Vai al contenuto
TylerDurden75

Un consiglio dai più “grandi”

Recommended Posts

TylerDurden75    23
TylerDurden75

Ho 42 anni sono sposato da 10 e ho due figli piccoli; il rapporto, nel corso degli anni, logora e io per il bene dei piccoli decido, pur controvoglia, di rimanere a casa in attesa che i tempi dei bimbi maturino.

Non faccio sesso da tre anni e da 4 dormo sul divano; nessuno alterco con mia moglie ma tutto incentrato sul bene dei figli, la famiglia del Mulino Bianco, ma quando si spengono le luci e loro dormono noi ci ignoriamo.

La premessa è per farvi capire Il rapporto coniugale con mia moglie.

Non mi sono sposato per cornificare ma a questa età gli ormoni si fanno sentire e mi sento terribilmente solo.

Decido (grazie a Voi tutti per l’aiuto nei testi) di rimettermi in gioco, perdo 15 kg, raso la boccia e inizio  a praticare ogni tipo di sport, i risultati fisici e di nuove conoscenze aumentano.

Non cerco la scopata, cerco una compagna per parlare, per cenare insomma qualcuno con cui condividere la giornata e ritrovare la moglie perduta.

La trovo, dopo alcune storie inutili, lei 40 anni single, dirigente piena di amici e di vita; inizia il rapporto.

Lei abituata a vivere per se, io di ghiaccio  quando non ci vedevamo, mai needy,  ma fuoco quando eravamo insieme e sempre presente (come lei per me).

niente msg inutili, niente buongiorni, niente fiori ma solo passione vera, intensa, chimica , lei gradisce si chiude con me diventa monogama e passa da serate con amiche single e feste a cene con coppia di amici (e lei sola).

Io mi innamoro follemente, nonostante tutto decido di continuare a fare l attore bello è tenebroso e tengo, riuscendoci, i sentimenti in naftalina nascondendogli i miei reali sentimenti.

Non passa un giorno in cui non penso che un tipa così, single, appena trova uno libero, invece che sposato, ci fa una famiglia ma cerco di non farmi le pare e continuo.

Cosi per 18 mesi nessun litigio, nulla, lei accetta il ruolo di amante in attesa che mi stacchi dalla situazione pregressa, io con le farfalle nello stomaco.

In queste due settimane, sono spiazzato; lei pur dedicandomi anima e corpo e senza aver minimamente cambiato atteggiamento, mi comunica con la massima tranquillità di avere, sabato scorso, cenato con un amico e questo venerdì sempre con lo stesso tipo di aver visto un film a casa sua.

Io non ho dato alcuna importanza, ho fatto scivolare la cosa, ma sapete meglio di me che sento il frontal crash nelle vicinanze.

che fare? freezare, ignorare, lasciarla datemi un consiglio voi amici virtuali.

Se devo staccarmi, magrissima consolazione, vorrei quanto meno uscirne bene.

Grazie a tutti!

 

 

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Palahniuk88    218
Palahniuk88

Sei grande, sei un uomo e non hai probabilmente bisogno di consigli da un ragazzo di 29 anni,
ma proverò comunque a darti il mio parere.

In generale, e soprattutto con donne di  una certa età e con un certo tipo di carattere, il modo migliore per lasciare una donna legata a te potrebbe (paradossalmente) essere proprio il contrario  e cioè lasciare che si senta libera.
E' una donna in carriera, sicura di sè e non vuole sentirsi di proprietà di nessuno, ergo non romperle il cazzo, non farle scenate, no discorsi da film. 
Ha un amico? Bene, è normale avere degli amici. Mica può devolvere tutta la vita solo a te.

