Jump to content
lalucebianca

sedotta e abbandonata

Recommended Posts

Tisana
Adesso, lalucebianca ha scritto:

non amo chi mi vuole blandire, chi fa il gentile per rivelarsi tutt'altro... molto più dignitoso andare a prostitute a questo punto, per lui. 

sedotta e abbandonata è un titolo come un altro, ma di fatto se avessimo passato notte assieme e fosse sparito, lo sarebbe stato

Ma dai? 

Io sono un puttaniere, di solito ricevo disprezzo. Mi si dice che se vado a pro, è perché non mi riesce di "conquistare" le donzelle. Difatti è proprio il metodo del tuo amico che non mi interessa molto. Lo ritengo una perdita di tempo. 

Pensa che io quelle come te le schifo come scarafaggi. Gli hai fatto produrre la recita e alla fine manco l'hai data. Brutta cosa, a sto punto meglio le professioniste.

Quanti cazzo di anni hai? 16? 

Quando ero teen, le mie coetanee passavano al vaglio del loro giudizio ogni interazione sugli smartphone per determinare le intenzioni dell'interlocutore. Appunto un atteggiamento che mi fa preferire le oneste donne in vendita.

Il tuo amico è stato sprovveduto a perdere tempo con te. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

lalucebianca
19 minuti fa, Tisana ha scritto:

Ma dai? 

Io sono un puttaniere, di solito ricevo disprezzo. Mi si dice che se vado a pro, è perché non mi riesce di "conquistare" le donzelle. Difatti è proprio il metodo del tuo amico che non mi interessa molto. Lo ritengo una perdita di tempo. 

Pensa che io quelle come te le schifo come scarafaggi. Gli hai fatto produrre la recita e alla fine manco l'hai data. Brutta cosa, a sto punto meglio le professioniste.

Quanti cazzo di anni hai? 16? 

Quando ero teen, le mie coetanee passavano al vaglio del loro giudizio ogni interazione sugli smartphone per determinare le intenzioni dell'interlocutore. Appunto un atteggiamento che mi fa preferire le oneste donne in vendita.

Il tuo amico è stato sprovveduto a perdere tempo con te. 

io disprezzo solo chi mi vuole prendere per i fondelli.

cosa che d'altra parte io non ho fatto, non ho di certo passato del tempo con lui per farmi pagare due birre... io ci sarei stata anche il giorno dopo, e quello dopo ancora, come ho fatto via messaggio d'altra parte. non cominciano così anche le storie a distanza? 

se lui si è sentito ferito nell'orgoglio perchè non ha ottenuto la scopatina vacanziera, amen. sarebbe stato più dignitoso pagare per una professionista e passare la serata a scherzare e bere birra con gli amici, invece che perdere tempo con me, per poi fare l'offeso

 

Share this post


Link to post
Share on other sites


BrianBoru
8 ore fa, jepgambardella ha scritto:

in questo post si raggiunge un livello così basso del forum che mi vergogno a pensare di averlo letto su IS



 

E non è l'unico.

Leggiti il topic di sayuri.

Ormai questo forum è morto.

Share this post


Link to post
Share on other sites

nafius
13 ore fa, lalucebianca ha scritto:

conosco un ragazzo amico di amici, una sera, per caso. Quindi nel modo più bello.

Scatta subito un interesse reciproco, senza accorgercene ci si isola un po' dal resto gruppo, a fine serata mi chiede il numero.

Mi scrive che gli ha fatto piacere conoscermi e che vorrebbe ci rivedessimo il giorno dopo. Lui è qui solo per un paio di giorni perché abita e lavora al sud, è salito per venire a trovare ex compagni di università.

Il pomeriggio dopo ci si organizza per vederci in gruppo, stiamo insieme una serata con gli altri. Mi sta sempre vicino, mi paga da bere, è super carino, gentile. Quando i miei amici se ne vanno, rimaniamo io e lui, mi chiede se voglio bere qualcosa e se gli faccio fare il giro della città. Così facciamo, rimaniamo soli e dopo che parliamo insieme un'oretta mi bacia, da lì abbiamo fatto il giro in città abbracciati come due fidanzatini. Ad un certo punto arriviamo vicino al suo hotel e mi chiede se voglio salire, io declino l'invito ma sottolineo in modo ironico che è "un bel furbetto"... continuiamo a camminare, stiamo in un altro bar, poi si fa tardissimo e mi riaccompagna alla macchina, lui passando di nuovo davanti al suo hotel mi chiede se io non voglia salire, di nuovo declino l'invito, dicendo che non sarei salita cmq, nè con lui nè con altri. Lui dice che capisce, mi riaccompagna alla macchina, di nuovo momento di bacio molto intenso, lo sentivo super preso-eccitato... è stato un bel momento, anche romantico, lui dolce cmq, mai volgare.

Ci salutiamo senza dire nulla di preciso, mi dice solo che mi scriverà.

Io mi aspetterei una buona notte o un messaggio simile, ma nulla arriva. Gli chiedo se sia arrivato in hotel senza problemi, lui visualizza il giorno dopo, mi risponde "sì andato tutto bene... cmq ieri volevo farti salire in camera perchè era freddissimo, non per altri motivi ;) "

Così dal nulla, mi scrive sta cosa...

Lui ritorna a casa e io il giorno  dopo gli mando una foto fatta da noi la sera precedente, lui visualizza ma risponde dopo ore, in modo piuttosto freddo. mi scrive lui poi il giorno successivo, io rispondo in modo carino ma lui di nuovo visualizza ma poi risponde sei ore dopo... in pratica da quando è tornato a casa i modi in cui ci siamo sentiti sono questi, freddezza sua e ore di ritardo. 

