Vai al contenuto

un pua sotto copertura


toniowar
 Condividi

Messaggi raccomandati

toniowar

Salve a tutti!

di recente mi sta capitando, più e più volte, di essere individuato da altri male come pick up artist.

Questo perchè quando mi ritrovo davanti un target che mi interessa, apro subito e non faccio distinzione tra quando mi trovo con un wing, da solo, o con un gruppo sociale.

Vi riporto l'esempio di ieri sera per farvi capire la situazione: mi trovo insieme al mio gruppo di studio, e apro (facendolo sembrare casuale come faccio sempre quando mi trovo con AFCs) un set di 3 americane con ottimi risultati. Sottolineo no routine, no canned, no preimpostato: mi piace che gli altri pensino a me come "un ragazzo qualunque che ha voglia di comunicare e conoscere gente nuova".

Subito dopo, due ragazzi che non avevo mai visto prima, amici di amici che si ritrovano nel gruppo per la serata, iniziano a "ronzarmi" intorno con frasi del tipo "ah grande, quindi che tecniche usi?" facendomi comprendere benissimo, senza un minimo di discrezione, che si interessano di seduzione e mettendo a rischio la mia posizione in incognito. Diciamo che sono riuscito a districarmi dalla situazione, ma sicuramente il dubbio sarà venuto anche agli altri membri del gruppo. E odio l'idea di essere scoperto, etichettato e soprattutto osservato nei minimi dettagli nel tentativo di poter replicare quello che faccio, creando un'aberrazione costruita della mia persona.

Vien da chiedersi con che frequenza siano diffuse le basi di seduzione tra la popolazione maschile :DD (non parlo di chi pratica, intendo basi generiche lette qui e là e molto spesso mai applicate)

Vostre esperienze al riguardo? come vi siete o vi sareste comportati in queste circostanze?

Link al commento
Condividi su altri siti

kartel

Considera che milioni di persone seguono How I Met Your Mother e sono fan di Barney Stinson o hanno visto film a riguardo ed ecco che il "che tecniche usi" potrebbe non avere nulla a che fare con la seduzione come la intendete voi.

Link al commento
Condividi su altri siti

Paolo1986

In italia nessuno ci capisce niente e i ragazzi sanno solo sbavare su facebook. Forse all'estero un po più di cultura c'è. Fregatene di tutto e di tutti e conosci ragazze e basta! Lascia stare i giudizi altrui

Link al commento
Condividi su altri siti

Firework

Mi sento malissimo a dirlo, ma è la verità.

Con il 90% degli amici, evita di mostrare troppa bravura nel game.

Le persone, per paura, per invidia, perchè "non è convenzionale" (= non è mediocre), inizieranno a canzonarti, e a metterti i bastoni tra le ruote nelle tue aperture, o rovinandoti le iterazioni quando sono già iniziate.

Passa per quello spigliato che ogni tanto spara una cartuccia fortunata e si fa una Hb8, più che per lo scopatore seriale. Non mostrare aperture perfette, routine efficaci, un frame di ferro, perché l'amico seduttore è scomodissimo in, ti ripeto, il 90% dei gruppi sociali.

Metti gli altri troppo in ombra. Li spingi a far gruppo contro di te.

Quindi direi: in discoteca/night game fai quello che vuoi, la confusione è tanta e puoi agire da mostro della seduzione.
Ma se per esempio sei a prendere una birra tra amici al bar...e vuoi aprire la tipa del tavolo d'avanti...fallo con discrezione, e soprattutto non ti vantare.

Modificato da Firework
  • Mi piace! 3
Link al commento
Condividi su altri siti

Vladimir the Baron

Domanda molto interessante.

Condivido la domanda ma anche questo tuo stato: "E odio l'idea di essere scoperto, etichettato e soprattutto osservato nei minimi dettagli nel tentativo di poter replicare quello che faccio, creando un'aberrazione costruita della mia persona."

Ti dirò la mia...

Penso che le basi della seduzione "classica" (o la va o la spacca) siano molto diffuse, non è il mood di questa community ad esempio, senza un metodo od una scientificità... Il tipo di "seduzione" che lascia tutto il potere decisionale alla donna. Altrimenti scoperebbe solo il 5% della popolazione mondiale, e non mi pare che sia così.

Le basi della seduzione un filino più "scientifica" (i libri che puoi comprare su amazon o in libreria, film ecc.) sono gia meno diffuse, ma per la gran parte in maniera "inconscia": un discorso che può essere trattato tra amici, comportamenti che vedi attuare da chi scopa tanto e spesso funzionano, chiacchere varie assorbite... ma sono metodi che attecchiscono su una categoria di ragazze che infondo si fa abbindolare facilmente da soggetti pseudo-alpha... dietro a costoro non ho mai visto UOMINI veri, il cui "carisma e fascino" al 90% si basa sulla prevaricazione altrui, applicando formule meccanicamente e prive di ragionamento, come le istruzioni del Lego... puoi seguire le istruzioni ma se il castello non ti piace puoi ricombinare i mattoncini per creare qualcosa che ti piace di più... certo, se facessi lavorare di più il cervello...

