Jump to content
marionmarion

Donne finanziariamente indipendenti

Recommended Posts

marionmarion

 

Esistono, perdio?

Ho 24 anni e ho cominciato a trasmutare le preoccupazioni in cellulite.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Leopold

Domanda strana, non è che l'indipendenza cade dal cielo, bisogna prendersela allo stesso modo sia per gli uomini che per le donne.

Non vedo differenze di genere nelle potenzialità attualmente.

Anzi, forse ci sono al contrario. Dove lavoro più volte ho sentito "ci serve qualcuno per quella posizione...ma deve essere donna", "ci serve una testimonianza di qualcuno di voi....ma deve essere donna"

Edited by Leopold

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mich!
3 ore fa, marionmarion ha scritto:

 

Esistono, perdio?

Ho 24 anni e ho cominciato a trasmutare le preoccupazioni in cellulite.

 

Ovvio che esistono.

Preoccuparsi, nella vita, è un inutile perdita di tempo ed energia mentale.

Share this post


Link to post
Share on other sites

vol-à-voile

Se vabè, ora facciamo uscire pure che esistano donne che sanno parcheggiare e siamo apposto.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Claudinko

Esistono e molte guadagnano anche più degli uomini ormai

Share this post


Link to post
Share on other sites
PSY

premettendo che in italia l'indipendenza finanziaria a 24 anni non esiste se ad altissimi livelli di particolari professioni o categorie (esempio prima andava molto il poker, poi lo streamer su youtube, poi l'influencer, adesso chi lo sa, ovviamente poi se sei calciatore o in altro sport ma lì devi avere anche il fisico/genetica, se sei un nerd devi puntare sull'intelletto), oppure quelli che fanno vedere sono con spalle coperte da famiglia o fanno finta...

il fatto è che la stragrande maggioranza delle donne, e questo te lo posso dire dalla mia limitata esperienza perchè poi io non conosco tutte, non so cosa succede nel loro luogo di lavoro, nel dipartimento, etc ma neanche cosa fanno nelle mura domestiche ( o meglio, alcune lo so cosa fanno tramite le stories su ig),
non ha bisogno/necessità/voglia di diventare "finanziariamente indipendente".
e ti dirò di più... va bene così.

(indipendenza finanziaria non è vivere da solo a 600 al mese d'affitto/mutuo mentre guadagni 1400 da ingegnere, diciamocelo...)

_________

quelle "indipendenti" si reinventano imprenditrici di se stesse, magari provano a fare le influencers, a prendersi i regali, etc... alcune provano ad aprire un negozio fisico di vestiti, lavoro a bassissimo margine, solo che dà visibilità e non sanno cosa le aspettava prima, altre provano la strada dell'accademia dopo aver avuto ottimi voti e rigato dritto, un percorso che dura tantissimi anni e dal raccolto molto variabile.

io ho proposto a mia sorella un piano finanziario per aprirsi un proprio studio, le ho detto che tra 20 anni potrebbe guadagnare dai 10 ai 30 mila al mese (e già oggi guadagnerebbe sui 1200), la risposta è stata che a lei non interessa, che lei non vuole che la carichi di responsabilità, che devo lasciarla vivere. e allora lavorerà con p.iva per lo studio di un altro, e poi un altro e un altro ancora...

la verità è che se vuoi arrivare in cima ti conviene andare con un uomo intelligente, vedi ferragni e il suo fidanzato che l'ha lanciata. non devi andare con uno ricco, pardon benestante, che ha molti anni più di te, anche perchè si vedono subito le intenzioni e soprattutto in quel caso sei succube della sua volontà, se finisce la relazione ed è sveglio, ti ha annullato carriera, prospettive, introiti. dovresti trovare uno ambizioso, preferibilmente senza problemi economici e fare un "merger of equal" e vedere dove si va insieme.

hai 24 anni, hai almeno 6 anni per trovare la tua via, dopo i 30 diventa un po' più complesso... però non farti venire tutte le ansie in questo momento, non seve a niente

