Vai al contenuto
l'unico

So cosa devo fare ma non riesco

Recommended Posts

Caraibika
8 ore fa, l'unico ha scritto:

Bisogna essere uomini è vero. Ma non so neanche come ci si comporti da uomini maturi. Non ho un esempio da seguire. 

Tornando nello specifico io non mi sto facendo più sentire e neanche lei di conseguenza. Quando ci vediamo come ieri evita ogni contatto fisico e baci. Ho fatto un po' di kino come se fosse un approccio iniziale ma ha rifiutato tutto. 

Mi ha detto che nonostante questa settimana mi sia comportato caratterialmente bene non ci crede che riuscirò a ad essere effettivamente così anche in futuro. 

Amico, se evita ogni contatto fisico e i baci la vostra storia è un cadavere in decomposizione. Fai un favore ad entrambi e poni fine a questo strazio, anche se soffrirai un pò non potrà che farti bene e darti una scossa per migliorare la tua vita sotto ogni aspetto, per fare in modo che la prossima storia non finisca così.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

l'unico

Stiamo assieme da 6 anni, mi rompe mandate tutto all'aria. Ormai vado per i 30... Io non mi sto facendo più sentire e neanche lei... 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

mesmer984
11 minuti fa, l'unico ha scritto:

Stiamo assieme da 6 anni, mi rompe mandate tutto all'aria. Ormai vado per i 30... Io non mi sto facendo più sentire e neanche lei... 

La ruota gira unico. E' meglio se la fai girare più velocemente, niente è più prezioso del tempo e sei ancora giovane. 30 non è nulla.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

l'unico
5 minuti fa, mesmer984 ha scritto:

La ruota gira unico. E' meglio se la fai girare più velocemente, niente è più prezioso del tempo e sei ancora giovane. 30 non è nulla.

Secondo me se perdo lei non trovo più nessuna... 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

mesmer984

Fidati primo pensiero che abbiamo tutti, quando siamo insicuri e dipendenti.

Poi quando diventerai uomo (starai male, la cercherai, torneai indietro, farai mille e più errori) capirai che questa è un'assurdità e ci riderai sopra.

Per stare bene, devi stare male, poi malissimo, poi una vera merda. E poi toccato il fondo ti rialzerai e comincierai a pensare a te stesso.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
l'unico

Lo so ma non mi credo. E credo ancora di riuscire a sistemare la situazione. Devo crescere io personalmente e diventare più sicuro con me stesso 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
EldrithLeo
Il 2/7/2018 alle 21:49 , l'unico ha scritto:

Lo so ma non mi credo. E credo ancora di riuscire a sistemare la situazione. Devo crescere io personalmente e diventare più sicuro con me stesso 

Mi intenerisce leggere questo commento. 

Amico te lo dico col cuore in mano. 

Fino a che lei sarà nella tua vita tu nn avanzerai praticamente di un cm. 

Lasciala il prima possibile. E sparisci. Perché a breve lo farà lei. E ne sarai devastato. Anzi molto probabilmente si sta gia sentendo con un altro. Se nn peggio. E se nn lo ha ancora fatto è perché nn ha ancora sicurezze sul terzo incomodo. 

Il rifiuto di baci e contatto fisico.... È tutto qui. 

Fatti un favore e risparmia tempo.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
ganimede
Il 28/6/2018 alle 20:01 , l'unico ha scritto:

Stiamo insieme da 6 anni, ultimo anno uno schifo, poco sesso, mi cerca poco e si allontana e vuole i suoi spazzi. Mi dice che ha paura di un futuro con me perché sono insicuro ecc. Insomma una volta una scusa. 

Secondo me le piace un altro e mi reputa una sfigato, si sente oppressa perchè io ho solo lei mentre lei è circondata la amici e ragazzi. 

E ha pure ragione, non riesco a farmi amici. Sono tutti o sposati ecc perché ormai ho 29 anni. 

