Vai al contenuto
MrBlonde93

Dimensioni pene e eiaculazione precoce?

Recommended Posts

Attato

@MrBlonde93indaga anche, se sei troppo teso a livello di pavimento pelvico . Sei già teso mi pare di capire 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Drive
Inviato (modificato)
Il 8/1/2019 alle 11:48 , MrBlonde93 ha scritto:

Buongiorno a tutti,
vi scrivo per raccontarvi della mia esperienza e chiedere qualche parere. Sono felicemente fidanzato da 4 anni con una ragazza magnifica, con cui ho un rapporto bellissimo e con cui spero di poter formare una famiglia. 
Ho però un problema legato alla sfera sessuale. I nostri rapporti sono sempre molto passionali e coinvolgenti, ma credo di non appagarla al meglio (credo perchè lei non se ne è mai lamentata, anche di fronte a domande esplicite, ma non ne sono sicuro fino in fondo).
In ogni nostro rapporto prima di iniziare la penetrazione io mi dedico a lei, da carezze a coccole, fino ad arrivare a farle avere un orgasmo con la stimolazione orale. A questo punto per me iniziano i problemi: molte volte facciamo l'amore alla missionaria e in questo modo la sento godere molto, ma durerò al massimo 2 minuti (massimo massimo, generalmente entro il minuto). Provando con delle altre posizioni vedo che le mie performance migliorano (arrivo senza problemi a 5-6 minuti per poi finire comunque dopo poche spinte alla missionaria), in particolare con lei alla pecorina, ma la sento godere decisamente di meno. L'unico altro modo in cui la sento davvero molto eccitata è con lei sopra, ma con io che la penetro attivamente (anche in questa modalità, con io attivo, però raggiungo in fretta il culmine).
A questo punto il mio problema si è sposatato anche sulle dimensioni: avendo un pene di 13 cm ho paura che in certe posizioni lei lo senta davvero poco. Insomma non so davvero cosa fare, vorrei davvero poter durare di più perchè non sono mai riuscito a portarla al culmine con la penetrazione, ma da come la sento avverto davvero che ci possa arrivare, eppure manco sempre.

Avete qualche consiglio? Secondo voi soffro di eiaculazione precoce? Il mio membro è forse troppo piccolo per soddisfarla con altre posizioni?

Io se mi masturbo duro 2 minuti, mentre quando faccio sesso sono abbastanza lento nel venire, quindi via al repertorio di posizioni.

Hai provato ad indossare il preservativo e vedere se raggiungi più lentamente il culmine?

Il preservativo è della taglia giusta o stringe troppo? Io quando non avevo i miei è capitato di usarne uno troppo piccolo e sono venuto più velocemente. Devi misurare la circonferenza del pene eretto e in base a quello che viene fuori devi cercarti un preservativo con la larghezza nominale giusta.

Quello che ti fa venire è la contrazione del pubococcigeo sempre più forte,che senti come un piccolo morso, muscolo che si può rilassare durante il rapporto eseguendo un reverse kegel,  ossia il gesto per spingere il flusso dell'urina.

Se adesso provi, sentirai delle piccole vibrazioni proprio sul pubococcigeo. Ecco il reverse kegel.

Più difficile da sentire invece è durante il rapporto sessuale, anche se non c'è bisogno di allenare il reverse kegel, è meglio fare pratica per assicurarsi di impegnarlo durante il sesso.

Per le dimensioni del pene, puoi farci qualcosa. Puoi effettivamente incrementare le dimensioni sia di circonferenza che di lunghezza.

Ricorda che conta anche, forse di più, la circonferenza del pene, non solo la lunghezza, per dare quel senso di riempimento alla ragazza.

Modificato da Drive

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

MrBlonde93
Il 30/1/2019 alle 20:00 , Drive ha scritto:

Io se mi masturbo duro 2 minuti, mentre quando faccio sesso sono abbastanza lento nel venire, quindi via al repertorio di posizioni.

Hai provato ad indossare il preservativo e vedere se raggiungi più lentamente il culmine?

Il preservativo è della taglia giusta o stringe troppo? Io quando non avevo i miei è capitato di usarne uno troppo piccolo e sono venuto più velocemente. Devi misurare la circonferenza del pene eretto e in base a quello che viene fuori devi cercarti un preservativo con la larghezza nominale giusta.

Quello che ti fa venire è la contrazione del pubococcigeo sempre più forte,che senti come un piccolo morso, muscolo che si può rilassare durante il rapporto eseguendo un reverse kegel,  ossia il gesto per spingere il flusso dell'urina.

Se adesso provi, sentirai delle piccole vibrazioni proprio sul pubococcigeo. Ecco il reverse kegel.

Più difficile da sentire invece è durante il rapporto sessuale, anche se non c'è bisogno di allenare il reverse kegel, è meglio fare pratica per assicurarsi di impegnarlo durante il sesso.

Per le dimensioni del pene, puoi farci qualcosa. Puoi effettivamente incrementare le dimensioni sia di circonferenza che di lunghezza.

Ricorda che conta anche, forse di più, la circonferenza del pene, non solo la lunghezza, per dare quel senso di riempimento alla ragazza.

Allora io non uso preservativi. 

ci provero!

SI? E' possibile?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Drive
1 ora fa, MrBlonde93 ha scritto:

Allora io non uso preservativi. 

ci provero!

SI? E' possibile?

Sono in una routine quotidiana da 1 mese per la lunghezza.

Si puó ambire a 2.5 cm in 6 mesi generalmente. C'è poi chi raggiunge il guadagno prima o fa di più.

Questa è la routine completa: https://mattersofsize.com/topic/dlds-first-routine-i-gained-2-inches-with-this-routine-full-tutorial.1717/

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

MrBlonde93
Il 1/2/2019 alle 17:10 , Drive ha scritto:

Sono in una routine quotidiana da 1 mese per la lunghezza.

Si puó ambire a 2.5 cm in 6 mesi generalmente. C'è poi chi raggiunge il guadagno prima o fa di più.

Questa è la routine completa: https://mattersofsize.com/topic/dlds-first-routine-i-gained-2-inches-with-this-routine-full-tutorial.1717/

C'è anche in italiano per caso?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Drive
Il 6/2/2019 alle 15:18 , MrBlonde93 ha scritto:

C'è anche in italiano per caso?

Non questa routine. Ma dai, non sai l'inglese?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
MrBlonde93

Con l'inglese me la cavo abbastanza in alcuni settori. Se si parla di qualcosa legato all'aspetto fisico non sono molto ferrato 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
MThug

Se cerchi jelqing puoi trovare molte informazioni in rete anche in italiano, basta che tu capisca bene di cosa si tratta (leggendo attentamente quante più cose possibili) e sia consapevole di cosa tu stia facendo, nel caso iniziassi. 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per partecipare

Devi essere un utente registrato per partecipare

Crea un account

Registrati ora, bastano due click!

Iscriviti a ItalianSeduction

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

×

Lo sai già, ma te lo dobbiamo dire comunque...

Utilizziamo i cookie 🍪 per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito ai nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che hai fornito loro o che hanno raccolto in base al tuo utilizzo dei loro servizi.