Vai al contenuto
InvictusNM

Ho perso il controllo di me stesso

Recommended Posts

InvictusNM
Inviato (modificato)

Buongiorno a tutti voi ragazzi.

Forse qualcuno di voi avrà già letto la mia esperienza. Mi sono reso conto di aver chiesto consigli sulla sezione sbagliata. Mi scuso per l'accaduto, era il mio primo post.

Volevo sapere se qualcuno di voi si è trovato nella mia stessa situazione ed in particolare nel modo in cui si perde ogni sorta di razionalità.

Sono ormai due settimane che non stiamo più insieme. L'ho vista l'altro ieri sera ed era in formissima, felice.

Io invece non ho mai provato una tale tristezza. Ed è già da due settimane che va avanti. Mi sento un continuo groppo alla bocca dello stomaco. Mi sento profondamente solo. 

Il mio primo pensiero al mattino e la mia ex. Uguale alla sera. Durante il giorno spendo praticamente ogni energia nel pensarla.

MI dico che non guarderò più i suoi social ma poi puntualmente sono di nuovo lì a trafiggermi il cuore da solo.

Mi ha fatto male.. mi ha lasciato proprio nel momento in cui ero cotto di lei.

Non mangio bene da due settimane e questo mi frustra perchè sono alto e magro. E sento di star perdendo altro peso.

Insomma ragazzi, sono a pezzi. Ho 26 anni, credevo di averle viste tutte ma così non è.. Mai provato un simile dolore.

Qualcuno di voi ha mai avuto una relazione simile alla mia? Ha mai provato le mie stesse sensazioni? E come siete ritornati in piedi? Avete usate qualche strategia in particolare?

Vi ringrazio in anticipo per le vostre risposte..

 

Modificato da InvictusNM

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

dec23

Dopo solo due settimane è normale che sia così, chi ci è passato, compreso il sottoscritto, lo sa benissimo !

E qui nel forum di buoni consigli in merito ce ne sono tanti, anche se è soprattutto il tempo che dovrà fare la sua parte.

Cosa dirti se non di distrarti il più possibile, pensare a te stesso ed alla tua forma fisica, impegnarti su quello che ti piace e allargare la cerchia delle tue amicizie, soliti consigli mai banali per spostare il focus su di te. 

Non c'è solo lei nella tua città, stai pur sicuro che arriverà chi ti farà di nuovo battere il cuore, è solo questione di tempo !

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

InvictusNM
17 minuti fa, dec23 ha scritto:

Dopo solo due settimane è normale che sia così, chi ci è passato, compreso il sottoscritto, lo sa benissimo !

E qui nel forum di buoni consigli in merito ce ne sono tanti, anche se è soprattutto il tempo che dovrà fare la sua parte.

Cosa dirti se non di distrarti il più possibile, pensare a te stesso ed alla tua forma fisica, impegnarti su quello che ti piace e allargare la cerchia delle tue amicizie, soliti consigli mai banali per spostare il focus su di te. 

Non c'è solo lei nella tua città, stai pur sicuro che arriverà chi ti farà di nuovo battere il cuore, è solo questione di tempo !

E' veramente una situazione del cazzo. Odio sentirmi così perchè il mio stato d'animo si riflette anche su chi mi sta accanto. ODIO essere un peso per gli altri.

Inevitabilmente poi siamo abituati  a frequentare gli stessi locali. Vivo in un paese e nella piazza c'è l'unico pub capace di animare il paese.

Io esco per bere una birra e rilassarmi un pò, e lei è lì'.. Con le sue amiche. Sorridente. Messa in tiro. Il suo stato d'animo è favorevole e esprime tanta sicurezza perchè sa che nell'altro lato della barricata c'è un fesso che stà malissimo per lei. Queste dinamiche mi mandano al manicomio.

Sò per certo che sarà dura. Ma la mia testa non si dà ancora pace. 

Ho appreso dai consigli dei ragazzi di questo forum che dovrei mostrare indifferenza. Che dovrei mostrarmi sicuro di me. Ma credetemi: è difficile.

Io mi muovo e faccio cose soltanto per farmi notare da lei. Il tutto in modo irrazionale. Senza fermarmi a pensare. (E' una parte di me che vorrei correggere)

Forse  la verità è che mi manca la sicurezza in me  stesso. Non so cosa significhi abbondanza.

Ho avuto delle storie, esperienze. Ma ne sono uscito sempre io piangendo. 

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

dec23
Inviato (modificato)

Non puoi tentare di uscire dall'ambito ristretto del tuo paese, in modo che tu possa frequentare altri giri di persone e non ritrovartela sempre davanti ?

E, tra l'altro, che lei, non vedendo te, incominci a porsi qualche domanda: dov'è, chi frequenta, non sarà più preso da me, etc.... ?

Pensaci !

