Vai al contenuto
Rogue

Lei fa sesso anche con (molti) altri

Recommended Posts

Rogue

Salve a tutti. Ho poco più di 20 anni. Scrivo per chiedere consiglio riguardo ad una situazione alquanto particolare. 

Ho conosciuto questa ragazza circa 3 settimane fa, durante un mio viaggio di lavoro a Lione. Fin da subito mi ha dato ottimi segnali. Ad esempio durante il mio primissimo approccio mi aveva lasciato il numero quando non glielo avevo ancora nemmeno chiesto. Nei giorni seguenti abbiamo parlato un po' per messaggio. Il più delle volte era lei a cominciare la conversazione e ci siamo accordati, fra cazzi e mazzi e impegni vari, per ritrovarci una settimana dopo. 

 

Il primo appuntamento è stato fantastico(o quasi). Data la sua passione per la cucina giapponese, l'ho portata nel ristorante giapponese più "da fighetti" della città. Abbiamo conversato allegramente per 3 ore, sugli argomenti più disparati. Stava andando alla grande. L'unica nota un po' dubbia di quei momenti è che abbassava continuamente lo sguardo, quasi fosse intimorita oppure boh, forse era semplicemente timida, pensai. 

Usciti dal ristorante, pioveva a dirotto, quindi decidemmo di fare una passeggiata sotto l'ala protettiva del mio piccolo ombrello che si rivelò un ottimo espediente per farci stare ben appiccicati. Mi teneva per il braccio quasi fossimo già un'allegra coppietta. Nel momento più adatto mi decisi a baciarla. Un bacio lungo, seguito da un abbraccio ancora più interminabile. Era tutto perfetto fino a quando, riprendendo a camminare se ne esce con un "non ti disturba se mi vedo con altri ragazzi, vero?". E per "vedersi" intendeva proprio uscirci come stava facendo con me in quel momento. Stava insomma aprendo le porte verso una possibile scopamicizia estremamente aperta. Ma non era quello che io volevo. Sul momento devo ammettere mi colse un po' alla sprovvista ma sapevo che non dovevo mostrarmi minimamente sconvolto quindi dissi qualcosa del tipo "Non lo so. Va bene.". Mi disse oltretutto che aveva esattamente altri 3 ragazzi con cui si frequentava, così come stava facendo con me. Passeggiamò un altro po' e poi la riaccompagnai a casa. Nonostante qualche mia piccola giocosa insistenza, volle che ci salutassimo lì, davanti alla porta del suo condominio. 

Subito dopo mi invia il messaggio "Grazie per la serata. Mi é piaciuto tanto" 

Chattiamo per 3 giorni e poi organizzo un secondo appuntamento. Stavolta al bowling. Ottimo inizio di serata. Lei mi straccia, io ci scherzo su e poi andiamo a comprarci una bottiglia di rhum che andiamo a berci nella mia camera in un hotel a 5 stelle(sì, solo per l'occasione). Facciamo sesso e dormiamo abbracciati per tutta la notte. Osserviamo l'alba insieme e passo uno dei momenti più romantici della mia vita. "Non dormo quasi mai con nessuno, è un grande privilegio, mi disse". Verso le 8:30 insiste per andare a fare colazione perchè poi aveva delle cose da fare nella mattinata. 

Anche questa volta, qualche minuto dopo esserci salutati mi invia un messaggio del tipo "Grazie mille per la serata, mi è veramente piaciuto tanto". 

Dopo quest'ultima notte brava sono dovuto tornare in italia e non la vedo più da qualche giorno ormai. 

Ora, venendo al dunque, avrei tutte le ragioni del mondo per lasciarla perdere ma, sebbene mi dolga ammetterlo lei mi piace da morire. Vorrei tanto che tutto ciò si evolvesse verso qualcosa di più del semplice sesso. 

Quando eravamo in hotel mi raccontò che era appena uscita da una relazione asfissiante di 4 anni e che non voleva più nessuna pressione al momento. 

Sempre nell'hotel, in preda ai fumi dell'alcol feci certe dichiarazioni un po' troppo "needy" forse. Le dissi "ti adoro", "sei la mia principessa" e una grandissima perla "non mi dispiace la poligamia a livello sessuale ma mi piacerebbe comunque essere monogami sul piano sentimentale". A quest'ultima richiesta lei rispose che il suo cuore era già infranto. 

In questi giorni, nei messaggi la trovo alle volte più fredda, alle volte più strana, alle volte più "spinta" . Sono quasi sempre io ad iniziare la conversazione adesso. Cerco sempre di recitare il ruole del menefreghista e del bastardello ma non sempre riesco a reggere la parte. 

