Vai al contenuto

cambiamento della società europea in femminile(sta)...


party
 Condividi

Messaggi raccomandati

party

in francia vieteranno cappuccetto rosso, hansel e grete,cenerentola oerche ritenute sessiste...

http://www.tgcom24.mediaset.it/mondo/francia-stop-a-cappuccetto-rossoministro-sessista-via-dai-libri-_2137435-201502a.shtml

"La favola di Cappuccetto rosso dovrebbe essere bandita dailibri di scuola. Ne è convinto il ministro dell'Istruzione francese, Najat Vallaud-Belkacem, che ha annunciato la caccia agli stereotipidi genere nei manuali scolastici. Per farlo si è affidata a uno studio del centro Hubertine Auclert, secondo cui "numerose favole della cultura popolare", come Cappuccetto Rosso, Cenerentola o Hansel e Gretel, sono "imbottite di rappresentazioni sessiste"

Gli studiosi francesi deplorano che la maggior parte di questi capisaldi della letteratura per ragazzi rappresentino i "personaggi femminili con i loro stereotipi". La ricerca sulle "rappresentazioni sessiste" nel primo anno di scuola elementare prende in esame 22 manuali illustrati destinati ai giovanissimi. Pubblicazioni in cui solo "il 39% dei personaggi è di sesso femminile", deplora il centro Hubertine Auclert. Peggio. Già nelle prime immagini per imparare a leggere, le bimbe giocano soprattutto all'interno, in spazi chiusi, le donne sono spesso in cucina o svolgono le loro mansioni di mamma.

leggendo questa notizia ho riflettuto sul cambiamento imposto in questi ultimi giorni il vedere in tutte le salse facce inviperite di donne che urlano in parlamento con tanta ferocia contro un uomo perchè usa atteggiamenti sessisti

donne scandalizzate per la foto del seno della tatangelo che è testimonial della pubblicità sul tumore al seno (dicono che lei che ha il seno rifatto...bla,bla,bla...)

ieri guardando squadra antimafia sono rimasto a riflettere su una frase che in un film di azione non ho mai sentito sopratutto quando c'è tensione e susopence (non conosco i nomi perdonatemi) nella scena della sparatoria finale un poliziotto colpisce a morte il capo mafioso e prima di morire visto che la sua donna lo abbandona alla morte dice

"le donne sono tutte puttane e traditrici"

nel classico momento in cui sta per morire, il poliziotto (a me sembra una gran forzatura...) dice:

"dipende dalla donna che ti scegli"

con atteggiamento aggressivo...

Link al commento
Condividi su altri siti

Crow

A me tutto sto femminismo dilagante fa parecchio ridere, ormai le donne sono intoccabili, non si può più dire niente che sei subito un sessista.

Anche nei TG si parla sempre di donne che subiscono abusi, di donne uccise dai mariti... dei mariti uccisi dalle mogli invece non si sente quasi mai parlare. Oppure, della violenza psicologica che alcune donne attuano (specie con ex mariti ai quali cercano di mettere i figli contro ad esempio) nessuno dice mai niente.

Oppure ci sono donne che dopo aver scopato con uno sconosciuto una sera accusano l'uomo di violenza sessuale per pulirsu la coscienza... no comment.

Ormai sono loro il sesso forte...

E bandire delle favole che si raccontano da 800 anni è a dir poco ridicolo, si pensa a ste cazzate e non a educare al rispetto dei sessi.

  • Mi piace! 1
Link al commento
Condividi su altri siti

TAuRus

A me tutto sto femminismo dilagante fa parecchio ridere, ormai le donne sono intoccabili, non si può più dire niente che sei subito un sessista.

Indovina quante accuse di sessismo si è beccato questo progetto:

https://www.facebook.com/instaboob

:emot-angel:

Link al commento
Condividi su altri siti

Vladimir the Baron

A me tutto sto femminismo dilagante fa parecchio ridere, ormai le donne sono intoccabili, non si può più dire niente che sei subito un sessista.

Anche nei TG si parla sempre di donne che subiscono abusi, di donne uccise dai mariti... dei mariti uccisi dalle mogli invece non si sente quasi mai parlare. Oppure, della violenza psicologica che alcune donne attuano (specie con ex mariti ai quali cercano di mettere i figli contro ad esempio) nessuno dice mai niente.

