Vai al contenuto

la mia scheda personale


Dr. Praby
 Condividi

Messaggi raccomandati

Dr. Praby

Vi presento la mia scheda personale che ho preparato per migliorare le mie lacune/rafforzare i punti di mio interesse, un sunto dei vostri preziosi post e dei miei piccoli sforzi.

Premesso che la presente scheda è personale, ho buttato giù i punti (grazie a tutto il forum) che servivano a me per modellare il PUA che più mi si addice.

Il post è abbastanza lungo perciò lo posterò man mano in più discussioni, per non appesantire troppo.

A. ASPETTI CARATTERIALI

1.NON GIUSTIFICA MAI LE PROPRIE AZIONI

NON SI SCUSA MAI

2.COINVOLGENTE

SEMPRE IPER ATTIVO

3.SI ADATTA AD OGNI SITUAZIONE

SA SEMPRE COSA FARE IN OGNI MOMENTO

4.SOCIEVOLE

LEADER

5.NO RAPPORTI INTERIORI

B. ATTEGGIAMENTI E CARATTERISTICHE ESTERIORI

1.Eye-contact

2.Body-language

3.Modulazione voce

4.Gesticolazione

5.Kino

6.Non ridere mai, sorridere

APPROFONDIMENTO A.

1. NON SI SCUSA MAI

NON GIUSTIFICA MAI LE PROPRIE AZIONI

L'AFC è caratterizzato da questo aspetto. Scusandosi mostra sottomissione e DLV.

es1.

x: (ti guarda mentre stai facendo un operazione qualsiasi)

AFC: eh sto facendo bla bla bla

es2.

hb: non si risponde in questo modo ad una ragazza!!

AFC: scusa! non lo farò più! promesso!

SOLUZIONE:

Non affrontare il discorso in modo brusco/difensivo o stile cane bastonato, può risultare auto distruttivo per la propria immagine e la propria stima.

RISPONDERE CON SHIT-TEST (se in contesto di un set), AMOG DISTRUGGERLO.

es.1- compiere ogni azione con determinatezza e sicurezza senza giustificarsi.

es.2- C&F.., risposta ironica (e tu saresti una ragazza? :-) )

Giustificare le proprie azioni, ovvero i fatti nostri senza una richiesta specifica= trasmettiamo nell'inconscio dell'altro soggetto un senso di inferiorità verso di lui.

SOLUZIONE:

Compiere ogni azione, gesto, movimento con la massima sicurezza(ogni cosa che il PUA fa è corretta e pulita), invadiamo tranquillamente lo spazio altrui; lo spazio è anche nostro.

Infonderemo nell'altro soggetto la nostra sicurezza e non sentirà il bisogno di chiederci alcun chiarimento.

2. COINVOLGENTE

SEMPRE IPER ATTIVO

Il PUA deve NECESSARIAMENTE essere coinvolgente e catturare l'attenzione di tutto il set (leader). Nel contesto di un set, se si lascia spazio ad un altro si perde automaticamente la posizione di leader.

SOLUZIONE:

E' la parte del lavoro piu' complessa in quanto ingloba nell'insieme materiali discorsivi (canned, improv..), BL, EC, gesticolazioni, tonalità di voce e tutti gli aspetti che approfondirò nella parte B. (atteggiamenti e caratteristiche esteriori).

Comprendiamo quindi il perchè risulti ecessario essere sempre iper attivi, iniziare per primo discorsi nuovi e partecipare il più possibile in tutti i discorsi iniziati da altri, rispondere con risposte di successo e portare alla conclusione ogni discorso o deviarlo con altre domande coinvolgenti. Avere sempre l'ultima parola in ogni discorso.

Nel punto 4 il passo in più per diventare leader di un set.

Coinvolgere il set stando attenti però a non fare discorsi troppo seri ma calibrandoli con frasi ironiche, C&F. D'altro canto, non prolungarsi sole battute; dovranno limitarsi al 40-45% dell'intero discorso. Vedremo il perchè al punto B.7 (non ridere mai, sorridere).

