Jump to content

Altra situazione da afc


harryhaller
 Share

Recommended Posts

harryhaller

Allora questa cosa mi è successa circa un mese fa

Ecco i fatti:

Ancora adesso collaboro in una associazione di volontariato dove conosco una signora di circa 50 anni che un giorno mi invita a casa sua per un caffè

Quando vado là conosco sua figlia,un hb6 forse psyco di anni 25 (ma forse sono io quello strano,anzi sicuramente :(

L’atmosfera è tranquilla e si parla del piu  e del meno…ad un certo punto mi ritrovo da solo con la ragazza in una stanza del piano di sopra (una specie di soffitta)intenda a mostrami i quadri che lei stessa dipinge…

Vedo anche molti libri,ci crea molto rapport su questo :)

Io che ero andato là solo perche invitato dalla madre,penso ma sì perche no? E quindi inizio con un kino leggero sulla ragazza,il tutto mi riesce facile per il semplice motivo della complicità creata e io stesso mi sento sicuro,con un frame molto potente,tanto che lei accetta il mio kino sulle mani sulle braccia e perfino sui capelli…

Ma ad un certo punto arriva mammina e finisce la festa…

Quando me ne vado la ragazza mi chiede se potevo prestarle un romanzo che non aveva…

Io dico che lo porterò ma quando ne avrò voglia

Passano due settimane,vengo a sapere dalla madre che un giorno non verrà a fare volontariato perche in quella data andrà ad un matrimonio ma lei stessa mi dice che la figlia non ci andrà perche non vuole vedere della gente e rimarrà a casa da sola…

Quale occasione ghiotta penso per fare una visitina alla figlioletta? :D

Quindi quel giorno,di pomeriggio,mi presento a casa della ragazza,senza telefonare ne nulla…

Vado là con il romanzo che mi aveva chiesto (tra l’altro molto grande,per la cronaca si tratta dell’uomo senza qualità di musil)

All’inizio è titubante,forse un po’ impaurita,ma poi mi fa salire sopra,ed andiamo in cucina a parlare…

Parliamo ancora di letteratura ma anche di cinema…

Faccio battute,riesco a farla ridere

Bingo

Ad un certo punto inizio a toccarla,e lei si lascia toccare

Le tocco le tette e mi sorride compiaciuta,

quindi mi fa giocare con le tette un po’, ma io non la bacio

sono eccitato,e soprattutto sono convito che ci sarà il f-close

però quando la mia mano va a finire là sulla patata lei mi ferma la mano e mi dice seria:

NON VOGLIO

in quel momento,scusatemi tutti,mi è crollato il mondo addosso,come un macigno sulla testa,mi sono sentito proprio rifiutato come maschio… :mad:

eppure avevo letto

http://www.fidst.net/page.php?id=66

e questo

http://www.italianseduction.club/index.php?topic=4658.0

e quest’altro

http://www.italianseduction.club/index.php?topic=3718.0

ma niente,in quel momento non ci ho capito piu niente e me ne sono andato senza salutare ne niente,perche ero veramente frastornato…deluso… :look:

qualche ora dopo lei mi squilla al cell…ma io non rispondo…

quindi non lo piu sentita da un mese a questa parte…

la madre mi ha chiesto come mai non le avessi portato il romanzo alla figlia (evidentemente quest’ultima non gli ha raccontato della mia visita) e che ancora lo aspetta…

secondo voi che devo fare?

Consigli,insulti…

Ah ve lo dico,io non so cosa fare,e non so nemmeno cosa voglio…

Quindi piu che un consiglio,voi che fareste al posto mio…( a parte che non dovevo andarmene, e avrei dovuto superare la sua lmr)…anzi se mi dite tutti i sbagli che ho fatto è meglio…

Una cosa è certa:

rivoglio il mio romanzo indietro

visto che lo solo prestato (sapete costa attualmente qualcosa come 110 euro…e sono circa 1700 pag per due volumi,quindi improbabile che lo dia alla madre sia per la pesantezza sia perché per la madre quel romanzo non è mai entrato in quella casa…)

Se poi riesco ad avere il romanzo e pure a dargli na botta,questo mi fa pure piacere…

note tecniche:

lei ha il mio cell,ma io non ho il suo (coglione eh)

quindi ho solo il numero di casa

vedo la madre tre volte a settimana…

Link to comment
Share on other sites

lady_killer

Certo che ha fatto così, hai corso troppo.