Ieri mi ha detto che usciva con un altro tipo, stasera con un altro ancora. Le ho comunicato che anch'io uscivo con un'altra ragazza a quel punto. A volte ho come l'impressione che facciamo a gara per vedere chi riesce a rendere più geloso l'altro. 

Non so veramente più cosa fare. Mi sento morire dentro a pensare che adesso si trova a letto con un altro magari.

Come dovrei agire per indirizzare tutta questa storia verso una relazione più stabile e "normale"? 

Chiedo venia per la lunghezza del thread ma non mi è stato dato il dono della sintesi, purtroppo

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Giulietto
4 minuti fa, Rogue ha scritto:

Chiedo venia per la lunghezza del thread ma non mi è stato dato il dono della sintesi, purtroppo

Ti è stato dato il dono di un'ottima scrittura scrittura però!

purtroppo non so darti consigli utili, posso solo dirti che in genere queste storie dopo due righe mi annoiano invece la tua mi ha tenuto incollato allo schermo.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Gattone
Inviato (modificato)

Se non vuoi soffrire fai tutto il possibile per non affezionarti perché con questa rischi di soffrire e parecchio. Sei ancora in tempo per staccarti emotivamente visto che è poco che la frequenti. Se riesci tienila come trombamica altrimenti se non vuoi soffrire è meglio se la dimentichi. Poi magari col tempo la cosa potrebbe anche evolvere, ma al momento stacca i tuoi sentimenti da questa ragazza. Del resto, mi spiace dirtelo, ma ha ragione lei: se dopo sole 3 settimane ti metti a fare il needy come te stesso hai ammesso, fa bene lei ad allontanarti. 

Modificato da Gattone

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

DreamSpirit

Boh, non farlo, facci ltr aperta 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Rogue
9 ore fa, Giulietto ha scritto:

Ti è stato dato il dono di un'ottima scrittura scrittura però!

purtroppo non so darti consigli utili, posso solo dirti che in genere queste storie dopo due righe mi annoiano invece la tua mi ha tenuto incollato allo schermo.

Grazie mille! Fa piacere sentirselo dire. Mi piace molto scrivere nel tempo libero. 

 

8 ore fa, Gattone ha scritto:

Se non vuoi soffrire fai tutto il possibile per non affezionarti perché con questa rischi di soffrire e parecchio. Sei ancora in tempo per staccarti emotivamente visto che è poco che la frequenti. Se riesci tienila come trombamica altrimenti se non vuoi soffrire è meglio se la dimentichi. Poi magari col tempo la cosa potrebbe anche evolvere, ma al momento stacca i tuoi sentimenti da questa ragazza. Del resto, mi spiace dirtelo, ma ha ragione lei: se dopo sole 3 settimane ti metti a fare il needy come te stesso hai ammesso, fa bene lei ad allontanarti. 

Faccio tutto il possibile per restare il più freddo e distaccato possibile ma è veramente dura. Mi riesce un po' più facile fingerlo ma da dentro mi sta logorando. Anche solo l'idea di essere il ragazzo numero 4  o numero 3417 mi manda in bestia perchè non sono mai stato altro che il numero 1, in ogni occasione della vita. 

Secondo il mio modesto parere e le mie improbabili doti da psicanalista lei è rimasta "traumatizzata" dalla fine di questa lunga e asfissiante relazione di 4 anni circa un mese fa e adesso sta cercando di espiare(scopando con quanti più ragazzi possibili) quel senso di prigionia e mancata libertà che ha sentito per tutto quel tempo. 

Soltanto che io non voglio essere ne sono uno sfogo per le sue pulsioni represse da quel coglione del suo ex. 

La prossima volta che ci vedremo(fra una settimana circa, prima non riesco a tornare) proverò a dirgli tutto ciò e a proporgli esplicitamente una ltr aperta, chiarendo che lei può continuare a vedersi con chi vuole e che anch'io non avrò limitazioni. In altri termini la situazione non cambierà se non per il fatto che diventerebbe nel caso, la mia ragazza ufficialmente. Un piccolo traguardo psicologico. 

Secondo voi dovrei avanzare una proposta del genere la prossima volta che ci vediamo(fra una settimana) o dovrei aspettare ancora un po'? 

