Jump to content
monsoon

"La ragazza va corteggiata"..... su Tinder lol

Recommended Posts

monsoon

Sto chattando con questa ventunenne carina su Tinder con cui già un anno fa matchai (poi si sarà rifatta il profilo).

All'epoca, anche perché dotato di poca pazienza e sangue freddo (ahimé, è un mio limite su cui lavorare se voglio migliorare su questo fronte, lo so), me la giocai male perché dopo qualche giorno di messaggi provai a proporle di uscire per bere qualcosa e mi liquidò con una risposta che onestamente MAI mi sarei aspettato di leggere su Tinder.

Una cosa del tipo: mi devi prima corteggiare, non possiamo uscire così.

Da qualche giorno me la ritrovo su Tinder e mi rimette il like così iniziamo a parlare, non so neanche se si ricorda di me, quindi intanto provo a rigiocarmela meglio, sapendo come ragione (o sragiona se volete).

A voi quindi la fatidica domanda: ma questa che cazzo vuole esattamente? Più che altro mi dovrebbe spiegare come sia possibile un corteggiamento via chat su Tinder.

Immagino che mi direte che la cosa è ridicola, francamente anche per me è proprio così.

Ci sentiamo tutti i giorni da circa una settimana ma se la tira un botto (nel senso che devo sempre contattarla io, ma mi risponde sempre) per il resto scherza, faccine etc etc... ma da qui come faccio a farla sentire "corteggiata" (cit.) affinché mi dica sì per un d1?

Edited by monsoon

Share this post


Link to post
Share on other sites

MichelaDevi

Fai proprio il galante, fai finta di starle sotto, stile zerbino, ci vai a letto e poi sparisci.

Così impara a tirarsela

😄

Edited by MichelaDevi

Share this post


Link to post
Share on other sites

Outsider

E' pieno di persone mentalmente deragliate, su Tinder come nella vita di tutti i giorni.

Ritengo che la cosa migliore da fare - personalmente è quasi un dovere - sia non dare spazio alle loro farteticazioni, le quali prendono forma e realtà soltanto se supportate dalle attenzioni altrui.

Quando si tratta poi di rapportarsi alle donne, considera che in buona parte sono lo specchio dei nostri comportamenti: se in giro trovi così tante principesse sul pisello (non che ci sia qualcosa di sbagliato nel corteggiamento, ma va contestualizzato) e perchè ci sono altrettanti maschi che danno loro spazio.

Nel momento in cui gli uomini cominceranno a tagliare corto sulle cazzate femminili e a premiare le Donne che si comportano bene, le interazioni cambieranno.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Edo

Innanzitutto passa su WhatsApp

Comunque io lei la capisco perché anch'io sono così. Preferisco che il tipo si faccia sentire molto in chat finché non ci vediamo per il d1 e se ne è capace gliela dò subito. Perché dovrei accettare l'invito di uno che dopo i soliti messaggi di routine mi chiede di uscire??

Share this post


Link to post
Share on other sites

HansC
11 minuti fa, EdoardoG ha scritto:

Innanzitutto passa su WhatsApp

Comunque io lei la capisco perché anch'io sono così. Preferisco che il tipo si faccia sentire molto in chat finché non ci vediamo per il d1 e se ne è capace gliela dò subito. Perché dovrei accettare l'invito di uno che dopo i soliti messaggi di routine mi chiede di uscire??

Perché sei su tinder, un'app che ti permette di chattare con una persona solo se esprimi una preferenza per questa, dando il tuo like dopo aver visualizzato le sue foto e la sua descrizione. Per cui, se si sta chattando, si presuppone che ci sia già "interesse". 

Ora, pur volendomi mettere nei tuoi panni, cioè in quelli di una donna che magari ha bisogno di avere più informazioni e più sicurezza su chi sia l'interlocutore, maggiore comfort, ecc. non è meglio, dopo aver scambiato anche più di qualche battuta (per carità, non dico che dopo il "ciao" ci si debba scmbiare l'indirizzo di casa), incontrarsi faccia a faccia e verificare lì se e cosa può esserci con questa persona?

Io avevo inteso proprio in questo modo l'app in questione: un mezzo come un altro, pur con tutte le sue peculiari caratteristiche (ad es. la quasi esclusività del fattore "aspetto fisico"), per entrare in contatto con persone da incontrare poi nella realtà.

Perché è vero che per me, e penso per buona parte dei maschi, arrivare al sesso rapidamente, se ci si piace, non è un "problema", anche se ci si conosce poco (o niente); tuttavia fino a che non incontro una persona non ti so dire con certezza assoluta se ci farei sesso o no.

