Vai al contenuto

Quando la paura distoglie l'attenzione dall' evidenza.


Mascott
 Condividi

Messaggi raccomandati

Mascott

Quante volte ho letto: metti in pratica più che concentrarti sullo studio. Forse centinaia. E ogni volta ho fatto la cosa sbagliata, ho continuato a leggere di qua e di la. La paura di affrontare le ragazze mi ha sviato continuamente. E' incredibile cosa possa fare l'inconscio senza che ce ne si accorga. Forse, e credo questo sia un problema non solo mio, visto che la fase, penso più difficile è l'eliminazione totale di quella barriera che il mondo esterno ci ha insegnato ad alzare. Dico "ci" perchè la maggior parte delle persone ha genitori e famigliari che sono afc. I natural senza paura sono fortunati e la strada verso il successo è già di per se una autostrada.

Quindi posto questo messaggio per tutti quelli che fanno fatica ad aprire, che pensano che leggendo qua e la si risolva tutto. Falso!!!

Link al commento
Condividi su altri siti

blackhat

Mi trovi completamente d'accordo.

Leggo tutto questo forum (ti manderò il materiale che ho raccolto, come promesso) leggo il materiale scaricato ma poi.... che fatica mettere in pratica!  :zott:

Anche quando mi impegno e passo ai fatti.... e poi analizzo le mie mosse "a freddo" mi accorgo che il più delle volte sono andato a caso.

Colpa del nervosismo che prende quando si cerca di concludere qualcosa.

Dal canto mio ho preso coscienza che non sono nato 'imparato' e che, a poco a poco, riuscirò a interiorizzare le tecniche che sto imparando

La volontà c'è... E riuscirà anche a piegare l'inconscio.

BH

Link al commento
Condividi su altri siti

kevn

Credo si dovrebbe aprire all inizio pensando una cosa del genere (almeno con me funzionava cosi') :

"Adesso vado la e la apro e sicuramente per fortuna sbagliero' qualcosa, perche' cosi' imparero' dagli errore e la prossima volta che apriro' un'hb non commettero' lo stesso errore!!! "

Link al commento
Condividi su altri siti

jitan

anch'io sono daccordo con te, ma la cosa che suggerisco io è si di formarti più che puoi, trovare tecniche giuste ma senza perdere mai la spontaneità e il tuo intuito, non avere paura di affrontare le ragazze perche tanto non perdi niente, pensa di meno e si sempre spontaneo e dagli errori crescerai.

  • Mi piace! 1
Link al commento
Condividi su altri siti

LIFE

quoto pienamente i consigli... anche io pensavo e leggevo troppo, una volta trovato il coraggio di aprire 2-3 set è andata...

è successo all'improvviso... penso che devi scegliere la spalla giusta e il luogo giusto per iniziare...

vai dove non ti conosce nessuno... li sarà piu facile FALLIRE... prendi dimestichezza e poi potrai scegliere te, chi e dove aprire... ma dopo tanti e tanti tentativi....

Link al commento
Condividi su altri siti

sebastian

Non esistono fallimenti, esistono solo rinvii del successo "alla prossima puntata"

Questo imparalo, perché se hai questa convinzione, allora ogni episodio sarà uno spasso.

Chiedo un consiglio a life, un consiglio pratico. I miei amici non sono AFC, di più, non sono sfigati con le donne, sono gay (sono serio), e le mie amiche non sono UG, sono delle sfigate croniche. Quello che hai detto è certo, il mio inner game resta tale se non lo metto in pratica e per questo ho bisogno (potrei non avere questo bisogno, ho scelto di averlo perché voglio che sia come dico io) di almeno un wing, e in futuro di un nuovo circolo sociale. Hai consigli su come reclutare un manipolo di uomini cazzuti con cui aprire più di 1000 set e con cui scopare più di 500 HB9 ?!?

