Jump to content
Il Principe

La figa

Recommended Posts

Il Principe

Spesso la sento - e scommetterei la sentiate - sulla bocca degli amici: la figa. In senso lato s'intende.

<< Di' un po', come va a figa? >>

<< Sapessi che figa mi sono fatto... >>

<< Dovete andare in quel posto, raga: è pieno di figa! >>

Questa amabile sineddoche che sta per donna (escludendo zoofilia) io la odio.

Leggevo poco fa una discussione - che evito di citare - in cui gli utenti mettevano ordine tra le priorità della vita: chi escludeva questo, chi includeva quello... legittimo, per me uno può avere la parafilia per i ferri da stiro; contento lui...! Però c'è questa parola, figa, che mi ronza in testa e che vorrei affrontare su questo forum, viste le volte che viene citata. Innanzitutto, se voglio restare coerente con me stesso, non entro nel merito dell'opportunità della passione per la figa, tantomeno su un forum di seducenti seduttori e sedicenti seducenti. Ci mancherebbe altro. Prima però ho detto che odio la parola in sé... perché? Come mi sono permesso? Chi cazzo mi credo di essere?

Dunque, a meno che le fighe non abbiano messo su le gambe e non si siano emancipate dalle proprietarie a cui sono attaccate, temo sia parecchio triste slegarle da queste ultime. Sembra lo stesso che si fa con i maiali, avete presente? Si parla di capocollo e di culatta con molta disinvoltu-

Ferma un po'.

Lo sentite?

Ma sì... sembra...

Ma sì!... sì! È il white knight alarm!

Vabbè.

Anche a me piace la figa, solo che per me è inconcepibile asserne attratto a prescindere da tutto. Anzi, è molto più complicato. Anzi no, non è vero, è molto semplice: devo avere un'armonica e forte intesa con la donna a cui questa figa sta attaccata. Semplice, non facile. Pensate un po', secondo me la persona viene molto prima, perché fondamentalmente la tanto venerata figa non credo mi arricchisca in alcun modo, e una volta che ho visto la prima le ho viste tutte. Le persone, d'altro canto...

Ripeto, per me potreste avere come obbiettivo della vita finire l'album di figurine Panini delle scuole elementari, non sto qua a discutere se sia opportuna una cosa o meno. Piuttosto vorrei che chi si sente tirato in causa mi risponda:

Come ti arricchisce la figa? È una passione edonistica, come mangiare la pizza? Mangiare la pizza è meraviglioso e lo farei ogni giorno, ma non mi ha mai arricchito. Guardo Crozza quando mangio la pizza, è simpatico ma non mi insegna molto.

Parto dal presupposto che la figa debba arricchire perché in tantissimi la mettono tra le priorità della vita: amici, carriera, figa. Ho capito male io? Le mie sono illazioni erronee? Chiedo sul serio. La concepite come una passione - e allora amen to that - o davvero pensate di diventare uomini migliori avendo molti rapporti sessuali? Cioè: più rapporti sessuali avrò, più mi completerò come uomo. E le figurine Panini allora?

Fatto sta che chi fa i numeri del pick-up artist non può - o perlomeno non capisco come possa - avere anche solo la possibilità di conoscere la proprieraria della figa. E allora - se questa premessa è corretta - immagino avrà le sue validissime ragioni per accontentarsi della figa... il profumo, il sapore, il calore, il tatto... un po' come una pizza insomma. Ma non mi si venga a dire che sul fondo di una figa è stato trovato qualcosa di più di uno o due (se siete bravi) orgasmi.

Il mio è un thread talmente alieno a questo forum che ci tengo a rimarcare che non me ne frega nulla se scegliete le fighe come io la trafilatura di pasta; anzi fate benissimo e sono contento per voi. O meglio... non me ne frega niente di voi, ma una persona appagata è una persona più gentile, quindi è ok.