Fossi in te quindi, nella più assoluta rilassatezza, mi preoccuperei solamente di non rendere questa donna protagonista della tua vita.
Comincia anche tu, quindi, se possibile a riallacciare rapporti anche con altre donne, sempre nella più assoluta tranquillità
(mettiti nel mood che la tua NON deve assolutamente essere una ripicca)

Il messaggio che le devi trasmettere è molto semplice:
TU NON SEI MIA? Ok, MA RICORDA CHE IO NON SONO TUO.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

SEBA72    59
SEBA72

la mia vita è la fotocopia della tua....

due bambini, non ci caghiamo da anni, viviamo nella stessa casa, dormiamo in stanze diverse, in attesa che i bimbi crescano e di risolvere dei problemi piuttosto seri che ha il piccolo.......na vita di merda.....in attesa dell'arcobaleno dopo la pioggia, da anni !!!!!!

in realtà io ho sempre cercato altrove quello che non avevo in casa e non mi è mai mancato, ma non è vivere......non è la vita che vorrei.....

adesso sono in freeze da quattro mesi perchè la persona semplice e meravigliosa di cui mi ero innamorato, separata anche lei con due bambini, mi ha lasciato per un tizio pieno di soldi in una settimana, senza mai una discussione, un gestaccio, una mano alzata. Lei disoccupata campa con i soli soldi dell'ex marito e non ce la fa a sopravvivere, non che la voglia giustificare, ma te puoi capire di cosa parlo......mi serve del tempo per liberarmi e il mio stipendio non sarebbe comunque bastato per mantenere due famiglie.....e lei se ne è andata per sms ed è sparita per sempre

quando decidono di andarsene non le ferma nessuno e non le fai cambiare idea con niente........consiglio mio, non zerbinarti, sempre e comunque dignità, scusa la freddezza ma freeze o non freeze tanto se si innamora di un altro, come è successo a me non torna e se lo fa, lo fa, dopo molto tempo solo perchè siamo i ripieghi migliori..........le nostre sono situazioni complicate ed il più delle volte le donne si spaventano e non hanno voglia di buttarsi in storie complicate e questo è il risultato

ti capisco e ti sono nel cuore come un vero amico

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

TylerDurden75    23
TylerDurden75
1 ora fa, Palahniuk88 ha scritto:

Sei grande, sei un uomo e non hai probabilmente bisogno di consigli da un ragazzo di 29 anni,
ma proverò comunque a darti il mio parere.

In generale, e soprattutto con donne di  una certa età e con un certo tipo di carattere, il modo migliore per lasciare una donna legata a te potrebbe (paradossalmente) essere proprio il contrario  e cioè lasciare che si senta libera.
E' una donna in carriera, sicura di sè e non vuole sentirsi di proprietà di nessuno, ergo non romperle il cazzo, non farle scenate, no discorsi da film. 
Ha un amico? Bene, è normale avere degli amici. Mica può devolvere tutta la vita solo a te.

Fossi in te quindi, nella più assoluta rilassatezza, mi preoccuperei solamente di non rendere questa donna protagonista della tua vita.
Comincia anche tu, quindi, se possibile a riallacciare rapporti anche con altre donne, sempre nella più assoluta tranquillità
(mettiti nel mood che la tua NON deve assolutamente essere una ripicca)

Il messaggio che le devi trasmettere è molto semplice:
TU NON SEI MIA? Ok, MA RICORDA CHE IO NON SONO TUO.

Mi sembra la risposta più giusta e coerente con il personaggio che mi sono creato ai suoi occhi, dare poca importanza all’amico e tenere un inner game granitico, per la teoria sto a posto :-)

La pratica è molto diversa (ma lo farò stanne certo) io sono preso molto dalla situazione (credo si sia capito :-)) non ho altri game perché non sento il bisogno di averne in contemporanea e soprattutto non ho avuto segnali negativi da parte sua che mi avrebbero fatto alzare le antenne e messo sulla difensiva.

Sono così drastico che per evitare di essere uccellato vorrei mollarla sin da ora ed evitare il futuro ed ipotetico salto della liana, ma concordate con me che sarebbe un errore macroscopico? E poi con che scusa, ti lascio perché non voglio che guardi il drive in con pinco? Perderei tutti i punti guadagnati in questi mesi...

Non so voi ma io tutte le volte che sono andato a casa di una tipa me la sono bombata e non riesco a credere che una posso vedere un film in amicizia nel week end.

Sono in piena one itis ancora prima di essere lasciato o tenuto... 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

F-Knight    551
F-Knight

C'è da considerare un altro aspetto, a mio modesto parere: che lei voglia qualcosa di più. Forse il tuo essere "gelido" quando non vi vedete può averla stufata e cerca un uomo presente pure da remoto.

