Jump to content

Un grave...ma piacevole problema...


soccerdocet
 Share

Recommended Posts

soccerdocet

Carissimi,

la mia tecnica seduttiva è arrivata ad un buon livello... Ho superato paure, remore e quant'altro, e adesso non c'è più niente che mi spaventa in una donna (o quasi...).

Però è subentrato un problemuccio...

Le ragazze si affezionano a me, e ovviamente io a loro... E si viene a creare un rapporto talmente confidenziale e platonico, che diventa terribilmente difficile indirizzarmi su qualcosa di più gratificante fisicamente (....ci siamo capiti)... In pratica, finisco sempre per diventare l'amico del cuore. E come tutti sanno DIVENTARE AMICO ti porta a sopprimere molti tuoi desideri...

Essendo fondamentalmente un ragazzo buono (di cuore), ho anche dispiacere di smascherare il mio interesse, per magari rovinare quello che si è creato.

E vi garantisco, che una girl che mi inizia a conoscere, non può poi più fare a meno dei miei consigli, delle mie parole...

Il problema è quindi....Chi SA CONSIGLIARE IL SOTTOSCRITTO, vista la situazione?!

Link to comment
Share on other sites

festadanzante
la mia tecnica seduttiva è arrivata ad un buon livello...

si viene a creare un rapporto talmente confidenziale e platonico,

mmmmm

le due frasi sono in contraddizione, non credi?

Link to comment
Share on other sites

^X^

Ehm  :ehm:, guarda che due terzi dei messaggi di questo forum degli ultimi due anni riguardano, direttamente o indirettamente, il problema che tu segnali...

E già la premessa che poni nella prima frase lascia molto perplessi: la tecnica seduttiva è quella che ti permette di EVITARE di finire nella Friends-Zone...

Posso suggerirti di leggere attentamente fidst.net e almeno un paio di centinaia di thread di IS?

Link to comment
Share on other sites

XAX
Carissimi,

la mia tecnica seduttiva è arrivata ad un buon livello... Ho superato paure, remore e quant'altro, e adesso non c'è più niente che mi spaventa in una donna (o quasi...).

Però è subentrato un problemuccio...

...

Il problema è quindi....Chi SA CONSIGLIARE IL SOTTOSCRITTO, vista la situazione?!

Benissimo :)

Sei ad un punto molto pericoloso: quello che ti accade potrebbe essere troppo frustrante.

Non so bene cosa significhi per te tecnica seduttiva, ma avendo superato la fase di timidezza ti stai godendo la tua spontaneità con le donne.

Il tuo compito, adesso, è di non entrare nella friend zone (come dice ^X^) e lo puoi fare indirizzando FIN DA SUBITO il tuoi rapporti CON LE NUOVE ragazze verso argomenti sessuali.

Come fare?

Senza andare alla cieca, leggiti qualche bel manuale che ti indirizzi verso una interazione fortemente sessuale come il Gunwitch Method o come Double your Dating di De Angelo.

Dopo averli letti avrai una idea di quello che andrebbe fatto, con le opportune calibrazioni, e potrai passare a sperimentare.

Mi raccomando: la linea che separa amico e amante è posta proprio all'inizio della relazione. Se sbagli direzione nel varcare tale linea, sarà poi difficilissimo cambiare settore ;)

Link to comment
Share on other sites

kirk
Carissimi,

la mia tecnica seduttiva è arrivata ad un buon livello... Ho superato paure, remore e quant'altro, e adesso non c'è più niente che mi spaventa in una donna (o quasi...).

Però è subentrato un problemuccio...

Le ragazze si affezionano a me, e ovviamente io a loro... E si viene a creare un rapporto talmente confidenziale e platonico, che diventa terribilmente difficile indirizzarmi su qualcosa di più gratificante fisicamente (....ci siamo capiti)... In pratica, finisco sempre per diventare l'amico del cuore. E come tutti sanno DIVENTARE AMICO ti porta a sopprimere molti tuoi desideri...