Oppure ci sono donne che dopo aver scopato con uno sconosciuto una sera accusano l'uomo di violenza sessuale per pulirsu la coscienza... no comment.

Ormai sono loro il sesso forte...

E bandire delle favole che si raccontano da 800 anni è a dir poco ridicolo, si pensa a ste cazzate e non a educare al rispetto dei sessi.

Mi hai tolto le parole di bocca... ops, dalla tastiera.

Link al commento
Condividi su altri siti

leavingmyheart

in francia vieteranno cappuccetto rosso, hansel e grete,cenerentola oerche ritenute sessiste...

http://www.tgcom24.mediaset.it/mondo/francia-stop-a-cappuccetto-rossoministro-sessista-via-dai-libri-_2137435-201502a.shtml

"La favola di Cappuccetto rosso dovrebbe essere bandita dailibri di scuola. Ne è convinto il ministro dell'Istruzione francese, Najat Vallaud-Belkacem, che ha annunciato la caccia agli stereotipidi genere nei manuali scolastici. Per farlo si è affidata a uno studio del centro Hubertine Auclert, secondo cui "numerose favole della cultura popolare", come Cappuccetto Rosso, Cenerentola o Hansel e Gretel, sono "imbottite di rappresentazioni sessiste"

Gli studiosi francesi deplorano che la maggior parte di questi capisaldi della letteratura per ragazzi rappresentino i "personaggi femminili con i loro stereotipi". La ricerca sulle "rappresentazioni sessiste" nel primo anno di scuola elementare prende in esame 22 manuali illustrati destinati ai giovanissimi. Pubblicazioni in cui solo "il 39% dei personaggi è di sesso femminile", deplora il centro Hubertine Auclert. Peggio. Già nelle prime immagini per imparare a leggere, le bimbe giocano soprattutto all'interno, in spazi chiusi, le donne sono spesso in cucina o svolgono le loro mansioni di mamma.

leggendo questa notizia ho riflettuto sul cambiamento imposto in questi ultimi giorni il vedere in tutte le salse facce inviperite di donne che urlano in parlamento con tanta ferocia contro un uomo perchè usa atteggiamenti sessisti

donne scandalizzate per la foto del seno della tatangelo che è testimonial della pubblicità sul tumore al seno (dicono che lei che ha il seno rifatto...bla,bla,bla...)

ieri guardando squadra antimafia sono rimasto a riflettere su una frase che in un film di azione non ho mai sentito sopratutto quando c'è tensione e susopence (non conosco i nomi perdonatemi) nella scena della sparatoria finale un poliziotto colpisce a morte il capo mafioso e prima di morire visto che la sua donna lo abbandona alla morte dice

"le donne sono tutte puttane e traditrici"

nel classico momento in cui sta per morire, il poliziotto (a me sembra una gran forzatura...) dice:

"dipende dalla donna che ti scegli"

con atteggiamento aggressivo...

non esiste nessuna societa' femminista, nessuna, se non nella fantasia di chi si fa suggestionare dalle solite notizie pubblicate ad hoc per fare audience...

Casomai esiste un mercato che risponde piu' alla donna stuprata piuttosto che all'uomo evirato dalla moglie, tutto qua. Nulla di cui stupirsi, perche' l'uomo e' fisicamente piu' forte, socialmente ancora avantaggiato su larghi fronti (retributivo in primis), quindi la sensibilita' maggiore e' per la donna, cosi' come lo e' per l'omofobia rispetto all'eterofobia (se esiste...).

non contano un cazzo le donne in quanto chiamate ''donne'', ma in quanto mercato. E i media si ingrassano alla grande su tutta questa roba qua, anche grazie a voi che vi scandalizzate al contrario...

Link al commento
Condividi su altri siti

Nakama

Nulla di nuovo, i soliti politici che cercano di raccogliere consenso e voti.

Non dimentichiamoci che numericamente le donne sono la maggioranza dei diritti al voto.

  • Mi piace! 1
Link al commento
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere un membro per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
 Condividi

×
×
  • Crea Nuovo...