Vai al contenuto
JayAlpha

Croce e delizia... polacca

Recommended Posts

JayAlpha

E rieccomi qui...

esordisco così perché probabilmente quello che sto per scrivere per qualcuno è un dejavu, infatti mi ritrovo circa un anno dopo con una situazione abbastanza simile a quella di un anno fa, ma spero di scrivere per tempo così da evitare la stessa fine.. stavolta.

Ancora una volta vi scrivo riguardo a una ragazza Erasmus, ancora una volta polacca (e siamo a 3, sempre dalla Polonia.. evidentemente ho un certo feeling con questa nazione). Per chi non mi conoscesse, sono uno studente. universitario in medicina a Catania che frequenta un'associazione che si occupa di erasmus, ecco perché la storia si ripete. iniziamo...

 

Conosco questa ragazza a marzo, iniziamo a scriverci a vicenda, vedo che ci sta.. a distanza di una quindicina di giorni max colgo l'occasione per vederci solo io e lei, a cena a casa sua: BINGO! Fatta al primo colpo. Iniziamo una "storia clandestina" poiché ne io ne lei vogliamo creare gossip (anche se tutti sospettano riguardo a noi - ed in realtà a voler evitare gossip è lei, ma me lo faccio andar bene.. stavolta); lei mi dice che neppure ci sperava che sarebbe proseguita, pensava che per me era una storia da una botta e via. Invece una storia da favola, con sesso da urlo, cene al ristorante e tutto il resto (spese condivise, tranquilli haha)

Arriviamo a circa una quindicina di giorni fa ed improvvisamente il suo umore cambia nei miei confronti, ma davvero improvvisamente, tanto che mi dice la sera che non vuole che resti a dormire da lei, che vuole stare sola, etc. Stavolta non voglio ripetere lo stesso errore, la assecondo dicendole che sono d'accordo, che abbiamo bisogno di spazio e che non ci dovremmo sentire per un po. la freezo. 

Neanche una settimana durante la quale lei mi commenta le instastory, mi manda l'invito all'evento del suo compleanno su fb, cerca di capire dove sono e ciò che faccio, etc, ma io la ignoro completamente. Lunedì scorso è stato il suo compleanno, la contatto per gli auguri, mi dà a parlare, io freddo stavolta le rispondo giusto perché avevo inziato io la conversazione. La sera mi cerca, penso che è arrivato il momento di rompere veramente il freeze e ci vediamo. Lei al settimo cielo!! Tutto va al meglio, durante la settimana siamo stati quasi ogni giorno insieme (in ogni senso), lei dolce nei miei confronti mi dice che le sono mancato in quei giorni, che con me è felice, che non è solo sesso per lei, etc.. ma sopratutto dice una frase che mi ha fatto salire l'autostima alle stelle, parafrasando: "certe volte non capisco come possa stare qui con me quando puoi avere ragazze molto più belle!". Ho io le redini del rapporto.

 

Ma intanto c'è il problema di fondo: infatti lei è già stata in Erasmus l'anno scorso in Portogallo e si è proprio fidanzata con uno lì, che finito l'erasmus l'ha lasciata e lei c'è stata DAVVERO male (da quello che ho intuito parlo proprio di depressione, perché mi ha detto di aver avuto bisogno di "aiuto"). Fatto sta che lei è ancora ossessionata da questo, tanto che, per quanto lo possa negare, sta facendo di tutto per tornare l'anno prossimo in Erasmus lì e molto probabilmente andrà... per lui. E ho scoperto che hanno ricominciato a sentirsi, proprio in concomitanza del suo cambiamento di umore nei miei confronti, cosiccome in questi giorni non si erano sentiti infatti lei era tornata ad essere "dolcissima" con me. 

Ma ieri è stata molto fredda con me, io di conseguenza altrettanto; la sera ci vediamo per "parlare di persona" le dico, lei capisce che ha sbagliato qualcosa e mi chiede scusa, mi dice tante cose dolci, passiamo la notte insieme.. lei è esageratamente sessualmente attratta da me!!!

Ma colgo l'occasione questa mattina mentre lei fa la doccia per spulciare il suo cellulare, vedo la conversazione con questo: incredibile come corrispondano perfettamente i giorni in cui lei è fredda con me con i giorni in cui loro si sentono. Fatto sta che lei è davvero OSSESSIONATA da lui, la conversazione è molto esplicita ("vorrei il tuo c***o dentro di me, la mia f**a è tutta bagnata pensandoti, etc" - con allegate delle foto\video dei loro genitali, ma vecchie foto, non di questi giorni) ed ha persino delle cartelle con le foto di lui ed altre con le foto del suo pene.

