Vai al contenuto

Come andare oltre...


batch
 Condividi

Messaggi raccomandati

Salve a tutti.

Spero di non suscitare sentimenti supplichevoli in voi, dato che pur essendo il titolo di questo post, abbastanza triste, non sono qua a piangermi addosso... ma sono in cerca di qualcuno che sappia consigliarmi un metodo, una lettura, un tipo di pratica, una convinzione da cercare di instaurarmi...insomma...qualsiasi cosa che mi faccia capire la dinamica dal primo incontro in poi.

Sono stato fidanzato per 6 lunghi anni e mezzo, a volte anche felicemente, altri periodi meno, ma 6 anni e mezzo con la stessa persona. Ero veramente in crisi dopo la fine della storia, ed indubbiamente questo sito mi ha "tolto dalla strada"...cioè mi ha consentito di rialzarmi e migliorarmi. Ora sono felicissimo di me stesso, e voglio andare oltre, guardando sempre avanti con fiducia.

La situazione di stallo nella quale sono, l'ho già illustrata qualche tempo fa con un post, ma nonostante i buoni consigli e l'aiuto di molti di voi, non riesco per ora a "stallarmi".

L'opener ormai è consolidato, la facoltà di conversare con le ragazze anche sconosciute è abbastanza rodata, l'imbarazzo davanti all'HB di turno non c'è piu, mi sono ritrovato una HB per le mani che f-chiudo ogni tanto, senza una relazione di comune accordo... e tante altre cose positive... ma non sono contento...voglio di più!

Frequento ambienti ricchi di HB con le quali il tempo trascorso ad interagire aumenta velocemente... e arrivo ad un punto in cui non so letteralmente come fare a chiedere un DAY... :-)

Il punto è questo... ci sono un sacco di ragazze con le quali vorrei uscire, ma probabilmente ho delle convinzioni (e non so nemmeno quali) che mi impediscono o mi frenano nel chiedere un'uscita. Una convinzione è probabilmente che ho occasione di vederle tutti i giorni. Ma sicuramente ci sono altri problemi dentro di me, che non riesco ad analizzare per poterli risolvere. Mi è facile parlare di tutto con le Hb che mi interessano, mi è facile farmi accompagnare alla macchinetta del caffè o al bar di la alla strada... ma non mi è per nulla facile andare oltre.

"Forse che tutto cio debba succedere naturalmente, e con la pazienza e col tempo"... mi sono chiesto, ma sta passando troppo tempo e la situazione non si sblocca. Sento dentro di me che mi piacerebbe moltissimo condividere momenti e serate con alcune di queste HB, ma non ce la faccio a farmi avanti.

Io sono un direct... adoro opener del tipo "stasera sono uscito per conoscere gente... come ti chiami?"...e le Hb con le quali ho rischiato perchè volevo allenarmi per uscire da questa situazione, le ho letteralmente bruciate credo proprio per colpa del direct. Ho semplicemente chiesto se il giorno x le andava di uscire e di vedersi per bere qualcosa...e tutte le volte ho ricevuto una risposta arrogante... del tipo "io uscire con te non penso proprio"... nonostante un buon rapport costruito nei giorni.

C'è qualcuno che si trova o si è trovato nella mia stessa situazione e può instradarmi? Ci sono almeno un paio di HB interessantissime, non solo fisicamente,ma anche e soprattutto mentalmente, e bruciarmele di nuovo mi dispiacerebbe, anche perchè in giro non riesco a trovare tanta qualità, ma spesso solo quantità.

Link al commento
Condividi su altri siti

piedamaro
Salve a tutti.

Spero di non suscitare sentimenti supplichevoli in voi, dato che pur essendo il titolo di questo post, abbastanza triste, non sono qua a piangermi addosso... ma sono in cerca di qualcuno che sappia consigliarmi un metodo, una lettura, un tipo di pratica, una convinzione da cercare di instaurarmi...insomma...qualsiasi cosa che mi faccia capire la dinamica dal primo incontro in poi.

Sono stato fidanzato per 6 lunghi anni e mezzo, a volte anche felicemente, altri periodi meno, ma 6 anni e mezzo con la stessa persona. Ero veramente in crisi dopo la fine della storia, ed indubbiamente questo sito mi ha "tolto dalla strada"...cioè mi ha consentito di rialzarmi e migliorarmi. Ora sono felicissimo di me stesso, e voglio andare oltre, guardando sempre avanti con fiducia.

La situazione di stallo nella quale sono, l'ho già illustrata qualche tempo fa con un post, ma nonostante i buoni consigli e l'aiuto di molti di voi, non riesco per ora a "stallarmi".

