Jump to content
Licivi

Fine dell'amore + altra cotta - come dirglielo?

Recommended Posts

Licivi
Posted (edited)

Buonasera, spero di riuscire a sintetizzare per bene. Scriverò due parti, la prima in cui spiego la mia situazione personale e con la mia ragazza, e la seconda in cui parlo di un'altra ragazza.

 

PARTE 1

Ho 23 quasi 24 anni, nella vita sono fin'ora andato a letto con sole due ragazze (entrambe due LTR), e con poche altre fatto qualche preliminare. Sono fidanzato da quasi 4 anni con la stessa ragazza, mai tradita. Quindi dai 20 ai 24 anni, anni in cui i miei amici facevano esperienze etc, io ero "bloccato". E tutt'ora mi sento bloccato.

Io ballo salsa da circa 5 anni, ed ho conosciuto la mia attuale ragazza proprio nel mio corso di ballo. Lei ha 4 anni meno di me. Siamo cresciuti insieme nel ballo e nella vita, affrontando tante difficoltà come potete immaginare. Siamo quindi molto legati. Il ballo è la mia passione più grande. 

Oltre al ballo, sono iscritto all'università, ma non ce la facevo più ed adesso ho mollato momentaneamente per inseguire il sogno di diventare un professional Poker player. Gioco a poker online da 1 anno e mezzo, ho investito nello studio del gioco ed attualmente il mio "stipendio" mensile varia tra i 250€ e i 400€. Se entro ottobre raggiungerò gli obiettivi prefissati (1200€ mese), allora mollerò l'università e mi dedicherò solo a questo. Oppure se non ce la facessi, sceglierò se andare a lavorare (magari sfruttando il diploma) e magari continuare part time a giocare a poker. 

Questo per dirvi della mia situazione economica che non è tra le migliori, che mi porta comunque a non sentirmi libero e spesso con l'acqua alla gola. Mi sto impegnando seriamente per diventare professionista per poter acquisire la mia indipendenza economica. 

In tutto questo la mia ragazza è un angelo, mi supporta sempre, è dolce, è la mia ballerina, non mi pressa, si fida di me. Anche lei studia all'università, si impegna ed'è molto brava in tutto quello che fa.

C'è solo un problema: non sono più innamorato. Penso di saperlo da un po' ormai. Il sesso è sempre stato buono, ma ormai non sento più il coinvolgimento di una volta. 

 Le voglio un grande bene, sono affezionatissimo a lei, ma ho capito che restando insieme, in futuro lo rimpiangerò. Sia per il mio bene che per il suo, devo avere le palle di lasciarla.

Fa paura. Lei in questi 4 anni è stata la mia costante. Ed adesso devo abbandonarla.

Ho paura di ferirla, perché lei vive una situazione familiare molto difficile e spesso io sono stato la sua unica fonte di gioia.

Abbiamo le gare di salsa a maggio, già pagate con albergo e tutto. Manca 1 mese. Ci stiamo preparando da tempo, io non le ho dato nessuna avvisaglia di come mi sento. Lei pensa che è tutto perfetto.

Non so come fare. Come si fa a lasciare una persona con cui sembra che vada tutto bene? 

Non sono arrivato al punto di non sopportarla, come era successo con l'unica mia ex ragazza. Con lei sto bene, ci tengo veramente tanto, mi diverto insieme a lei, ma non la amo. E deve saperlo. Non può buttare gli anni migliori della sua vita, con qualcuno che non la ama.

 

PARTE 2

C'è una ragazza a salsa che mi fa sognare ad occhi aperti. 

Da quando sto con la mia ragazza, ci sono state situazioni in cui una o più ragazze mi hanno fatto "sangue", ma con questa ragazza che chiameremo X è diverso. 

Questa ragazza oltre a farmi sangue, mi fa venire voglia di conoscerla. Di perdermi in quegli occhi e non ritrovarmi più. Sono curioso di scoprire il suo mondo interiore e mi piace ragazzi, mi piacciono le sue movenze, il suo viso, il suo corpo, la sua femminilità. Sono partito. E non mi capitava da veramente tanto tanto tempo. Forse all'inizio con la mia ragazza era così, ma non so se fosse così forte.

Non voglio assolutamente mettere il piede in due scarpe, ho deciso di lasciarla a prescindere. Ma c'è quest'altra che mi fa andare ai matti. Ci penso ogni giorno. 

Purtroppo non la vedo spesso e non ho un vero e proprio rapporto con lei, fa parte di un gruppo di livello inferiore al mio, con orari del tutto diversi, ed inoltre non viene quasi mai alle serate. Negli anni precedenti non è mai venuta, ma adesso sono 3 volte in 4 mesi che la vedo. Inoltre da circa 7 mesi, si è cancellata da Facebook e da Instagram.