Dovrei sparire e farmi una vita, invece mi manca da morire e devo nasconderlo e non devo fare lo zerbino ma non ci riesco. Aspetto tutto il giorno che mi scriva dicendoci di vederci e ho paura a chiederlo a lei perchè ho paura di essere oppressivo. Sono proprio uno sfigato. Dovrei lasciarla stare e farmi una vita al di fuori di lei ma non ci riesco 

 

sei sulla strada giusta...hai preso coscienza a livello razionale o superficiale della tua situazione ma questa nuova prospettiva non si è ancora radicata nel tuo profondo od inconscio o chiamalo come vuoi..se non accadranno eventi traumatici atti a favorire questa sedimentazione rapidamente dovrai aspettare il tempo che ci vuole affinchè questa tua presa di coscienza vada in profondità e fino ad allora vivraai il conflitto che stai vivendo adesso tra la tua parte razionale/superficiale che ha capito e quella più potente e profonds ( che purtroppo è quella che ci manovra) che deve aspettare che il messaggio arrivi in profondità e si radichi in lei..a quel punto farai quello che sai già devi fare ma che ora non sei ancora pronto a fare

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Antracite

Spero di non essere troppo brutale.

So come ti senti, è successo anche a me, e per fortuna diversi anni fa, andavo ancora al liceo. 

Finisce che ti innamori dell'amore, idealizzando la tua ragazza anche grazie a una parte di te che ti bisbiglia continuamente nell'orecchio "se perdi lei non ne trovi altre così".

Ed essendo tu l'unica persona che non ti tradirà mai, finisci per crederti. E' molto più semplice credersi su aspetti negativi (locus di controllo esterno, ho dei feedback negativi, non importa quanti, non importa quali) che non su aspetti positivi (che partono per forza da un locus di controllo interno, il volersi bene per volere autenticamente bene agli altri).

Ora, a trent'anni, se questa non ti tocca e non ti bacia più... Sono le dinamiche preistoriche a suggerirti il perché.

Perché dobbiamo immedesimarci in un Neanderthal per capirlo?

Da qualche parte sul forum c'è un topic di Aivia bellissimo, me lo suggerì nei mesi prima di morire il buon Johnny (Prisma, su questo forum).

Parlava essenzialmente del perché le donne che giocano tutto il giorno a Candy Crush poi ti rompano i coglioni la sera alle 19 quando torni a casa.

Sintetizzo, sperando di essere efficace: perché hanno dedicato la loro parte genetica specifica per il prendersi cura di qualcuno/qualcosa alle caramelline che esplodono, esaurendo tutto il loro plafond di cure giornaliero. E venendo gratificate, a loro modo, dal salire di livello. Un altro plafond è intatto al 100%: quello del rompere i coglioni. E quello è dedicato a te.

Riposizionando il tutto sulla tua ragazza, sperando di sbagliarmi (con la stessa percentuale di successo di fare 6 al Superenalotto): la sua parte di cura&coccole&attenzioni è occupata da qualcuno che ci sta flirtando, e che se non è un coglione atomico - quello che lei, sbagliando, riconosce in te - le sarà anche già venuto in bocca quella  trentina di volte.

Poi torna a casa e ha un plafond intatto al 100% relativo al rompere i coglioni. Indovina con chi lo usa? Con te. Perché sa di colpirti nel vivo. Perché sa di avere una sorta di esclusiva. 

Non lo fa perché è una merda, lo fa perché glielo suggeriscono i geni.

Non penso sia giusto darti una risposta, o suggerirti una soluzione, però vorrei suggerirti di farti due domande.

Quanto pensi di meritartelo?

Quanto è importante, per te, stare bene e volerti bene?

Scrivitelo, e il resto è una conseguenza logica.

Buona fortuna!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
kelly

Ciao ! Aggiornamenti sulla questione?

hai ripreso più confidenza con te stesso e con la tua vita? 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per partecipare

Devi essere un utente registrato per partecipare

Crea un account

Registrati ora, bastano due click!

Iscriviti a ItalianSeduction

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

×

Lo sai già, ma te lo dobbiamo dire comunque...

Utilizziamo i cookie 🍪 per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito ai nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che hai fornito loro o che hanno raccolto in base al tuo utilizzo dei loro servizi.