Perché puoi stare pure un mese a chattare ma poi è dal vivo che, secondo me, si fanno i giochi, in positivo o in negativo. Solo dal vivo, interagendo con quella persona, puoi capire una serie di cose che via chat (whatsapp non è che cambi molto) risultano difficili da decriptare: c'è empatia tra voi, siete "connessi"? Qual è il suo atteggiamento, il suo modo di muoversi o di gesticolare? Come ti guarda? Che odore ha? Ecc.

Share this post


Link to post
Share on other sites
AmandaSlave
1 ora fa, MichelaDevi ha scritto:

Fai proprio il galante, fai finta di starle sotto, stile zerbino

Il metodo migliore per non farsela dare mai 😂

Share this post


Link to post
Share on other sites
Balinese2016
15 minuti fa, HansC ha scritto:

Perché sei su tinder, un'app che ti permette di chattare con una persona solo se esprimi una preferenza per questa, dando il tuo like dopo aver visualizzato le sue foto e la sua descrizione. Per cui, se si sta chattando, si presuppone che ci sia già "interesse". 

Ora, pur volendomi mettere nei tuoi panni, cioè in quelli di una donna che magari ha bisogno di avere più informazioni e più sicurezza su chi sia l'interlocutore, maggiore comfort, ecc. non è meglio, dopo aver scambiato anche più di qualche battuta (per carità, non dico che dopo il "ciao" ci si debba scmbiare l'indirizzo di casa), incontrarsi faccia a faccia e verificare lì se e cosa può esserci con questa persona?

Io avevo inteso proprio in questo modo l'app in questione: un mezzo come un altro, pur con tutte le sue peculiari caratteristiche (ad es. la quasi esclusività del fattore "aspetto fisico"), per entrare in contatto con persone da incontrare poi nella realtà.

Perché è vero che per me, e penso per buona parte dei maschi, arrivare al sesso rapidamente, se ci si piace, non è un "problema", anche se ci si conosce poco (o niente); tuttavia fino a che non incontro una persona non ti so dire con certezza assoluta se ci farei sesso o no.

Perché puoi stare pure un mese a chattare ma poi è dal vivo che, secondo me, si fanno i giochi, in positivo o in negativo. Solo dal vivo, interagendo con quella persona, puoi capire una serie di cose che via chat (whatsapp non è che cambi molto) risultano difficili da decriptare: c'è empatia tra voi, siete "connessi"? Qual è il suo atteggiamento, il suo modo di muoversi o di gesticolare? Come ti guarda? Che odore ha? Ecc.

E' semplicemente una questione di numeri, la ragazza in questione avrà almeno altre 20 chat aperte, perchè dovrebbe scegliere lui?

Il suo comportamento scaturisce da questo, magari è sbagliato ma è il suo modo di selezionare.

Share this post


Link to post
Share on other sites
HansC
1 minuto fa, Balinese2016 ha scritto:

E' semplicemente una questione di numeri, la ragazza in questione avrà almeno altre 20 chat aperte, perchè dovrebbe scegliere lui?

Il suo comportamento scaturisce da questo, magari è sbagliato ma è il suo modo di selezionare.

A mio avviso, in questo modo la ragazza in questione rischia di perdersi i "migliori" e di incontrare i più "coglioni".

Aggiungo, inoltre, che, a quanto ne so, questo è un modo tutto italiano di intendere l'app...

Share this post


Link to post
Share on other sites
Balinese2016
13 minuti fa, HansC ha scritto:

A mio avviso, in questo modo la ragazza in questione rischia di perdersi i "migliori" e di incontrare i più "coglioni".

Aggiungo, inoltre, che, a quanto ne so, questo è un modo tutto italiano di intendere l'app...

Ma infatti non ho detto che sia un metro di selezione giusto, ma se si è poco poco carine è necessario, perché davvero non si avrebbe il tempo di uscire con tutti quelli che te lo propongono.

Diventerebbe un lavoro.

Share this post


Link to post
Share on other sites
HansC
2 minuti fa, Balinese2016 ha scritto:

Ma infatti non ho detto che sia un metro di selezione giusto, ma se si è poco poco carine è necessario, perché davvero non si avrebbe il tempo di uscire con tutti quelli che te lo propongono.

Diventerebbe un lavoro.

E non è un lavoro lo stesso dover stare appresso a decine di conversazioni?

Secondo me, è un pessimo metro di selezione che porta solo danni perché ti fa perdere più tempo rispetto al necessario e ti espone al rischio di perdere i "migliori", quelli, cioè, sani di mente che, in quanto tali, non perdono ore e ore della loro vita a parlare via chat con una persona sconosciuta che probabilmente manco gliela darà, quando potrebbero impiegare più proficuamente quelle ore in vari ambiti, incluso quello seduttivo, rivolgendosi altrove...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×
×
  • Create New...

Important Information

Utilizziamo i cookie 🍪 per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito ai nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che hai fornito loro o che hanno raccolto in base al tuo utilizzo dei loro servizi.