Vai al contenuto

essere diretti sì o no?


Feld92
 Condividi

Messaggi raccomandati

Ciao a tutti,

Ho aperto questo post per avere una risposta da esperti su una questione su cui ho discusso spesso con i miei amici.

La questione gira attorno ad un episodio che mi è successo questa estate in vacanza in Croazia. Praticamente ero ad un pub crowl, ovvero ad una specie di giro turistico dei bar del posto. La serata iniziava in un discobar dove c'erano free drink e parecchie pussy. Mi è sembrato l'ambiente adatto per provare un paio di approcci spudorati a qualche hb, e ce n'erano parecchie ;). La maggioranza, se non praticamente la totalità delle ragazze erano francesi prigine e ho preso al volo l'occasione come punto di aggancio. Quindi ho avvicinato una ragazza e con la scusa di essere un sensitivo le ho detto <<scommetto che sei francese>>, lei mi ha risposto di sì <<mmmh... francese di Parigi>> ed ho ricevuto ancora un altro sì <<e scommetto che in quella borsetta tieni anche dei preservativi perchè sembri una ragazza previdente>>. La ragazza ha ridacchiato e mi ha detto di sì. Alla fine non c'ho combinato niente con questa e c'ho provato ancora con mille altre ragazze tanto perchè mi divertiva e per accumulare esperienza, inoltre nel corso della vacanza ho avuto altre occasione che hanno avuto un risvolto più che positivo.

Il fatto è che quando l'ho raccontato ad altri miei amici, hanno detto che ho fatto una stronzata, che dovevo avere più tatto, dovevo essere più rispettoso ed altre cose che a mio avviso mi sembrano delle mere stronzate.

Quindi voglio saperlo da voi esperti PUA, ho fatto la cosa giusta? In fondo lo scopo ultimo di sedurre è quello di divertirsi oltre che a arrivare al sesso, è solo che qua in Svizzera dove abito sono tutti così timidi e mi fanno sentire fuori luogo perchè a me piace essere piuttosto diretto.Cosa che ha volte può portare a situazioni spiacevoli... ma d'altronde meglio essere diretti e non lasciarsi scappare nessuna occasione e prendersi qualche no, che piuttosto perdersi quei fantastici sÌ.

Modificato da Feld92
Link al commento
Condividi su altri siti

gelsomino

dipende con chi hai a che fare, a proposito,non capisco come mai con la parigina poi e' andato tutto a carte 48.. 8-)

l'approccio no0n mi e' sembrato poi cosi' volgare..molto divertente anzi.. molto da costa smeralda..

  • Mi piace! 1
Link al commento
Condividi su altri siti

FrankR89

Hai fatto bene, essere diretti non vuol dire offendere la ragazza. Se ti dicono così è perché loro non avrebbero avuto le palle di farlo (e forse neanch'io il fatto del preservativo :D)

Link al commento
Condividi su altri siti

Non lo so di preciso perchè è andata a carta 48... eravamo in un disco bar con fiumi di alcool, penso che lei sia andata a prendere da bere e io c'abbia provato con altre ragazze.

Link al commento
Condividi su altri siti

Kir

Potrà sembrarti strano ma molto spesso è importante come si dice una cosa(tonalità di voce, espressione, movenze ecc.) e non cosa si dice :)
Per il resto io avrei continuato e non tagliato.

Link al commento
Condividi su altri siti

XPredatorX

Ciao a tutti,

Ho aperto questo post per avere una risposta da esperti su una questione su cui ho discusso spesso con i miei amici.

La questione gira attorno ad un episodio che mi è successo questa estate in vacanza in Croazia. Praticamente ero ad un pub crowl, ovvero ad una specie di giro turistico dei bar del posto. La serata iniziava in un discobar dove c'erano free drink e parecchie pussy. Mi è sembrato l'ambiente adatto per provare un paio di approcci spudorati a qualche hb, e ce n'erano parecchie ;). La maggioranza, se non praticamente la totalità delle ragazze erano francesi prigine e ho preso al volo l'occasione come punto di aggancio. Quindi ho avvicinato una ragazza e con la scusa di essere un sensitivo le ho detto <<scommetto che sei francese>>, lei mi ha risposto di sì <<mmmh... francese di Parigi>> ed ho ricevuto ancora un altro sì <<e scommetto che in quella borsetta tieni anche dei preservativi perchè sembri una ragazza previdente>>. La ragazza ha ridacchiato e mi ha detto di sì. Alla fine non c'ho combinato niente con questa e c'ho provato ancora con mille altre ragazze tanto perchè mi divertiva e per accumulare esperienza, inoltre nel corso della vacanza ho avuto altre occasione che hanno avuto un risvolto più che positivo.

Il fatto è che quando l'ho raccontato ad altri miei amici, hanno detto che ho fatto una stronzata, che dovevo avere più tatto, dovevo essere più rispettoso ed altre cose che a mio avviso mi sembrano delle mere stronzate.

Quindi voglio saperlo da voi esperti PUA, ho fatto la cosa giusta? In fondo lo scopo ultimo di sedurre è quello di divertirsi oltre che a arrivare al sesso, è solo che qua in Svizzera dove abito sono tutti così timidi e mi fanno sentire fuori luogo perchè a me piace essere piuttosto diretto.Cosa che ha volte può portare a situazioni spiacevoli... ma d'altronde meglio essere diretti e non lasciarsi scappare nessuna occasione e prendersi qualche no, che piuttosto perdersi quei fantastici sÌ.

Hai fatto bene. Divertirsi e prendere confidenza con le donne in ambienti sociali non é mai sbagliato. Molto probabilmente i tuoi amici criticoni rosicano in segreto. Abituarsi anche al rifiuto fino a fottersene totalmente é un'altra ottima cosa.

Vai che ti stai facendo le ossa!

Continua e non fermarti.

Modificato da XPredatorX
  • Mi piace! 1
Link al commento
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere un membro per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
 Condividi

×
×
  • Crea Nuovo...