Share this post


Link to post
Share on other sites
PSY

altri tipi di donne:
1) quella che ricerca l'indipendenza finanziaria ma poi casca nel network marketing e lo schema ponzi, questa tipologia difficilmente saprà redimersi più avanti nella vita

2) quella che, "oddio ci stanno provando tutti e sempre", e quindi anche provando ad aiutarla o a chiedere tu stesso aiuto riceverai un 2 di picche, perchè è mejo lei...
poi magari il suo percorso per la "cima" è volutamente allungato perchè ha bisogno di validazioni varie e non conosce nessuno di giusto, avendolo scambiato per sfigato che ci prova tempo addietro. ad esempio su linkedin ne trovi a bizzeffe di queste che vogliono mostrarsi donne in carriera, fanno post autocelebrativi, ma poi sul posto di lavoro rendono 1/10 di chi china la testa e macina per davvero.

3) quella che non conosce il suo potenziale e si svende. ad esempio a lei propongono il ccn più basso, tanto lei lo accetta, l'uomo invece lavora solo per chiedere aumenti e su quella retribuzione (per lo stesso identico ruolo) ci sputa sopra

Share this post


Link to post
Share on other sites
Leopold
20 ore fa, PSY ha scritto:

 

 (indipendenza finanziaria non è vivere da solo a 600 al mese d'affitto/mutuo mentre guadagni 1400 da ingegnere, diciamocelo...)



 

 

Perchè no? E' quello che offre attualmente l'Italia con una crescita progressiva e limitata se fai bene. Credo sia così anche all'estero con magari un moltiplicatore in paesi più "ricchi".

Le professoni (influencer) e cifre di cui parli (10-30K al mese) possono assorbire poche persone.

Anche il discorso che fai sull'arrivare in cima mettendosi con un personaggio famoso....a me sembrava che il topic fosse incentrato sul sostenersi da soli, non su come diventare ricchi.

Share this post


Link to post
Share on other sites
PSY
Il 5/1/2019 alle 09:48 , Leopold ha scritto:

Perchè no? E' quello che offre attualmente l'Italia con una crescita progressiva e limitata se fai bene. Credo sia così anche all'estero con magari un moltiplicatore in paesi più "ricchi". 

Le professoni (influencer) e cifre di cui parli (10-30K al mese) possono assorbire poche persone.

Anche il discorso che fai sull'arrivare in cima mettendosi con un personaggio famoso....a me sembrava che il topic fosse incentrato sul sostenersi da soli, non su come diventare ricchi. 

perdonami ma se dopo 5 anni di laurea se guadagni come un operaio con la terza media non penso tu ti possa definire indpendente. all'estero in località da primo mondo guadagni il doppio o il triplo con quel titolo ceteris paribus.

i 10-30k mese sono per un imprenditore con srl in campo ad elevato valore aggiunto a 40-50 anni costruendo per 20 anni l'azienda dove detiene grosse quote. certamente se fosse facile l'avrebbe fatto chiunque.

il personaggio famoso non significa ricco e io non ho detto che deve andare con questo.
io ho detto di andare con uno sveglio, ambizioso e intelligente, anche per imparare qualcosa del mestiere, anzichè fossilizzarsi su nozioni che magari potresti imparare per sbaglio all'uni. in pratica devi migliorare il tuo cerchio di conoscenze se vuoi lanciarti verso livelli dove non ti occorre lavorare.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Leopold

Mi ero peso il "dopo 5 anni".

1400 o giù di li è un punto di partenza (fai anche un po' meno) con margini di crescita che variano a seconda di quanto sei competente e sai muoverti bene.

Però bisogna essere realisti, ho letto recentemente delle stats relative agli stipendi degli italiani, solo il 6% prende più di 40K lordi all'anno che appunto sono circa 2K al mese.

Ad ogni modo quì mi sa che stai missando il punto, indipendente finanziariamente è chi è capace di sostentarsi da solo, non è una discussione su quali siano i requisiti per ritenersi un professionista di grande successo (argomento interessante che meriterebbe altro topic).

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×
×
  • Create New...

Important Information

Utilizziamo i cookie 🍪 per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito ai nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che hai fornito loro o che hanno raccolto in base al tuo utilizzo dei loro servizi.