Jump to content

Active Disinterest


satira
 Share

Recommended Posts

satira

Siccome non ho trovato nessun post che spieghi chiaramente questa tecnica, penso sia utile provvedere ;)

Active Disinterest: questa tecnica consiste nel "non dare interesse in modo attivo" in altre parole farle sentire il tuo disinteresse. Se la hb è da una parte del locale e tu sei dall'altra ti stai disinteressando di lei, ma non in modo attivo. Se invece sei al suo tavolo e parli con tutti tranne che con lei, in questo caso percepirà chiaramente il tuo disinteresse. L' AD può essere fatto anche parlando con lei ma evitando tutti i comuni IOI. Ad esempio interrompere il rapport o impedire che si crei. Tenere un BL che dimostra disinteresse (chiuso o girato da un'altra parte) non prolungare l'EC. Anche i Neg, i Disqualifying permettono di effettuare AD. Un disinteresse attivo è un comportamento che manda chiari IOD. Se alterni IOD a IOI stai facendo push and pull.

Link to comment
Share on other sites

-eFFe-
L' AD può essere fatto anche parlando con lei ma evitando tutti i comuni IOI. Ad esempio interrompere il rapport o impedire che si crei. Tenere un BL che dimostra disinteresse (chiuso o girato da un'altra parte) non prolungare l'EC. Anche i Neg, i Disqualifying permettono di effettuare AD. Un disinteresse attivo è un comportamento che manda chiari IOD. Se alterni IOD a IOI stai facendo push and pull.

Anch'io l'ho inteso in questa maniera, specialmente per quanto riguarda la parte evidenziata :)

Mi ricorda molto da vicino il cosiddetto Active listening (ascolto attivo), che si insegna in comunicazione:

l'atteggiamento di ascoltare l'interlocutore guidandolo nella sua esposizione con semplici domande chiuse (ricalco: "quindi mi stai dicendo che...", risposta sì/no) o aperte ("certo la tua è una sensazione sgradevole...a cosa pensi sia dovuta?" risposta aperta); esattamente come fanno gli psicologi/psicanalisti che non danno quasi mai risposte ma guidano i pazienti a trovarle da soli.

Ecco, tornando IT credo che il disinteresse sia veramente -attivo- solo se presenta queste caratteristiche:

- è chiaramente percepibile dal target

- è in qualche modo contraddittorio: ricordate i "mixed signals"? L'atteggiamento non dovrebbe essere totalmente disinteressato, ma leggermente contraddittorio su qualche livello.

Questo si ottiene dando un solo elemento di IOI contemporaneamente a tutti gli altri di IOD

(esempio: attenzione verbale - parlo col target - IOI, ma nello stesso tempo ho BL chiuso, le dò e le tolgo EC, la neggo un po' ecc).

Quindi sì: Push-Pull.

Link to comment
Share on other sites

harryhaller

Io cercando ho trovato questo,forse più orientato al LTG…

Da:

http://www.italianseduction.club/index.php?topic=1214.15

Per quanto riguarda il "non corteggiarla", ATTENZIONE. Lo sbaglio COMUNE che leggo qui piu' e piu' volte nei newbie e' che NON AVETE MEZZE MISURE!

Mystery parla ad es. di DISINTERESSE ATTIVO!!!  :cool:

QUESTO E' PIU' CHE FONDAMENTALE: FAI MOLTA ATTENZIONE!

Se fosse disinteresse passivo o disinteresse e basta sarebbe tutto molto facile e questo e' lo sbaglio comune di cui parlavo. Molti infatti quando rivedono il target mettono su uno sguardo incazzoso, non spiccicano piu' parola se non grugniti e monosillabi tanto che poi 99 su 100 la tipa se ne accorge e ti fa la fatidica domandina (che poi altro non e' che uno shit-test mascherato): "MA CHE COS'HAI, SEI INCAZZATO?" con le varianti del caso...

Avanti: a chi non e' mai successo?  :D   E cosi' tu arrivi a bofonchiare qualcosa come "nooo, niente niente" alche' il nostro fiorellino si diverte a flirtare amabilmente con qualcun altro, poi si fa due risolini con le amiche, una telefonatina o il solito sms, mentre tu magari vorresti che ti coinvolgesse, MA QUESTO NON AVVIENE MAI!   :mad: 

Oppure c'e' l'opposto, ovvero il solito pirla che scodinzola, l'amico delle donne ma che -sfortunatamente per lui- non la vede e non la vedra' MAI!

NOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO!  :mad:

Cosi' non funziona! Anche qui bisogna IMPORLO IL GIOCO, NON SUBIRLO!