Lei con me è sempre cordiale, ci salutiamo sempre ed abbiamo ballato insieme alle serate. Anche bachata... viso a viso, sentivo il suo respiro sulla mia bocca e forse è a quel punto che non ci ho capito più niente XD

Non so se lei abbia capito qualcosa oppure no... fatto sta che penso stia facendo qualche shit test, ma non sono sicuro. Comunque se non mi lascio prima, non potrò mai combinarci nulla. 

Lei è una ragazza oggettivamente molto bella, si era fidanzata tipo a Settembre/Ottobre, poi è sparita da instagram e non ho più saputo nulla. Non so se ora sia ancora fidanzata, ma penso di no. 

Quindi, se è single, probabilmente non lo sarà ancora per molto. Ed ho paura di perdere la mia chance. Al momento è l'unica che in 4 anni di relazione, mi ha fatto provare queste sensazioni... 

Già da 2 anni a questa parte quando la vedevo, suscitava in me sensazioni di questo tipo, che ho soppresso... aiutato dal fatto che non la vedevo mai. Ma adesso, dopo due volte in 1 mese praticamente che ci ho ballato bachata... non faccio altro che pensarci.

Problema è che questa è la ricetta migliore per una One Itis, che se mi lascio non mi posso permettere, devo realizzarmi nel mio lavoro ed ho 6 mesi di tempo per farlo. 

Penso che sicuramente un po' di interesse da parte sua c'è, o forse voglio pensarlo... ma devo essere bravo... sono arrugginito dopo 4 anni di fidanzamento, e non è che prima fossi proprio una cima. Ma prima di tutto, devo lasciare la mia ragazza e con le gare che incombono, il pensiero di aspettare un mese mi culla in un certo senso... perché lasciarla ora significherebbe buttare tanti sacrifici. Inoltre lasciarla significa lasciare tanti ricordi e tante cose belle... ma la lascerei per la mia libertà, che al momento significa provarci con X, ma in futuro potrà significare semplicemente essere me stesso con le donne e rimorchiare come desidero io...

 

Sto veramente male perché sono combattuto fra l'affetto, i bei ricordi e la paura di ferirla, con la voglia di essere libero e assaggiare nuovi sapori, in particolare quello di X...

Grazie a tutti quelli che hanno letto fin qui, accetterò tutti i commenti, quelli diretti anche senza peli sulla lingua... 

 

 

Edited by Licivi

Share this post


Link to post
Share on other sites

Bussola

Vado OT

I tuoi amici che esperienze hanno vissuto rispetto a tè che eri "bloccato" ? 

Per il resto non sò aiutarti.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Licivi
17 ore fa, Bussola ha scritto:

Vado OT

I tuoi amici che esperienze hanno vissuto rispetto a tè che eri "bloccato" ? 

Per il resto non sò aiutarti.

Esperienze con altre ragazze, dalla semplice conoscenza a qualcosa di più... oppure anche lo stare più tempo insieme agli amici. O il comportarsi in maniera diversa quando vado a ballare. Esplorare un po'.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Licivi

Ragazzi oggi ci ho parlato e ci siamo praticamente lasciati.

Lei ha reagito come reagirebbe un PUA che viene lasciato. Apprezza la sincerità. 

Ora io sto malissimo, penso in continuazione ai momenti belli passati insieme, e mi viene da piangere se guardo le foto insieme a lei.

Cosa faccio?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Turenne

Sei sicuro che non la ami più perché se piangi  guardando le foto i conti non tornano   

Share this post


Link to post
Share on other sites
Licivi
29 minuti fa, Turenne ha scritto:

Sei sicuro che non la ami più perché se piangi  guardando le foto i conti non tornano   

Che c'entra... 

Le voglio un bene immenso, caratterialmente è perfetta, è bella, etc etc... ma non sento più quel trasporto di prima, mi mancano quei piccoli dettagli che quando sei innamorato noti. Guardando le foto, so che mi mancherà tutto quello che lei rappresenta per me, ma se rimango insieme a lei è solo un prolungare l'agonia... ho voglia di essere libero, avere nuove esperienze e di conoscere anche quell'altra ragazza (anche se dopo la rottura, ho solo voglia di piangere). Ma dentro di me so che se ora cedo, e mi rimetto con lei, poi me ne pentirò perché non sono innamorato...

Share this post


Link to post
Share on other sites
Turenne

Giusto e allora taglia netto e finita li’ prolungare l’agonia non e’ produttivo per lei e te. 

la mia esperienza e’ che quando smetti di amare e se con o ti interessa un altra persona i sentimenti svaniscono nel nulla in un batter d’occhio  

Share this post


Link to post
Share on other sites
kasper
14 ore fa, Licivi ha scritto:

Ragazzi oggi ci ho parlato e ci siamo praticamente lasciati.

