Vai al contenuto

Ragazze straniere vs ragazze italiane


Wiseman
 Condividi

Messaggi raccomandati

Wiseman

Non trovate anche voi che l'Italia sia il paese più difficile per il sarge?

Io ho passato le ultime tre vacanze all'estero e fra un pò ho concluso di più che tutto il tempo che sono stato in Italia...

Noto che le HB italiane se la tirano di più e sono più portate a considerare colui che le approccia(anche in modo tranquillo e non volgare)come "l'ennesimo porco che ci prova"...all'estero le HB sono naturalmente più portate all'interazione...

Allora,secondo la mia esperienza e di molte persone che conosco,è soltanto un luogo comune che le HB italiane se la tirino di più? :)

Secondo voi Mystery avrebbe lo stesso successo anche da noi?Anche se fosse estrapolato dal suo contesto di maialone made in U.S.A.? ;)

Link al commento
Condividi su altri siti

  • Risposte 93
  • Creato
  • Ultima Risposta

Miglior contributo in questa discussione

  • Wiseman

    14

  • piedamaro

    14

  • AlanCarter

    12

  • XAX

    7

Miglior contributo in questa discussione

^X^
Allora,secondo la mia esperienza e di molte persone che conosco,è soltanto un luogo comune che le HB italiane se la tirino di più? ;)

No, non se la tirano di più... ricevono MOLTI più approcci ogni giorno rispetto ad una, per esempio, nordica. Quindi in qualche modo devono sopravvivere...

Se vai in Irlanda o in Inghilterra, i ragazzi neanche riescono a parlare con una HB fintantochè non sono ubriachi marci...

Link al commento
Condividi su altri siti

piedamaro
Non trovate anche voi che l'Italia sia il paese più difficile per il sarge?

Io ho passato le ultime tre vacanze all'estero e fra un pò ho concluso di più che tutto il tempo che sono stato in Italia...

Noto che le HB italiane se la tirano di più e sono più portate a considerare colui che le approccia(anche in modo tranquillo e non volgare)come "l'ennesimo porco che ci prova"...all'estero le HB sono naturalmente più portate all'interazione...

Allora,secondo la mia esperienza e di molte persone che conosco,è soltanto un luogo comune che le HB italiane se la tirino di più? :)

Secondo voi Mystery avrebbe lo stesso successo anche da noi?Anche se fosse estrapolato dal suo contesto di maialone made in U.S.A.? ;)

La sindrome che parli è quella della turista: le HB non hanno la pressione sociale del proprio paese e sono più disponibili ad avventure, lo fanno anche le tipiche americane in vacanza (vedi il FR che ho appena postato)

In Europa sembra che abbia più successo un tipo di gioco diretto, non a caso l'unico PUA professionale FAMOSO è Badboy, famoso proprio per il suo direct game.

Se pensi che BB era un allievo di Mystery, ti rendi conto che però stiamo parlando sempre della stessa cosa: la natura umana.

Ogni sarge è diverso dall'altro, come sargi delle ragazze per strada è diverso da come ti chiudi una sulla pista da ballo o in discoteca, ovviamente.

Ciò detto sembra che, parlando di "cold approach" e cioè non circolo sociale, ne ambienti lavorativi etc, il direct game sia piuttosto effettivo.

Occhio che direct game non significa necessariamente "opener direct".

In un posto come l'Italia dove una ragazza appena le rivolgi la parola è quasi sicura al 100% che ci stai provando, non si può praticamente parlare mai di gioco indiretto, nel vero senso. Poi tutto è possibile.

Link al commento
Condividi su altri siti

Emperor
No, non se la tirano di più... ricevono MOLTI più approcci ogni giorno rispetto ad una, per esempio, nordica. Quindi in qualche modo devono sopravvivere...

Se vai in Irlanda o in Inghilterra, i ragazzi neanche riescono a parlare con una HB fintantochè non sono ubriachi marci...

Confermo in pieno!

Ho vissuto in inghilterra e posso garantire che chiudere è molto più facile, cosiccome approcciare in genere.

Il motivo anche secondo me sta nel fatto che in italia le HB (e anche gran parte delle UG) ricevono una marea di approcci!

Poco tempo fa in un locale con degli amici abbiamo conosciuto 5 americane qui per studio. Erano 2 UG e 3 HB e ridevano del fatto che qui in italia ricevono approcci ovunque e continuamente e che quindi hanno l'imbarazzo della scelta e diventano molto più difficili. Notare che hanno trascorso anche 5 mesi in inghilterra e hanno confermato che li è molto diversa la situazione con molti meno approcci e attenzioni.

Quello che penso è che all'estero i ragazzi, per un motivo o per l'altro, risultino molto meno interessati e needy rispetto a noi e che in questo modo alle HB sia concesso molto meno di salire su piedistalli immaginari.

Certo poi i problemi ci sono ovunque (visto che i vari maesti vengono proprio da quei paesi), ma diciamo che da noi la situazione è davvero più difficile. Come livello di difficoltà credo ci seguano a ruota solo spagna e grecia.

Certo poi c'è la soddisfazione di sapere che se diventi bravo qui allora sei un grande in tutto il mondo!

Link al commento
Condividi su altri siti

user

anch'io avevo notato questa cosa,

però anche a livello di regioni/provincie mi sembra sia presente...

forse è solo l'"effetto turista" ma avevo la netta sensazione che ad aprire le HB di provinciavicina fosse molto più semplice che con quelle della mia!

e l'effetto contrario?

secondo voi un turista apre con maggiore facilità di un nativo della zona ?

Link al commento
Condividi su altri siti

Emperor

L'effetto turista esiste sicuramente ed è forte e radicato. Non vale solo per il sarging ma è anche quel fenomeno per cui senti molta gente della tua città dire che questa è noiosa/piccola/chiusa/caotica e di quanto sono simpatici i milanesi/romani/fiorentini/padovani/macedoni/marziani....

