Vai al contenuto

Come frenare i friends AFC


batch
 Condividi

Messaggi raccomandati

Salve a tutti.

Questa è la sezione "richieste e consigli", quindi penso sia la sezione giusta per "chiedervi un consiglio" su una situazione che mi assilla da quando ho iniziato a interessarmi alle tecniche di seduzione, leggendo libri, e frequentando questo forum (4 mesi circa).

Negli ultimi tempi, mi sono accorto che effettivamente il mio modo di relazionarmi con gli altri e con il mondo in generale sta cambiando (secondo me in meglio)

Tuttavia mi sono accorto anche che questo mio atteggiamento è "malvisto" dagli amici (ovviamente non da tutti, ma specialmente da quelli che mi conoscono meglio), al punto che qualcuno arriva a neggarmi durante il sarging, oppure conversa con HB amiche parlando di me e dei miei comportamenti passati da Beta.

Negli ultimi tempi accade anche che un amico AFC (molto AFC) in particolare, utilizza (pur non sapendone il significato) opener costituiti dal metere in evidenza un mio difetto fisico o un mio difetto comportamentale.

Molti di questi amici sono AFC, ma dotati di elevato social proof e spesso riescono a creare nelle HB un immagine di me parlando dei miei comportamenti passati da Beta. Le HB ovviamente vedendomi come Beta, spesso mi escono con frasi tipicamente rivolte ai Beta, che io ormai ho imparato a rispedire al mittente.

Io sinceramente non ho interesse ad essere amico delle HB e a riempirle di complimenti, favori, piaceri e cortesie, ma sto mantenendo un atteggiamento oriantato all' alphaness con tutti e tutte.

Spesso, questo mio atteggiamento viene evidenziato nei discorsi degli amici AFC verso le HB descrivendo in linea di massima un paragone del tipo...

"Cara HB, io ti riempio di complimenti, non sono come LUI (cioè io)....cara HB io ti riempio di favori, ti faccio i piaceri....LUI invece è stronzo... cara HB io sto qui a parlare con te e a farti divertire appena hai 2 minuti liberi che non sai cosa fare, LUI invece se ne sta per i caxxi suoi e non ti dice niente a meno che non abbia bisogno di qualcosa oppure non vai tu a chiedergliela... cara HB io sto bene in tua compagnia, LUI invece probabilmente non ti gradisce, dato che non ti tratta come me."

In questa maniera, dal momento che io RIsono nel giro da pochi mesi, mentre spesso queste HB, gli amici AFC le conoscono da anni, spesso le HB si fanno un idea di me molto beta, la quale non viene rimossa fino a quando non le incontro e rimando al mittente le varie frasi "Beta Oriented" che mi dicono.

Quindi... considerando che le amicizie di tali persone vanno ben oltre questo contesto, al di fuori del quale sono persone squisite, vorrei qualche consiglio sul come mutare il mio atteggiamento per riuscire ad avere piu autorità sia nei confronti degli amici AFC, sia nei confronti delle HB plagiate dal loro pensiero.

Link al commento
Condividi su altri siti

oMbRa

Dalla situazione che hai descritto sembra quasi che tu sia costantemente al centro dell'attenzione del tuo circolo sociale ( e questo è bene :D), il fatto che i tuoi amici parlino continuamente di te e di come sei, se lo sai sfruttare, non è altro che DHV nei tuoi confronti (anche perchè da come lo racconti sembra che lo facciano in modo giocoso.. ma questo non è poi tanto importante ;)).

Quella che, secondo me, devi cambiare è la tua visione dell'alphaness.. essere alpha non significa ignorare le hb o peggio ancora stare in disparte, essere alpha è un pò essere il fulcro dell'interazione.. ed, allo stesso tempo, essere irresistibilmente figo nel farlo! :D

Non autoconvicerti di essere beta.. anzi sfrutta a tuo vantaggio gli IOI che le hb ti lanciano (eh si.. se ti fanno domande sono un tantino interessate :cool2:).. sono sicuro che riuscirai a diventare il vero alpha, insomma il loro "premio". :) 

Link al commento
Condividi su altri siti

due.di.picche

da come la descrivi non sembra così male, a parte la frase:

LUI invece se ne sta per i caxxi suoi e non ti dice niente a meno che non abbia bisogno di qualcosa

questa si suona male, ma il resto sembra "io sono un AFC ai tuoi piedi, LUI invece non si fa comandare".

ma quali sarebbero le frasi che poi le HB ti rivolgono?

Link al commento
Condividi su altri siti

lucypher

Beh essere al centro dell'attenzione è sempre un bene...

Ma questi amici li devi considerare ancora amici?

Io li eviterei, che te ne fai di gente che non fa altro che metterti i bastoni fra le ruote?

A me è capitata la stessa cosa un paio di volte, ti faccio un esempio.

IO: mmmm... carina la tua maglietta, anche se è un po vintage, mia nonna ne ha una uguale (NEG)

AFC: ma dai Lucypher non si tratta così con le donne, sei uno stronzo, si è offesa poverina...

IO: ah scusami... adesso che ci penso bene, va molto di moda, ce l'avranno in 10 stasera solo in questo locale...va meglio così?

Imho la soluzione migliore è quella di evitare certi "amici" , se proprio non puoi o non vuoi , fai il tuo gioco come se non ci fossero.