Lei ha reagito come reagirebbe un PUA che viene lasciato. Apprezza la sincerità. 

Ora io sto malissimo, penso in continuazione ai momenti belli passati insieme, e mi viene da piangere se guardo le foto insieme a lei.

Cosa faccio?

 

Recriminare dicendo "mentre io stavo con la ragazza, i miei amici hanno fatto esperienze" e' parecchio sintomatico di quanto poco amore tu provassi / provi per lei. 

Ti direi che potresti assumerti le responsabilità della tua scelta, fare le esperienze che tanto desideravi fare e lasciar perdere quella povera ragazza.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
ppp
Posted (edited)

la vera fortuna è che siete entrambi  molto giovani e sicuramente lei, una volta che si sarà ripresa da questa delusione, farà  esperienze  con ragazzi mentalmente piu maturi di te che sapranno veramente fare qualcosa di giusto per lei, oltre ad altre esperienze dal punto di vista sessuale piú appaganti. ti ha voluto bene ed amato anche se eri bloccato. il vero problema nella vostra storia non era la mancanza di amore o la fine di questo. ma la tua sincerità veramente molto carente e la superficialità  dei tuoi sentimenti 

se le avessi voluto veramente bene come dici e da due anni hai capito che le stavi facendo perdere tempo non ti saresti dovuto aggrappare a lei ne farle credere che l amavi e che tutto andava bene. in verità cosa hai da  offrire a questa nuova ragazza? le tue insicurezze ... hai una cotta perché è bella, perché  hai fantasticato su di lei e perché ci hai  ballato.. con molta probabilità tornerai anche a rompere le scatole alla tua ex appena starà per frequentare qualcuno... 

non sono nessuno per giudicarti ma le persone non sono caramelle.

Edited by ppp

Share this post


Link to post
Share on other sites
Licivi
1 ora fa, ppp ha scritto:

la vera fortuna è che siete entrambi  molto giovani e sicuramente lei, una volta che si sarà ripresa da questa delusione, farà  esperienze  con ragazzi mentalmente piu maturi di te che sapranno veramente fare qualcosa di giusto per lei, oltre ad altre esperienze dal punto di vista sessuale piú appaganti. ti ha voluto bene ed amato anche se eri bloccato. il vero problema nella vostra storia non era la mancanza di amore o la fine di questo. ma la tua sincerità veramente molto carente e la superficialità  dei tuoi sentimenti 

se le avessi voluto veramente bene come dici e da due anni hai capito che le stavi facendo perdere tempo non ti saresti dovuto aggrappare a lei ne farle credere che l amavi e che tutto andava bene. in verità cosa hai da  offrire a questa nuova ragazza? le tue insicurezze ... hai una cotta perché è bella, perché  hai fantasticato su di lei e perché ci hai  ballato.. con molta probabilità tornerai anche a rompere le scatole alla tua ex appena starà per frequentare qualcuno... 

non sono nessuno per giudicarti ma le persone non sono caramelle.

Non è proprio così. :)

In 4 anni non l'ho mai tradita, ma le ho sempre portato rispetto ed amata. Abbiamo vissuto momenti bellissimi insieme. 

L'altra ragazza mi ha fatto sempre un effetto particolare, ma non per questo c'era il motivo di lasciare la mia ragazza. Era solo una curiosità, ma dato l'amore che provavo per lei, è rimasta tale, e non mi sono dovuto "sforzare", semplicemente l'amore che provavo per la mia ragazza aveva un valore più grande che la possibile conoscenza di quest'altra.

Fino a circa un mese fa. Quando noto una mia mancanza di libido nei confronti della mia ragazza e nel frattempo rivedo quest'altra, che stavolta mi incuriosisce di più... penso che siccome stavo cominciando a "stancarmi", ero più propenso nei confronti di quest'altra.

Una volta capito questo, senza mai provarci con nessuna, le parlo e ci lasciamo. Altri nella mia situazione avrebbero perlomeno testato l'altra ragazza, ma io l'ho lasciata a prescindere. Proprio perché come dici tu le persone non sono caramelle. 😉

Cosa ho da offrire a questa nuova ragazza non puoi saperlo dato che non mi conosci. Ma al momento non me la sento nemmeno di conoscerla meglio, né lei né nessun'altra. Sto veramente male per averla lasciata e penso e ripenso, mi chiedo se ho fatto la scelta giusta oppure no. Da una parte vorrei andare a riprendermela, dall'altra ho paura che in futuro tornino le stesse tentazioni... 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×
×
  • Create New...

Important Information

Utilizziamo i cookie 🍪 per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito ai nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che hai fornito loro o che hanno raccolto in base al tuo utilizzo dei loro servizi.