Jump to content

Neg per bariste


satira
 Share

Recommended Posts

satira

Questa sera, in un locale molto incasinato, stavo pensando ad un paio di bei Neg per bariste.

Lo scopo del neg in questo caso non deve essere quello di far scendere dal piedistallo, non solo. Ma soprattutto di evidenziare la differenza tra te e tutti gli altri avventori del locale. Si può quindi usare un classico Sniper Neg (un neg mirato a lei, in questo mini "rapporto a due") oppure un più bonario Banter (presa in giro). Il neg può prevedere una sua risposta e una tua contro risposta ma meglio ancora non prevederne nessuna.

Idee?

Link to comment
Share on other sites

Yowriter

Ciao Satira te ne suggerisco uno io, utilizzato una decina di anni fa e solo quella volta, ma me lo ricordo bene perché ebbe risultati atomici.

Quella volta partì involontario e comunque non calcolato, ma ora te lo riporto adattato col senno di poi.

E' comunque da fieldtestare, perché ha sì funzionato, ma un "uno-su-uno" non è considerabile fieldtestato.

Dunque.

E' in realtà molto semplice.

Devi fare in modo che il punto in cui ti sistemi al bar sia a metà fra la postazione del tuo target e quella di un'altra barista (o perché no altrO barista).

Quando il tuo target ti viene a chiedere cosa vuoi bere, tu le dici (non troppo spavaldo) che in realtà preferivi bere dall'altra/o, se non è un problema.

Quando sperimentai involontariamente questo neg-opener, la barista ci rimase malissimo, del tipo - ma pensa te questo invece di provarci vuole bere dall'altra - e con calma tornai dopo una ventina di minuti da lei dicendole che avevo notato il suo risentimento e che non doveva prenderla sul piano personale, lei cominciò a qualificarsi e via di improvvisazione.

Non mi ricordo come continuai il gioco, ma ottenni un #close, un day2 con solido *close poi mi deve essere sfuggito qualcosa e non sono più riuscito ad avere day successivi.

Ma era tipo una decina di anni fa o poco meno, e non ricordo nient'altro se non la nitida immagine in cui la barista reagisce stupita al mio neg-opener.

Non so nemmeno perché non l'ho più provato... un po' perché poi il barista ho cominciato a farlo io e un po' perché essendo per l'appunto la mia professione, quando sargio una barista finisco inevitabilmente per distorcermi professionalmente e dialogare a tema.

In fede.

Link to comment
Share on other sites

mercuzio

Credo che tu abbia idea su chi usare questo neg... quindi presumo frequenti il posto. Prova a notare qualcosa o attaccare discorso... e in sto caso potrebbe andar pure ben il neg di Youw.

Altrimenti, almeno nel milanese, un neg come il tuo, Youwriter, ho idea venga preso come:"Ah, ok." e senza battere ciglio se ne va a servire qualcun altro. Troppo casino nei locali. E se non sono incasinati, allora qualsiasi altro modo per attacare discorso e neggare può andar bene.

Holà!

Link to comment
Share on other sites

satira
Credo che tu abbia idea su chi usare questo neg... quindi presumo frequenti il posto.

Assolutamente no. Non ho nessuna barista specifica con cui usare neg.

Link to comment
Share on other sites

K
Devi fare in modo che il punto in cui ti sistemi al bar sia a metà fra la postazione del tuo target e quella di un'altra barista (o perché no altrO barista).

Questo funziona solo se le bariste sono più di una, ma se ce ne una sola, avete qualche idea???

si potrebbee tentare qualcosa del tipo : "la barista che lavorava prima il caffè lo faceva meglio"

oppure alla domanda cosa prendi, rispondi " TE..........e poi aggiungi al limone grazie :ROTFL: " (anche se questo non è un neg)

per quanto riguarda i neg adesso che me ne servivano un paio non mi vengono idee :muro:

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

×
×
  • Create New...