Vai al contenuto

farla innamorare..


 Condividi

Messaggi raccomandati

pazzesko

salve ragazzi,da tempo ho scritto su questo forum nei consigli,per conquistare una ragazza,e' stata un'impresa molto dura,i vostri consigli tuttavia mi sono tornati molto utili.C'e' una cosa da  dire.Non ho ascoltato proprio tutto,nel senso che la faccenda era piuttosto difficile,alche' molti di voi mi suggerivano di lasciar perdere.Questa ragazza pero' mi piaceva troppo,volevo otterenci qualcosa.

Beh dopo tanti mesi,sono riuscito ribaltare la situazione,solo a parole,facendola ingelosire.Praticamente le ho tolto tutte le mie attenzioni,ho iniziato io a con

siderare il nostro rapporto solo amicizia e

ho iniziato io a non avero piu tempo per vederla.Morale?dopo tutto cio,a distanza di pochi giorni,la prima sera

ci ho provato e ho ottenuto 1 k-close..alla seconda quello e 1 po' di piu..poi terza...quarta..e f-close.Tutto cosi

in velocità,che vene pare?Se non altro mi sono tolto il piacere di averla avuta mia.Ora e' in vacanza.

Il problema e' questo,mi piace molto, non vorrei essere solo 1 gioco o poco piu,solo che lei non vuole impegnar

si.Cio' non toglie che prima di partire

nella sua telefonata mi disse che sono l'unico suo punto fermo,e che se dovessi allontanarmi si sentirebbe persa..

era insistente..ma malgrado cio'il discorso di avere una storia seria non le importava..

So bene che e' una ragazza insicura,non sa neanche lei cosa vuole,e' giovane,credo 1 po' psycho.

Come dovrei comportarmi secondo voi?e' molto capricciosa,e' difficile starle dietro o si finisce a litigare.

vorrebbe avermi ma nel frattempo poter andare un po' con gli capita..queste sono le sue regole..cio' non toglie che se le parlo io di altre si arrabbia come una matta..ma ho capito che  ora come ora farla di nuovo ingelosire,senza

un suo errore la farebbe allontanare...

:DD

Link al commento
Condividi su altri siti

Devi dirle le stesse cose che hai detto a noi ora... Ti sei sfogato, e questo è bene e tuttavia adesso hai anche le basi per farle capire quello che hai voluto far capire a noi.

La chiarezza è la strada più breve tra i nostri desideri e la realtà.

Modificato da DoMiNo
Link al commento
Condividi su altri siti

seduttore
So bene che e' una ragazza insicura,non sa neanche lei cosa vuole,e' giovane,credo 1 po' psycho.

Come dovrei comportarmi secondo voi?e' molto capricciosa,e' difficile starle dietro o si finisce a litigare.

vorrebbe avermi ma nel frattempo poter andare un po' con gli capita..queste sono le sue regole.

Descritta così mi sembra una che è meglio togliersi di torno il prima possibile :DD

Link al commento
Condividi su altri siti

Steiner

Ciao pazzesko,

a quanto pare sei nella classica situazione in cui devi essere letteralmente "irreprensibile", ovvero mantenere tutte le condizioni di rispetto da un punto di vista etico nei suoi confronti ( non parlarle di altre, farti comq vedere che ci sei ) ...tutto questo almeno da un punto di vista OGGETTIVO...vale a dire tangibile e misurabile.

Dal punto di vista intangibile ma altrettanto PERCEPIBILE invece? Bhe che cosa di meglio di un po' di push? Abbastanza velato tanto da farle scattare in testa la domandina "Ma si è veramente raffreddato o sono io che mi sto facendo i film mentali? Nahh sicuramente sono io"...Push vale a dire che dovresti evitare di toccare l'argomento relazione e tutto ciò che ne è assimilabile, risaltando però nel frattempo il TUO valore come persona INDIVIDUALE, i tuoi spazi, e la tua LIBERTA', visto che lei è la prima a volerne, che significa questo? Che se una sera hai voglia di startene per gli affari tuoi a casa o di uscire con gli amici non sacrificarti per uscire con lei "solo perchè lei te l'ha chiesto" o magari "perchè stasera potrebbe essere un gradino in più per costruire qualcosa"...lei DEVE percepire che tu stai bene anche con te stesso..anzi, non è lei che decide di non fare una storia...sei TU che accetti la sua scelta perchè hai rispetto per lei e per quello che prova...così facendo le dai anche una prova di grande rispetto ed eticità nei suoi confronti, ma allo stesso tempo le metti anche la pulce nell'orecchio, e questo LA INCURIOSIRA' e le darà quella motivazione in piu ad AGIRE nei tuoi confronti :-)