 

Ok, probabilmente mi direte che si vuole solo divertire qui con me qui, che dovrei godermi la cosa finché è qui e poi ciao, ma innanzitutto non ce la faccio proprio a star bene con una persona sapendo che lei ha in testa un altro e poi... dopo questi 2 mesi felici mi sono "legato" a lei, parlavamo pure del progetto di andarla a trovare in Polonia quest'estate. Che posso fare? Vorrei farla """innamorare""" di me, che io sia l'unico uomo nella sua mente... almeno finché è qui, ok

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Laura Rossi
52 minuti fa, JayAlpha ha scritto:

: incredibile come corrispondano perfettamente i giorni in cui lei è fredda con me con i giorni in cui loro si sentono.

😕 bel soggetto! mi dispiace per te io al posto tuo sparirei. Recupera la situazione prima che ci finisci veramente 'sotto'. 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Sten
4 ore fa, JayAlpha ha scritto:

E rieccomi qui...

esordisco così perché probabilmente quello che sto per scrivere per qualcuno è un dejavu, infatti mi ritrovo circa un anno dopo con una situazione abbastanza simile a quella di un anno fa, ma spero di scrivere per tempo così da evitare la stessa fine.. stavolta.

Ancora una volta vi scrivo riguardo a una ragazza Erasmus, ancora una volta polacca (e siamo a 3, sempre dalla Polonia.. evidentemente ho un certo feeling con questa nazione). Per chi non mi conoscesse, sono uno studente. universitario in medicina a Catania che frequenta un'associazione che si occupa di erasmus, ecco perché la storia si ripete. iniziamo...

 

Conosco questa ragazza a marzo, iniziamo a scriverci a vicenda, vedo che ci sta.. a distanza di una quindicina di giorni max colgo l'occasione per vederci solo io e lei, a cena a casa sua: BINGO! Fatta al primo colpo. Iniziamo una "storia clandestina" poiché ne io ne lei vogliamo creare gossip (anche se tutti sospettano riguardo a noi - ed in realtà a voler evitare gossip è lei, ma me lo faccio andar bene.. stavolta); lei mi dice che neppure ci sperava che sarebbe proseguita, pensava che per me era una storia da una botta e via. Invece una storia da favola, con sesso da urlo, cene al ristorante e tutto il resto (spese condivise, tranquilli haha)

Arriviamo a circa una quindicina di giorni fa ed improvvisamente il suo umore cambia nei miei confronti, ma davvero improvvisamente, tanto che mi dice la sera che non vuole che resti a dormire da lei, che vuole stare sola, etc. Stavolta non voglio ripetere lo stesso errore, la assecondo dicendole che sono d'accordo, che abbiamo bisogno di spazio e che non ci dovremmo sentire per un po. la freezo. 

Neanche una settimana durante la quale lei mi commenta le instastory, mi manda l'invito all'evento del suo compleanno su fb, cerca di capire dove sono e ciò che faccio, etc, ma io la ignoro completamente. Lunedì scorso è stato il suo compleanno, la contatto per gli auguri, mi dà a parlare, io freddo stavolta le rispondo giusto perché avevo inziato io la conversazione. La sera mi cerca, penso che è arrivato il momento di rompere veramente il freeze e ci vediamo. Lei al settimo cielo!! Tutto va al meglio, durante la settimana siamo stati quasi ogni giorno insieme (in ogni senso), lei dolce nei miei confronti mi dice che le sono mancato in quei giorni, che con me è felice, che non è solo sesso per lei, etc.. ma sopratutto dice una frase che mi ha fatto salire l'autostima alle stelle, parafrasando: "certe volte non capisco come possa stare qui con me quando puoi avere ragazze molto più belle!". Ho io le redini del rapporto.

 

Ma intanto c'è il problema di fondo: infatti lei è già stata in Erasmus l'anno scorso in Portogallo e si è proprio fidanzata con uno lì, che finito l'erasmus l'ha lasciata e lei c'è stata DAVVERO male (da quello che ho intuito parlo proprio di depressione, perché mi ha detto di aver avuto bisogno di "aiuto"). Fatto sta che lei è ancora ossessionata da questo, tanto che, per quanto lo possa negare, sta facendo di tutto per tornare l'anno prossimo in Erasmus lì e molto probabilmente andrà... per lui. E ho scoperto che hanno ricominciato a sentirsi, proprio in concomitanza del suo cambiamento di umore nei miei confronti, cosiccome in questi giorni non si erano sentiti infatti lei era tornata ad essere "dolcissima" con me. 