Come? Massima affabilita' e calore con tutti (non solo con lei), quasi come se non ci fosse li' in compagnia, magari anche flirtare leggermente con le altre CB (cazzo, dopotutto anche se le conosci secondo me VALE SEMPRE LA TEORIA DEI GRUPPI DI MYS), 1 o 2 negs specie se la tipa supera l' HB7, poi un lieve affondo, un massaggio, del kino, poi via a corteggiare le altre, non cagandola piu' del tutto e per tutto il tempo. POI ME LO SAI DIRE SE CON LA CODA DELL'OCCHIO NON TI GUARDA A DISTANZA QUANDO TI VEDE RIDACCHIARE sexy CON UNA SUA AMICA: cosa ne sa di cosa cazzo parlavate? Si avvicina e tenta di inserirsi? Ma allora mi inviti a nozze e via con mister C&F "hey ma come sei maleducata: io e Sara stavamo flirtando e tu vieni a disturbare? Ma fai sempre cosi'? Guardona!" OCCHIO al C&F senno' diventi offensivo, pero'! E COSI' IL TUO FIORELLINO TE LO CUOCI A FUOCO LENTO, e poi ne riparliamo! Mi raccomando solo di non farti mettere in mezzo tra le loro paranoie "ti ha lasciato il ragazzo / ho il problemone / ma che stronzo" altrimenti addio! In quel caso mollale SUBITO, se non sai tenere a bada il discorso e incentrarlo su di te, spostando lo show sulla seduzione, sul sexy, sul divertente: VIAAAA! SPARISCI SUBITO! Guarda il cellulare e inventa un impegno, ma non fare mai abbassare l'alphaness altrimenti entri nel circolo delle zitelle inacidite e questo non te lo auguro davvero!   :)

Link to comment
Share on other sites

satira

L' AD può essere fatto anche parlando con lei ma evitando tutti i comuni IOI. Ad esempio interrompere il rapport o impedire che si crei. Tenere un BL che dimostra disinteresse (chiuso o girato da un'altra parte) non prolungare l'EC. Anche i Neg, i Disqualifying permettono di effettuare AD. Un disinteresse attivo è un comportamento che manda chiari IOD. Se alterni IOD a IOI stai facendo push and pull.

Anch'io l'ho inteso in questa maniera, specialmente per quanto riguarda la parte evidenziata :)

Mi ricorda molto da vicino il cosiddetto Active listening (ascolto attivo), che si insegna in comunicazione:

l'atteggiamento di ascoltare l'interlocutore guidandolo nella sua esposizione con semplici domande chiuse (ricalco: "quindi mi stai dicendo che...", risposta sì/no) o aperte ("certo la tua è una sensazione sgradevole...a cosa pensi sia dovuta?" risposta aperta); esattamente come fanno gli psicologi/psicanalisti che non danno quasi mai risposte ma guidano i pazienti a trovarle da soli.

Ecco, tornando IT credo che il disinteresse sia veramente -attivo- solo se presenta queste caratteristiche:

- è chiaramente percepibile dal target

- è in qualche modo contraddittorio: ricordate i "mixed signals"? L'atteggiamento non dovrebbe essere totalmente disinteressato, ma leggermente contraddittorio su qualche livello.

Questo si ottiene dando un solo elemento di IOI contemporaneamente a tutti gli altri di IOD

(esempio: attenzione verbale - parlo col target - IOI, ma nello stesso tempo ho BL chiuso, le dò e le tolgo EC, la neggo un po' ecc).

Quindi sì: Push-Pull.

L'AD funziona con le stesse dinamiche del Push nel P&P con la differenza che non è seguito dal Pull.

Andando al succo tutto consiste nel lanciare IOD (indicatori di disinteresse). Ma in base al punto del gioco in cui lo fai cambia il nome.

Se lo fai in apertura si chiama AD. Se lo fai durante il gioco per aumentare l'attrazione si chiama P&P se lo fai per punirla si chiama Freeze Out ;)

L'AD si usa in apertura, è conosciuta come la tecnica di ignorare il target. Anche se abbiamo visto che si può benissimo non ignorarlo ma lanciargli degli IOD ;) Va però ricordato che queste tecniche vanno tarate sul valore del soggetto. L'AD serve per abbattere il BS. Se il target ha un valore basso ed è già aperta verso di voi usare l'AD vi farà solo semprare stronzi ;)

Ricordiamo infatti che se un set è già ricettivo verso di te e tu lo punisci stai punendo un comportamento positivo. Facendo questo cosa otterrai? Che il set interrompera il comportamento positivo. E' un po' come se tu sgridassi il tuo cane quando va a fare la pipì il giardino e lo lasciassi fare quando la fa sul tappeto :D

Ora però sto un po' divagando ;)

Link to comment
Share on other sites

  • 7 months later...
ildrhitch

no non ci siamo:

il false disqualifying non è l'active disinterest.

chiudere il body language non è active disinterest.

L'active disinterest è una tecnica utilizzata da style e badboy sopratutto per aprire le shb.

esempio:

pua:scusa devo chiederti un opinione

shb:dimmi

pua:dammi un consiglio per andare a rimorchiare la barista!

questo è active disinterest

in sostanza se si fa con una 7 o con una 8 non ottenete nulla di speciale ma ad una shb gli tremano le gambe perchè gli mostri attivamente il tuo disinteresse e nelmodo più genuino possibile.

i pua esteri lo usano solo come apertura non è una modalità come è qui descritta.

Quando la shb cerchera approvazione noi iela negheremo fino a che si conquistera i nostri dubbi cosi inizieremo a qualificarla e solo dopo la qualifica possiamo iniziare a pensare di cambiare marcia.

Il qualifying presuppone che noi la stiamo giudicando e quindi sottointende che noi abbiamo più valore di lei e non c'è bisognio di altre tecniche.

lei è una dieci ma noi siamo degli undici questo secondo me è la base.

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

×
×
  • Create New...