Jump to content

Il passato...


LIFE
 Share

Recommended Posts

LIFE

Il passato mi condiziona... come ho scritto in un altro mio post, mi ritengo soddisfatto dei progressi che ho fatto nel mio inner game... ma un problema mi attanaglia.

Per lavoro sono stato costretto a lasciare la mia piccola cittadina per andare in una metropoli come milano... beh mi ritengo fortunato, ma i week end tornano alcuni problemi... finchè si tratta di sargiare in luoghi di sconosciuti nessun problema, ma quando torno a casa mia il mio passato mi reprime...

conoscendeci tutti in questa piccola realtà, tutti conoscono il mio vecchio modo di essere... da SFIGATO  :metal: !!!

sento proprio questo blocco ad acquistare SP! sembra incredibile ma la mia testa si è convinta che nella mia città non posso mostrare ciò che so fare...

non so proprio se ci sia un modo per uscire da questa situazione, mi rimando alle vostre esperienze... grazie

LIFE

Link to comment
Share on other sites

nohbnoparty

Ciao LIFE

Anche io ho avuto il solito problema e ne sto uscendo,vivo anch'io in un paese di provincia,dove tutti si conoscono,essendo stato timido ed AFC,il mio social proof era pari a 0 anche se ritenuto

oggettivamente simpatico e pure un bel ragazzo.

Per uscire da tale situazione ho utilizzato la seguente tattica,che ti consiglio:

Sargia nella grande città,frequenta le HB e quando ti capita attraversa il tuo paesino con un le HB accanto, ATTENZIONE ! min HB del livello delle compaesane che vorresti sargiare ,un passaggio veloce e basta,magari scendete insieme dall'auto,per un caffè veloce,o per comprare le gomme.

Vedrai che facce i tuoi amici che giocano a carte al bar difronte alle fighette del paese,se via via ti vedono arrivare al bar on un HB nuova e se poi ti presenti con un HB 10... :D li saluti di sfuggita e riparti... :cool2:

Insomma il tuo social proof salirà alle stelle,e sarai pronto per le tue compaesane che tanto apprezzavi! :)

Comunque non ho capito bene quale sia  il tuo problema,secondo me hai perso la testa per qualche ragazza del tuo paese ed allora il discorso è ben diverso...

Perchè se non hai problemi con le ragazze fuori casa che ti frega di quelle poche del paese?

Link to comment
Share on other sites

LIFE

no, onestamente nessuna sbandata per quelle del mio paese... semplicemente sento il giudizio sociale dei miei compaesani molto pesante... SP meno 20 direi... pero ho modo di passare 5 o6 giorni su 7 a milano e qui mi risulta tutto molto piu facile...

purtroppo la mia cittadina è un po lontanuccia da milano e mi viene scomodo portare le hb milanesi in zona... pero ora che mi ci fai pensare potrei organizzare qualcosa...

Link to comment
Share on other sites

scusa..

ma sono i tuoi amici che ti danno dello sfigato..o te lo dici per autoconvincerti?

da utilizzare come scusa...

e comunque è un ottimo motivo per lottare per "uscire"

LIFE tu cosa vuoi?

realizzarti? avere successo con le HB?

Fai un mattoncino dopo l altro..un passo alla volta e vedrai che il SUCCESSO arrivera..

LIFE non correre

ENJOY

HELL

Link to comment
Share on other sites

K

INNER GAME------>IL GIUDIZIO DEGLI ALTRI.

Prova a leggere qui, è un problema che attanaglia pure me, peccato io non viva 5 giorni su 7 in una grande città, ma 7 su 7 in una cittadina piccolissima :mad:. A questo topic ci sono alcune risposte di gente veramente in gamba  :cool2:

Link to comment
Share on other sites

satira

Ummmh, mi sà che il tuo inner game sia ancora da costruire :)

Fammi capire: tu vivi a milano 5 giorni su sette dove sei pieno di hb, ma nel we torni al tuo paesello dove ti considerano uno sfigato e li ovviamente non hai lo straccio di una donna? E allora: perchè ci torni? Restatene a milano, il fine settimana passalo con le tue hb a fare sue e giù per vittorio emanuale e concludi la serata con vari f-close.