L'opener ormai è consolidato, la facoltà di conversare con le ragazze anche sconosciute è abbastanza rodata, l'imbarazzo davanti all'HB di turno non c'è piu, mi sono ritrovato una HB per le mani che f-chiudo ogni tanto, senza una relazione di comune accordo... e tante altre cose positive... ma non sono contento...voglio di più!

Frequento ambienti ricchi di HB con le quali il tempo trascorso ad interagire aumenta velocemente... e arrivo ad un punto in cui non so letteralmente come fare a chiedere un DAY... :-)

Il punto è questo... ci sono un sacco di ragazze con le quali vorrei uscire, ma probabilmente ho delle convinzioni (e non so nemmeno quali) che mi impediscono o mi frenano nel chiedere un'uscita. Una convinzione è probabilmente che ho occasione di vederle tutti i giorni. Ma sicuramente ci sono altri problemi dentro di me, che non riesco ad analizzare per poterli risolvere. Mi è facile parlare di tutto con le Hb che mi interessano, mi è facile farmi accompagnare alla macchinetta del caffè o al bar di la alla strada... ma non mi è per nulla facile andare oltre.

"Forse che tutto cio debba succedere naturalmente, e con la pazienza e col tempo"... mi sono chiesto, ma sta passando troppo tempo e la situazione non si sblocca. Sento dentro di me che mi piacerebbe moltissimo condividere momenti e serate con alcune di queste HB, ma non ce la faccio a farmi avanti.

Io sono un direct... adoro opener del tipo "stasera sono uscito per conoscere gente... come ti chiami?"...e le Hb con le quali ho rischiato perchè volevo allenarmi per uscire da questa situazione, le ho letteralmente bruciate credo proprio per colpa del direct. Ho semplicemente chiesto se il giorno x le andava di uscire e di vedersi per bere qualcosa...e tutte le volte ho ricevuto una risposta arrogante... del tipo "io uscire con te non penso proprio"... nonostante un buon rapport costruito nei giorni.

C'è qualcuno che si trova o si è trovato nella mia stessa situazione e può instradarmi? Ci sono almeno un paio di HB interessantissime, non solo fisicamente,ma anche e soprattutto mentalmente, e bruciarmele di nuovo mi dispiacerebbe, anche perchè in giro non riesco a trovare tanta qualità, ma spesso solo quantità.

Io sul lavoro ho fatto qualche conquista, e ti posso consigliare di far capire subito che l'interazione fra voi due va al di là di quella tra "colleghi", ma non in maniera eccessivamente direct.

Salvo casi particolari credo che, in questi luoghi, per instaurare il frame necessario ci voglia leggermente + tempo che per starda o in un club.

Ogni modo ti consiglio di far capire che non si tratta solo di "simpatia" platonica, al massimo entro 1 ORA totale di interazione insieme.

Da quanto scrivi credo che sia già passato troppo tempo, forse nel tuo caso consiglierei un break rapport di qualche tempo (magari un paio di mesi), per poi riproporti in "chiave romantica".

Ho sempre evitato una situazione simile alla tua dove sono entrato troppo in confidenza senza mai spingere oltre, per me sono situzioni perse quelle dove si cerca di creare PRIMA un rapporto e poi piano piano far scattare qualcosa in più.

Come potrai leggere ovunque, salvo casi del tutto eccezionali, PRIMA ci deve essere attrazione e POI la confidenza.

Quello che ho fatto io è giocarmi le ragazze appena arrivate, non lasciando fraintendimenti.

Ovvio devi saper calibrare, se il primo giorno di lavoro di una ragazza te la accalappi e la obblighi a passare tutta la giornata con te, sei fuori.

A breve dovrei uscire con una di queste "nuove arrivate", se tutto va bene, farò un report di come me la sono "giocata", è stato piuttosto divertente ;)

Link al commento
Condividi su altri siti

Emperor

Spiacente ma credo che tu abbia fatto un grave errore, tipico di tanti bravi ragazzi e molto comune negli AFC... Sei entrato nel frame dell'amico, hai ottenuto confidenza senza prima avere attrazione e capovolgere la situazione è difficile.

Puoi provare a eguire il consiglio di piedamaro interrompendo per un pò i rapporti per poi riproporti sotto nuova veste ma se posso essere sincero il mio più grande consiglio è quello di dedicarti ad altre donne con cui ricominciare il gioco in modo corretto.

Quanto a questa esperienza non preoccuparti perchè ti sarà utilissima per il futuro e ti permetterà di migliorare il tuo game eliminando errori fin qui commessi. Questi sono passi essenziali nel percorso da AFC a PUA.

In bocca al lupo!

Modificato da Emperor
Link al commento
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere un membro per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
 Condividi

×
×
  • Crea Nuovo...