Essendo fondamentalmente un ragazzo buono (di cuore), ho anche dispiacere di smascherare il mio interesse, per magari rovinare quello che si è creato.

E vi garantisco, che una girl che mi inizia a conoscere, non può poi più fare a meno dei miei consigli, delle mie parole...

Il problema è quindi....Chi SA CONSIGLIARE IL SOTTOSCRITTO, vista la situazione?!

E' dove ho sempre sbagliato io.

Ci ho messo mezza vita per capire che sbagliavo, altra mezza per capire dove sbagliavo, e adesso mi avanzano ancora "pochi anni" per applicare quello che ho imparato  :rolleyes: .

In fondo è tutto molto logico. Vediamo se riesco a rendere l'idea. :)

Ci sono alcune cose che devi sapere.

Primo, alle ragazze non interessa quanto tu sei attratto da loro, ma quanto loro sono attratte da te. Quindi, manifestando il tuo sincero interesse per loro PRIMA DI aver stimolato in loro l'attrazione verso di te, difficilmente otterrai i loro favori. A meno che tu non abbia un DHV mooolto elevato già in partenza (tipo essere un attore famoso etc.)

Loro possono anche sostenere di desiderare un ragazzo che apra il suo cuore senza inibizioni... e infatti è vero, le attenzioni di un ragazzo piacciono moltissimo alle ragazze. Ma il problema è che non servono AI TUOI fini, quelli della seduzione. Certo, tu puoi anche scegliere di fare ad una ragazza il bellissimo dono di palesare e dichiarare il tuo interesse, probabilmente ne sarà lusingata, ma non aspettarti niente in cambio. Se vuoi ottenere qualcosa, devi muoverti in altra direzione.

Secondo, l'interesse sessuale-non platonico di una ragazza verso di te emerge da due fattori: l'attrazione e la fiducia. 

Tui hai lavorato molto sulla fiducia, hai probabilmente creato un buon rapport, hai fatto capire che sei una persona che vale la pena di conoscere... lei probabilmente adora parlare con te... ma il problema fondamentale è che non hai creato *vera* attrazione. E se non crei attrazione non puoi pretendere che lei ti veda diversamente da un amico.

Per creare attrazione devi agire diversamente. Anzi, devi agire in senso opposto a come hai fatto sino ad ora. Paradossalmente, l'attrazione scatta quando lei percepisce che tu sei indipendente da lei, che sai il fatto tuo, che non sei intimidito dalle sue reazioni.

Devi dimostrare che hai elevata self-confidence. Un modo per dimostrare self-confidence consiste nel mantenersi, con i propri comportamenti e con le proprie parole, appena oltre la linea di ciò che è considerato socialmente educato. Cioè devi essere un po' maleducato. Se pensi che un commento divertente su di lei possa un po' turbarla, dillo. Dillo magari in tono sottilmente canzonatorio, ma dillo. Se pensi che alzarti dal tavolino nel mezzo di una discussione sia un po' maleducato, fallo. Se lei fa qualcosa o dice qualcosa di opinabile, criticala. Poi magari sorridi per non sembrare troppo pesante, ma criticala. In generale, prenditi spazi che non sono tuoi.

Facendo questo, non giustificarti, non chiedere il permesso, non scusarti.

Naturalmente non aspettarti una reazione positiva da parte di lei. Anzi, ASPETTATI UNA REAZIONE NEGATIVA. Significa che stai andando bene.

Infatti lei, con la sua reazione negativa, ti sta testando. Sta cercando di testare la tua self-confidence intimidendoti. Invece tu devi dimostrare di non essere intimidito né da lei né da nessun altro. Continua per la tua strada. Se modifichi il tuo modo di fare in risposta ai suoi segnali negativi, significa che tu NON HAI VERA self-confidence. Sei uno sfigato che se ne va in giro tutto sicuro di sé ma che al primo piccolo ostacolo crolla miseramente.