La tua risposta potrebbe essere... "emmmh, ma nemmeno a milano ho delle hb" e allora il discorso cambia e non è che lì tu sia un super pua e al tuo paesello un afc... sei ancora un afc in entrambi i posti. Quindi devi lavorare su questo. Ma anche in questo caso meglio partire da dove hai un SP neutro rispetto a partire dove ce lo hai altamente negativo.

Questo sono le due possibilità. In entrambe: lascia perdere per un po' il paesello ;)

Link to comment
Share on other sites

LIFE

a milano ho un po di HB... il problema è un altro, nel mio paesello sono pieno di HB... esco quasi sempre in compagnia di HB, se si esce in gruppo piu della metà sono HB... tra l'altro uscivo con le piu belle del mio paesello, quelle piu in vista...

ma sono arrivate tutte di riflesso e con tutte queste HB ci esco solo, non ci ho mai provato... mi considerano "AMICO"  :metal: ... e questo perche? perche non sapendole avvicinare per conquistarle, mi avvicinavo da amico... mai dichiarato in vita mia...

ma nonostante cio mi sento considerato negativamente... un passivo della società... non so spiegarmelo, forse sono solo menate mentali, ma non ne riesco proprio ad uscire, NON riesco ad aprire un set anche facile facile a casa mia... mi sento a disagio e in imbarazzo...

per un po seguiro il consiglio di rimanere a milano, ma a me piacerebbe troppo essere considerato dove ho i miei affetti maggiori...

devo lavorarci, è solo trovare la strada che non è facile...

Link to comment
Share on other sites

nohbnoparty
però ho modo di passare 5 o6 giorni su 7 a milano e qui mi risulta tutto molto piu facile...

purtroppo la mia cittadina è un po lontanuccia da milano e mi viene scomodo portare le hb milanesi in zona... pero ora che mi ci fai pensare potrei organizzare qualcosa...

Direi che ti sei risposto da solo.Bravo!

Organizza qualcosa a Milano,invita i tuoi amici e portali al locale dove ti trovi meglio,e mostrati all'opera.

Saluta tutte le HB che conosci-frequenti ed apri set come noccioline,il tutto con la massima naturalezza,

apparirai il leader ,l'alpha-male,indiscusso sia agli occhi dei tuoi amici che a quelli  delle HB.

Fagli vedere che  le cose sono cambiate,chi è che adesso fa la parte dello sfigato.

Su come trasformare le amiche non aggiungo niente comunque penso che se ne sia già discusso abbastanza.

Link to comment
Share on other sites

mad4hb

in effetti è proprio quello che devi fare: milano pua e paesello afc -> mischia le carte: porta un po' delle hb (almeno *closate) al paesello. a quel punto gli amici si inviteranno da soli a milano.

tipo

amico "ma dove l'hai trovata quella?"

LIFE "mha, l'ho conosciuta [qualunque cosa sia accaduta] a milano"

amico "hai capito il vecchio life, v aa milano e incontra claudia shiffer" (riconoscimento dello state, "retropensiero, se lo fa lui che è un imbranato, figurati io che son figo")

LIFE "se vuoi puoi venire quando ti va, un posto per una mico c'è sempre" (così ti dimostri amico, ma soprattutto hai la possibilità di portarli nel tuo ambiente, quello dove non hai la pressione sociale del paese e della tua fama. il retropensiero invece è "sto cazzo imbranato, vieni a milano e vediamo chi è l'imbranato. se credi che una così te la regala solo perché vai a milano, stai proprio lontano, amico caro. in ogni caso "Welcome to MyFrame")

In tutto questo le ragazze guardano e pensano, parlano tra loro. Ecco in questo caso andrei a cercare il concetto di memetica di cui parlava recentemente K... in questo caso mi sembra la miglior cosa! Grazie K, in qualche modo sentivo che era una cosa potente, mi dispiace di averla sottovalutata (ma io vivo in una grande città da molto tempo)

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

×
×
  • Create New...