Jump to content

Riflessioni sulla trappola ONEITIS


 Share

Recommended Posts

jetblack

Nella finanza, per capitalizzare un investimento è necessario riuscire a non disinvestire prima che questo offra un margine di guadagno.

Questo meccanismo però, quando assunto come riflesso acquisito invece che come scelta lucidamente ragionata, può avere conseguenze personali disastrose.

Un esempio può essere il giocatore d'azzardo che continua a infilare monetine nella macchinetta mangiasoldi, per il solo motivo che ne ha già messe tante.

Invece bisogna saper riconoscere gli investimenti fallimentari e disinvestire al più presto, accettando le perdite che comunque non sono da attribuire al disinvestimento ma all'investimento iniziale.

Quindi quando a Gennaio decido di abbandonare un progetto (la conquista della ONEITIS), nelle mie valutazioni di Gennaio non annoterò "fallito progetto X", ma qualcosa tipo "salvato il salvabile abortendo il progetto X".

Un amore non corrisposto in forma di ONETIS può malauguratamente diventare un punto di riferimento per l'autovalutazione personale, e quindi diventa difficile incassare il fallimento. Però il fattore che non bisogna trascurare è l'inevitabilità, l'irreversibilità, UNA HB non è uno riferimento di autovalutazione adeguato perché, oltre che essere influenzato alla soggettività (peraltro altrui), dà molta importanza alla memoria, cioé a come ci siamo presentati, e questo la rende inefficace a valutare la situazione attuale, cioé come ci presentiamo. Per valutare i progressi è più efficace e esatto passare a una nuova HB, o meglio a diverse nuove HB per essere meno influenzati dalla soggettività altrui, per avere riscontri più oggettivi.

Altra attenzione bisogna usarla con l'attività di razionalizzazione. La razionalizzazione è cercare delle motivazioni accettabili ad una cosa, ad esempio una propria serie di azioni, e solitamente si fa perché la VERITà è inaccettabile.

Chi è caduto in ONEITIS per via del gruppo ristretto di HB a cui si è esposto, e ci ha buttato dietro un sacco di tempo, energie, salute e magari pure dignità, farà fatica ad ammettere la verità, e allora cercherà delle motivazioni plausibili come l'amore, attribuire particolari caratteristiche all'HB in questione, e così via, più si scelgono cose astratte più sarà facile crederci.

Ma le motivazioni non si cercano a posteriori, le motivazioni si hanno o non si hanno MENTRE si fa una cosa, e le caratteristiche non si attribuiscono, si osservano.

Un lucido 2007 a tutti noi, viva la figa!

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

×
×
  • Create New...