Ma ieri è stata molto fredda con me, io di conseguenza altrettanto; la sera ci vediamo per "parlare di persona" le dico, lei capisce che ha sbagliato qualcosa e mi chiede scusa, mi dice tante cose dolci, passiamo la notte insieme.. lei è esageratamente sessualmente attratta da me!!!

Ma colgo l'occasione questa mattina mentre lei fa la doccia per spulciare il suo cellulare, vedo la conversazione con questo: incredibile come corrispondano perfettamente i giorni in cui lei è fredda con me con i giorni in cui loro si sentono. Fatto sta che lei è davvero OSSESSIONATA da lui, la conversazione è molto esplicita ("vorrei il tuo c***o dentro di me, la mia f**a è tutta bagnata pensandoti, etc" - con allegate delle foto\video dei loro genitali, ma vecchie foto, non di questi giorni) ed ha persino delle cartelle con le foto di lui ed altre con le foto del suo pene.

 

Ok, probabilmente mi direte che si vuole solo divertire qui con me qui, che dovrei godermi la cosa finché è qui e poi ciao, ma innanzitutto non ce la faccio proprio a star bene con una persona sapendo che lei ha in testa un altro e poi... dopo questi 2 mesi felici mi sono "legato" a lei, parlavamo pure del progetto di andarla a trovare in Polonia quest'estate. Che posso fare? Vorrei farla """innamorare""" di me, che io sia l'unico uomo nella sua mente... almeno finché è qui, ok

Non puoi fare nulla.

Dovresti uccidere lui.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Astreo

Posso darti un consiglio? Scopatela fino alla noia e non spendere soldi. Ho vissuto una situazione simile dove ho speso pure un sacco di soldi, alla fine tanti saluti da parte sua con le solite scuse. Doveva andare via dopo 6 mesi di Erasmus, indovina sta ancora qui per altri 6 mesi. Chissà il motivo! Ahahahah Quindi il mio consiglio è di divertirti finchè puoi!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

crociato

Fai finchè ti comoda e poi fai esattamente come ha fatto l'altro

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
JayAlpha

@crociato @Astreo @Sten @Laura Rossi I vostri consigli sono indubbiamente esatti, d’altronde come io stesso avevo scritto è quello che mi aspettavo di sentire... ma davvero proprio non riesco a star bene accanto a una persona che viene a letto con me ma in testa ha un altro, sarà orgoglio maschile? Ma non riesco ad accettarlo... e non voglio perderla, almeno finché è qui, voglio continuare a divertirmi, a star bene con lei come fin qualche settimana fa.

Davvero pensate non ci sia niente da fare? Ho provato/sto provando con la “psicologia”, screditando costui, facendola “”riflettere”” sul quanto sia stupido tutto ciò, che l’ha fatta soffrire e lei sta tornando lì e soffrirà ancora, etc. Ed allo stesso tempo regalandole “emozioni”: organizzando gite, una serata in una spa, etc (spese sempre divise, tranquilli), oltre ovviamente a un gran sesso! Mi sto giocando il tutto per tutto per farla “”innamorare”” di me insomma. Pensate sia completamente inutile ciò?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
crociato

Rischi di mistificarlo oltremodo

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Laura Rossi
3 ore fa, JayAlpha ha scritto:

@crociato @Astreo @Sten @Laura Rossi I vostri consigli sono indubbiamente esatti, d’altronde come io stesso avevo scritto è quello che mi aspettavo di sentire... ma davvero proprio non riesco a star bene accanto a una persona che viene a letto con me ma in testa ha un altro, sarà orgoglio maschile? Ma non riesco ad accettarlo... e non voglio perderla, almeno finché è qui, voglio continuare a divertirmi, a star bene con lei come fin qualche settimana fa.

Davvero pensate non ci sia niente da fare? Ho provato/sto provando con la “psicologia”, screditando costui, facendola “”riflettere”” sul quanto sia stupido tutto ciò, che l’ha fatta soffrire e lei sta tornando lì e soffrirà ancora, etc. Ed allo stesso tempo regalandole “emozioni”: organizzando gite, una serata in una spa, etc (spese sempre divise, tranquilli), oltre ovviamente a un gran sesso! Mi sto giocando il tutto per tutto per farla “”innamorare”” di me insomma. Pensate sia completamente inutile ciò?