Ci vediamo lunedì, devo ejettare! :DD

Saluti a tutto il grandissimo forum,

Dr. Praby

C. SI ADATTA AD OGNI SITUAZIONE

SA SEMPRE COSA FARE IN OGNI MOMENTO

Accostarsi nell'angolino, mettere le mani in tasca, parlare con una persona tenendo in mano un oggetto, spostare il peso su una gamba, evitare di guardare negli occhi una persona mentre le si parla.

Tutti segni che lanciamo per comunicare il nostro disagio con persone/hb che riteniamo in superiori a noi o luoghi/situazioni a noi non adatti.

SOLUZIONE: Assumere innanzitutto una posizione "rilassata".

Per posizione rilassata non si intende dire ne una posizione di quelle elencata sopra, ne una posizione "da buttafuori" ma una posizione che faccia capire a chi sta intorno che noi, lì in quel luogo, con le persone attorno comprese, siamo a proprio agio.

Convinti di ciò, ci saremo liberati da un "fermo".

Tecnica PUA-VIP: caso estremo e spesso criticato ma utile per crearsi un frame mentale in certe situazioni, specialmente all'interno di un set ampio.

SOLUZIONE:

"Ragazzi non guardate me perchè non ho un secondo piano"

Lui sa sempre cosa fare in qualsiasi situazione, gli altri lo sanno.

E' lui che organizza il set, propone iniziative, cerca soluzioni alternative e propone (non fraintendete questa frase, non intende "imporsi" sugli altri, accetta volentieri proposte da parte del set).

Quando c'è un problema lui è la soluzione.

Il PUA è fondamentalmente una persona sicura di sè.

D.

SOCIEVOLE

LEADER

Non è certo stando seduti in disparte che si otterrà l'#close.

SOLUZIONE:

Per farsi notare da un'hb è necessario essere attivamente socievoli.

Socializzare contribuirà ad innalzare:

1. Il proprio DHV agli occhi delle hb e di tutti in generale.

2. Sicurezza e padronanza di se stessi

3. Social proof.

Leader (vedi punto B.)

E.

NO RAPPORTI INTERIORI

Sarebbe meglio evitare chiedere chiarimenti e confidarsi agli occhi degli altri su un problema se non ad un nostro amico personale.

Il PUA è una persona indipendente, stile James Bond.

LA SOLUZIONE SIAMO SOLO NOI.

Modificato da DoMiNo
Link al commento
Condividi su altri siti

casper

Tieni presente che non dobbiamo diventare dei robot.

Va bene migliorarsi e anche io lo sto facendo, ma non seguire proprio alla lettera tutte le cose.

Non ridere mai, sorridere: Non vuol dire non ridere MAI, vuol dire non essere uno che in un locale lo sentono tutti quando ride, se succede una cosa buffa fatti una risata...

E poi qualche difetto ci vuole, le ragazze ti apprezzano anche per i tuoi difetti, prima che mi fucilate, ho detto qualche difetto..

Voglio dire non fare il beta, lo zerbino il tassista, vuol dire avere dei lati deboli che creano ulteriore rapporto in una storia.

Se vuoi migliorare qualche aspetto quella lista è buona, ma non portare tutti i punti al 100%, altrimenti diventeresti un robot.

Poi, ripeto, non so che persona tu voglia diventare ma il fanatismo eccessimo è sempre male.

E' sempre e solo il mio punto di vista.

casper

Link al commento
Condividi su altri siti

Dr. Praby

Buon dì!

Chiarisco sul fatto riguardo i robots e sul fanatismo..

la mia scheda non è assolutamente frutto di fanatismo su questa materia, anzi la definisco forza di volontà a raggiungere il proprio obiettivo, partecipando attivamente.

I punti buttati giù su questa scheda non vogliono, o meglio, non devono essere regole base da rispettare in modo univoco, sono soltanto punti, lacune mie, che sono stato in grado di riconoscere e trascrivere su un pezzo di carta in modo da poterci lavorare meglio per migliorare me stesso.

