Vai al contenuto
CrazyGirl

Punto di svolta: continuare e provare o chiudere scopamicizia?

Recommended Posts

CrazyGirl

Ciao a tutti ragazzi!

Vi ho già raccontato tutta la storia e la situazione nella precedente discussione "Come scaricare scopamico (e farlo coinvolgere), quindi se vi va di approfondire, li spiego tutto nei dettagli.

Ora, sono a un punto di svolta. C'è stata una conversazione importante, nella quale abbiamo insieme fatto il punto della situazione sulla nostra """relazione""".

In sintesi, il contenuto di ciò che ci siamo detti:

LUI: per parlare decide di prendere da bere e portarmi in un un posto carino (panchina in collina con vista sulla città...direi posto anche troppo romantico....data la nostra "situazione"). Dice che anche lui si è interrogato sulla nostra situazione perchè secondo lui e in base alle sue precedenti esperienze la nostra scopamicizia sta durando tanto (dura da 6 mesi, ma specifico che i nostri accordi iniziali erano di vederci un pò di volte e poi darci un taglio per evitare complicazioni sentimentali.....). Per lui non sono sostituibile con un altra, perchè noi non facciamo solo sesso ma sta bene con me anche sotto altri punti di vista (gli piaccio fisicamente, gli piace il sesso con me, il mio odore, e gli piace passare del tempo con me perchè sono io).  Ammette che la nostra situazione è strana perchè ci sono varie contraddizioni (è una scopamicizia, ma potrebbe durare ancora dopo 6 mesi, ma non è solo sesso perché ci piace passare del tempo insieme e ci divertiamo anche a fare altro e non potremmo rimpiazzarci con altri, ma lui è certo di voler stare solo, ma mi chiama a dormire da lui e dormiamo abbracciati, ma cerchiamo di non baciarci troppo perchè è troppo intimo, ma se iniziamo a scopare dobbiamo farlo almeno 3 volte prima di stancarci, ma poi lui non si fa sentire durante il week end perchè è troppo impegnativo....!). Insomma, ammette il casino e ammette che non era questo il suo obiettivo iniziale. L'unica certezza che ha, nonostante non capisca bene quello che c'è tra noi e sia confuso anche lui, è che per ora non si sente di iniziare una storia, che sta bene da solo e che anche solo cercare di razionalizzare o inquadrare la cosa "non gli da sensazioni positive". 

REAZIONE MIA: gli dico che anche io sono confusa, che volevo capire cosa ne pensava lui della situazione per riuscire a vedere se riuscivo a chiarirmi le idee. Che non mi sento pronta nemmeno io a iniziare davvero una relazione "seria", ma se devo continuare a giocare solo per il gusto di scopare non mi va più, mi andrebbe bene invece giocare ma per vedere se qualcosa può nascere tra noi, perchè intravedo delle potenzialità nel nostro rapporto. In sintesi: chiarisco che a me va bene continuare a prendere alla leggera, ma vorrei investirci un minimo di più. Ho anche ammesso che il mio ex sta insistendo molto per riprovarci e anche se la storia credo sia morta, sono confusa e potrei valutare la possibilità di riprovarci. Gli dico, quindi, che se dobbiamo continuare a giocare forse è meglio darci delle regole (lo so, è stata una proposta del cazzo, ma li per li mi è uscita quella).

FINE DELLA SERATA: sesso e super sesso, coccole, abbracci e il solito...saluto finale? Bacio sulla guancia! Io che gli dico che non mi sono chiarita per niente le idee..che adesso avrei continuato a stare in bilico tra il "mandarlo a cagare oppure no" e lui che ridendo mi propone di "decidere di volta in volta".

CONVERSAZIONE DEL GIORNO DOPO (via messaggio): io gli dico nuovamente che non ci ho capito niente....lui mi ribadisce che non vuole iniziare una storia.....ma mi propone un week end via insieme (per la terza volta, dopo che aveva rifiutato un mio invito). Io gli ribadisco che anche io non sono pronta per una storia, ma continuare solo per scopare non mi va e vorrei investire un minimo di più, ma che mi andava di andare via un week end.