Rischioso, rischioso. Va a finire che investendoci tempo e denaro ti 'innamori' tu.  Una volta ho letto che quello che fa legare l'uomo a una donna è anche  il tempo che le dedica, non so quanto sia vero. D'altronde se lei è  'ossessionata' da lui difficilmente le farai cambiare idea tu, ma lui stesso se farà qualcosa che a lei non piace. Comunque certo che è orgoglio ed è normalissimo che tu non riesca ad accettarlo! Ma chiedi a una donna se riuscisse ad accettare una cosa del genere...altro che orgoglio maschile, l'orgoglio non ha sesso. Questa è la mia opinione.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
El_Pardon

L'ultimo che ha invaso la Polonia, non ha fatto una bella fine. Molla il colpo finchè sei in tempo.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Gattone
Inviato (modificato)
16 ore fa, JayAlpha ha scritto:

@crociato @Astreo @Sten @Laura Rossi I vostri consigli sono indubbiamente esatti, d’altronde come io stesso avevo scritto è quello che mi aspettavo di sentire... ma davvero proprio non riesco a star bene accanto a una persona che viene a letto con me ma in testa ha un altro, sarà orgoglio maschile? Ma non riesco ad accettarlo... e non voglio perderla, almeno finché è qui, voglio continuare a divertirmi, a star bene con lei come fin qualche settimana fa.

Davvero pensate non ci sia niente da fare? Ho provato/sto provando con la “psicologia”, screditando costui, facendola “”riflettere”” sul quanto sia stupido tutto ciò, che l’ha fatta soffrire e lei sta tornando lì e soffrirà ancora, etc. Ed allo stesso tempo regalandole “emozioni”: organizzando gite, una serata in una spa, etc (spese sempre divise, tranquilli), oltre ovviamente a un gran sesso! Mi sto giocando il tutto per tutto per farla “”innamorare”” di me insomma. Pensate sia completamente inutile ciò?

Fammi capire, tu sei scemo o sei cretino? Tu non stai usando la psicologia, stai usando la logica. Ma lo vuoi capire che lei è così attaccata a lui proprio perché lui la fa soffrire? Il che vuol dire emozioni. Tutte le donne sono attratte dallo stronzo che le fa soffrire. In questi casi funziona esattamente il contrario di ciò che stai facendo. Tu devi parlargli bene di lui, devi dirgli frasi del tipo "penso che lui sia quello giusto per te", poi sparisci e ti fai vedere con altre donne. Insomma funziona come le calamite: più cerchi di attrarla a te con la logica più lei si allontana. Devi fare il contrario di quello che stai facendo. Tutto quello che stai facendo va a suo vantaggio. Tu cerchi di attrarre una donna con la logica? Ahahahah scusa ma così fallirai alla grande. Allora qui le cose che puoi fare sono 2: o segui i consigli che ti hanno dato gli altri, cioè la scopi finché puoi, ti ci diverti finché dura, la usi come svuota-palle con distacco emozionale (ma temo sia tardi perché ti vedo bello preso).  Ma se vuoi distruggere quell'altro devi spingerla verso di lui. Dille cose del tipo "lui è quello giusto per te, io non sono alla sua altezza" ma poi devi sparire, SPARIRE. Poi su Instagram ti fai foto con altre ragazze mentre te la spassi. Questo la riempirà di dubbi, inoltre le farai vivere un abbandono e l'abbandono seduce. Secondo te perché quando l'hai freezata poi ha iniziato a cercarti? E smettila con le gite e le cene che non servono. L'uomo per natura è portato a fare il contrario di quello che gli viene detto. Se qualcuno ti dice "non aprire quella porta" tu per istinto proverari un'attrazione incredibile nel volerla aprire (ecco perché Adamo prese la mela, perché gli dissero di non prenderla, se no non l'avrebbe cacata manco di striscio). Quindi più tu le dici "stai con me che sono meglio di lui", più lei sarà spinta a fare il contrario. Non è un gioco di parole, ma per farla innamorare in una situazione come questa dove hai un antagonista devi fare il contrario di quello che sembra logico fare. Spingila verso di lui ma poi sparisci e avrai buone possibilità. Tieni conto che questa strategia funziona sul lungo periodo quindi non ti aspettare risultati dopo una settimana. Che poi è la stessa cosa che ha fatto lei con te quando ti ha detto "non capisco come fai a stare con me se puoi averne altre più belle". Vedi, lei ti ha spinto verso le altre e tu ti sei attaccato a lei. Altrimenti segui l'opzione 1, cioè scopala, divertiti, usala ma senza affezionarti. E quando lei tornerà da lui per te sarà stata una bella avventura, ma solo una delle tante. Senza soffrire. A te la scelta. 

Modificato da Gattone

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per partecipare

Devi essere un utente registrato per partecipare

Crea un account

Registrati ora, bastano due click!

Iscriviti a ItalianSeduction

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

×

Lo sai già, ma te lo dobbiamo dire comunque...

Utilizziamo i cookie 🍪 per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito ai nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che hai fornito loro o che hanno raccolto in base al tuo utilizzo dei loro servizi.