Vai al contenuto

Far sparire il preservativo


Dr.Scalper
 Condividi

Messaggi raccomandati

Dr.Scalper

Non so voi ma a seguito ad una brutta esperienza molti anni fa con una ragazza, ho cominciato a diventare vigile per quanto riguarda il nostro amico di lattice.

a parte il tatto.. ho cominciato a odiarlo per 2 motivi: il primo è che quando si rompe non te ne rendi conto, il secondo è dato da tutte le cacciatrici di sperma che si trovano in giro. Ci sono molte donne che non hanno la minima responsabilità a fare i test idonei in caso di rottura(tra un po' dovemmo prenderla noi la pillola) e molte di quelle che ho incontrato erano in una fase transitoria in cui aspettano solo di ingabbiare un malcapitato e sfornare.

Personalmente nelle trapanate in trasferta ho sempre adottato 2 strategie:

*legare sucessivamente il condom come un palloncino e portarselo via;

oppure

*andare in bagno per pulirsi e prima di buttarlo nel cestino rovistare fra i prodotti aggressivi per la pulizia, quindi disinfestare l'amico in lattice inbevendolo di alcool,sgrassatori e altro e poi gettarlo.

Erano anni che volevo scriverlo.. solo per condividere il pensiero con voi.Spero di non mettervi paura. Solo.. non vi fidate

Se volete condividere i vostri accorgimenti..

Link al commento
Condividi su altri siti

Giorno_Giovanna

legarlo is the way

Modificato da Giorno_Giovanna
Link al commento
Condividi su altri siti

Farfall1

E come si dovrebbe fare?

Dopo averlo usato fai un nodo all'inizio del preservativo, non sulla punta ovviamente ma all'estremità opposta, vicino all'anello elastico. In questo modo lo sperma all'interno è sigillato e puoi metterti il preservativo in tasca senza paura di sporcarti. E puoi buttarlo dove ti pare, nel cestino di casa tua o nel primo cassonetto che trovi.

Non disperdere nell'ambiente dopo l'uso. Non vuole nè tra i raccoglitori della plastica nè in quelli per l'umido :D ma in quelli per la raccolta indifferenziata.

Non si getta nel WC, intanto perché non è biodegradabile e poi perché intasa gli scarichi (conosco gente a cui è successo).

Link al commento
Condividi su altri siti

zerozero

Io da sempre annodo e metto in tasca avvolto in un paio di fazzolettini.

Sembra anche un gesto da gentleman: "Guarda, ti risparmio di sporcarti le manine".

Link al commento
Condividi su altri siti

Jumpy

a parte il tatto.. ho cominciato a odiarlo per 2 motivi: il primo è che quando si rompe non te ne rendi conto, il secondo è dato da tutte le cacciatrici di sperma che si trovano in giro. Ci sono molte donne che non hanno la minima responsabilità a fare i test idonei in caso di rottura(tra un po' dovemmo prenderla noi la pillola) e molte di quelle che ho incontrato erano in una fase transitoria in cui aspettano solo di ingabbiare un malcapitato e sfornare.

Annodi, lo avvolgi in un fazzolettino e lo fai sparire in tasca... come faresti se vuoi buttare il chewing-gum e non hai cestini a portata di mano :)

Tra esperienze mie e di tutti i miei amici più intimi, negli ultimi 20-25 anni solo una volta ho sentito che uno si rompesse, ma era uno di quelli anonimi che trovi nei distributori automatici.

Se ti è capitato più di una volta con preservativi di marca... be'... lo usi male.

Il resto IMHO è paranoia.

Link al commento
Condividi su altri siti

Hesediel

Ma scusa...
Finito di scopare, vado a farmi un bidet.
Mi tolgo il goldone e lo riempio con un po' di acqua.

In questo modo, tra l'altro, scopro se ha o meno dei buchi (LOL).

Lo svuoto nello scarico del bidet, che quindi si prende tutti i miei amorevoli mini-me (sigh) e non resta niente all'interno.

Lo butto.

Mi sembra ben più comodo di fargli fare un tuffo nei prodotti per la pulizia del bagno...

Ah, per intenderci, la soluzione di Gongolo è sempre la mia preferita... e sempre lo sarà.

Falla ingoiare.

-Hese

  • Mi piace! 1
Link al commento
Condividi su altri siti

lime09

Davvero non ci si accorge se si rompe? io ho sempre fatto un nodo al estremità e poi lo strizzo leggermente, se è bucato dovrebbe uscire un pò di sperma o almeno dovrebbe sgonfiarsi un po, giusto?

Modificato da lime09
Link al commento
Condividi su altri siti

Dr.Scalper

Davvero non ci si accorge se si rompe? io ho sempre fatto un nodo al estremità e poi lo strizzo leggermente, se è bucato dovrebbe uscire un pò di sperma o almeno dovrebbe sgonfiarsi un po, giusto?

intendevo dire se si rompe durante il rapporto..

Link al commento
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere un membro per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
 Condividi

×
×
  • Crea Nuovo...