Vai al contenuto

pareri su fine relazione


Manny12

Messaggi raccomandati

Manny12

buonasera a tutti. vorrei un parere sulla fine della mia relazione, accaduta da poco.

premetto che NON voglio riconquistare nessuno, voglio unicamente qualche parere. sono stato con questa ragazza per circa 2 anni e mezzo, le cose andavano in generale bene ma siamo sempre stati molto diversi caratterialmente (io molto razionale, lei molto emotiva). periodicamente lamentava mancanze di determinate attenzioni: in parte ammetto le mie colpe, in parte lei si impuntava sicuramente sulle mancanze mettendo in secondo piano quello che facevo e concentrandosi solamente su quello che non facevo. a parte queste discussioni ogni tanto la relazione procedeva bene.

a novembre ci "lasciamo" perchè lei si sente trascurata, ma subito dopo chiariamo e riprendiamo stando molto bene per 2 mesi. io, da parte mia, faccio un concreto sforzo per andarle incontro. a gennaio, nuovamente, ha un ripensamento, questa volta però dal nulla. vado da lei, chiariamo e riprendiamo. arrivato a casa mi manda un messaggio lunghissimo in cui mi dice di scusarla, che non sa perchè fa così, che mi ama, che ha bisogno di me eccetera. io sono felice, ma tuttavia metto in chiaro che sarebbe stata l'ultima volta in cui le sarei andato incontro.

seguono circa 6 mesi in cui stiamo generalmente bene, tuttavia si fa veramente poco sesso, in parte per motivi che non dipendono da noi, in parte perchè noto un palese calo di desiderio da parte sua. da parte mia cerco di coinvolgerla, ma certe volte evidentemente mi parte lo scazzo e finiamo per litigare.

arriviamo al dunque. compiamo gli anni a pochi giorni di distanza. io le ho preso un bel regalo, passiamo la giornata del suo compleanno e stiamo molto bene.

passa qualche giorno. in cui la vedo un po' fredda. 2 giorni prima del mio compleanno mi manda un messaggio in cui molto chiaramente mi dice che non mi ama pi√Ļ. io in realt√† la prendo abbastanza tranquilla, le rinfaccio solo il fatto di avermelo detto 2 giorni prima del compleanno e in un periodo stressante per altri motivi. mi chiede se voglio vederla per parlare, io le rispondo che non ho nulla da dirle e che se lei deve dirmi qualcosa pu√≤ venire. lei dice di no e finisce cosi.

sorprendentemente sono abbastanza tranquillo. ci sono però alcune cose per cui vorrei un parere.

il giorno del compleanno, almeno per educazione, mi aspettavo un messaggio di auguri, e invece nulla. questa cosa mi ha fatto veramente tanto male. inoltre sembrer√† una cazzata, ma c'√® una cosa che non mi √® andata gi√Ļ. io per il suo compleanno ho preso regalo, fiori eccetera. lei, durante la discussione l'ultimo giorno in cui l'ho sentita, ha detto che mi aveva preso un regalo, ma a me sembra assurda la cosa onestamente, cio√® compri un regalo e poi la chiudi 2 giorni prima di darlo giusto per il gusto di buttare via x euro?

inoltre, nonostante non ci sia nulla di concreto come "prova", ho praticamente la certezza che abbia un altro. non so nemmeno io perchè.

la domanda è: nonostante tutto, mi sento un po' a disagio per aver chiuso in un modo sicuramente triste una relazione che sicuramente è stata molto importante e che mi ha fatto crescere molto. d'altra parte, però, lei non ha fatto assolutamente nulla per chiuderla bene. secondo voi, è il caso di vedersi di persona per chiarire o me ne frego?

Link al commento
Condividi su altri siti

Unbreakable
10 minuti fa, Manny12 ha scritto:

secondo voi, è il caso di vedersi di persona per chiarire o me ne frego?

Per chiarire cosa esattamente ?

Dall'esterno sembra tutto chiaro, la relazione è finita.