Ridi alle loro battute, l'unica maniera per superare i loro attacchi è quello di fare vedere che non te ne frega niente.

Link al commento
Condividi su altri siti

gorcello

Potresti anche dirglielo direttamente. Se si parla di amici e gli spieghi che certi atteggiamenti ti danno fastidio e sono potenzialmente controproducenti dovrebbero capire. In verità loro dovrebbero già sapere quello che fanno o tentano di fare, però portando alla luce la questione con serietà li coglieresti in contrpiede, e perseverare vorrebbe dire venir meno all'amicizia stessa...

Link al commento
Condividi su altri siti

LIFE

il consiglio di gorcello mi sembra molto buono, dopo tutto sono "cattivi" compagni solo nel sarge da come ho capito, se sono tuoi amici di sicuro avranno dei loro punti forza su di te... prova a spiegare che certi atteggiamenti potrebbero urtare contro il tuo volere e se veramente sono tuoi amici e intelligenti da capire cercheranno di limitare le loro battute.

Link al commento
Condividi su altri siti

Grazie a tutti quelli che mi hanno dato dei suggerimenti. Voglio riportare un accadimento odierno a riguardo.

HB 7,5 conosciuta 20 giorni fa ad una cena. Durante la serata l'ho neggata un po' e non l'ho considerata piu di tanto, a parte qualche stuzzicata ogni tanto. Alla fine della serata mi esce con la frase "ce l'hai con me?" che ho postato nella sezione shit test a suo tempo.

Poi piu vista fino ad oggi.

Oggi torna mentre sono a parlare con degli amici. Io saluto e basta... la considero poco e continuo a  parlare con i miei amici fino a quando lei esce con una frase proprio insensata alla quale ridiamo tutti della sua affermazione. (non ricordo bene che cosa ha detto..ma comunque una frase molto infantile...)

Dopo circa una mezzoretta, andiamo a prendere un aperitivo prima di cena... viene anche lei...  e durante i sorseggi... mi si avvicina e

"certo che tu mi stai proprio antipatico... l'altra volta sgambetti... ed oggi ridi di me..."

(ho apprezzato che pur avendola derisa tutti... si è rivolta con questa affermazione esclusivamente a me)

Io stavo gia per risponderle che so fare anche di peggio, quando un amico afc mi si avvicina e ad alta voce si intromette nel discorso dicendo...

"Poverino... lui è psicopatico... ride sempre anche di ME... è come gli scemi..."

Poi mi guarda e rivolgendosi a me dice "Non si tratta così una ragazza"... mentre nel frattempo la abbraccia.

Conoscendolo da 12 anni, garantisco che il tipo è AFC e in quel momento non era in versione "amog destruction".

Tuttavia l'atteggiamento che ho evidenziato nel post iniziale è proprio questo!!!

Mi ha colto alla sprovvista e non sapendo cosa dire nel giro di qualche decimo di secondo per non passare da "psicopatico"... ho risposto...:

"Io rido di chi mi fa ridere" (indicando lui mentre lo dicevo)...

Tuttavia la mia risposta non è certo stata dellemigliori... in quanto in poche parole ho detto che la HB è ridicola...

Boh... sinceramente io tra amici sono sempre ilprimo a collaborare per far "passar bene"l'amico quando ce n'è bisogno.

Io invece, da quando ho letto e frequentato diversi libri e questo forum, ho effettivamente cambiato un po' atteggiamento... ma il tutto si è tradotto in questi tentativi di "leccare il cxxo" alle HB di turno, demonizzando l'avversario (cioè io).

In questa situazione di confusione ho bisogno di pareri...

Secondo voi la mia risposta è stata troppo negativa nei confronti della HB? (Non mi frega niente di aver dato del ridicolo all'amico...dato che ci conosciamo da 12 anni e so che rimerremo amici)

Secondo voi come dovrei fare ad evitare che l'amico di turno mi demonizzi in presenza di HB per rovinarmi il game?

E' difficile rendere pan per focaccia quando l'amico è AFC e non sa far altro che complimenti ed abbracci alle ragazze con lo scopo che diventino sue amiche.

Io da parte mia non ho nessun interesse a diventare amico di quella HB... sbaglio?

Non dovrei cercare risposte nel forum...dovrei averle gia chiare... ma essendo uno che fino a 4 mesi fa era totalmente afc... ogni tanto,.. mi tornano questi dubbi.

Grazie a tutti.

Link al commento
Condividi su altri siti

satira

Se tu consideri un amico, uno che ti fa un'uscita del genere: "Poverino... lui è psicopatico... ride sempre anche di ME... è come gli scemi..." non so proprio cosa consigliarti.

Il problema è che molti ammazzerebbero la madre nella speranza di avere un pelo di figa e usare neg e disqualificazione tra con un gruppo di sfigati vicino vuol dire trovarsi l'afc di turno che pensa di diventare un prode cavaliere e difendendo la bella entrare nelle sue mutande :D

In realtà lui non combinerà nulla e tu perderai valore. Eh sì, perchè essere attaccato dai tuoi stessi "amici" vuol dire dimostrare un valore molto basso.

Consiglio? Mollali.

Vuoi un consiglio migliore? Mollali subito ;)

Link al commento
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere un membro per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
 Condividi

×
×
  • Crea Nuovo...