Cosa ne pensate? La figa è un obbiettivo della vita di ogni uomo eterosessuale che si rispetti? Se sì, la vivete come cosa separata dalla sua donna o questo non basta, serve dell'altro? Ne siete sicuri? Sono entrambe condotte validissime su cui non penso neanche un secondo di sindacalizzare. Anche la donna può uscire e volere cazzo, immagino, è tra i suoi diritti biologico-natural-costituzionali. Il cortocircuito è quando scambiamo il sesso per la persona a cui sta attaccato; come se scambiassimo il mio ferro da stiro per Giorgio Mastrota, che sono sicuro sia un uomo molto interessante. 

 

Edited by Il Principe

Share this post


Link to post
Share on other sites


ciccioman333
18 minuti fa, Edo ha scritto:

Guarda che quelli che parlano continuamente di figa di qua e figa di là, sono i primi che poi vanno in one itis per la prima psycho che gli capita a tiro e gli fa gli occhi dolci

Secondo me troveresti le risposte distinguendo tra ciò che si dice e ciò che si fa. 

La figa logora chi non ce l'ha, dal momento che ce l'ho, lascio la parola a quanti la ricercano, e intanto seguo 😉

Esatto come con la ricchezza, chi ha i soldi non li ostenta e non si vanta....

Share this post


Link to post
Share on other sites

RAWolf

Non metterei al primo posto assoluto la figa tra le priorità della vita ma tra le cose essenziali si. Un uomo ha bisogno di mangiare, bere dormire e scopare per star bene.

Irrilevante se si tratta di figa a pagamento, figa conquistata, figa "regalata", bianca, mulatta, nera, asiatica ecc...  l'importante è averne accesso regolarmente e possibilmente con una certa varietà.

3 ore fa, Il Principe ha scritto:

una volta che ho visto la prima le ho viste tutte

Beh oddio... La figa è bella perchè è varia

Share this post


Link to post
Share on other sites

giannicarlo
3 ore fa, Il Principe ha scritto:

Spesso la sento - e scommetterei la sentiate - sulla bocca degli amici: la figa. In senso lato s'intende.

<< Di' un po', come va a figa? >>

<< Sapessi che figa mi sono fatto... >>

<< Dovete andare in quel posto, raga: è pieno di figa! >>

Questa amabile sineddoche che sta per donna (escludendo zoofilia) io la odio.

Leggevo poco fa una discussione - che evito di citare - in cui gli utenti mettevano ordine tra le priorità della vita: chi escludeva questo, chi includeva quello... legittimo, per me uno può avere la parafilia per i ferri da stiro; contento lui...! Però c'è questa parola, figa, che mi ronza in testa e che vorrei affrontare su questo forum, viste le volte che viene citata. Innanzitutto, se voglio restare coerente con me stesso, non entro nel merito dell'opportunità della passione per la figa, tantomeno su un forum di seducenti seduttori e sedicenti seducenti. Ci mancherebbe altro. Prima però ho detto che odio la parola in sé... perché? Come mi sono permesso? Chi cazzo mi credo di essere?

Dunque, a meno che le fighe non abbiano messo su le gambe e non si siano emancipate dalle proprietarie a cui sono attaccate, temo sia parecchio triste slegarle da queste ultime. Sembra lo stesso che si fa con i maiali, avete presente? Si parla di capocollo e di culatta con molta disinvoltu-

Ferma un po'.

Lo sentite?

Ma sì... sembra...

Ma sì!... sì! È il white knight alarm!

Vabbè.

Anche a me piace la figa, solo che per me è inconcepibile asserne attratto a prescindere da tutto. Anzi, è molto più complicato. Anzi no, non è vero, è molto semplice: devo avere un'armonica e forte intesa con la donna a cui questa figa sta attaccata. Semplice, non facile. Pensate un po', secondo me la persona viene molto prima, perché fondamentalmente la tanto venerata figa non credo mi arricchisca in alcun modo, e una volta che ho visto la prima le ho viste tutte. Le persone, d'altro canto...

Ripeto, per me potreste avere come obbiettivo della vita finire l'album di figurine Panini delle scuole elementari, non sto qua a discutere se sia opportuna una cosa o meno. Piuttosto vorrei che chi si sente tirato in causa mi risponda:

Come ti arricchisce la figa? È una passione edonistica, come mangiare la pizza? Mangiare la pizza è meraviglioso e lo farei ogni giorno, ma non mi ha mai arricchito. Guardo Crozza quando mangio la pizza, è simpatico ma non mi insegna molto.