Ti direi di chiarire di persona se mi parlassi di una lite con un fratello o una sorella perché non è un rapporto che termina, almeno da un punto di vista biologico.

Soprattutto perchè dici che non vuoi riconquistarla. A che pro questo chiarimento ?

Parti dal presupposto che nessuno o quasi si lascia "bene" (inteso come vorrebbe lui/lei).

Semplicemente lo si accetta e, prima realizzerai che fra qualche mese/anno questa persona sarà del tutto scomparsa dalla tua vita, prima reputerai inutile qualsiasi tipologia di chiarimento.
 

13 minuti fa, Manny12 ha scritto:

l'ultimo giorno in cui l'ho sentita, ha detto che mi aveva preso un regalo, ma a me sembra assurda la cosa onestamente, cioè compri un regalo e poi la chiudi 2 giorni prima di darlo giusto per il gusto di buttare via x euro?

Ha voluto salvare la faccia, probabilmente questo regalo non esiste.

A meno che tu in quei 2 giorni non l'abbia sodomizzata, lei voleva chiudere il rapporto da un po' di tempo.

Non sono scelte che si maturano in 2 giorni queste.



 

  • Mi piace! 1
Link al commento
Condividi su altri siti

gelsomino
16 minuti fa, Manny12 ha scritto:

secondo voi, è il caso di vedersi di persona per chiarire o me ne frego?

miiiiiiiiiiiiiiiiiii due anni e mezzo..................( semicitazione, mediterraneo salvatores)

devi vederla e l'ultimo step prima di lasciarla andare.....

ma un chiarimento face to face ci sta per forza....

eppoi bon vada come vada, ma dovete farlo il chiarimento

 

 

 

  • Haha 1
Link al commento
Condividi su altri siti

Manny12

si, non mi sono espresso bene

da chiarire non c'è nulla ovviamente, mi pareva triste parlarsi per messaggio l'ultima volta

Link al commento
Condividi su altri siti

Unbreakable
1 minuto fa, Manny12 ha scritto:

mi pareva triste parlarsi per messaggio l'ultima volta

E tristezza sia, d'altronde l'ha voluto lei.

Pensa che dopo 2 anni e mezzo non ha voluto neanche un confronto face to face.

Di che cazzo stiamo parlando ? Mi sale solo il veleno quando le donne si comportano così.

  • Mi piace! 1
Link al commento
Condividi su altri siti

Skyscraper

A tal proposito mi ricordo di essere stato accusato da una ex (LTR a distanza) per "aver chiuso una relazione con una videochiamata senza aver preso il volo per dirglielo in faccia". Molto buffo, soprattutto se consideri che dopo quel fatto poi riprendemmo la relazione e qualche mese dopo mi lasciò con una chiamata al telefono.

Questo per dirti che ciò che a te sembra un comportamento triste, orrido, cinicamente contraddittorio e freddo, per lei è perfettamente normale dal momento che ha già scelto, e lo ha fatto tempo addietro, riservandoti come contentino delle razionalizzazioni a cui non devi assolutamente credere.

Per rispondere alla tua domanda: evita di chiarire, proprio perché non c'è nulla da chiarire. Sarà un boccone molto amaro da digerire, ti capisco, ma vai avanti, freeze e vai avanti (perché potrebbe ripresentarsi)!

Link al commento
Condividi su altri siti

Manny12

Grazie a tutti per le risposte

 

A dire la verità, comunque, il fatto di non vederci non è che mi abbia dato particolarmente fastidio, io stesso le ho detto che non avevo nulla da dirle, la sua potrebbe anche essere stata una risposta di riflesso

 

La cosa che veramente mi ha spiazzato sono stati gli auguri mancati, boh forse sono stato stupido io ad aspettarmeli