Tra l'altro un'aiuto più sul teorico possiamo trovarlo nei metaprogrammi di PNL...e per la precisione il VIA DA/VERSO.

Il metaprogramma VERSO indica una persona che trova la vera motivazione e si sente completa quando HA, SENTE, VEDE, VIVE l'oggetto del suo desiderio, sia esso un'uomo, una carriera, un'auto ecc..

Invece il metaprogramma VIA DA indica una persona che la vera motivazione la trova nel DESIDERARE l'oggetto del desiderio anziche averlo ed essere cosciente di averlo, ed è tipicamente la persona che nel momento in cui ha raggiunto un obiettivo passa al successivo...

Mi è subito venuto in mente questo metaprogramma quando mi hai raccontato dei vostri inizi, ovvero che la situazione si è ribaltata quando le hai tolto le attenzioni, quando le hai tolto il tempo da dedicarle, in pratica quando hai iniziato a farti ( giustamente ) i ca**i tuoi :-))...

Ora essendo andata sicuramente avanti la situazione forse un'applicazione testuale della strategia push e del metaprogramma VIA Da forse è un po' estrema, ma un perfetto mix di dedizione con la finta indifferenza di cui discusso sopra ( quella intangibile ma percepibile :-) ) secondo me può dare bellissimi risultati!

Fermo restando che più info riesci a raccogliere sulle sue storie passate, sui suoi ex ( le domande indirette sono la migliore strategia in questo :DD ) meglio è:-)

Un Saluto!!

Modificato da Steiner
Link al commento
Condividi su altri siti

Fantasy
ALL

:DD

Ciao Pazzesko, ci sono finito anche io in tutto questo, e questa notte ho rotto con la mia HB8, conquistata a Como alla notte bianca (h**p://www.italianseduction.club/forum/index.php?showtopic=7119).

Ti dico com'era la situazione, e come mi sono comportato io:

Ci sentiamo tutti i giorni per un'ora al telefono; quando ci vediamo braci abbracci e coccole; quando si parla di storia lei tira indietro la mano; quando si parla di rottura lei dice che senza di me non saprebbe cosa fare!

La mia HB8 non e' pazza, ma semplicemente vorrebbe vivere una storia senza notai che scrivano quando e' iniziata e quando e' finita, bensi' lasciandosi andare al sentimento...su questo potrei essere d'accordo! Il problema e' che a livello di richieste, sono piu' oppresso di un padre con 8 figli. Se la mia HB volesse una cosa leggera allora non dovrebbe pretendere da me che le organizzi la sua festa, che le stia dietro ad ogni cazzata che passa o combina e che la portassi ingiro come se fossi il suo maggiordomo! Capisci? Quello che infastidisce e' il suo comportamento che tende ad abbassare il mio valore. A questo aggiungi un sacco di litigi...e da qui la rottura.

Inoltre: come posso farmi vedere da lei che mi abbraccia e accarezza e bacia in pubblico, come se fossimo due piccioncini, mentre poi non lo siamo? Mi precludo la possibilita' di avere altre HB per una cosa che poi non parte mai!!!

La mia reazione ieri e' stata, da vero Maschio Beta1/2 di fare il brillantissimo con le sue amiche (seeeeeeeeee non si fa...che stronzo...poco signore...) su cui ho fatto colpo...e poi a fine serata di parlarle chiaramente. Perche' fare il brillante? Oltre al fatto che un po' lo sono per natura...anche per esorcizzarmi dal demone HB8 che mi possedeva...ed ammetto che funziona, e che il mio DHV non si e' abbassato di una tacca, sebbene fossi, nel comportamento, moralmente discutibile. Quando tutti se ne sono andati, finalmente le ho parlato...