Perchè, è strano da spiegare, ma ci sono certi momenti in cui, mentre messaggiamo, quasi percepisco una sua smania o voglia che io mi dichiari o che io le dica ciò che penso

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Mat_two
Inviato (modificato)

Ciao,

la fregatura è che tu sei già cotto, mentre lei ha tutti altri piani. Almeno per il momento.
La cosa è chiarissima:

10 ore fa, Rogue ha scritto:

Quando eravamo in hotel mi raccontò che era appena uscita da una relazione asfissiante di 4 anni e che non voleva più nessuna pressione al momento. 

Potrebbe anche darsi che lo dica più per convincere se stessa, ma se una parte già con quest'idea... 

La difficoltà è che tu vorresti che lei fosse già tua, mentre lei fa di tutto per non legarsi. E se c'è una cosa che ho imparato, amico, è che questa cosa può finire in un modo solo. Tu con il cuore infranto, lei che ogni tanto ripenserà a quel tale, carino e simpatico, con cui ha goduto del buon sesso, in un periodo della vita in cui aveva voglia di fare un po' la pazzerella.

Qui il gioco è duro, e devi colpire duro. Oppure lasciar perdere.

Spero di esserti stato utile.

Cià

Modificato da Mat_two

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Rogue

È una situazione non di merda, di più. 

Il piano d'attacco migliore sarebbe quindi quello di aspettare, sperando in un suo eventuale cambiamento di mentalità. E ciò potrebbe avvenire fra una settimana o magari fra un anno. 

Vorrei tanto che ci fosse una soluzione più a breve termine e meno logorante ma se aspettare è la cosa migliore da fare, allora agirò così. Cercando nel frattempo di rendere i nostri incontri unici e di distinguermi per originalità dal branco di morti di figa che si porta dietro. 

Altra curiosità. Quando eravamo a letto, le chiesi se avesse qualche "fantasma erotico". Lei mi rispose "farlo con quanti più ragazzi possibili". Non potrebbe essere quasi un ossesione a questo punto? 

 

C'è un'altra cosa sulla quale gradirei qualche vostra delucidazione. Durante il primo appuntamento lei mi disse "Lo sai? È strano perchè di solito non parlo mai così tanto con nessuno per messaggio". Sebbene fosse lei ad iniziare la conversazione la maggior parte delle volte. Lo disse in tono velatamente apprezzativo, a mio parere, ma non ci metterei la mano sul fuoco. Adesso invece non è quasi mai lei ad iniziare la conversazione, sebbene messaggiamo comunque per ore quasi tutti i giorni. Alla luce di tutto ciò, dovrei continuare a messaggiarla con una certa costanza come sto facendo adesso in quanto qualcosa di unico che mi distingue dagli altri oppure non farmi sentire per un po' per farle capire che non sono sempre lì per lei? 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
iPaq

Si, potrebbe anche avere questo suo "fantasma sessuale" di cambiare e sperimentare specie se prima ha avuto un solo uomo. Anche le femmine hanno le loro voglie, sai.

Riguardo ai messaggi, segui il flusso, vedi come va. L'importante è che non fai l'appiccicoso ma quello che le fa vivere belle esperienze.

Non discutere mai per messaggio, ma solo di persona e solo dopo una bella scopata. Ma questa è regola generale.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Mat_two
27 minuti fa, Rogue ha scritto:

Cercando nel frattempo di rendere i nostri incontri unici e di distinguermi per originalità dal branco di morti di figa che si porta dietro. 

Ciao, questa frase mi ha fatto riflettere. Ti senti diverso dal "branco di morti di figa che si porta dietro"? Se sì, perché?

Prima accetterai di essere uno di quel branco e prima inizierai a considerarla semplicemente per ciò che è: una donna di bell'aspetto, con le sue voglie e con i suoi bisogni.Anche lei fa la cacca e , quando nessuno guarda, si mette le dita nel naso.
Tu non sei speciale. Nemmeno il fatto di portartela a letto non ti rende speciale ai suoi occhi, visto che il vostro rapporto non è esclusivo (almeno per il momento. In futuro, chissà). 
A mio modesto avviso, stai correndo troppo. Ovvero, pretendi un'esclusività che però lei non ricerca. Quindi accetta di essere parte di quel branco di morti di figa (lo siamo tutti, sennò non saremmo qui) e rimboccati le maniche. Non puntare a fare cose speciali, ma piuttosto a farle provare emozioni forti. Nel bene e nel male.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per partecipare

Devi essere un utente registrato per partecipare

Crea un account

Registrati ora, bastano due click!

Iscriviti a ItalianSeduction

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

×

Lo sai già, ma te lo dobbiamo dire comunque...

Utilizziamo i cookie 🍪 per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito ai nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che hai fornito loro o che hanno raccolto in base al tuo utilizzo dei loro servizi.