Vai al contenuto

Nuove amicizie


Whitesun
 Condividi

Messaggi raccomandati

Whitesun

Potrei scrivere un papiro ma meglio evitare.

Le mie statistiche:

Social proof=0

Amici su cui contare=0

Recentemente ho cambiato scuola, e non ho la più pallida idea di come farmi degli amici seri, un social circle, non è tanto questione di iniziare a parlare con le persone, la domanda è "Perchè dei tizi vorrebbero passare del tempo con uno che non conosce nessuno?".

Manco a dire che sono fisicamente figo, anzi...

Link al commento
Condividi su altri siti

Vladimir the Baron

Quanti anni hai?

Lo sport può essere un buon inizio.

Link al commento
Condividi su altri siti

IlPasseggeroMisterioso

Sport.
Associazioni.
Discoteca.e
IS.
Corse al Parco.
Ginnastica all'aperto.
Scuola/Università.

Sono tutti luoghi (virtuali o meno) che favoriscono la conoscenza delle persone.
E sono quelli che mi hanno fatto conoscere persone che stimo, apprezzo e con le quali ho una certa appagante connessione mentale.

Da persona con pochi amici, che poi ha conosciuto tante persone, mi sento di dirti che il tuo scopo nella vita non è avere 3000 amici, il numero di Dunbar non lo permette.
Lo scopo è selezionare le persone con le quali instaurare un rapporto di comunità di intenti, di reciproca utilità e di reciproca stima (by the way IMHO con la nascita dei social network la parola "amico" ha avuto un picco dell'inflazione).

E bada bene che utilità non significa necessariamente "quello mi dà dei soldi". Utilità implica anche il "sollevamento morale" quando sei giù, o l'aiuto nel momento di difficoltà, o la critica che ti aiuta a crescere.

Ma prima di tutto: impara ad amare te stesso. E non nel senso fricchettone del "sei bello così come sei", ma nel senso di imparare ad essere il giardiniere di te stesso. Datti il tempo di crescere e migliorare nonostante tu veda allo specchio qualche foglia morta o qualche ramo fuori posto, accetta che ci sia qualcosa di te che non va secondo il tuo gusto. Poi chi vorrà ti apprezzerà, e tu lo/la apprezzerai, e chi non vorrà, bene così, non a tutti piacciono i bonsai, né a tutti piacciono le orchidee...

-Adad-

  • Mi piace! 1
Link al commento
Condividi su altri siti

Whitesun

17 anni.

Associazioni in che senso?

La reciproca utilità è esattamente quello che voglio ottenere, se da una parte certe persone potrebbero essermi utili, non so come ricambiare. Cosa posso offrire in cambio? Come posso essere utile a qualcuno considerando che i miei coetanei sono ossessionati dalla socializzazione massiva? L'ho detto, le mie statistiche sociali sono nulle.

Dovrei quindi puntare sulle altre qualità, meno richieste, che una persona può avere.

Ma questa richiesta minore porta a una minore ampiezza di scelta.

E una minore ampiezza di scelta porta a stare sempre con le stesse persone.

O sbaglio?

I bonsai non li cerca nessuno. Nemmeno io (se non si fosse capito, cerco di crearmi un minimo di social circle, e quindi me ne faccio poco di un altro sfigato che non conosce nessuno)

Poi insomma non è che posso propormi di fare i compiti al rappresentante di istituto così che questo mi inviti alle feste (anche se...)

D'altra parte che faccio, a ricreazione posso anche andare in giro a parlare con gruppi di persone,ma perchè mai queste dovrebbero includermi nel loro social circle?

N.b. ora come ora, la cosa più simile ad un obiettivo che ho è raggiungere una condizione sociale tale che quando vado in giro venga salutato amichevolmente da metà della folla e desiderato sessualmente dall'altra metà. Obiettivo onesto, ma non mi sembra il massimo, mi proponete qualche altro scopo che potrebbe andare a sostituire questo?

Link al commento
Condividi su altri siti

Whitesun

Insomma quello che voglio capire è se sono obbligato a FINGERE di conoscere/frequentare un sacco di persone finchè non sarà davvero così.

D'altra parte, quando uno va per la prima volta con una ragazza mica sta lì a dire di essere vergine, perchè non lo vuole nessuno, nè lui nè la ragazza.

Link al commento
Condividi su altri siti

Whitesun

Una domanda: Perchè i miei post ricevono pochissime risposte?

Me lo chiedo da un po', sono pesante? Scrivo male?

Non mi offendo eh, è che vorrei capire

Link al commento
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere un membro per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
 Condividi

×
×
  • Crea Nuovo...