Vai al contenuto
bingo pongo

Sono passati 10 anni dal mio arrivo qui

Recommended Posts


Maxx881

Complimenti per il tuo percorso. Mi trovo molto d'accordo con alcuni degli argomenti che hai espresso,  in particolare sulla necessità di curare adeguatamente il look e sul concetto di "less is more". Fa parte, a mio parere, componente caratteriale e di età/contesto che rende più adeguato un tipo di approccio rispetto ad altri. 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Gerard
Inviato (modificato)

Ogni volta che leggo di gente che riesce a attrarre le HB8-9 con la stessa facilità con cui beve un bicchiere d'acqua (e siete in tanti, accidenti!!), mi chiedo se siano alieni o altro...mi viene da ripensare a tutte le volte che ci ho provato con ragazze molto più brutte di quelle che descrivete, venendo sistematicamente rifiutato o parcheggiato in friendzone. Mi sento quasi un handycappato, uno stupido, un uomo di quarta scelta.

Comunque, non hai detto nulla di nuovo. Che quando sei carino/figo ti basta essere te stesso, in modo naturale, senza fare i salti mortali, e che le ragazze cadono ai tuoi piedi anche se dalla bocca ti escono banalità degne di un bimbo di 5° elementare, è una cosa che vado predicando da tempo. Qualcosa che invece chi crede fermamente nelle tecniche, nei libri e nell'innergame si rifiuta di accettare.

 

Sarei curioso di guardare coi miei occhi, oltre che leggere, come sei cambiato in questi 10 anni. Avresti due foto da mostrarci, una 19 e una a 29 anni? I messaggi privati, come avrai sicuramente notato, sono stati disabilitati per tutti gli utenti, quindi dovresti postarle qui nel forum pubblico. Te la senti?

Modificato da Gerard

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

wolfavb

Qualcosa comincio a capire anche io. Qui sono tutti laureati col massimo dei voti, tutti belli, tutti con un gran lavoro, tutti con frequenti viaggi all'estero, tutti fidanzati con una modella, tutti con ottimi investimenti, tutti parlano almeno due lingue, tutti fisicati. Bho non ci sono operai , imbianchini, con una fidanzata bassina? 

Sembrate tutti perfetti. 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

AntonW
9 minutes ago, wolfavb said:

Qualcosa comincio a capire anche io. Qui sono tutti laureati col massimo dei voti, tutti belli, tutti con un gran lavoro, tutti con frequenti viaggi all'estero, tutti fidanzati con una modella, tutti con ottimi investimenti, tutti parlano almeno due lingue, tutti fisicati. Bho non ci sono operai , imbianchini, con una fidanzata bassina? 

Sembrate tutti perfetti. 

Ma infatti! 😄

Guarda, io sono un vecchio ed incapace e successo con le donne non ne ho mai avuto, ma mi piacerebbe tanto vedere uno di questi tecnici all'opera.

Mi piacerebbe portarli ad una festa, indicare loro una donna e vederli come riesco a sedurla nel giro di poco tempo ed a portarsela in camera...

😄

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Sgchin
16 minuti fa, AntonW ha scritto:

Ma infatti! 😄

Guarda, io sono un vecchio ed incapace e successo con le donne non ne ho mai avuto, ma mi piacerebbe tanto vedere uno di questi tecnici all'opera.

Mi piacerebbe portarli ad una festa, indicare loro una donna e vederli come riesco a sedurla nel giro di poco tempo ed a portarsela in camera...

😄

Basta essere belli mica dei geni. A volte ci sono dei nerd ventenni che con lo sviluppo escono e raccontano storir di "successo"

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Sgchin
34 minuti fa, wolfavb ha scritto:

Qualcosa comincio a capire anche io. Qui sono tutti laureati col massimo dei voti, tutti belli, tutti con un gran lavoro, tutti con frequenti viaggi all'estero, tutti fidanzati con una modella, tutti con ottimi investimenti, tutti parlano almeno due lingue, tutti fisicati. Bho non ci sono operai , imbianchini, con una fidanzata bassina? 

Sembrate tutti perfetti. 

Il forum online è un ambiente di per sè nerd. È difficile che il muratore o l'artigiano con una bassa scolarizzazione venga a perdere tempo qui. È una cosa da ragazzini / nerd.

Spesso universitari con tempo da investire su se stessi ecd.

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Gerard

In verità io credo che molti ci riescono davvero.

Non credo che quel che scrivono qui siano racconti costruiti arte per impressionare chi legge. Noi "vecchietti" siamo cresciuti in un'epoca di bigottismo, ma chi si trova a vivere oggi i suoi 20 anni, è nel paese dei balocchi. Le remore sociali e culturale sono cadute, la rivoluzione sessuale ormai ha preso piede, sui social nel giro di 1 giorno puoi interagire con un numero di ragazze con cui noi non riusciremmo a interagire nel corso di una vita. In questo contento di estrema libertà sessuale e di nuove occasioni di conoscenza come se piovessero, se hai il belfaccino e non sei un emarginato sociale, sei a cavallo: le ragazze te la tirano con la fionda

Il livello medio dei ragazzi che stanno qui dentro è parecchio alto, basta vedere alcune foto profilo. Sono tutti ragazzi catalogabili come carini o belli, e tanto gli basta per fare i numeri impressionanti che poi ci vengono a raccontare. Lo ha anche ammesso @bingo pongo nel suo racconto.