Salvo poi trovare persone di queste città e sentirsi dire di quanto le loro città siano noiose/piccole/chiuse/caotiche e la tua splendida....

Credo sia una cosa un pò naturale che ha a che fare con l'abitudine e la noia contrapposta al fascino del nuovo e dell'esotico.

Premesso questo, riconfermo che a livello generale e al di là del fatto che poi molte italiane quando vanno all'estero possono fare le migno**e, credo che per cultura (vedi anche presenza invasiva del vaticano), abitudini (gli italiani ci provano di brutto) e mentalità (diretta conseguenza dei primi due fattori) le italiane siano le più difficili da sargiare.

E' anche vero che una volta imparate un pò di tecniche e acquisita la giusta mentalità, chiuderle d una soddisfazione davvero grande!

Sarge on!

Link al commento
Condividi su altri siti

AlanCarter

Ragazzi io non credo che le italiane se la tirano più delle straniere solo per il fatto di ricevere un numero di approcci superiore. Intendiamoci, questo è uno dei fattori ma non l'unico. Secondo me tra le italiane al di là di essere avvicinate ovunque si sia sviluppata una vocazione "bastard inside on" che va al di là della colpa che possono avere quelli che ci provano ogni due secondi. Infatti io credo che il tirarsela non è una cosa che si ferma solo all'opener ma continua anche dopo perchè in molti casi diventa uno stile di vita

Capisco che un'hb debba fare selezione ogni giorno. E capisco che non gli vada a genio di essere approcciata. Ok. Ma leggendo un ng dove si parla dello stesso argomento una persona racconta questa esperienza:

> Sinceramente dell'ultima volta che ho provato a attaccare bottone con

> un Italiana al mare, ricordo un silenzio da parte sua con uno sguardo

> allibito nei suoi confronti e, in seguito, fragorose risate con le

> amiche da cui era tornata mentre parlavano guardando me.

L'essere canzonati in questo modo, non si può accettare. A quelle 3 auguro un giorno di subire lo stesso grado di imbarazzo che ha subito l'amico che raccontava l'episodio. Non ci si comporta così. :) :)

Questo significa tirarsela. E si possono fare altri esempi. HB che ti respingono ripetutamente nel game poi quando desisti non hai avuto le palle....ma per favore!

HB che devono essere servite come il prete all'altare, devi chiamare tu 1000 volte, venirle a prendere, pagare i conti e tante altre cosucce. Non mi sembra che le straniere abbiano questi atteggiamenti.

Devi mostrarti sempre molto cool mentre le straniere ti giudicano per ciò che sei.

Insomma come avete capito io e le italiane andiamo molto d'accordo. :wanker::ROTFL::p

Ma un giorno spero di sbagliarmi.

Link al commento
Condividi su altri siti

piedamaro
Ragazzi io non credo che le italiane se la tirano più delle straniere solo per il fatto di ricevere un numero di approcci superiore. Intendiamoci, questo è uno dei fattori ma non l'unico.

Il punto è che in molti paesi del nord sono socialmente molto freddi.

Sono stato per un po con una tedesca (HB8) la quale mi raccontava che tra di loro si salutano con la manina a 1 metri di distanza.

Quindi non credo che es. in Inghilterra vengono approcciate meno perché i ragazzi sono meno needy, è che la società è più fredda e quindi gli uomini sono ancora più AFC perché hanno paura di approcciare.

Tanto è vero che si dice che in nord Europa, è così probabile che un approccio indiretto fallisca (poiché non sono abituati ad essere approcciati da sconosciuti), che tanto vale usare il diretto.

Questo è uno dei principali motivi del successo del direct method croato (Badboy, Shark).

In Italia credo che la situazione sia molto particolare poiché la quantità di AFC che approccia è infinita, e perché credo che ci sia una buona quantità di AMOG, + o - alpha.

D'altro canto la popolazione è socievolissima ed è facilissimo aprire, molto più difficile però è arrivare fino in fondo e distinguersi dagli altri.

Morale della storia, una delle tecniche che abbiamo field-testato parecchio io e DrHitch, con il quale stiamo sargiando qualcosa come 4 volte a settimana, e che sembra funzionare egregiamente è la seguente:

-aprire con body language estremamente alpha e diretto, alla BadBoy: (kino opener, fermare i set in movimento allargando le braccia, praticamente placcandoli, aprire i set seduti ai tavoli piegandosi in avanti e poggiando le mani sul tavolo, per poi subito dopo prendere una sedia e sedersi con loro)

-usare opener indiretto (solitamente opinion opener)

Ovviamente per aprire con un contestuale il BL deve essere leggermente meno vigoroso e diretto :)

Link al commento
Condividi su altri siti

AlanCarter
In Italia credo che la situazione sia molto particolare poiché la quantità di AFC che approccia è infinita

Ripeto che imho il "tirarsela" non si ferma all'opener ma continua anche dopo. E' questo uno dei peggior difetti delle italiane.

Link al commento
Condividi su altri siti

Fantasy
Ripeto che imho il "tirarsela" non si ferma all'opener ma continua anche dopo. E' questo uno dei peggior difetti delle italiane.

non dimenticate che in italia abbiamo le bolognesi, e chi ne ha frequentata una sa di cosa parlo.

Secondo: l'animale con maggior probabilita' di sopravvivenza e' quello con habitat (se non conoscete il significato, cercate su wikipedia) maggiore: e' quello che si adatta ai luoghi! Idem per il miglior PUA, quello che in ogni luogo sa comunque f-chiudere, no?

Fantasy

Link al commento
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere un membro per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
 Condividi


×
×
  • Crea Nuovo...