SAi @Tyler Durden non mi sembra molto maturo da parte tua anche solo considerare di lasciare una donna che ti piace e che ti fa da amante da un anno e mezzo solo perché non hai le palle di mettere del tuo nel rapporto e rischiare qualcosa. 

Qui non stiamo parlando della classica stronza che promette e parla e poi non fa nulla in Coerenza con ciò che la sua boccuccia ha proferito. Stiamo parlando di una donna che ti è stata dietro per molto tempo e forse ora vuole qualcosa di più e ti ha dato un bell'heads up. Ora, puoi fare il finto uomo e lasciarla andare senza alzare un dito (ma poi la tua sfera emotiva ti divorerà) o puoi fare il vero uomo che capisce come stanno davvero le cose e si mette in discussione. Un uomo che cerca di capire se non è più cosa o se la sua donna è solo stanca di attendere in stile "minuetto" della Martini non è uno zerbino ma uno che sa cosa vuole e ha il coraggio di prenderselo

ti sono in ogni caso vicino 

F

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Anonimo.92    3310
Anonimo.92
2 ore fa, TylerDurden75 ha scritto:

 

Non so voi ma io tutte le volte che sono andato a casa di una tipa me la sono bombata e non riesco a credere che una posso vedere un film in amicizia nel week end.

 

Ovviamente. Non puoi credere che abbiano davvero guardato un film.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Palahniuk88    218
Palahniuk88
Inviato (modificato)
4 ore fa, SEBA72 ha scritto:

quando decidono di andarsene non le ferma nessuno e non le fai cambiare idea con niente..

Concordo. Infatti non ha senso fare troppi casini per provare a impedirlo, anche perchè poi l'effetto potrebbe pure essere l'opposto.

2 ore fa, TylerDurden75 ha scritto:

 non ho altri game perché non sento il bisogno di averne in contemporanea e soprattutto non ho avuto segnali negativi da parte sua che mi avrebbero fatto alzare le antenne e messo sulla difensiva.

Si, ho capito che intendi e rispetto quello che fai.
Il concetto però che volevo rimarcare è proprio non dimenticarsi mai di quel sano egocentrismo nel vivere la propria vita che dovrebbe essere la normalità per qualunque uomo.
Quando parlo di frequentazioni parlo infatti in senso generale.
Se al momento non hai voglia di scopare altre ci sta.
Cerca però di leggere tutto in una prospettiva più ampia:
in effetti è più una questione di atteggiamento mentale che di altre scopate (benchè queste agevolino molto il vivere una situazione del genere in maniera più EASY)

Bene o male infatti da come l'hai descritta tu (e noi che leggiamo e siamo meno coinvolti riusciamo ad essere più obiettivi di quanto lo sia tu)
voi siete due che si piacciono, stanno bene insieme, fanno l'amore... e STOP, nulla più!
Sarebbe ipocrita quindi da parte tua ESIGERE qualcosa di più se questo è il vostro tipo di  relazione.

Il tuo focus invece dovrebbe ora essere proprio quella di portare lei a volere di più dalla vostra storia.
E' anche qui l'unica via è sempre il sano egocentrismo di prima, non se ne esce.
Il fatto che lei non riesca a controllarti del tutto, la stimolerà a volere di più
e lì sarà poi compito e bravura tua saper dirigere la vostra relazione nei modi che vuoi TU (cosa anche questa tutt'altro che banale).

Cerca però di non uscire dai binari, perchè leggo una qualche forma di titubanza da parte tua (qualcosa come un mix tra la paura di perderla, la voglia di crearti di nuovo una famiglia e il fastidio del fatto che lei si possa essere scopato un altro)

Attento che saranno proprio queste merdate a farti perdere quindi... TAKE IT EASY!

Modificato da Palahniuk88

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
AxelB    48
AxelB
Inviato (modificato)

 @TylerDurden75  ma non sarà che anche sta donna avrebbe voglia di qualcosa di più alla sua età? Ed il sapere che tu hai la famigliola del mulino bianco a casa le fa sentire che a lei spettano solo le briciole? 