Ora....io raga non ci capisco più un cazzo.

Sono sicura al 100% che lui non mi sta prendendo in giro, è sincero. Per la sua storia personale e la sua strana personalità, ha molti problemi a lasciarsi andare...e più volte mi ha ammesso questa difficoltà. Infatti, la stranezza è che quando la cosa tra noi "si alleggerisce", lui inizia ad investire di più, quando "si appesantisce" fa marcia indietro. é contradditorio a mille.

Ma non va via, resta! E di altre donne ne troverebbe (ha di recente rifiutato un amica in comune che gli ha proposto scopamicizia). Anche dopo questo chiarimento...lui continuerebbe la nostra "relazione".

Lo so che voi mi direte "continua così e non tirarti storie". E avete anche ragione...è che questa situazione di mix tra scopamicizia e relazione...a me manda in una confusione incredibile!!!!

Cosa cavolo devo fare con lui? Potrebbe essere che abbia bisogno di sentire la mia mancanza per capire se prova qualcosa? (io finora ci sono sempre stata, in modo anche abbastanza rassicurante e disponibile). Se mi allontanassi un pò...potrebbe scattare in lui qualcosa? 

Io mi sono fatta l'idea che abbia bisogno di uno stimolo per capire quello che ha già sotto al naso ma che non vuole ammettere/accettare.

 

HELP ME!!!!

 

 

 

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

MPhoenix

Personalmente non sono per 'tattiche', soprattutto quando uno dei due è alquanto coinvolto . TU.


Darei un 'Out- Out', dentro o fuori, relazione o niente.

Possibilità che scelga 'Niente': tante

Possibilità che possa ancora lasciarti nell'incertezza e nell'ambiguità: Zero


P.S. il fatto che dici che anche tu non vuoi una relazione è una caz@@@. Lo sai tu. Lo so io (che in passato ho fatto lo stesso). Lo sa Lui.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

crociato

No non ti stà prendendo in giro: ne è proprio convinto 😁

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

CrazyGirl
1 ora fa, MPhoenix ha scritto:

 

P.S. il fatto che dici che anche tu non vuoi una relazione è una caz@@@. Lo sai tu. Lo so io (che in passato ho fatto lo stesso). Lo sa Lui.

Grazie del parere! Ci rifletto.

sul discorso della relazione...non è vero che la vorrei. Nel senso, è vero che vorrei provare a viverla con un po’ più di investimento, quello sicuramente. Ma non sono certa che il mio ex mi sia del tutto indifferente, non ancora. Quindi...potrei valutare di riprovarci...insomma, se non ci fosse l’ex, sicuramente mi butterei. E questo a lui l’ho spiegato chiaramente...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

CrazyGirl
1 ora fa, crociato ha scritto:

No non ti stà prendendo in giro: ne è proprio convinto 😁

🤣 

allora...lo so, ho letto altre mille storie come la mia. E non è che io pensi di essere più furba, più sgamata p più fortunata...è che davvero credo che non sia così! 

Dovrei convincermi del contrario! 

Quindi, insomma...per te dovrei mandarlo a quel paese e sparire?? Dai! Dammi un consiglio utileeee

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
crociato

Solitamente succede questo quando una persona non convince totalmente. Poco importano le ragioni. Prima o poi uno di voi due troverà qualcuno che lo soddisfa di più 😉

Nel frattempo nessun'altro può decidere per te 🙂

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
MPhoenix
4 minuti fa, CrazyGirl ha scritto:

Grazie del parere! Ci rifletto.

sul discorso della relazione...non è vero che la vorrei. Nel senso, è vero che vorrei provare a viverla con un po’ più di investimento, quello sicuramente. Ma non sono certa che il mio ex mi sia del tutto indifferente, non ancora. Quindi...potrei valutare di riprovarci...insomma, se non ci fosse l’ex, sicuramente mi butterei. E questo a lui l’ho spiegato chiaramente...