Inoltre, sarà un po' inc***a perchè tu non le stai dando quello che vuole da te, e da qualsiasi altro uomo (meno uno). E lei vuole molti cagnolini adoranti attorno a se, e UN SOLO maschio alpha.

Lei potrà a questo punto riempirti di shit-test, che tu dovrai superare non rispondendo direttamente, non giustificandoti.

A questo punto, la tentazione sarà forse quella di allontanarti da lei perchè le sue reazioni sono negative. Non farlo! Non pensare che non ti voglia. Lei ti vuole, ma deve prima testarti. Non c'è un c***o che tu possa fare, sono fatte così.  :D

Poi, quando il ferro è bello caldo, tira fuori l'asso dalla manica: comincia a metterla in confusione. Possibilmente prima che si incazzi veramente ed irreversibilmente, comincia ad avvicinarla. Inserisci nella tua interazione con lei qualche piccolo complimento, crea un po' di rapport con connessione emozionale. Falle capire che, ogni tanto, le sei emotivamente vicino. Alterna tutto questo a quello che facevi prima: prenderla un po' in giro etc. All'inizio non  prenderà sul serio nulla di ciò che di positivo le dici: vuol dire che hai lavorato bene. Ma, una volta che tu te ne sarai andato, la sua testolina contorta tornerà sulle tue parole e comincerà a materializzarsi nei suoi pensieri un grosso punto interrogativo.

PUSH-PULL: è questo che stai facendo.

Ora puoi anche permetterti il lusso di sbilanciarti un po': quello che prima poteva passare come una più o meno esplicita dichiarazione di interesse, ora la fa solo entrare in confusione.

BENE: infatti, lei è attratta da te quando si sta chiedendo se tu sei o meno attratto da lei. Se invece lo sa con certezza (perchè tu glielo hai fatto capire troppo bene, oppure non hai creato attrazione nel senso qui descritto), non potrà essere attratta da te.

A questo punto sarà abbastanza carica emotivamente da poter lavorare sulla fiducia. Ma qui già ci sai fare quindi non dico niente. L'unica cosa: il top, secondo me, sarebbe far passare il tutto come se l'apertura tua nei suoi confronti fosse un regalo speciale che normalmente non fai a nessuno. Voglio dire: tu sei un po' stronzo, prendi in giro le donne, te ne freghi di quello che pensano... e questo l'hai fatto anche con lei. Ora invece stai cambiando atteggiamento, lei ti sente più vicino, tu le racconti cose piuttosto personali di te... cavolo questa è DINAMITE!

E' la bestia che diventa principe, è entrare direttamente nell'immaginario femminile.   

   

 

Link to comment
Share on other sites

matt

Quoto appieno il post di kirk ed aggiungo che tutto ciò che ha scritto si ottiene con molta, moltissima esperienza sul campo, non solo con la teoria; aggiungo che il push-pull è a mio modo di vedere la tecnica migliore per creare interesse da parte del target  :cool2:

Link to comment
Share on other sites

soccerdocet

Ringrazio davvero kirk...

Sto vivendo una storia proprio adesso del genere...dove una ragazza si è stretta molto a me...ma al solito, ho sbagliato messa a fuoco, e sta diventando l'amica del cuore. Cercherò di mettere in pratica i tuoi consigli. tra l'altro non mi sto facendo sentire dall'ultima volta che l'ho vista...

E' una gattaccia dura.....però.

Alla prossima

Link to comment
Share on other sites

Cougar84

soccerdocet, io come te sono un maestro nel creare rapporto ma una vera chiavica a creare attrazione. Un po' perché non sono un figo, un po' perché sono proprio un co****ne.

Quello di scrive kirk è oro colato

Link to comment
Share on other sites

ragazzo87
Quello di scrive kirk è oro colato

Propongo ai signori moderatori di mettere il post di Kirk (ottimo) nelle pagine di fidst  :)

Link to comment
Share on other sites

soccerdocet

Grandissimo kirk! grazie

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

×
×
  • Create New...