Jump to content
dt1368551

Perché molti di voi condannano la monogamia?

Recommended Posts

dt1368551

Da quel capito siete contrari alla monogamia perché in un mondo in cui tutti fossero monogamia ognuno toglierebbe le "risorse" ad altri uomini che quindi avrebbero meno probabilità di trovare un partner. 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

leavingmyheart
4 minuti fa, dt1368551 ha scritto:

Da quel capito siete contrari alla monogamia perché in un mondo in cui tutti fossero monogamia ognuno toglierebbe le "risorse" ad altri uomini che quindi avrebbero meno probabilità di trovare un partner. 

 

 

 

molti sono feriti da tradimenti, ecco perché.

Puntare tutte le fiches su una sola figa comporta una criticità che si gestisce in modo ottimale se si hanno altre opzioni disponibili, sennò è molto facile partire di testa e perdere tutto. Non è un problema la monogamia, se però tu hai scelto lei e non è stata lei a scegliere te ☺️

Share this post


Link to post
Share on other sites

Turenne

Non penso proprio che la ragione sia quella citata sopra, almeno io non l’ho mai pensato,ci sono mille ragioni per essere contro o non amare particolarmente la monogamia anche se incontrando il/la partner giusta questi problemi non te li poni,almeno non subito. Il sesso e la cosa più bella ed eccitante quindi per me è un fatto fisiologico,cambiare partner ti allontana dalla routine,ti eccita,ti fa sentire vivo,ti da’ emozioni e ti appaga fisicamente e psicologicamente. non mi sembra complicato da capire, poi se trovi l’altra metà della mela probabile che si resti monogamo ma hai le stesse probabilità di vincere al Superenalotto 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Tod
16 minuti fa, dt1368551 ha scritto:

Da quel capito siete contrari alla monogamia perché in un mondo in cui tutti fossero monogamia ognuno toglierebbe le "risorse" ad altri uomini che quindi avrebbero meno probabilità di trovare un partner. 

La monogamia è un modo in cui togli le risorse a te stesso, non agli altri uomini.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Single4Ever

L'essere umano, a differenza di molte altre specie viventi, ha una curva di crescita molto più lenta.

Un neonato impiega parecchi anni prima di essere prima autosufficiente nell'alimentazione e nel movimento, e molti altri anni prima di giungere alla propria completa maturazione fisica.

Ne consegue che è una specie che necessita di un lungo periodo di sostentamento e di assistenza da parte dei propri genitori.

Dai genitori non ottiene soltanto il sostegno basilare per la sopravvivenza, ma anche gli insegnamenti e i riferimenti per apprendere i meccanismi della propria vita.

Oltre a questo, è quanto mai opportuna la presenza continua di un ambiente familiare il più possibile stabile e armonico, in cui sia presente la figura contemporanea di entrambi i genitori.

Ogni situazione differente rende più complicato il quadro dei figli.

Questo fa sì che per forza di cose l'uomo abbia dovuto maturare un'esistenza di tipo monogamica, in cui la scelta della partner con cui creare una famiglia diventa pressoché definitiva e necessita di parecchio tempo per la cura e il mantenimento della prole.

La cultura poligamica va esattamente contro questi presupposti.

È evidente che la poligamia non va incontro alle esigenze di adattamento nel tempo per la cura dedicata della prole.

La poligamia spesso viene associata all'avere più partner contemporaneamente, in realtà la visione moderna è una sorta di esigenza di avere più partner possibili nel tempo.

Questa esigenza è unicamente a scopo di intrattenimento ludico e piacere sessuale, e anzi, ogni eventuale gravidanza della partner è vista come un danno o un pericolo da evitare a ogni costo. Ecco perché nel tempo sono nate le pratiche e le misure contraccettive, dai preservativi alle pillole anticoncezionali.

La monogamia ha fatto parte per secoli della visione patriarcale. Oggi non c'è più la volontà di costruire una famiglia, ma unicamente di divertirsi il più a lungo possibile e di sperimentare e raggiungere l'apice del proprio piacere.

Ecco perché una semplice unica partner diventa una ragione di "noia", e molti (sia uomini che donne) preferiscono invece cambiare ripetutamente partner per eliminare il fattore noia.

Questo cosa ha comportato nel tempo?

Ha comportato un aumento abnorme della competizione relazionale, perché ci sono meno coppie stabili e quindi c'è moltissima gente in ricerca continua di un nuovo partner. Quindi, mentre prima la ricerca era ristretta ai soli esemplari che ancora non avevano trovato la partner, adesso questa ricerca diventa più complessa perché, pur essendo aumentati il numero di possibili obiettivi, sono altrettanto aumentati il numero di concorrenti.

Questo fa sì che si determini un forte aumento di domanda, e all'aumentare della domanda corrisponde un conseguente inevitabile aumento del "prezzo" da pagare, ovvero delle richieste minime di accettazione sugli standard qualitativi dei partner.