 

Leggere di gente che rimorchia nei locali, esce con 3 ragazze diverse alla settimana e tutte HB8, si sente con altre 4, e va a letto con le colleghe di corso, per noi vecchietti sono cose assurde, fuori da ogni logica. Ai nostri tempi, i ritmi e le modalità di interazione erano molto diverse. Rimorchiare nei locali? Ma non se ne parlava, roba da fighi palestrati. Uscire da solo con una ragazza, quando ti capitava (SE ti capitava), o darle un semplice bacio, era motivo di vanto. Di fare sesso non se ne parlava minimamente per via del bigottismo dilagante, specie qui al Sud. Le poche che lo facevano, lo facevano di nascosto perchè se si sapeva in giro venivano etichettate come ragazze facili e messe alla pubblica gogna.

Interazioni sociali ridotte al minimo: quando riuscivi a conoscere una nuova ragazza e a scambiarci due parole facevi i salti di gioia (e quando ti ricapitava??! tra altri 3-6 mesi?!). Passavi tutta la tua adolescenza e gioventù vedendo sistematicamente le solite 20-30 facce (che ti schifavano tutte senza troppi complimenti). Non esistevano nè whatsapp/facebook, nè le vacanze low-cost dove puoi conoscere 50 nuove ragazze nel giro di 4 giorni e fartene la metà allo schioccar di dita.

 

 

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Gerard
Inviato (modificato)
1 ora fa, Sgchin ha scritto:

Basta essere belli mica dei geni. A volte ci sono dei nerd ventenni che con lo sviluppo escono e raccontano storir di "successo"

Più che "uscire", sistemano le loro falle comportamentali, le loro insicurezze.

 

Oggi ho dato una "occhiata nell'oscurità" e ho trovato frasi del tipo:

"ho accettato la mia natura, le persone mi vedono in modo diverso, ho sviluppato carisma"

"mi dicono di essere particolare perchè vivo in modo diverso non facendomi paranoie come loro e che vorrebbero essere come me, avere il mio approccio alla vita"

" ho scoperto l'importanza del seguire il mio istinto"

" Ho cominciato a vedere la realtà in un modo che non avrei mai pensato, a connettermi con me stesso e.. A volermi bene e non nascondere ciò che voglio, ne a me ne agli altri. "

" Riesci finalmente a riappropriarti di quel te stesso che avevano ti strappato a forza perché diverso. Capisci che non sei tu a essere sbagliato, ma loro a essere una massa informe e impaurita; ora è evidente."

" Ho imparato ad affidarmi all'istinto. Una delle cose più belle è essere in grado di percepire l'altro senza filtri, giudizi, condizionamenti sociali. "

 

Insomma, si tratta di ragazzi giovani (e piacenti!) che affrontano tutte le problematiche tipiche dell'adolescenza e la gioventù. Bassa autostima, insicurezza, amicizie sbagliate, rapporto difficile coi genitori, primo approccio traumatico al mondo femminile, paura di essere "sbagliati", paura di venire giudicati, paura di non essere apprezzati, difficoltà a trovare una propria collocazione nel mondo, difficoltà a relazionarsi con i propri coetanei, tutte cose che a quella età possono affossare chiunque.

Trovano un libro che li stimola, un appiglio a cui aggrapparsi, una persona che gli indica una strada, superano le loro insicurezze, tirano fuori le palle (l'invito che spesso rivolgono ad altri, come se fosse la soluzione universalmente valida per tutti), le donne li vedono in modo diverso (e grazie al piffero! li avete visti in faccia?!) e scrivono la loro "storia di successo"...

 

Stamane leggevo queste storie e mi chiedevo: ma un uomo della mia età, con una sua identità ben precisa, consapevole di sè e di come va il mondo, indipendente economicamente, con un lavoro stabile, che non balbetta all'idea di rivolgere la parola a una sconosciuta, che sa dire di NO quando deve dire NO, e che come output dal mondo femminile ha frasi come "Non sei il mio tipo, non voglio illuderti, ti auguro buona fortuna" e robe del genere, che genere di beneficio potrebbe trarre da una percorso simile?

 

Se devo riconoscere un merito a @bingo pongo è l'aver ammesso senza giri di parole che il 90% dei suoi successi derivano dal suo DNA, e non dalle sue convinzioni interiori o da qualche tecnica particolare

E vi posso dire con certezza che l'aspetto fisico fa tanto, sia quello di base che il look. Dopo che il mio aspetto è cambiato e il mio look ha fatto lo stesso, riuscivo anche con pochissima sicurezza in me stesso ad avere appuntamenti con ragazze piuttosto carine, ragazze che quando accettavano di uscire con me mi coglievano di sorpresa. Ogni cazzata, anche mal detta è accolta sempre con molto più entusiasmo se la ragazza di fronte a noi pensa "questo tizio è davvero carino". Oggi non conta più, oggi ho ANCHE la sicurezza, la confidence, ma è arrivata a forza di ottenere risultati, non viceversa. Ho provato a farmi il lavaggio del cervello per anni a convincermi che ero un gran figo anche se il mondo sembrava pensarla diversamente, ma non funzionava un granché.

 

Modificato da Gerard

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Aeon
2 ore fa, Gerard ha scritto:

Che quando sei carino/figo ti basta essere te stesso, in modo naturale, senza fare i salti mortali

In realtà è proprio quando cominci ad essere te stesso in modo naturale e senza fare i salti mortali che diventi carino/figo. Sfugge un po' troppo spesso questa cosa. 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per partecipare

Devi essere un utente registrato per partecipare

Crea un account

Registrati ora, bastano due click!

Iscriviti a ItalianSeduction

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

×

Lo sai già, ma te lo dobbiamo dire comunque...

Utilizziamo i cookie 🍪 per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito ai nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che hai fornito loro o che hanno raccolto in base al tuo utilizzo dei loro servizi.