Vai al contenuto

Il contentino che ci dà l'inconscio


Hypnogator
 Condividi

Messaggi raccomandati

Hypnogator

Stavo riflettendo.

Sei mai stato innamorato? E' durato tanto? Ora è finita. Ancora ci ripensi ogni tanto? E' perché lei si è radicata nell'inconscio, come è giusto che sia.

Il m.c.m. della relazioni da innamorato è uno: lei ti provoca tensione emotiva.

Non confondete tensione emotiva con tensione sessuale. A parere mio, la prima genera la seconda, la seconda rarissimissimamente la prima.

Succede che lei attua una serie di comportamenti che ci mandano sotto tensione, dalle coccole alla paura di essere lasciati, al senso d'impotenza, come uomini e come maschiettini col pisellino che certe volte ci abbandona.

Succede che lei fa proprio quel piccolo gesto, ci tocca in quel modo che ci fa diventare ebeti e che in fondo un pò (lo so sono fissato con questo) ci ricorda la mamma.

E daje oggi e daje domani e alla fine dici "oh porca troia, ma non è che mi so innamorato?"

Succede che stai talmente con questa tensione, che non capisci più un cazzo e dai giustificazioni apparentemente razionali per atteggiamenti e del cazzo e finisci per credere alle tue stesse cazzate, mentre basterebbe una depth interview di un amico lucido per metterti a nudo e farti capire che sei partito.

Rispettabile tutto il processo, ma paragoniamolo a questo.

Ti lasci e vai avanti.

Altra figa, più figa.

Altre fighe, più assortite.

E' un pò come il gelato, se vai al baretto sotto casa dove da piccolo prendevi fragola e limone e poi vai alla gelateria in centro con 87 gusti e provi puffo nutellato non sai più quale vuoi provare prima, ma la fragola e il limone rimarranno sempre nel tuo cuore.

Quindi mi sono detto.

Ma come cazzo è, che ne trovo di ragazze più belle, più intelligenti, che a letto sono pornostar, che ci parlo di filosofia, che non si addormentano quando vomito i miei discorsoni sull'anti-esistenzialismo e anzi stanno li a ribattere e finiamo a scopare di nuovo. Perché se trovo una che crede come me che Adamo ed Eva non abbiano mangiato la mela, ma che Eva abbia assaggiato il frutto di Adamo e gli sia piaciuto perché così potevano avvicinarsi a Dio, potevano sentirsi divinità anche loro e condivide la teoria, per cui si rifinisce a scopare, perché poi non m'innamoro come con le altre che sapevano solo provocarmi tensione?

Perché non siamo abituati a scegliere razionalmente, ma emotivamente.

Il piacere apparente derivante dal bacino che arriva dopo la paura di essere lasciati o la scopata dopo la litigato con pianto annesso che ci sembra più bella di tutte è in realtà solo il contentino che ci da il nostro inconscio per avergli dato energia psichica, il nutrimento dell'emotività.

La soluzione sarebbe prendere la seconda "soggetta" in questione e farle un corso accelerato di "come rimanere come sei e farmi innamorare mettendomi tensione come faceva l'altra", ma non è così semplice.

La sua stimolazione per creare tensione deve essere subliminale. Se passa sopra soglia logica e me ne accorgo, già la blocco.

La logica è un filtro difensivo della nostra emotività ed è armata di ak-47, è russa e ammazza tutte quelle che vogliono entrare in noi con un cartellone in mano.

Sono stato prolisso?

Non sono Aivia, ma anche se ho scritto un poema anch'io e non sono così popolare spero vi piaccia e mi diciate la vostra.

Vomitate le vostre esperienze personali anche in maniera catartica se può aiutarvi.

  • Mi piace! 8
Link al commento
Condividi su altri siti

Firework

Ho amato una donna che ho più volte definito stupida e non meritevole, credendoci al 100% ma ritrovandomi incapace di strapparmi l'amore di dosso, e provando ogni volta dopo anni la gioia di un litigio finito.

Ma insieme a quella cresce anche l'amarezza.

Se per troppo tempo la ragione la pensa in modo opposto all'emozione, finisci per ammalarti. Ti fai il sangue cattivo. E devi uscirne altrimenti scattano davvero le nevrosi.

Per il resto, mi sono rimaste nel cuore ragazze insulse, viste per pochi giorni, e altre che ho frequentato più a lungo neanche me le ricordo.

No, non scegliamo di chi innamorarci.

Trovare "l'anima gemella", ovvero una con cui sei in trip costantemente E che è ben compatibile con te, è vincere alla lotteria. Quasi un miraggio.

Spesso però ci si accavalla l'uno sull'altro nel tentativo di abbracciarsi completamente. Almeno ci si prova, a stare bene insieme, ed è questo l'importante.

Le radici dubito se ne andranno mai. Ci sto provando con 3 ragazze contemporaneamente e ripenso comunque ogni giorno alla mia ex. Pur avendola lasciata col massimo della convinzione.

Sono curioso sul corso accelerato: vorresti fare un corso alle tipe sulle cose che ti fanno innamorare? Scommetterei 1000 che non le conosci nemmeno tu.

È troppo oscuro, psicologicamente primitivo.

Vedo questa donna, meh.

Vedo quest'altra: BOOM.

E non dormi per due giorni.

Va così, purtroppo e per fortuna.

P.S.la depth interview a un innamorato è come spiegare ai bambini che Babbo Natale non esiste: loro in fondo lo sanno, non vogliono ammetterlo e quando sono davanti all'evidenza muoiono.

