Vai al contenuto

storia seria che non si riesce a costruire


ginobet
 Condividi

Messaggi raccomandati

ginobet

Salve a tutti di italianseduction, sono un nuovissimo lettore e ho da chiedere dei consigli su una mia storia. Parto dal presupposto che ho sempre cercato una ragazza che volesse una storia seria e duratura. Sto in un gruppo di amici da circa un anno e quest'estate siamo andati in vacanza insieme e ho legato molto con una ragazza che è molto timida e che quindi non avevo mai sentito più di tanto... tornati dalle vacanze ci siamo continuati a scrivere e siamo usciti un paio di volte dopodiché lei mi aveva detto che era confusa perché non sapeva quello che provava. Ho fatto passare qualche giorno e poi l ho risentita e ci siamo messi d'accordo per una terza uscita. Alla terza uscita le ho detto quello che provavo e lei continuava a ripetere che era confusa perché aveva paura di rovinare questo rapporto e poi aveva paura che se fosse andata male, nel gruppo ci sarebbero state delle ripercussioni. Ma dopo un po le ho fatto capire che anche io volevo una storia seria e lei mi dice che anche lei cercava la storia seria perché cerca l'uomo che possa diventare suo marito. (Calcolare che ho 19 anni io e 18 lei) l'ho sentita molto matura e visto che anche io sono maturo da un po' l'ho convinta a provare. Ci siamo messi insieme ed era contentissima e mi aveva invitato subito per il giorno dopo ad una festa di una sua amica. Alla festa mi ha presentato a tutte le amiche. Andava tutto alla grande, sono passate due settimane e ci siamo visti 4 volte 3 nei weekend e una volta in mezzo alla settimana, questo perché abitiamo a 10km e perché lei va a scuola e io all'Uni. Comunque mentre parlavamo un giorno le ho fatto capire che la sentivo un po' distante in quanto quando uscivamo ci baciavamo solo nei momenti del saluto, all'inizio e alla fine. Lei mi aveva risposto che è molto lenta in queste cose, e comunque forse è perché siamo solo all'inizio, ma poi comunque si sarebbe sciolta. E alla fine allora l'ho rpesa tranquilla e le ho detto che non c'erano problemi perché le avrei dato tutto il tempo che voleva. Domenica dovevamo riuscire e mi aveva detto di andare lì vicino a casa sua e non a Roma come avevo organizzato perché aveva pensato di dovermi parlare un po'. Sono uscito con lei e ci siamo messi a parlare e ha tirato fuori 3000 cose. È partita dal fatto che ci si vede poco, solo nei weekend, poi che le piace uscire anche con le amiche e ha una amica che da quando si è fidanzata non esce più con le amiche e lei non voleva ciò e le ho fatto capire che nemmeno io l'avrei voluto. Poi diceva che aveva paura del metrimonio, ma le ho fatto capire che non deve pensare ora a un qualcosa che può capitare tra chissà quanto. Poi diceva che non sentiva la mia mancanza visto che le scrivevo tutti i giorni (lei rispondeva e ogni tanto anche lei cominciava le conversazioni quindi assurdo) poi aveva paura del gruppo perché diceva e se va male poi si sbilancia tutto. A un certo punto mi ha detto che forse era una cazz ata ma voleva una pausa per sentire la mia mancanza. Le ho detto che la pausa non aveva senso.. lei mi diceva che l'ex le faceva sentire la mancanza perché a volte se la filava e a volte no.. in pratica era lo stronz etto.. io però le ho detto che essendo un bravo ragazzo non avrei mai fatto ciò perché se sono innamorato di una ragazza non la ignoro. Lei ha continuato a dire che voleva sentire la mancanza e allora le ho detto di dirmi di chiudere e dopo un po alla fine abbiamo chiuso. Lei dice che prova qualcosa però non sa cosa e quindi vuole sentire la mancanza. E poi diceva che aveva paura di aver forzato la cosa, si averla fatta funzionare solo perché aveva trovato il ragazzo cob le cose che ha sempre cercato e quindi diceva di non meritarmi...poi dopo aver chiuso lei mi aveva ridetto che ci avrebbe comunque pensato.. ora cosa dovrei fare? Ci siamo già rivisti lunedì col gruppo e ci siamo ignorati.. ma non so se c'è qualche modo per farla tornare indietro. Qualcuno sa dirmi se ci sia un modo oppure no? Grazie mille

Link al commento
Condividi su altri siti

ginobet

Volevo aggiungere che quando uscivamo all'inizio pagavo io, ma poi ha cominciato a dire di voler pagare anche lei.. smezzavamo il tutto e addirittura un giorno mi ha detto che voleva offrire lei.. e poi prima di lasciarci mi aveva detto che le dispiaceva che usassi la benzina per andare da lei. Voleva pagare anche quella visto che poi si andava in giro con la mia macchina..

Link al commento
Condividi su altri siti

Licivi

Fatti un giro sulla sezione One-Itis.

Per il momento non fare nulla, sparisci.

Link al commento
Condividi su altri siti

DarkDrizzt

Leggiti tutto il forum, altro che sezione one-itis.

Amico mio, hai davvero tanto da imparare.. :good:

Link al commento
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere un membro per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
 Condividi

×
×
  • Crea Nuovo...