Io rifletterei anche che forse mantieni in piedi l'ipotesi/soluzione "ex" per suddividere l'investimento affettivo, e non cadere totalmente innamorata di un uomo che non ti vuole.

 

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Miriam

Scusami se mi permetto di insistere che come dice @MPhoenix tu la storia la vuoi altrimenti non avresti aperto il primo post (che ho seguito molto interessata 😊) né questo secondo. Il dubbio che ho e che ti pongo è se (nel caso fosse vero che tu non voglia una storia) che lui per te sia stato come una rivincita della storia precedente andata male, per dimostrare a te stessa qualcosa. Come se fosse la tua rivalsa. Non so se mi sono spiegata. 

Io vivo una storia da più di 2 anni con una persona che è come il tuo amico. Non si espone, non si esprime (a parte dirmi ogni tanto che mi vuole bene) ma viviamo di fatto una relazione. Io mi sono  dichiarata innamorata con lui e lui no (con frasi tipo che ormai il suo cuore è chiuso col lucchetto e non sa più cosa voglia dire amare ecc). Anch'io come te gli credo. Il problema non è lui ma io, cosa voglio davvero e se mi va bene questo rapporto. Te lo dico con la speranza di farti riflettere su te stessa su cosa vuoi davvero tu e non su quello che vuole lui. Io ci sto ancora lavorando 😅

Un grosso in bocca al lupo 😉

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
CrazyGirl
1 minuto fa, MPhoenix ha scritto:

Io rifletterei anche che forse mantieni in piedi l'ipotesi/soluzione "ex" per suddividere l'investimento affettivo, e non cadere totalmente innamorata di un uomo che non ti vuole.

 

 

Parole sante!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
CrazyGirl
1 minuto fa, Miriam ha scritto:

Scusami se mi permetto di insistere che come dice @MPhoenix tu la storia la vuoi altrimenti non avresti aperto il primo post (che ho seguito molto interessata 😊) né questo secondo. Il dubbio che ho e che ti pongo è se (nel caso fosse vero che tu non voglia una storia) che lui per te sia stato come una rivincita della storia precedente andata male, per dimostrare a te stessa qualcosa. Come se fosse la tua rivalsa. Non so se mi sono spiegata. 

Io vivo una storia da più di 2 anni con una persona che è come il tuo amico. Non si espone, non si esprime (a parte dirmi ogni tanto che mi vuole bene) ma viviamo di fatto una relazione. Io mi sono  dichiarata innamorata con lui e lui no (con frasi tipo che ormai il suo cuore è chiuso col lucchetto e non sa più cosa voglia dire amare ecc). Anch'io come te gli credo. Il problema non è lui ma io, cosa voglio davvero e se mi va bene questo rapporto. Te lo dico con la speranza di farti riflettere su te stessa su cosa vuoi davvero tu e non su quello che vuole lui. Io ci sto ancora lavorando 😅

Un grosso in bocca al lupo 😉

Ciao Miriam! 

Si, lo so...il tema è capire cosa voglio e prendere una decisione di conseguenza.

solo che lui...con questo suo atteggiamento ambiguo, mi tiene inevitabilmente legata a lui! Quante volte gli ho detto “mandami a quel paese se non ti interesso”. E lui mai, cazzo.

quindi, è vero che io devo pensare a me stessa e a quel che voglio...ma è altrettanto vero che lui non è chiaro (anche se, ok, questa sua non chiarezza già di per se potrebbe essere un chiaro segnale di disinteresse).

Ma tu, davvero vai avanti così da 2 anni? E lui è ancora “indeciso”? 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per partecipare

Devi essere un utente registrato per partecipare

Crea un account

Registrati ora, bastano due click!

Iscriviti a ItalianSeduction

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

×

Lo sai già, ma te lo dobbiamo dire comunque...

Utilizziamo i cookie 🍪 per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito ai nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che hai fornito loro o che hanno raccolto in base al tuo utilizzo dei loro servizi.