Non capisco se sia offeso per qualcosa o se semplicemente il fatto di non esserci stata l'abbia fatto incavolare perché mirava a flirt di una sera. Anche se devo dire che tra noi c'è stato veramente feeling e se lui fosse rimasto mi sarebbe piaciuto approfondire la cosa. Come lo recupero? o lascio stare?

nell'ultimo messaggio mi manda una foto e mi un complimento alla mia foto profilo, io rispondo chiedendogli qualcosa e lui visualizza ma sparisce, questo 48 ore fa... ma che senso ha sta cosa?

 

Ciao @lalucebianca non penso sia successo nulla di strano.

Lui è come l'hai visto tu. Una persona carina ma che voleva sfruttare quei due giorni per stare con te.

Non necessariamente devi inquadrarlo come uno stronzo. Con te si è comportato bene solo che semplicemente aveva altri obiettivi. A volte capita così.

D'altro canto, da come dici, siete abbastanza lontani e, anche se avesse voluto, la relazione sarebbe stata molto complicata. Quindi ha deciso di interrompere.

Non farti troppe "pippe mentali" sulle frasi che possono averlo raffreddato perchè probabilmente non c'entrano nulla. E' tutta la situazione che ha inciso.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
ganimede
12 ore fa, lalucebianca ha scritto:

non amo chi mi vuole blandire, chi fa il gentile per rivelarsi tutt'altro... molto più dignitoso andare a prostitute a questo punto, per lui. 

 

concordo

Share this post


Link to post
Share on other sites
lalucebianca

ringrazio chi ha espresso il proprio punto di vista sulla faccenda senza offendere... siamo qui per avere un punto di vista diverso su ciò che ci riguarda, se fossimo così fighi e realizzati sentimentalmente, nemmeno saremmo iscritti qua 

2 ore fa, decatron ha scritto:

ma esattamente cosa ti aspettavi? ma nel tuo cervello che cosa passa? di conoscere una persona, passarci bei momenti

Sono sicuro che tu più di lui avevi voglia a salire di sopra e farti una sana trombata, ma niente.. ti hanno insegnato fin da piccola che facendo così passi per troia. poteva esserci una voglia fisica in determinati momenti, ma proprio perchè ho più di 30 anni, so anche che il giorno dopo se al rapporto non segue una presenza, un interesse che va oltre, non mi lascia nulla, mi fa sentire vuota. molto meglio dei baci ben dati

Con la tua convinzione di eternità nei rapporti, ci sarà un'altra occasione, invece di cogliere il carpe diem dell'oggi ci sei domani non lo so.

Eppure se scrivi qui vuol dire che hai più di 30 anni... quando inizierai a darti una svegliata? a 45? quando il tempo inizierà a sentirsi sul viso? 

Perchè ti garantisco che da qui a tot anni quando il passato sarà lontano inizierai a pentirti di non essere salita quella sera, di esserti lasciata frenare da stupidi preconcetti mentali. sono stupidi perchè sono diversi dalla media? o perchè sono diversi dal tuo modo di vedere le cose?

SVEGLIA, GODETEVELE LE OCCASIONI CHE MORITE OGNI SECONDO CHE PASSA.

Io mi sono comportata senza pensare alle distanze, come mi comporterei con una persona che mi piace e che abita ad un passo da me. è un po' limitante pensare che la lontananza possa essere un freno per l'inizio di una relazione, lo è se non c'è interesse. ma in quel caso la cosa non sarebbe andata nemmeno se lui fosse abitato nella mia città.

ho amici che si sono fidanzati con persone di nazionalità straniere, o lontane km, eppure la cosa è andata avanti, e molti si sono sposati. l'ultima coppia, lui di trento, lei di roma... si sono conosciuti in viaggio di ritorno da una vacanza... per dire.

ora non voglio dire che questo ragazzo io l'abbia catalogato come uomo della vita, ma l'ho trattato come un ragazzo che mi interessava e affascinava, come se fosse abitato qui. evidentemente lui invece l'ha vissuta solo ed esclusivamente come una cosa da "vacanza"... amen.

me ne farò una ragione! ma di qui a sentirmi dare della rincojonita che sperava chissà cosa ne passa...

l'importante è che io abbia fatto ciò che mi sentivo.

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Syrion
14 ore fa, lalucebianca ha scritto:

Forse mi ha scritto per salvarsi la coscienza, non saprei, trovo poco educato non rispondere in ogni caso, ma va bene così. oramai ho solo conferme di poco valore da parte degli uomini, non mi stupisco più, purtroppo.

Cara Lucebianca, quando ho letto questa frase mi è venuto da sorridere e scuotere la testa allo stesso tempo.

Trovi poco educato non rispondere? bene, sappi che quel comportamento l'ho subito un sacco di volte, tanto da stare li a capire il perché e percome, senza capirci niente... per non dire altro.

Questo è il vostro modus operandi.

Se avessi descritto io questo avvenimento, ma al contrario, in cui lei era quella attratta, carina, passiamo bei momenti, ecc e poi lei sparisce, ecco che la spiegazione per me sarebbe stata (se mi fosse detto da parte di una donna) molto semplice e razionale del motivo del suo comportamento "apparentemente anomalo".

Ma se è un uomo, come nel tuo caso, ecco che lui è stronzo, merda, non mi meritava, doveva andare a prostitute.... 

Eh certo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×
×
  • Create New...

Important Information

Utilizziamo i cookie 🍪 per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito ai nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che hai fornito loro o che hanno raccolto in base al tuo utilizzo dei loro servizi.