Io avrei fatto un altra cosa, innanzitutto l'avrei baciata per rendere le basi più solide, e poi mi sarei fermato.

Se leggi Mystery lui la chiama (La traduzione in ita) Difeca Anti Zoccola, ovvero un momento prima lei si ferma, dunque avresti dovuto fermarti tu e poco dopo ricontinuare.

Potevi baciarla sopra, poi gli dicevi, stiamo correndo troppo, scendevate di sotto, prendevate un the, e poi seduti sul divano avresti potuto ritornare all'attacco.

Scappando non hai fatto una bella figura, era una specie di test.

Se la mamma non sa che gli hai portato il libro, tu potresti dire alla mamma: "Senti xxx, domani sono libero, devo portare il libro a tua figlia che sennò mi uccide, è un mese che gliel'ho promesso, ti lascio il numero digli di mandarmi un sms se gli va bene per domani".

Se ti arriva l'sms, bingo, se ti dicesse: "Ma mi ha detto che gliel'hai già portato", tu digli: "Ah si, uno si, ma voleva anche questo".

Tutto molto imho.

Cmq aspetta consigli migliori:)

Lady Killer

Link to comment
Share on other sites

nicotico

si bè

non ti puoi incazzare se una non te la dà.

è la sua passera! è roba sua e ne fà quello che glie pare!

Non te la dà la seconda volta che vi vedete?

strano.

che poi non è che non te la voleva dare, voleva fartela un pò sudare, è parte del gioco no?

rispetto cazzo!

qualcuno (pifferaio) nella sua firma scrive: nessuna HB, solo persone.

Link to comment
Share on other sites

SIRCIARLY

Scusa, ma potevi andare per gradi...Cioè io non mi sognerei mai di toccare la "patatina" prima di averla baciata...

Perciò come ti hanno detto bastava stare calmo, ma so che è difficile in queste condizioni quando l'eccitamento è molto forte.Potevi stare più calmo visto che, dopo la palpata di tette, l'f-close era molto vicino...

Sarà per la prossima fidati!!  :metal:

Link to comment
Share on other sites

dopo la palpata di tette, l'f-close era molto vicino...

...ma anche no... :)

IMHO l'escalation è importante ma non sempre rigidamente necessaria, ma ogni livello ha resistenze e motivi completamente diversi.

IMHE (in my humble experience) in passato ho f-chiuso 2 HB che non sono MAI riuscito a baciare (no, non erano a pagamento :rolleyes: ), e ho visto palpate di tette da parte di altre persone che non sono approdate a nulla (semplicemente perchè le HB in questione non riuscivano a dire di no, e il loro ridere era più isterico che di apprezzamento).

Link to comment
Share on other sites

matt

Quando lei ti ha detto NON VOGLIO dovevi accettarlo, guardarla in faccia con un sorriso smagliante e rassicurante e baciarla sulla guancia (si, hai capito bene, sulla guancia)

Hai affrettato troppo i tempi, ma con questo non significa che l'hai persa; certo che aver raggiunto la situation di comfort non ti garantisce la sicurezza di chiuderla e nemmeno di tirartela per un mese.

Ihmo recupera i 30 gg persi , ritorna all'attacco con la scusa del libro e prova a sedurla seriamente; nulla è perduto! Aggiornaci sull'evoluzione del game  :cool2:

Link to comment
Share on other sites

Whyle

Io, per come sono fatto, mi sarei accontetnato della palpatina.

Magari prima avrei tentato di baciarla, ma si sa, con i se e con i ma non si fa la storia....

Ora, come rimediare?

Due strade percorribili, usi la madre come inconsapevole pivot  e organizzi un'incontro, oppure se hai il n° di casa, la chiami, quattro balle e ti fai passare la figlia.

Se invece la madre fosse già a conoscienza della tua "intrusione" beh, non ne hai certezza, quindi, niente seghe mentali.

La strada di organizzar qualcosa con la madre, tipo, Ft e poi mirare alla figlia, credo sia maggiormente percorribile.

Se invece hai faccia tosta, di semplicemente alla madre che il romanzo gliel'hai già portato, e dsarebbe carino riaverlo indietro... non ti mangerà mica per così poco! Infondo che hai fatto?

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

×
×
  • Create New...