Jump to content

sesso VS sonno


trinciatop
 Share

Recommended Posts

trinciatop

sentite ragazzi... il sesso dopo avrlo fatto, mi crea dei pesanti effetti di sonnolenza, ma è una sensazione "strana" che nemmeno so descrivere bene...

in pratica dopo averlo fatto (se capita per esempio verso ora di pranzo o al pomeriggio) succede che solo se si tratta di ricominciare a farlo ritorno subito vispo perchè mi riarrapo e quindi mi riaccendo fino al nuovo orgasmo...

ma in ogni caso indipendentemente dal numero "bottarelle" date di fila, quando poi la ragazza con cui l'ho fatto è tornata a casa e magari mi devo mettere a studiare o lavorare...mi sento questo stato di sonnolenza. Che più che altro è "voglia di non far nulla". Diciamo un misto tra sonno fisico e "distrazione" mentale, ma si tratta di un effetto simultaneo quindi sia a livello fisico (penso) che psichico. Una specie di inerzia diciamo. O mancanza di focus. Magari ho il libro lì sul tavolo e invece di mettermi a leggerlo....mi metto a guardare i video funny su youtube, a sentire gli mp3, a guardare il forum, insomma tutte cose che faccio come per dirmi "ancora altri dieci minuti di mp3 e poi studio" e poi va a finire che su 3 ore che avevo a disposizione per studiare un pomeriggio invece di fare 2,5 ore di studio e 30minuti di pausa, faccio 30min di studio e 2,5 di ozio qualsiasi. O in certi casi mi sdraio sul letto per leggere qualcosa e casco giù a dormire come un sasso :look:

Volevo sapere...è così per tutti? :ehm: E' proprio una cosa dovuta a qualche sostanza corporea che viene prodotta durante l'orgasmo che dopo rilassa moltissimo? O si tratta solo di un problema (se così si possiamo chiamarlo) di "distrazione" mentale? (anche se alla mia età, seppur io sia solo un ragazzo, ormai  l'ho fatto comunque parecchie volte per ritenermi comunque parecchio "abituato" al sesso anche a livello mentale  :))

Sinceramente è quasi da sempre che noto questa cosa...fin dalle mie prime volte che ero piccolo fino a oggi...è una questione di "mente" o questione di sostanze endocrine?

Link to comment
Share on other sites

DeEaBoLik^

Ti posso rispondere, molto, ma molto personalmente.

Anche io ho una reazione analoga dopo l'orgasmo.Addirittura,non voglio essere toccato da nessuno, e non ho voglia nè di fare nè di ricevere le tanto amate coccole delle nostre ragazze :D

(a volte ricevo dei bei Vaffanculo!).

E' così, per me, il "dopo scopata" è un momento magico, in cui sono in completa armonia con i miei sensi.Mi rilasso e voglio vivere nel mio mondo da solo, senza nessuno che provi ad entrare in esso a disturbarmi.

Come di rito c'è la mia sigaretta che contribuisce a rilassarmi ulteriormente, dopodichè sono solito distendermi sul divano e non tollero che mi si disturbi.

Solo dopo un pò di tempo(che varia dai 10 ai 30 minuti),concedo un pò di coccole a chi ha fatto l'amore con me.

Questo è quello che accade a me, e non so se accada ad altri.

Per quanto riguarda l'accidia,ossia la voglia di far nulla, altrimenti chiamata Fancazzismo, direi che è la diretta conseguenza dello svuotamento(di palle :D), che ci porta inevitabilmente ad essere stanchi.

Non conosco spiegazioni " scientifiche " questa è la mia piccola opinione.

Ciau

Link to comment
Share on other sites

Elmer
è una questione di "mente" o questione di sostanze endocrine?

Trinciatop, gli ormoni rilasciati dalle ghiandole endocrine del nostro corpo influenzano la nostra mente che a sua volta influenza il rilascio di ormoni in una sorta di corrispondenza biunivoca, questo mi porta a pensare che la nostra mente e il nostro corpo siano più che legati, una cosa sola!

Tornando alla situazione che descrivi, penso che sia una cosa più che normale e che succede a tutti, a chi più e a chi meno. Volendola analizzare in chiave psicoanalitica, Freud affermò che tutte le pulsioni derivano da quella sessuale, per cui se una persona ha già scaricato la sua pulsione nel modo più appagante, è normale che non abbia voglia di scaricarla nel lavoro/studio.

Link to comment
Share on other sites

xyz-79

Ciao trincia

quello che dici è normale (o meglio succede anche a me).

Sonnolenza

Fancazzismo

Pace dei sensi

Testa vuota e rilassata

Corpo rilassato e senza forze

Voglia di stare da solo

Aggiungo Fame e un "[email protected] Cul0 tutto!"  :metal:

A volte lo stress e di frustrazioni  che a pochi granelli accumuliamo ci porta lontani dai nostri corpi e dalle nostre emozioni, quando  facciamo sesso lo scarichiamo tutto insieme si sente e notiamo la differenza.

Senza dimenticare l'effetto risveglio  :D (mai farlo il giorno prima di un esame ;) )

Link to comment
Share on other sites

sebastian

Dopo un orgasmo, in misura variabile che dipende da persona a persona, viene rilasciata dal cervello una sostanza chimica, l'efedrina, che ha come effetto una sensazione di grande relax e appagatezza, che portano molto spesso al sonno

Link to comment
Share on other sites

LIFE
Dopo un orgasmo, in misura variabile che dipende da persona a persona, viene rilasciata dal cervello una sostanza chimica, l'efedrina, che ha come effetto una sensazione di grande relax e appagatezza, che portano molto spesso al sonno

solo un appunto, endorfina, non efedrina  :D

l'efedrina è una sostanza chimica estratta da una pianta, è famosa in campo sportivo per il suo eccezionale potere stimolante, quindi in antitesi col sonno...

con l'orgasmo la dose si endorfina rilasciata è altissima, oltre al benessere psicofisico che crea, a volte puo dare sonnolenza... quindi non ti preoccupare, rilassati, riprenditi e via di nuovo!!!

Link to comment
Share on other sites

sebastian

Dopo un orgasmo, in misura variabile che dipende da persona a persona, viene rilasciata dal cervello una sostanza chimica, l'efedrina, che ha come effetto una sensazione di grande relax e appagatezza, che portano molto spesso al sonno

solo un appunto, endorfina, non efedrina  :D

l'efedrina è una sostanza chimica estratta da una pianta, è famosa in campo sportivo per il suo eccezionale potere stimolante, quindi in antitesi col sonno...

ahahah, giusto :D

Link to comment
Share on other sites

trinciatop

ah ok ora che ho capito come funzionano le cose (non solo a me ma un po' a tutti)

allora visto che è proprio un fatto di fisico e sostanze endocrine (che poi influenzano di conseguenza la psiche),  penso che per me è meglio farlo la sera (cioè dopo aver studiato/lavorato duramente il giorno), così aggiungendoci pure l'effetto di un bel corposo bicchiere di vino senza dubbio mi passo la serata nel dolce far nulla a spupazzare la ragazza, e poi me ne vado a dormire, quindi senza dovermi concentrare poi su pensieri impegnativi.

o sennò se la sera non si può, vada lo stesso di pomeriggio, ma vorrà dire che dopo l'orgasmo, prima di tornare a studiare o lavorare vorrà dire che mi faccio subito mezzoretta di sonno, così poi mi risveglio più fresco e concentrato anche mentalmente e poi il resto del pomeriggio sarà anche più produttivo di sicuro. :)

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

×
×
  • Create New...