Jump to content
Rock2013

Eccessiva emotività

Recommended Posts

Rock2013

Ciao a tutti in genere io sempre stato una persona emotiva, della serie che mi venivano gli occhi lucidi durante i finali di alcuni film ecc. Ultimamente non so se per altri motivi o meno questa cosa ha assunto connotati leggermente preoccupanti.

Es mi capita di leggere alcune news tipo quelle di questi giorni sul ponte di Genova e mi viene come un groppo in gola. Qualche settimana fa ho discusso con una mia amica e mi stava quasi venendo da piangere tant'è che non ho parlato per un bel po'. 

Boh vabbè forse ho bisogno di uno psicoterapeuta più che di un forum ehehhe.

Solo che non capisco dove poter lavorare su questa cosa. Immagino ci sia dietro un carino di stress e frustrazioni accumulate enorme.

Edited by Rock2013

Share this post


Link to post
Share on other sites

capelli bagnati

Qual è il flusso di pensieri che di solito ti causano questo crollo?

Share this post


Link to post
Share on other sites

senza nome

Se non la scarichi, la cosa peggiora, perché cresce e deve trovare una via di uscita che tenderà a menifestarsi in situazioni sempre più "inappropriate"(lontane, blande, particolari....).

Sia il groppo in gola che il mancato pianto sono due tappi, immagini che tu lo faccia(relativamente)spesso, alla fine non ci stai più dentro, perché diventa come una. Diga che si carica di acqua.

Prenditi spazi, anche aiutato da suggestioni date da film, musica, ricordi, ecc. per sfogare la tristezza (emotività?) che hai dentro.

Edited by senza nome

Share this post


Link to post
Share on other sites


Rock2013
3 ore fa, senza nome ha scritto:

Se non la scarichi, la cosa peggiora, perché cresce e deve trovare una via di uscita che tenderà a menifestarsi in situazioni sempre più "inappropriate"(lontane, blande, particolari....).

Sia il groppo in gola che il mancato pianto sono due tappi, immagini che tu lo faccia(relativamente)spesso, alla fine non ci stai più dentro, perché diventa come una. Diga che si carica di acqua.

Prenditi spazi, anche aiutato da suggestioni date da film, musica, ricordi, ecc. per sfogare la tristezza (emotività?) che hai dentro.

Sì ho come quella sensazione ora, che dovrei farmi un bel pianto perchè ho accumulato troppe cose dentro. Non piango da anni e anni da quando sono morti parenti stretti. 

Gli spazi me li prendo ma anche lì mi trattengo. Effettivamente non ha molto senso. Proverò allora a lasciarmi andare nel privato. Tipo di recente avevo visto alcuni video su Youtube di alcuni documentari sulla WWII, storie tragiche ed eroiche varie. Occhi lucidi e lacrime che scendevano ma volutamente mi trattenevo sentendomi un po' idiota.

Il rischio però effettivamente è che il tutto si possa manifestare in situazioni che sarebbero appunto inaccettabili. Tipo con quella ragazza se avessi continuato a parlare penso sarei partito...

Io prima stavo pensando invece proprio ad evitare situazioni simili (tipo leggere articoli tristi). Ma sarebbe un po' come sfuggire alla cosa.

Edited by Rock2013

Share this post


Link to post
Share on other sites
Rock2013
3 ore fa, capelli bagnati ha scritto:

Qual è il flusso di pensieri che di solito ti causano questo crollo?

Ad esempio se penso a cosa mi piacerebbe dire a questa mia amica con la quale ho discusso (che poi mi piacerebbe solo abbracciarla e dirle che le voglio bene) mi vengono gli occhi lucidi da solo, mi immagino davanti a lei. E sì ci si sentirebbe come dice gelsomino deboli e socialmente inadatti.

Però al di là dell'episodio in sé mi accorgo che è solo l'ennesima goccia che si è aggiunta al vaso. Effettivamente mi sa che emotività è la parola sbagliata, come dice senza nome probabilmente è una tristezza accumulata che poi si manifesta dove magari in passato mi venivano giusto gli occhi lucidi. 

Ma tipo ormai basta leggere o vedere qualcosa di volutamente strappalacrime per farmi scappare un amaro singhiozzo.

Ora non mi vengono esempi ma la prossima volta che succede linko subito. Anche per rendermene conto meglio io.