In questa categoria di persone ci vedo molte sfumature, ma al primo posto vi è la seduzione fine a se stessa... Non c'è quel genuino desiderio di crescita personale (non parlo di PNL e balle varie, che crea più mostri che altro) da cui poi scaturisce anche un fascino magnetico che non richiede particolari sforzi o tecniche per attrarre le donne. Ogni cambiamento da loro adottato sarà un auto-mutilazione per piacere alle donne, insomma ne sono praticamente schiavi.

Ed in fine c'è la scientificità totale dell'essere umano (l'uomo è tale in quanto esiste, l'essere UMANO è volontà di essere ed è la base della Civiltà, non della società, che appunto è tale, semplicemente, in quanto esiste... infatti è assai manipolabile) che comprende ANCHE la seduzione, ed è quella che studiamo in questo forum. Questo ultimo approccio alla questione appartiene ad una percentuale piccolissima della popolazione. Uomini che seducono con l'essere e non

con le tecniche.

C'è anche da dire che quasi mai capita che chi ha letto un libro di seduzione lo dica in giro...

"Cioè hai bisogno di un libro scritto da "un esperto in camicia neutra su sfondo chiaro" (cit. Aivia, la adoro :rofl: ) per scopare? MUAHAUHAUAHAU!"

Quanti lo ammetterebbero pubblicamente?

Gia solo per questo un "censimento" non è semplice ma, aguzzando la vista si nota l'impiego di tecniche specifiche quando vengono utilizzate.

Io stesso rifuggo le tecniche, pur essendo consapevole che c'è un processo non scritto e che seguo comunque... cioè se come vedi una che ti piace le cacci la lingua in bocca prima che ti dica "Ciao" ti becchi come minimo una denuncia. Lo faccio perché appunto sono fermamente convinto che sia l'essere a dover sedurre, senza l'essere le tecniche sono una recita e non voglio passare per un'attore... vorrebbe dire che non sono, agli occhi miei e degli altri nei confronti dei quali perderei di credibilità. Magari sono drastico ma non lo trovo ecologico per la mia persona, che altrimenti perderebbe la sua unicità. Annullandomi.

Per questo più che sulla seduzione in se voglio migliorare alcune aree del mio essere e della mia vita che mi limitano. Combinazioni di difetti e comportamenti/credenze errate che sovente hanno effetti nefasti, più nella vita che nella seduzione... non mi godrei bene il rapporto con le donne... non a caso è un pezzo che non contemplo minimamente LTR.

Al tuo posto mi sarei limitato a dire la verità, cioè che non hai usato alcuna tecnica... Anche io come te opto per "un ragazzo qualunque che ha voglia di comunicare e conoscere gente nuova"... Dovrebbe essere questo il drive. Detestando l'essere osservato cercherei di evadere il più possibile... Ma mi sa che devi farci il callo perché chi ci sa fare con le donne sarà sempre osservato da chi ci sa fare meno...

Quello che nella PNL è chiamato modellamento è una pratica, seppur inconscia e mal gestita nella maggior parte delle volte, estremamente diffusa.

Modificato da Vladimir the Baron
  • Mi piace! 1
Link al commento
Condividi su altri siti

toniowar

Con il 90% degli amici, evita di mostrare troppa bravura nel game.

Le persone, per paura, per invidia, perchè "non è convenzionale" (= non è mediocre), inizieranno a canzonarti, e a metterti i bastoni tra le ruote nelle tue aperture, o rovinandoti le iterazioni quando sono già iniziate.

Condivido in pieno! Nonostante la totale discrezione sulla mia vita privata, nonostante le mie continue auto-squalifiche, nonostante lascio in pasto la parte del set a cui non sono interessato....spesso ti remano contro!

Purtroppo non ho una mentalità impostata su On-Off per quanto riguarda la seduzione, anzi al contrario raccolgo le finestre di opportunità che mi si parano davanti in ogni occasione.

Mi chiedo se sia possibile passare sotto gli schemi senza farsi notare, o sia meglio lasciar perdere possibili target giustificandosi con "situazione inadatta".

Personalmente ho sempre lavorato sul primo punto.

Ed ecco che torno su un'altra questione: quanti ne sanno qualcosa di seduzione?

Faccio un esempio. Ammettiamo che sia un ottimo giocatore di calcio. Qualsiasi persona che conosce alcune regole base, pur non avendo mai giocato, dopo avermi visto fare un dribbling o una rovesciata, non crederà se gli dico che in realtà sto praticando pallavolo, eppure entrambi si giocano con una palla.

Mi sembra di capire che molti, almeno una volta nella vita, si siano imbattuti in argomenti come Body Language o semplicemente "come fare per non essere friendzonati", per cui sanno riconoscere un gamer in azione.

Volevo capire le vostre frequenze, perchè la mia potrebbe essere soltanto una coincidenza.

