturazioni. Si è offerto di farmi una proposta, di sicuro mi farebbe un buon prezzo ed è una persona fidata ma... Ho paura ad affidarmi a lui perché, in caso dovessero verificarsi dei problemi (cosa molto facile quando si ristruttura casa) potrebbero sorgere degli attriti che rovinerebbero la bellissima amicizia che ci lega...

Vi è mai capitato?

Link al commento
Condividi su altri siti

No non mi è mai capitato, ma mi permetto di portare alla tua attenzione qualche spunto

Se davvero dovessero sorgere dei problemi personali da possibilissimi problemi professionali farei queste considerazioni.

1. Non è gente professionale

2. Sopravvaluto il rapporto d' amicizia

Link al commento
Condividi su altri siti

se ci tieni al rapporto non farci affari ... dammi retta le ristrutturazioni e i negoziati sono il mio pane quotidiano.

ti sconsiglierei di comprare casa e optare per un affitto con riscatto, è la stessa cosa del comprare casa solo che non ci sono di mezzo banche e mutui (presumo che tu faccia un mutuo come accade nel 95% dei casi) soltanto che se succede qualcosa nel malaugurato caso in cui non riesci a pagare le rate non vieni segnalato alla centrale rischi finanziari

Link al commento
Condividi su altri siti

TADsince1995

Grazie dei consigli. Sul discorso affitto con riscatto ci avevo pensato, ma il guaio è che per la casa che voglio comprare di affitto pagherei più di quello che pagherei di mutuo, dato che forse riesco a chiudere a un buon prezzo... Sul fatto di non riuscire a pagare le rate voglio essere ottimista...

Link al commento
Condividi su altri siti

Grazie dei consigli. Sul discorso affitto con riscatto ci avevo pensato, ma il guaio è che per la casa che voglio comprare di affitto pagherei più di quello che pagherei di mutuo, dato che forse riesco a chiudere a un buon prezzo... Sul fatto di non riuscire a pagare le rate voglio essere ottimista...

si ma comunque la giri a frittata comprare con il mutuo è un bagno di sangue .... dammi retta ed è meglio pagare qualcosina in più con il riscatto che la banca , se poi vuoi capire le ragioni basta chiedere(non ho gran voglia di scirvere adesso)

però sta di fatto cheè un massacro i mutuo e anzi ti sconsiglierei proprio di comprare casa

Link al commento
Condividi su altri siti

Kobol

si ma comunque la giri a frittata comprare con il mutuo è un bagno di sangue .... dammi retta ed è meglio pagare qualcosina in più con il riscatto che la banca , se poi vuoi capire le ragioni basta chiedere(non ho gran voglia di scirvere adesso)

però sta di fatto cheè un massacro i mutuo e anzi ti sconsiglierei proprio di comprare casa

Proprio adesso che i tassi sono bassi?

Link al commento
Condividi su altri siti

Jumpy

ho intenzione di acquistare casa da ristrutturare, ma ho un dubbio che mi inquieta. Un mio carissimo amico ha, con suo padre, una ditta di ristrutturazioni. Si è offerto di farmi una proposta, di sicuro mi farebbe un buon prezzo ed è una persona fidata ma... Ho paura ad affidarmi a lui perché, in caso dovessero verificarsi dei problemi (cosa molto facile quando si ristruttura casa) potrebbero sorgere degli attriti che rovinerebbero la bellissima amicizia che ci lega...

Per ristrutturare casa mi son sempre affidato ad amici e conoscenti, cavandomela con pochi spiccioli, mai trovato problemi insormontabili.

I problemi... be'... si risolvono quando e se si presentano :) perché poi se si verificano problemi dovresti avere "automaticamente" attriti che rovinerebbero l'amicizia?

Per stare più tranquillo valuta magari anche altre proposte da parte di persone che non conosci, in un caso, mi è capitato che "il prezzo da amico" si fosse rivelato molto superiore ad un normale prezzo di mercato fatto da un estraneo... ovvio che il lavoro se lo è preso l'estraneo... prevenire è meglio che curare :)

Col mutuo ti metti in una situazione non difficilissima come fino a qualche tempo fa, ma comunque problematica... valuta attentamente a cosa andrai incontro e per quanti anni.

Tieni poi presente che avere casa è come avere un'auto, con la differenza che ti costa almeno 10 volte di più: sono spese da non prendere alla leggera per non trovarsi col culo per terra nel giro di qualche anno.

Se non hai casa, paghi l'affitto e buona lì.

Se sei proprietario paghi le tasse e, con le manutenzioni straordinarie, ti partono le decine di migliaia di euro nel giro di qualche settimana che per ammortizzarle ti ci potrebbero volere anni.

Questo se sei in condominio. Nel cado di una villetta/casa isolata, possono diventare rilevanti anche le spese ordinarie (ad es. cura del giardino, elettricità per le parti esterne, manutenzione tetto/facciate).

Modificato da Jumpy
Link al commento
Condividi su altri siti

Proprio adesso che i tassi sono bassi?

è l'ultima cosa che a me interessa se devo contrarre un accordo o un mutuo... i tassi d'interessi per come li vedo sono specchietti per le allodole che le banche fanno vedere a chi non afferra come gira il mattone.

fossi nei panni di TAD , se proprio mi prude tanto l'idea di avere casa opterei assolutamente per un leasing ergo rent to buy e gli altri soldi li uso per creare business/ fonte di reddito, bisogna vedere anche che budget ha e se ha senso puntare qualcosa su una casa che non gli produce un euro.

se si deve svenare per comprarla ti dico subito che non ti conviene e andresti a farti spremere come un limone per niente, perché vorrei ricordarti che la casa non è tua fino a quando non è pagata ... ergo la casa comprata con mutuo è "tua " solo a parole a fatti neanche per sogno , e questa è una lezione che ho mparato a spese mie.

Link al commento
Condividi su altri siti

Kobol

è l'ultima cosa che a me interessa se devo contrarre un accordo o un mutuo... i tassi d'interessi per come li vedo sono specchietti per le allodole che le banche fanno vedere a chi non afferra come gira il mattone.

fossi nei panni di TAD , se proprio mi prude tanto l'idea di avere casa opterei assolutamente per un leasing ergo rent to buy e gli altri soldi li uso per creare business/ fonte di reddito, bisogna vedere anche che budget ha e se ha senso puntare qualcosa su una casa che non gli produce un euro.

se si deve svenare per comprarla ti dico subito che non ti conviene e andresti a farti spremere come un limone per niente, perché vorrei ricordarti che la casa non è tua fino a quando non è pagata ... ergo la casa comprata con mutuo è "tua " solo a parole a fatti neanche per sogno , e questa è una lezione che ho mparato a spese mie.

Il tuo ragionamento ha senso se ho intenzione di spostarmi di città e fare guadagni ma nel mio caso ho intenzione di stare in pianta stabile qua dove vivo. O no?

Link al commento
Condividi su altri siti

ha strasenso e a maggior ragione se vuoi piantarti in un posto , ti conviene su ogni fronte

Link al commento
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere un membro per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
 Condividi

×
×
  • Crea Nuovo...