Ciò ha come conseguenza inevitabile un aumento della qualità della vita sessuale per gli esemplari migliori, e un abbattimento completo sia della vita sessuale che di quella relazionale per quelli peggiori, che vedono diminuire anche le loro chance di progettualità familiari e di prole a causa di questo cambio di impostazione progressivo.

La monogamia era necessaria per la stabilità familiare; oggi che non si fanno più famiglie (per scelta e anche per necessità) la società si è convertita in una poligamia che ha però un forte problema nella sua componente qualitativa, che esclude un sempre maggior numero di persone.

Edited by Single4Ever
Fix varie

Share this post


Link to post
Share on other sites
dt1368551
1 ora fa, leavingmyheart ha scritto:

 

 

molti sono feriti da tradimenti, ecco perché.

Puntare tutte le fiches su una sola figa comporta una criticità che si gestisce in modo ottimale se si hanno altre opzioni disponibili, sennò è molto facile partire di testa e perdere tutto. Non è un problema la monogamia, se però tu hai scelto lei e non è stata lei a scegliere te ☺️

Questo che dici razionalmente ha senso, ma quando ti innamori o ti affezioni tanto ad una persona? Anche il più promiscuo è portato a desiderare una vita stabile con qualcuno alla fine

Share this post


Link to post
Share on other sites
Single4Ever
1 minuto fa, dt1368551 ha scritto:

Anche il più promiscuo è portato a desiderare una vita stabile con qualcuno alla fine

Tendenzialmente la promiscuità tende a diminuire quando si giunge vicini al termine della propria età fertile o quando la si supera.

Questi eventi coincidono in momenti della vita in cui si sta per invecchiare e in cui si procede verso l'anzianità.

Anzianità è sinonimo di acciacchi e progressivo decadimento fisico, che coincide con maggiori difficoltà e una necessità di un sostegno e di un riferimento stabile nel proprio futuro.

Questo tipo di sostegno non lo puoi ottenere con un partner diverso nel tempo, anche perché viene meno man mano la necessità di provare divertimento con partner ogni volta differenti.

E chi resta solo, per scelta o mancanza di alternative? Sicuramente non vive i piaceri corporali, non vive la vita relazionale familiare, non vive nella condizione di avere un riferimento o un sostegno stabile nel suo futuro (sia nella figura del partner, sia in quella dei propri figli).

Share this post


Link to post
Share on other sites
leavingmyheart
28 minuti fa, dt1368551 ha scritto:

Questo che dici razionalmente ha senso, ma quando ti innamori o ti affezioni tanto ad una persona? Anche il più promiscuo è portato a desiderare una vita stabile con qualcuno alla fine

 

basta che lo abbia scelto tu

Share this post


Link to post
Share on other sites
Amon
2 ore fa, dt1368551 ha scritto:

Da quel capito siete contrari alla monogamia perché in un mondo in cui tutti fossero monogamia ognuno toglierebbe le "risorse" ad altri uomini che quindi avrebbero meno probabilità di trovare un partner. 

Intanto, tra una risata e l'altra, video come questo già spiegano già qualcosa del mondo in cui viviamo oggi e della tanto amata monogamia:

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Iperbole

Sei Poligamo perché funzioni così, lo senti dentro. Non perché scegli razionalmente

di esserlo. Lo sei perché a guardare una bella femmina che balla, leggiadra e sexy,

ti fremono le interiora. Il desiderio ti brucia dentro.. e tu non puoi che lasciarti andare

ad assecondarlo. Condanni la monogamia perché sposarla vorrebbe dire strangolare

le tue sensazioni più viscerali, la spinta istintiva più vera e autentica, l’energia che ti fa 

essere vivente. La condanni, così come la conosciamo, perché per “lei” non ti

estirperesti le papille gustative, non smetteresti di respirare, e non smetteresti di

essere. Però l’ameresti.. se potessi. Se amarla non costasse la tua stessa vita, la

tua libertà di essere ciò che sei. E se lei ricambiasse il tuo amore, se lei ti amasse..

e allora se lei potesse accettarti completamente per quello che sei.. un maschio. 

Non ti chiederebbe di lasciarti morire. La fedeltà è artifizio. E’ un contratto che per

definizione mi suona inquietante e malato.. chiedere a un’altra persona di reprimersi

a difesa della propria integrità, paura, immagine.. è un tipo di egoismo che va aldilà

del legittimo egoismo evoluzionistico e di sopravvivenza, è un egoismo dettato da 

paura, non da amore per se stessi e per la vita. Sei promiscuo perché non sei

disposto a troncare il flusso naturalmente istintivo che ti scorre in corpo, perché

hai rispetto per le tue emozioni, non perché lo scegli sulla base di convenienza a

lungo termine, dati statistici, numeri o delusioni passate. Uno che si definisce

Poligamo sulla base di cose del genere, piuttosto che sul suo vero sentire, ha

un attimo perso di vista se stesso

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×
×
  • Create New...

Important Information

Utilizziamo i cookie 🍪 per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito ai nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che hai fornito loro o che hanno raccolto in base al tuo utilizzo dei loro servizi.