Oggi ho trovato un sms di lei che mi dava il numero di una sua amica (idiota) per mostrarmi di essere giusta e che mi dice che non vuole perdermi perche' sono dolce e tenero. Io ammetto che le voglio bene, ma non le ho risposto, ne' lo faro' nei prossimi giorni, perche' le cose in questo modo non possono andare! Non sono piu' il 20enne che si schiavizza per una gran topa e non sono ancora l'80enne che perde la testa per una giovane topina!

Buon sarge,

Funtasy

Link al commento
Condividi su altri siti

pazzesko
Ciao Pazzesko, ci sono finito anche io in tutto questo, e questa notte ho rotto con la mia HB8, conquistata a Como alla notte bianca (h**p://www.italianseduction.club/forum/index.php?showtopic=7119).

Ti dico com'era la situazione, e come mi sono comportato io:

Ci sentiamo tutti i giorni per un'ora al telefono; quando ci vediamo braci abbracci e coccole; quando si parla di storia lei tira indietro la mano; quando si parla di rottura lei dice che senza di me non saprebbe cosa fare!

La mia HB8 non e' pazza, ma semplicemente vorrebbe vivere una storia senza notai che scrivano quando e' iniziata e quando e' finita, bensi' lasciandosi andare al sentimento...su questo potrei essere d'accordo! Il problema e' che a livello di richieste, sono piu' oppresso di un padre con 8 figli. Se la mia HB volesse una cosa leggera allora non dovrebbe pretendere da me che le organizzi la sua festa, che le stia dietro ad ogni cazzata che passa o combina e che la portassi ingiro come se fossi il suo maggiordomo! Capisci? Quello che infastidisce e' il suo comportamento che tende ad abbassare il mio valore. A questo aggiungi un sacco di litigi...e da qui la rottura.

Inoltre: come posso farmi vedere da lei che mi abbraccia e accarezza e bacia in pubblico, come se fossimo due piccioncini, mentre poi non lo siamo? Mi precludo la possibilita' di avere altre HB per una cosa che poi non parte mai!!!

La mia reazione ieri e' stata, da vero Maschio Beta1/2 di fare il brillantissimo con le sue amiche (seeeeeeeeee non si fa...che stronzo...poco signore...) su cui ho fatto colpo...e poi a fine serata di parlarle chiaramente. Perche' fare il brillante? Oltre al fatto che un po' lo sono per natura...anche per esorcizzarmi dal demone HB8 che mi possedeva...ed ammetto che funziona, e che il mio DHV non si e' abbassato di una tacca, sebbene fossi, nel comportamento, moralmente discutibile. Quando tutti se ne sono andati, finalmente le ho parlato...

Oggi ho trovato un sms di lei che mi dava il numero di una sua amica (idiota) per mostrarmi di essere giusta e che mi dice che non vuole perdermi perche' sono dolce e tenero. Io ammetto che le voglio bene, ma non le ho risposto, ne' lo faro' nei prossimi giorni, perche' le cose in questo modo non possono andare! Non sono piu' il 20enne che si schiavizza per una gran topa e non sono ancora l'80enne che perde la testa per una giovane topina!

Buon sarge,

Funtasy

Steiner mi hai detto cose molto interessanti,di pnl conosco poche cose,richiede molto impegno e teoria,provvedero' a informarmi,sembrano cose molto utili,tecniche 

che  mi mancano..