Se, e ripeto se, lei dovesse avere ancora un minimo interesse nei tuoi confronti, meglio per te cambiare aria ed amicizie che vederti struggere dal tuo malinconico amore non corrisposto.

Farti vedere così, ai suoi occhi, non porterà a nulla, stanne certo !   

Modificato da dec23

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

xyz-
Inviato (modificato)

Caro mio, è normale, e ti assicuro che anche dopo un anno ci saranno momenti così, chi più chi meno, la cosa migliore sono le distrazioni ma non è così facile, a parole è semplice, io dopo un anno lo chiamo ancora il sentiero di melma. Ti assicuro che avere le stesse amicizie è una morte continua, prima o poi ne uscirò, certo meglio dei primi mesi, i primi mesi davvero non so come ho fatto a sopravvivere,  ma quando ci sei dentro è inutile capisci con la testa ma col cuore non capisci, leggi mille consigli giusti ma non ti entrano, devi passare in quella valle di dolore, non c'è scampo, solo dopo ti dirai: accidenti ma perchè sono stato così idiota, zerbino, dovevo sparire e basta! Ma col senno di poi siamo bravi tutti.

 

Modificato da xyz-

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
InvictusNM

Ragazzi grazie per le vostre risposte.

So per certo che non sarà un periodo facile e dovrò accettarlo.

Mi sono abituato a guardare i suoi profili fb e instagram più volte al giorno. Così ho deciso di eliminarla da fb e di non seguirla più su instagram.

E' dura, ma devo trovare il modo di distaccarmi da lei. Secondo voi ho fatto bene?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
InvictusNM
3 ore fa, dec23 ha scritto:

Non puoi tentare di uscire dall'ambito ristretto del tuo paese, in modo che tu possa frequentare altri giri di persone e non ritrovartela sempre davanti ?

E, tra l'altro, che lei, non vedendo te, incominci a porsi qualche domanda: dov'è, chi frequenta, non sarà più preso da me, etc.... ?

Pensaci !

Se, e ripeto se, lei dovesse avere ancora un minimo interesse nei tuoi confronti, meglio per te cambiare aria ed amicizie che vederti struggere dal tuo malinconico amore non corrisposto.

Farti vedere così, ai suoi occhi, non porterà a nulla, stanne certo !   

SI si certo. Il sabato si va in città. Ma il venerdì è più difficile perchè il sabato si lavora. Siamo abituati così praticamente in paese. Di conseguenza si anima.

Secondo la vostra esperienza come dovrò comportarmi quando la rivedrò?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
PaoloG
1 minuto fa, InvictusNM ha scritto:

SI si certo. Il sabato si va in città. Ma il venerdì è più difficile perchè il sabato si lavora. Siamo abituati così praticamente in paese. Di conseguenza si anima.

Secondo la vostra esperienza come dovrò comportarmi quando la rivedrò?

Devi essere te stesso!!! 

Non credere a chi ti dice di farti vedere bello sorridente e sicuro... (quello non sei tu)! Non indossare maschere inutili e poi quando rivai a casa bagni il cuscino con lacrime da checca! 

E poi sono passate 2 settimane.... È pochissimo tempo! 

Stai calmo, sparisci dal suo radar per almeno un mesetto e vediamo come si mettono le cose!!! Ma non contattarla direttamente o indirettamente per nessun motivo al mondo!!!

 

 

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
InvictusNM

Siete preziosi. Da solo non saprei che pesci prendere. Grazie.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Everything
1 ora fa, InvictusNM ha scritto:

Da solo non saprei che pesci prendere.

Bisogna imparare a stare male, accettare questi momenti di sconforto e vederli come una possibilità anziché sprofondarci dentro.

Ci vuole coraggio ed è molto difficile a volte, inutile negarlo, quelle sensazioni sembrano opprimerti e non lasciarti margine, però non è impossibile gestirle. Col tempo capirai che sono una grande fonte d’informazione, ti mostrano con esattezza dove devi andare a lavorare per migliorare.

È un periodo di transizione quello che stai attraversando, vivilo per quello che è, ti porterà a cambiare positivamente. 

Lei lasciala stare ora, lo devi a te stesso, allontanati più che puoi. Poi un giorno magari tornerà, o forse no, o forse lo farà e tu molto probabilmente nemmeno la vorrai.

In ogni caso andrà bene, lascia scorrere, hai la possibilità di uscirne fuori nuovo da questo momento negativo.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per partecipare

Devi essere un utente registrato per partecipare

Crea un account

Registrati ora, bastano due click!

Iscriviti a ItalianSeduction

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

×

Lo sai già, ma te lo dobbiamo dire comunque...

Utilizziamo i cookie 🍪 per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito ai nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che hai fornito loro o che hanno raccolto in base al tuo utilizzo dei loro servizi.