Link al commento
Condividi su altri siti

Mascott

Forse non tutti riescono a comprendermi, magari e molto probabilmente lo capiscono solo chi è stato nella mia condizione. Io ero di un pauroso assurdo, fra i più paurosi, una cosa pazzesca. Non riuscivo neanche a parlare con una ragazza che vedevo ogni giorno, che diventavo rosso. Passo passo sono cambiato, vado decisamente meglio, e se parlo anche con una completamente sconosciuta sono tranquillo. Apro qualche hb ogni tanto e sono completamente sciolto con le ragazze che vedo spesso. Ho già scritto un post, ma penso che non lo abbiate visto: provate l'eft. Lo so vi puo' sembrare una completa assurdità, tuttavia fate solo una prova per una paura e non potrete più farne a meno.

Link al commento
Condividi su altri siti

  • 3 anni dopo...
THE WIND

Non esistono fallimenti, esistono solo rinvii del successo "alla prossima puntata"

Questo imparalo, perché se hai questa convinzione, allora ogni episodio sarà uno spasso.

Chiedo un consiglio a life, un consiglio pratico. I miei amici non sono AFC, di più, non sono sfigati con le donne, sono gay (sono serio), e le mie amiche non sono UG, sono delle sfigate croniche. Quello che hai detto è certo, il mio inner game resta tale se non lo metto in pratica e per questo ho bisogno (potrei non avere questo bisogno, ho scelto di averlo perché voglio che sia come dico io) di almeno un wing, e in futuro di un nuovo circolo sociale. Hai consigli su come reclutare un manipolo di uomini cazzuti con cui aprire più di 1000 set e con cui scopare più di 500 HB9 ?!?

se sei di roma fatti sentire!! scrivimi sul profilo!! bellaaaaaaaaaaaaaaaaa!

Modificato da THE WIND
Link al commento
Condividi su altri siti

Rarox

Mi sembra di leggere la descrizione di me stesso. Purtroppo abito in una cittadella dove praticamente si conoscono tutti, se ci provi con una tutti lo vengono a sapere, e quindi non posso aprire tutti i set che voglio perchè sennò sembrerei un morto-di-figa. Ciò implica che devo scegliere attentamente i miei obiettivi e cercare di fallire il meno possibile (questo a livello inconscio mi provoca ansia d'approccio).

Per fortuna che a breve avrò la patente e andrò quindi in una città "vicino" ad un'ora di macchina.

Modificato da Rarox
Link al commento
Condividi su altri siti

Giacomo

Concordo su tutta la linea con Mascott.

Anche io la pensavo come te, quando una sera mi son buttato e ho aperto da solo un "3 set" tutto da solo, e fatto 2 n-close, dopo un solo mese di IS. Grazie anche al supporto della compagnia con cui sono uscito che è stato un forte social proof. Ho "comandato" e fatto ridere tutta la mia compagnia tutta la serata, trattato argomenti intelligenti e quando mi hanno visto aprire il set e fare n-close, tutti a bocca aperta! :D

Piu la gente ti vede così e piu aumenta il tuo frame (essenziale per sarging)

Ma il mio problema è ben diverso: nonostante la Hb non era male.... con il suo numero non ho fatto niente.... non l'ho chiamata e non ho fatto niente. Ho un bellissimo ricordo di quella serata, ma nei giorni a venire non sapevo cosa fare, non avevo voglia di sentirla o fare qualcosa.

Ho visto l'opener e l'n-close come un risultato importante, quando in realtà non è stato proprio niente. Semplicemente non mi vedevo in una situation di k-close con questa hb ....

altra cosa su cui sto lavorando fortemente e che consiglio a tutti: non essere troppo schizzinosi.... buttarsi anche su hb che non trovi bellissime e "costringersi" l'attrazione. Mi sto rendendo conto che se rinuncio a troppe situazioni si perde l'allenamento e di conseguenza frame e inner game.

ecco, occorre essere un po più spietati .... anche se quest'estate ho avuto un'esperienza interessante: hb6, che mi ha confessato di essere qualcosa di piu che un amico per lei.... ma non ho fatto kclose nonostante lo sguardo doggy (durato troppo poco pero :) ) per orgoglio (sapevo che andava dietro a un amog).

Quindi: piu spietati, meno orgoglio e piu paraculi! ;) ;) ;)

Link al commento
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere un membro per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
 Condividi

×
×
  • Crea Nuovo...