Link al commento
Condividi su altri siti

toniowar

Io stesso rifuggo le tecniche, pur essendo consapevole che c'è un processo non scritto e che seguo comunque... cioè se come vedi una che ti piace le cacci la lingua in bocca prima che ti dica "Ciao" ti becchi come minimo una denuncia. Lo faccio perché appunto sono fermamente convinto che sia l'essere a dover sedurre, senza l'essere le tecniche sono una recita e non voglio passare per un'attore... vorrebbe dire che non sono, agli occhi miei e degli altri nei confronti dei quali perderei di credibilità. Magari sono drastico ma non lo trovo ecologico per la mia persona, che altrimenti perderebbe la sua unicità. Annullandomi.

Completamente d'accordo con quello che hai scritto...quindi converrai con me che ci sono dei modi (dei Must invalicabili) che diventano parte del seduttore, come l'ABC che ti permette di creare parole. Parlo di EC, Kino...agli occhi di chi ti osserva mentre sei in un set possono essere notati e creare dei dubbi. Riprendendo lo stesso episodio di cui ho parlato prima, mi è anche stato chiesto "come mai l'hai toccata così tanto? neanche la conoscevi" :DD

  • Mi piace! 2
Link al commento
Condividi su altri siti

Preyator

Ed ecco che torno su un'altra questione: quanti ne sanno qualcosa di seduzione?

Mi sembra di capire che molti, almeno una volta nella vita, si siano imbattuti in argomenti come Body Language o semplicemente "come fare per non essere friendzonati", per cui sanno riconoscere un gamer in azione.

Volevo capire le vostre frequenze, perchè la mia potrebbe essere soltanto una coincidenza.

Non é affatto una coincidenza,ormai quella che veniva definita nel MM come "società segreta" non é per niente segreta..

Oggi per qualunque cosa non esitiamo a pigiare le dita sulla tastiera e non ci vuole molto a trovare del materiale riguardante la seduzione.

Solo IS registra circa 600 visitatori ogni ora,nella libreria della mia città in una settimana terminano 5/6 copie di manuali come THE GAME e il metodo Mystery inoltre già da qualche mese su molti canali youtube vengono pubblicati video di "aperture".

Per quanto riguarda la mia esperienza personale ho 2/3 amici stretti che conoscono la parte teorica del game ma nessuno di loro si attiva.

Mi sento malissimo a dirlo, ma è la verità.

Con il 90% degli amici, evita di mostrare troppa bravura nel game.

Le persone, per paura, per invidia, perchè "non è convenzionale" (= non è mediocre), inizieranno a canzonarti, e a metterti i bastoni tra le ruote nelle tue aperture, o rovinandoti le iterazioni quando sono già iniziate.

Ma se per esempio sei a prendere una birra tra amici al bar...e vuoi aprire la tipa del tavolo d'avanti...fallo con discrezione, e soprattutto non ti vantare.

Concordo a pieno.

Bisogna ricordare che nella vita da "adulti" siamo "competitors", se prendi il nome di quello che riesce a sedurre tutte i maschi avranno paura ad uscire con te, penseranno che alla prima occasione potresti rubargli la ragazza che gli piace e via discorrendo.

Modificato da Preyator
Link al commento
Condividi su altri siti

Vladimir the Baron

@ toniowar

Convengo.

Chiaramente distinguendo le tecniche, dal drive e dal processo.

Il drive viene dalla mancanza di determinate inibizioni e dall'ascolto e dall'accettazione dei propri desideri... che concorrono a creare l'essere.

Il processo è un escalation che parte dall'approccio e termina con l'orgasmo. Ogni fase intermedia richiede solo spinte e calibrazioni, tutte guidate dal drive.

La tecnica da sola è inefficace, per questo tanti le conoscono ma non avendo un drive solido non ottengono risultati soddisfacenti... Si basano sul come ma non sul perché fanno determinate scelte. Sarebbe preferibile capire come funziona una donna piuttosto che chiedere perché la tocchi tanto.

Deve essere un surplus, un virtuosismo per passare con eleganza da una fase all'altra, perfezionando il processo... come dipingere un quadro.

I primi che dipingerai saranno degli aborti, ma almeno hai capito come tenere in mano il pennello e creare i colori. Poi comprendi che esistono delle proporzioni e da esse nasce l'armonia. Poi impari a concepire e dipingere tutti quei dettagli che chi osserva il tuo ultimo quadro magari non nota, ma che senza non sarebbe la stessa cosa. Allora è un'opera d'arte.

E per quanto cerchino di copiarlo non capiranno mai perché il loro quadro non è come il tuo.

Perché non ha la stessa anima, non ha lo stesso drive. Possono copiare la tecnica, ma non l'anima. Vogliono la gloria del grande pittore, non vedere con gli occhi su tela le loro visioni oniriche.

Per questo il drive è tutto, perché anima il processo. Le tue visioni così forti hanno animato e guidato l'intero processo dall'aborto all'opera d'arte.

Modificato da Vladimir the Baron
  • Mi piace! 1
Link al commento
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere un membro per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
 Condividi

×
×
  • Crea Nuovo...