Link al commento
Condividi su altri siti

Artemide

@Manny12¬†perch√© ‚Äúpretendere‚Ä̬†gli auguri se la situazione √® chiusa? Forse te li aspettavi per aver fatto tutte quelle cose carine per il suo compleanno? B√® se fai tutta una serie di carinerie a lei per il suo compleanno, sappi che sono a ‚Äúfondo perduto‚ÄĚ nel senso che non potrai pretendere o aspettarti che per quei bei gesti, lei possa ricambiare o ricordarsi degli auguri(una volta chiusa la relazione).¬†Mai aspettarsi nulla, i gesti che si compiono sono una scelta personale e non ci si deve mai aspettare un ritorno di qualsiasi natura.¬†Per la questione di aver chiuso la storia tramite messaggio, ammetto che sia infantile ma √® anche mooolto soggettivo e dipende da vari fattori perch√© se magari eravate gi√† in crisi da un po‚Äô oppure litigavate sempre oppure quando litigate, al posto di chiarire vi saltate addosso, direi che √® meglio un messaggio nonostante sia abbastanza discutibile il modo.

  • Mi piace! 1
Link al commento
Condividi su altri siti

Unbreakable
15 ore fa, Manny12 ha scritto:

La cosa che veramente mi ha spiazzato sono stati gli auguri mancati, boh forse sono stato stupido io ad aspettarmeli

Guarda neanche io ho fatto gli auguri alla mia ultima ex nonostante lei me li avesse fatti in precedenza.

Sai perché ?

Mi sembrava triste ridursi alle formalità, al classico "tanti auguri" e "come stai ?" del cazzo dopo anni di relazione.

Ma è una scelta dettata dalla mia emotività e quindi prettamente soggettiva.

Meglio rifarsi una vita separata. Tanto non voglio né amicizia, né un rapporto formale.

E probabilmente lei starà raccontando alle amiche che sono uno stronzo perché è difficile arrivare a pensare al perché io abbia deciso di comportarmi così.

Quindi fregatene, non sai mai quali sono i motivi delle azioni altrui.

A volte sono banali, a volte non li puoi comprendere neanche se chiedi all'altro.

Link al commento
Condividi su altri siti

Manny12

aggiornamento

 

2 giorni dopo le scrivo per avere chiarimenti e scopro che una settimana prima le aveva scritto un tale, lei mi ha mollato e dalla sera dopo ha iniziato a uscirci. la ragione ovviamente non è quella, la decisione l'aveva già presa da un po', però che cazzo un po' di ritegno.

io ovviamente smatto e la sera decidiamo di vederci. quando vado là all'inizio sono incazzato, poi dopo un po' non so perché mi passa e arriviamo anche a baciarci. tuttavia dice che è finita e basta, me ne vado pensando di avere il cuore in pace.

nei 2 giorni dopo mi scrive e dice che comunque le manco, che mentre era con questo pensava a me (ma che cazzo), che questa persona ha colmato un vuoto che c'era con me da tempo, dice che per√≤ pensa ai bei momenti passati con me e non riesce a levarmi dalla testa. dice che ha bisogno di un periodo senza di me e che ci sentiremo pi√Ļ avanti. io in tutto questo ero abbastanza in buona, non so nemmeno io perch√©.

ieri sera esco con amici che mi fanno un po' tornare in me. oggi ci penso un attimo, e mi rendo conto di quanto tutto quello che ci eravamo scritti ieri fosse una pagliacciata. cioè, questa ha iniziato a uscire con sto tipo dal giorno successivo a quello in cui mi ha mollato e mi scrive tutte queste cose? mi incazzo, le scrivo, le dico che con questa cosa non aveva dimostrato un minimo di rispetto verso di me e le dico di dare un taglio a questa pagliacciata. lei dice che va bene ma non capisco nemmeno cosa pensasse.

io al momento mi sento sollevato, ma so benissimo che è solamente ora e magari domani non sarà così. dovrei concentrarmi per studiare, ma onestamente in testa ho totalmente altre cose. voglio mettermi il cuore in pace ma ho degli sbalzi di umore pazzeschi. probabilmente è stata anche una cazzata scriverle, ma non sono riuscito a controllarmi. avete qualche consiglio?

Link al commento
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere un membro per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. √ą facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
√ó
√ó
  • Crea Nuovo...