Funtasy,trovo la situazione molto simile alla mia,comprendo tante cose,la piu evidente e' quella di farsi vedere in pubblico.A primo acchito l'impressione che si ha sugli altri e' che si sta assieme,chie si e' felici,che nessuno selo aspettava o cose di questo genere,e invece non e' cosi,dentro ribollono tante cose,il fatto che tutto puo' finire da un momento all'altro,e' un litigio,quasi giocoso,inutile,forse eterno,ma a quale scopo?Se due persone si trovano bene ed entrambe lo sanno.Entrambe sono abbastanza aperte da saper che l'altro non e' una persona opprimente,perche' non provare a lasciarsi andare del tutto?in fondo non cambierebbe quasi nulla,basterebbe un po' di serieta',direi quasi simbolica.Il problema bensai non e' nostro mio o tuo, ma e' loro,o della donna in senso tale.E se anche nel tuo caso la ragazza e' un po' giovane,la costante moltiplicativa dei problemi aumenta di non poco.Voi siete piu ufficializzati,io sono molti passi indietro.La mia non e' una ragazza dolce,non verbalmente,anzi la infastidisce se uso certi atteggiamenti.E' strana.Difficile da capire.Poi non mi chiede molto,nulla direi,ci si vede solo la sera,anche perche' io lavoro.Di certo sara' una storia che sto vivendo ora ma ha troppe complicanze,e,se non e' a breve,prima o poi finirà,ma ora ci sono dentro e tu puoi capirmi,fino a che non si trova una soluzione o un punto di equilibrio lo si cerca costantemente..causa della mente umana.

Oggi per esempio l'ho sentita,lei e' al mare..ho litigheggiato per parecchio tempo per riuscir a convincerla ad uscir solo con me,domani,lasciando la sua amica da parte e la sua stupida discoteca li dove sta..so che non la avro' vinta.. pero' poi non volveva mettessi giu il cel..voleva che la richiamassi di continuo..poi di nuovo scherzosamente a litigare..e al momento in cui mi stavo arrabbiando ecco che sene esce cn frasi del tipo,prima o poi lo so che ci sposeremo..ecc.. oppure la frase  "stavo cercando delle sue foto da piccola da farti vedere.."era una richiesta che tempo fa le avevo fatto,x veder se ce teneva a farlo..

oppure ancora..ieri non l'ho sentita,pensavo si fosse dimenticata di me..ho resistito..e indovinello?oggi mi ha detto la stessa cosa..pensava avessi veramente deciso di non chiamarla piu...e perche' non si e' fatta sentir lei?

ora sono rimasto cosi:

domani torna,vorrebbe andare in sta disco cn me e l'amica.e' esageratamente insistente..

   l'alibi e' l'amica,io dico che e' il locale..magari x farsi veder abbronzata..li conosce tante persone..si deve esibire..

   non saprei altrimenti il perche'..

dopodomani vuole riandare sempre li e sempre con l'amica..

io le ho detto,due giorni sono troppi,dato che non ci vediamo da un po',vorrei vedermi solo con te..

possiamo farlo lunedi,poi martedi ti porto li. Niente e' 1 mulo.forse riusciro' a portarla senza amica..ma che ..

magari riusciro' a non portarla..ma di certo ci litighero' per un bel po'...

Link al commento
Condividi su altri siti

Fantasy
Steiner mi hai detto cose molto interessanti,di pnl conosco poche cose,richiede molto impegno e teoria,provvedero' a informarmi,sembrano cose molto utili,tecniche

che mi mancano..

Funtasy,trovo la situazione molto simile alla mia,comprendo tante cose,la piu evidente e' quella di farsi vedere in pubblico.A primo acchito l'impressione che si ha sugli altri e' che si sta assieme,chie si e' felici,che nessuno selo aspettava o cose di questo genere,e invece non e' cosi,dentro ribollono tante cose,il fatto che tutto puo' finire da un momento all'altro,e' un litigio,quasi giocoso,inutile,forse eterno,ma a quale scopo?Se due persone si trovano bene ed entrambe lo sanno.Entrambe sono abbastanza aperte da saper che l'altro non e' una persona opprimente,perche' non provare a lasciarsi andare del tutto?in fondo non cambierebbe quasi nulla,basterebbe un po' di serieta',direi quasi simbolica.Il problema bensai non e' nostro mio o tuo, ma e' loro,o della donna in senso tale.E se anche nel tuo caso la ragazza e' un po' giovane,la costante moltiplicativa dei problemi aumenta di non poco.Voi siete piu ufficializzati,io sono molti passi indietro.La mia non e' una ragazza dolce,non verbalmente,anzi la infastidisce se uso certi atteggiamenti.E' strana.Difficile da capire.Poi non mi chiede molto,nulla direi,ci si vede solo la sera,anche perche' io lavoro.Di certo sara' una storia che sto vivendo ora ma ha troppe complicanze,e,se non e' a breve,prima o poi finirà,ma ora ci sono dentro e tu puoi capirmi,fino a che non si trova una soluzione o un punto di equilibrio lo si cerca costantemente..causa della mente umana.