Link al commento
Condividi su altri siti

Hypnogator

Apprezzo molto la tua risposta e la forma che hai usato. Torno a citare Aivia. Lui parla di membri del clan e tu per me , sei membro di questo clan invisibile creato dalle stesse rappresentazioni interne.

Stesso "problema" o meglio, stesse emozioni vissute con qualcuno, o che si pensa di aver vissuto egualmente, maggiore è l empatia.

Detto ciò. Trovo frustrante, deprimente e limitante la questione della lotteria. Implicherebbe possibilità remote. Sono piu ottimista e credo che "una" davvero devota a noi e al nostro Priapo, possa istintivamente sviluppare capacità divinatorie e prevedere, quindi attuare, comportamenti a mò di freccia di Cupido per prendersi il nostro cuore.

Anche se com quest ultima frase vado gia off topic.

Non è un post per ultimi romantici, ma per l individuazione di esperienze che possano aiutare a cambiare.

Sant Agostino diceva "tu non credere. Tu prega che la fede arriva!"

Mio padre dice ancora "tu non cercare il colpo di fulmine. Tu escici, che l amore arriva".

Dietro di queste "massime" ci leggo un meccanismo. Un po come i piccoli rituali personali. Il caffè e la briosche alle 7.30 e la merda alle 7.50. Un po è chimica, un pò è magia.. (abitudine) quando sfasi i ritmi, la giornata non risplende come le altre. Puo essere bella, ma sempre col pensiero che quando tornerai a casa dovrai fare i conti con quello che è dentro di te..

Link al commento
Condividi su altri siti

Asdarath
Ma come cazzo è, che ne trovo di ragazze più belle, più intelligenti, che a letto sono pornostar, che ci parlo di filosofia, che non si addormentano quando vomito i miei discorsoni sull'anti-esistenzialismo e anzi stanno li a ribattere e finiamo a scopare di nuovo. Perché se trovo una che crede come me che Adamo ed Eva non abbiano mangiato la mela, ma che Eva abbia assaggiato il frutto di Adamo e gli sia piaciuto perché così potevano avvicinarsi a Dio, potevano sentirsi divinità anche loro e condivide la teoria, per cui si rifinisce a scopare, perché poi non m'innamoro come con le altre che sapevano solo provocarmi tensione?

Aggiungerei anche che spesso e volentieri ci si innamora di quelle ''oggettivamente'' peggiori/opposte caratterialmente.

Credo che sia un fatto di ego maschile... quelle troppo troppo perfette non danno soddisfazione alla fine perchè non c'è una sfida continua, a differenza quelle che provocano tensione come tu hai detto non sono sempre scontate e dietro a te.

Comunque penso che questa ricerca continua di sfida passi con l'età... magari fino ai 30 anni, dopo appena ne trovi una buona come descritta da te, ti ci accontenti e innamori.

Link al commento
Condividi su altri siti

Argomento interessante. :)
Soprattutto sul come può una donna creare tensione emotiva verso quelli ti interessano e che, nel mio caso , sono sempre quelli

meno bisognosi e più difficili da trattenere:)

Il meccanismo che porta un uomo a legarsi è veramente oscuro!

Link al commento
Condividi su altri siti

maldiluna

Argomento interessante. :)

Soprattutto sul come può una donna creare tensione emotiva verso quelli ti interessano e che, nel mio caso , sono sempre quelli

meno bisognosi e più difficili da trattenere:)

Il meccanismo che porta un uomo a legarsi è veramente oscuro!

Guarda, è facilissimo.

Basta fare il contrario di quello che fate di solito.

Quando imparerete a darla prima e a tirarvela dopo, gli uomini si stancheranno meno di voi.

  • Mi piace! 8
Link al commento
Condividi su altri siti

In pratica risulta così semplice, che per creare tensione emotiva e coinvolgimento in un uomo basta davvero un "fallo soffrire" almeno un po'??...

Link al commento
Condividi su altri siti

maldiluna

Ti assicuro che un uomo appagato sessualmente e che ha trovato una donna un minimo empatica (l'empatia comprende varie attenzioni, anche banali) non se la lascia scappare....

Quando leggi "eh ma se gliela do subito poi scappa"....l'uomo scappa se gliela dai dopo avergli frantumato le palle e averlo fatto bestemmiare in turco prima di arrivare al sesso.....oppure se sessualmente sei (come sempre un tu generico) incapace....

Se un uomo trova una che è una pornostar a letto e non rompe le palle quando non è necessario, ha fatto jackpot....

Non avrei saputo spiegarlo meglio.

Non solo condivido in toto, ma penso anche che andrebbe stampato e distribuito come lettura estiva alle ragazze nei licei italiani. Altro che Ivanhoe xD

Modificato da maldiluna
  • Mi piace! 6
Link al commento
Condividi su altri siti

TADsince1995

Concordo pienamente. Dovremmo stamparlo e distribuirlo nei licei, fare un po' di spam su facebook invece di pubblicare foto coi gattini e gli uccellini al tramonto. Questo dovrebbero insegnare nei corsi di educazione sessuale. Il "reframing" delle donne italiane, come dice Aivia.

Io, comunque, sono fiducioso, perché penso che molte donne oggi stanno iniziando finalmente a capirla sta cosa. E le tiranti-preziosine stanno iniziando a subire la concorrenza di queste più intelligenti e meno paranoiche. E ne sono frustrate.

Avanti così!

  • Mi piace! 4
Link al commento
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere un membro per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
 Condividi

×
×
  • Crea Nuovo...