Avete parlato insieme di ciò che vuoi fare della tua vita futura? Lei è inclusa? In che modo?

Tu adesso stai ipotizzando di lasciare una donna con cui stai bene e che continua a darti ciò che vuoi come vuoi .... Perché ti ha parlato di un amico.

Beh ,se lei davvero ti interessa come dici, qualcosa devi fare .... ma non certo darle il ben servito. 

Ogni tanto l idea di uomo forte e sicuro si se viene confusa con quella di uomo che non fa nulla e manda all aria le cose!  Chissà perché?!?

Anche secondo me devi metterti in gioco in qualche modo.... certo la tua situazione complicata non ti facilita per nulla.... ma qualcosa si può sempre fare.

male che vada farle capire quanto ci tieni a lei e quale vorresti come futuro.

Poi se lei nn ci sta o prende altre vie.... ok all'uomo forte che nn versa una lacrima.

Dubbio: ma non sarà che lei, raccontandoti dell amico, vuole metterti alla prova? Capire come reagisci?

Comunque sia, in bocca al lupo.... ti auguro che tutto vada come desideri... con lei e a casa 

 

Modificato da AxelB

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
> Mark <    323
> Mark <
5 ore fa, TylerDurden75 ha scritto:

Io mi innamoro follemente, nonostante tutto decido di continuare a fare l attore bello è tenebroso e tengo, riuscendoci, i sentimenti in naftalina nascondendogli i miei reali sentimenti.

In queste due settimane, sono spiazzato; lei pur dedicandomi anima e corpo e senza aver minimamente cambiato atteggiamento, mi comunica con la massima tranquillità di avere, sabato scorso, cenato con un amico e questo venerdì sempre con lo stesso tipo di aver visto un film a casa sua.


Vuole che fai outing.

Lei sa benissimo che tu sei stracotto... è una donna.

E, nel caso particolare, non ha manco tutti i torti nel desiderare che tu ti esponga un minimo di più.

Perdonami se sono indiscreto, ma perché in tutto questo tempo hai recitato la parte del bello e tenebroso, senza palesarle i tuoi reali sentimenti? A che pro?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
arturocamst    75
arturocamst
Inviato (modificato)
13 ore fa, TylerDurden75 ha scritto:

Non cerco la scopata, cerco una compagna per parlare, per cenare insomma qualcuno con cui condividere la giornata e ritrovare la moglie perduta.

Ciao.. tu cerchi una donna con cui condividere le cose belle che ti da una moglie ma senza gli aspetti negativi che una convivenza può dare perché hai gia un esperienza di questo tipo che non è andata positivamente.

Lei invece è single da quanto ho capito e quindi cerca quel passo in più che forse tu non puoi\vuoi dare; 

Ha già dato secondo me il segnale di avvertimento dicendoti della serata film con un amico. 

Prima o poi si stanchera' e prenderà una sua decisione. Che poi nella sua testa potrai continuare a rimanerci è anche un eventualita. Ma è facile che se continui a stare in famiglia lei andrà via....

Come è anche possibile che se decidi di lasciare tua moglie e convivere con lei nel tempo può andar bene o può fare la fine della  relazione con tua moglie...

Insomma alla fine è sempre difficile. Il consiglio che ti do è quello di trovare un altra persona con cui parlare ed altro ma che non ti porta a farti queste domande....solo così potrai evitare i problemi che derivano dal coinvolgimento emotivo che a mio avviso hai con questa donna. Ciao

 

Modificato da arturocamst

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per partecipare

Devi essere un utente registrato per partecipare

Crea un account

Registrati ora, bastano due click!

Iscriviti a ItalianSeduction

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

      • 11 Posts
      • 94 Views
      • Ilcedro
      • Ilcedro
      • 32 Posts
      • 4764 Views
      • Marco8888
      • Marco8888
      • 19 Posts
      • 701 Views
      • Cg92
      • Cg92
      • 29 Posts
      • 1319 Views
      • blackman
      • blackman
  • Chi sta navigando   0 utenti

    Nessun utente registrato visualizza questa pagina.

×