Edited by Rock2013

Share this post


Link to post
Share on other sites
herreros85
Il 17/8/2018 alle 22:07 , Rock2013 ha scritto:

Ciao a tutti in genere io sempre stato una persona emotiva, della serie che mi venivano gli occhi lucidi durante i finali di alcuni film ecc. Ultimamente non so se per altri motivi o meno questa cosa ha assunto connotati leggermente preoccupanti.

Es mi capita di leggere alcune news tipo quelle di questi giorni sul ponte di Genova e mi viene come un groppo in gola. Qualche settimana fa ho discusso con una mia amica e mi stava quasi venendo da piangere tant'è che non ho parlato per un bel po'. 

Boh vabbè forse ho bisogno di uno psicoterapeuta più che di un forum ehehhe.

Solo che non capisco dove poter lavorare su questa cosa. Immagino ci sia dietro un carino di stress e frustrazioni accumulate enorme.

Guarda capita anche a me...tipo in questo periodo facevano vedere The Good doctor su rai uno e in alcune scene ho pianto.

Anche per i film piango, tipo il miglio verde.

E sento molta carica emotiva per le notizie tragiche, quando penso alla morte, alle persone in difficoltà.

Credo che sia un tratto della personalità essere più emotivi di altri e ritengo sia un pregio.

Fregatene di cosa pensano gli altri, a me piace essere così, da qui anche il post che avevo fatto su fare conoscenze nuove in modo profondo e non superficiale giusto per fare numero.

Magari sei anche una persona che vuole approfondire le amicizie, stringere legami forti, che odia la superficialità...se sbaglio dimmelo...magari sai anche valutare in modo diverso le cose, riesci a vederle per quello che sono realmente...

Io non sarei così preoccupato, magari sfogati piangendo da solo...le tecniche di respiro aiutano a eliminare i blocchi emotivi...anche lo yoga e la meditazione...

Share this post


Link to post
Share on other sites
Rock2013

Sì solo che ultimamente la cosa era peggiorata sensibilmente. Roba che sentivo il tipico singhiozzo da pianto al primo video sensazionalistico.

Comunque devo essere sincero anche solo parlarne qui ha migliorato le cose, davvero. Forse perchè scrivendone ho preso atto della cosa. Chissà. Ha aiutato anche il fatto che ho risolto o metabolizzato un paio di questioni. Ma veramente a distanza di due giorni a parte un paio di video non ho percepito piu quel magone.

Ora vediamo come prosegue.

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Rock2013
8 ore fa, gelsomino ha scritto:

Eheh devo essere sincero non mi suscita granchè perchè come voce scimmiotta (giustamente direi) un po' gli ultimi prodotti di questi programmi. Sono andato però a vedere la canzone originale e gli occhi un po' lucidi mi stavano venendo anche se dalla seconda strofa si perde un po'. Diciamo che il brutto o il bello di leggere questo forum e un po' di letteratura in tema è che alcune canzoni le ascolti con fare troppo critico.

ps due mesi fa era un dramma ascoltare the winner takes it all. 

I don't want to talk
About the things we've gone through
Though it's hurting me
Now it's history
I've played all my cards
And that's what you've done too
Nothing more to say
No more ace to play
The winner takes it all
The loser standing small
Beside the victory
That's her destiny
I was in your arms
Thinking I belonged there
I figured it made sense
Building me a fence
Building me a home
Thinking I'd be strong there
But I was a fool
Playing by the rules
The gods may throw a dice
Their minds as cold as ice
And someone way down here
Loses someone dear
The winner takes it all
The loser has to fall
It's simple and it's plain
Why should I complain
But tell me does she kiss
Like I used to kiss you?
Does it feel the same
When she calls your name?
Somewhere deep inside
You must know I miss you
But what can I say
Rules must be obeyed
The judges will decide
The likes of me abide
Spectators of the show
Always staying low
The game is on again
A lover or a friend
A big thing or a small
The winner takes it all
I don't want to talk
If it makes you feel sad
And I understand
You've come to shake my hand
I apologize
If it makes you feel bad
Seeing me so tense
No self-confidence
But you see
The winner takes it all

 

Edited by Rock2013

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×
×
  • Create New...

Important Information

Utilizziamo i cookie 🍪 per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito ai nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che hai fornito loro o che hanno raccolto in base al tuo utilizzo dei loro servizi.