Questo forum offre svariate soluzioni per migliorare se stessi, io ne ho prese d'esempio alcune e ci sto lavorando su....

Link al commento
Condividi su altri siti

  • 1 mese dopo...
kirk

Su quasi tutti i punti ho espresso un dissenso, e il motivo è spiegato nell'ultimo capoverso :blink:

A. ASPETTI CARATTERIALI

1.NON GIUSTIFICA MAI LE PROPRIE AZIONI

NON SI SCUSA MAI

Quando fa una cazzata che riconosce essere tale farebbe bene a scusarsi. Se non lo fa è perchè ha paura, con questo, di perdere credito e questa paura non è alpha.

2.COINVOLGENTE

SEMPRE IPER ATTIVO

Nessuno è sempre iperattivo, tutti hanno momenti up e down ma solo pochi hanno il coraggio di riconoscere quelli down e magari trovare una corretta espressione anche di questi ultimi. La maggior parte della gente non alpha si chiude in casa durante i periodi down, o magari esce aggressiva e scazzosa, o ancora taciturna e corrucciata, il tutto per la paura a mostrare una debolezza del tutto umana. Quasi tutti gli altri cercano di farsi compatire, il che ugualmente NON è alpha. Tra questi e quelli c'è un alpha che riesce a esprimere in modo creativo tutti i suoi stati d'animo.

3.SI ADATTA AD OGNI SITUAZIONE

SA SEMPRE COSA FARE IN OGNI MOMENTO

Riconoscere di non essere competenti in una cosa è molto più alpha di quello che potrebbe sembrare. Molta gente ha paura ad ammettere la propria incompetenza in qualcosa perchè pensa di perdere valore agli occhi della gente con questa ammissione. Ma un alpha ha valore di per sé, non ha bisogno di confrontarsi continuamente con gli "occhi della gente". Ha il coraggio di chiedere consigli e non si sente sminuito nel fare questo; se una persona dimostra maggiore competenza della sua in un certo settore, non tarderà ad elogiarla.

5.NO RAPPORTI INTERIORI

Questo non l'ho capito. Ma sono sicuro che se hai un dubbio, chiedere un consiglio è alpha, ma soprattutto è UMANO.

Ricorda che ogni atteggiamento, portato all'estremo, finisce per esprimere l'esatto opposto. Quindi è vero che un alpha è tendenzialmente una persona sicura e capace, ma quando ha l'atteggiamento di chi è TROPPO sicuro e capace IN TUTTO, è solo un arrogante che sta supercompensando una grande inadeguatezza interiore.

Modificato da kirk
Link al commento
Condividi su altri siti

Kant84
... che sta supercompensando una grande inadeguatezza interiore.

Quoto tutto e in particolare questa ultima frase che poi credo sia la chiave del tutto. La meta finale, la vera alphaness è la naturalezza, la spontaneità, la capacità di non nascondersi dietro a niente come invece fanno in molti. La chiave è smettere di avere paura, e proprio delle proprie paure, anche perchè è il primo passo per affrontarle e superarle. E le donne lo sanno bene, ricercano colui che non ha paura di mostrarsi e affrontare il mondo e questo non vuol dire essere dei superman, ma vuol dire smettere di mascherarsi. E' per questo che quando le girls dicono che apprezzano anche alcune debolezze sono sincere, perchè in realtà voglion dire che apprezzano chi le sa mostrare senza aver timore di farlo.

La scheda di Praby è però valida secondo me per lui, e non in senso assoluto, perchè è il primo passo che può fare per prendere coraggio e entrare nel mondo guardandolo in faccia, (ecco perchè ha bisogno di tutto questo, attuando l'idea che hai espresso con la frase che ho quotato), dopo impararerà a non averne paura conoscendolo e così approderà alla naturalezza. Quelle tecniche di cui sopra che crederà di aver metabolizzato in realtà saranno stati solo strumenti per liberarsi dalle sue paure. Così diventerà alpha davvero, cioè senza la paura di essere uomo con tutto quello che ciò comporta.

Link al commento
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere un membro per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
 Condividi

×
×
  • Crea Nuovo...