Oggi per esempio l'ho sentita,lei e' al mare..ho litigheggiato per parecchio tempo per riuscir a convincerla ad uscir solo con me,domani,lasciando la sua amica da parte e la sua stupida discoteca li dove sta..so che non la avro' vinta.. pero' poi non volveva mettessi giu il cel..voleva che la richiamassi di continuo..poi di nuovo scherzosamente a litigare..e al momento in cui mi stavo arrabbiando ecco che sene esce cn frasi del tipo,prima o poi lo so che ci sposeremo..ecc.. oppure la frase "stavo cercando delle sue foto da piccola da farti vedere.."era una richiesta che tempo fa le avevo fatto,x veder se ce teneva a farlo..

oppure ancora..ieri non l'ho sentita,pensavo si fosse dimenticata di me..ho resistito..e indovinello?oggi mi ha detto la stessa cosa..pensava avessi veramente deciso di non chiamarla piu...e perche' non si e' fatta sentir lei?

ora sono rimasto cosi:

domani torna,vorrebbe andare in sta disco cn me e l'amica.e' esageratamente insistente..

l'alibi e' l'amica,io dico che e' il locale..magari x farsi veder abbronzata..li conosce tante persone..si deve esibire..

non saprei altrimenti il perche'..

dopodomani vuole riandare sempre li e sempre con l'amica..

io le ho detto,due giorni sono troppi,dato che non ci vediamo da un po',vorrei vedermi solo con te..

possiamo farlo lunedi,poi martedi ti porto li. Niente e' 1 mulo.forse riusciro' a portarla senza amica..ma che ..

magari riusciro' a non portarla..ma di certo ci litighero' per un bel po'...

guarda...non dare mai per scontata una donna. Non sai quale tipo di problema abbia avuto!

Ho conosciuto, come ti dicevo, ragazze sputtanate per un pompino. Come se le altre non li facessero...tuttavia queste restano traumatizzate ed ogni tuo gesto e' amplificato ad i loro occhi, nel bene o nel male. Forse la tua rientra in uno dei 10000000000000000 di casi di ragazza che qualcuno ha trattato un poco male, ma io non sono uno psicanalista.

Sei davvero innamorato? Sei uno che ha troppo bisogno d'amore? Queste domande sono tue...e rispondi. Sei uno che tende a farsi sottomettere e questa tua attrazione nasce dal fatto che lei ti sottomette a dovere?

Ricordati di amare con il cervello, non con il cuore, perche' a volte il cuore e' scemo...

Comunque mi e' successo di uscire sempre con una tipa e la sua amica, alla fine mi ero chiuso l'amica :DD

E ti dico di nuovo...sapessi che successone ho avuto ieri notte con le sue amiche, e ti parlo di ragazze HB7 o piu'....

goditi la vita, non sei un analista (se non nel senso dell'anal magari hahaha)

Funtasy

Link al commento
Condividi su altri siti

Fantasy
Un Saluto!!

Bella Teoria Mr "Colui che legge"!!! Mi sapresti dire di piu', visto che sono nella stessa situazione??? O sapresti svelarmi un libro di seduzione dove pescare piu' info in proposito?

Grazie,

Funtasy

Modificato da Fantasy
Link al commento
Condividi su altri siti

TNT
So bene che e' una ragazza insicura,non sa neanche lei cosa vuole,e' giovane,credo 1 po' psycho.

Come dovrei comportarmi secondo voi?e' molto capricciosa,e' difficile starle dietro o si finisce a litigare.

vorrebbe avermi ma nel frattempo poter andare un po' con gli capita..queste sono le sue regole..cio' non toglie che se le parlo io di altre si arrabbia come una matta..ma ho capito che  ora come ora farla di nuovo ingelosire,senza

un suo errore la farebbe allontanare...

;)

O riesci veramente, in cuor tuo, a considerarla come una delle tante e quindi non starci male a causa del suo comportamento, oppure lasciala perdere: dopo qualche settimane la vedrai col deficiente di turno che si comporta in maniera totalmente diversa da come si comportava con te...ama te stesso!

Puoi pensare che la volevi veramente, che eri quello giusto per lei, etc...ne troverai una migliore e allora penserai di aver fatto la cosa più giusta!

Link al commento
Condividi su altri siti

Steiner
Bella Teoria Mr "Colui che legge"!!! Mi sapresti dire di piu', visto che sono nella stessa situazione??? O sapresti svelarmi un libro di seduzione dove pescare piu' info in proposito?

Grazie,

Funtasy

Spettacolare quel "Colui che legge" eh :p? Non è una strategia di pavoneggiamento cmq...l'ha scritta il forum in automatico...un modo carino del forum per dirmi che finora non ho scritto un accidente :)

Ho letto un po' il tuo post fantasy e sicuramente la situazione è assimilabile a quella di pazzesko...Vorrei innanzitutto chiederti quanti anni avete tu e lei...perchè probabilmente in questo caso il punto è soltanto la CONNOTAZIONE che ha il rapporto..forse è un concetto che possiamo collegare a quello di "cerchio" di Mistery, ovvero una situazione che è delineata da una serie di eventi, sotto-strutture che la compongono e che quindi bisogna ( almeno mentalmente ) accettarla in toto ( entrare nel cerchio ) o meno ( uscirne ).

Di certo mettersi li con la hb a dire " allora oggi è il giorno x e sono le ore y, da ora stiamo insieme" forse può risultare poco attraente ;) ma tranquillo fantasy, capisco benissimo che la tua intenzione non è questa, anzi è più che legittimo dare un "nome" ad una bella situazione che si condivide!

Dal tuo post mi sembra che il tuo comportamento sia stato esemplare, perchè nonostante la situazione hai mantenuto alte e costanti le varie DHV, culminanti nel dialogo finale...perchè cmq hai avuto il coraggio di esprimere ciò che vuoi da lei...soltanto chi da uomo si sente sicuro di se e delle proprie qualità lo fà!

Paventarti la possibilità della sua amica ed offrendoti il suo numero è stato un mezzuccio per recuperare la stima che tu puoi avere di lei, e l'ha fatto tendendo un comportamento socialmente accettabile ( non posso pretendere l'esclusiva --> sono una donna forte che ne accetta le conseguenze ) ...ma pensa un attimo a come ci rimane di merda quando tu eticamente la supererai di nuovo ( e hai già iniziato a farlo ottimamente ignorando questo invito subdolo ) dimostrando che per te le donne non sono mica un passatempo, anzi, al contempo sono molto rare quelle che hanno le tue attenzioni piu significative?!

1-le dai una dichiarazione di interesse velata ma inequivocabile, non smielata

2-grande prova di eticità, che subliminalmente ha ANCHE l'effetto di un commento acido perchè lei si sentirà automaticamente in DIFETTO

3-enorme qualificazione del tuo FARE LA DIFFERENZA rispetto agli altri

Una donna NON rimane insensibile a questi dettagli :cry:

Hai fatto caso che ho parlato molto di etica in questo post? Non è casuale...a quanto pare lei con il suo pattern di comportamenti ha espresso una forte attenzione all'eticità ( come valore personale ) identificandola con FARE CIO' CHE E' GIUSTO in un contesto ( criterio relativo al valore )...bene..andando a dare queste 3 dimostrazioni di cui sopra noi non facciamo altro che "ricalcare" verbalmente, ma anche paraverbalmente con il comportamento, questa combinazione valore-criterio! Quindi vsto peso ed importanza emotiva per lei di questo valore da molte probabilità in più che il tuo comportamento adottato/da adottare colga nel segno!

Per quanto riguarda invece i metaprogrammi...felice che abbiano suscitato interesse!!

Un ottimo libro che ne parla è "libertà e PNL" di Richard Bandler, oppure "introduzione alla PNL" della collana NLP Italy...

[...]

PS. NON sono Giacomo Bruno, anzi me ne dissocio pubblicamente :1713:

Modificato da TAuRus
no acronimi tradotti, usa quelli internazionali please :)
Link al commento
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere un membro per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
 Condividi

×
×
  • Crea Nuovo...