Parto dal presupposto che la figa debba arricchire perché in tantissimi la mettono tra le priorità della vita: amici, carriera, figa. Ho capito male io? Le mie sono illazioni erronee? Chiedo sul serio. La concepite come una passione - e allora amen to that - o davvero pensate di diventare uomini migliori avendo molti rapporti sessuali? Cioè: più rapporti sessuali avrò, più mi completerò come uomo. E le figurine Panini allora?

Fatto sta che chi fa i numeri del pick-up artist non può - o perlomeno non capisco come possa - avere anche solo la possibilità di conoscere la proprieraria della figa. E allora - se questa premessa è corretta - immagino avrà le sue validissime ragioni per accontentarsi della figa... il profumo, il sapore, il calore, il tatto... un po' come una pizza insomma. Ma non mi si venga a dire che sul fondo di una figa è stato trovato qualcosa di più di uno o due (se siete bravi) orgasmi.

Il mio è un thread talmente alieno a questo forum che ci tengo a rimarcare che non me ne frega nulla se scegliete le fighe come io la trafilatura di pasta; anzi fate benissimo e sono contento per voi. O meglio... non me ne frega niente di voi, ma una persona appagata è una persona più gentile, quindi è ok.

Cosa ne pensate? La figa è un obbiettivo della vita di ogni uomo eterosessuale che si rispetti? Se sì, la vivete come cosa separata dalla sua donna o questo non basta, serve dell'altro? Ne siete sicuri? Sono entrambe condotte validissime su cui non penso neanche un secondo di sindacalizzare. Anche la donna può uscire e volere cazzo, immagino, è tra i suoi diritti biologico-natural-costituzionali. Il cortocircuito è quando scambiamo il sesso per la persona a cui sta attaccato; come se scambiassimo il mio ferro da stiro per Giorgio Mastrota, che sono sicuro sia un uomo molto interessante. 

 

Maa... ti sfido a non trombare per un paio di anni. Scommetti che ti scopi pure le fessure del termosifone?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il Principe
1 minuto fa, RAWolf ha scritto:

Beh oddio... La figa è bella perchè è varia

Sì, beh, è una pertinenza di un palazzo per quanto mi riguarda. Può essere la palazzina popolare vicino a casa mia o il Taj Mahal.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il Principe
4 minuti fa, giannicarlo ha scritto:

Maa... ti sfido a non trombare per un paio di anni. Scommetti che ti scopi pure le fessure del termosifone?

Dimmi cosa ne pensi di questa cosa, se ti va. Ci terrei moltissimo a una tua opinione. Cinque minuti me li dedichi? È interessante.

Share this post


Link to post
Share on other sites
RAWolf
3 minuti fa, Il Principe ha scritto:

Sì, beh, è una pertinenza di un palazzo per quanto mi riguarda. Può essere la palazzina popolare vicino a casa mia o il Taj Mahal.

Anche dire una volta vista una, viste tutte è una visione limitata. Non ti linko wikipedia perchè non c'è bisogno di spiegare. Grazie comunque, pittoresco il Taj Mahal

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
TADsince1995
6 minuti fa, Il Principe ha scritto:

Dimmi cosa ne pensi di questa cosa, se ti va. Ci terrei moltissimo a una tua opinione. Cinque minuti me li dedichi? È interessante.

Tra i commenti leggo: "sono asessuale eteroromantica". Chissà, in realtà, cosa c'è sotto.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il Principe
5 minuti fa, RAWolf ha scritto:

Anche dire una volta vista una, viste tutte è una visione limitata.

Ho evidentemente iperbolizzato. Cosa intendevo? Intendevo che in relazione all'importanza che do a tutto il resto, la figa in sé diventa irrilevante quanto può diventarlo il Monte Bianco visto dalla luna. Anzi, di più: va in dissolvenza come quando inforchi degli occhiali impolverati e riesci comunque a vedere bene nonostante la polvere.

Edited by Il Principe

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×
×
  • Create New...

Important Information

Utilizziamo i cookie 🍪 per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito ai nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che hai fornito loro o che hanno raccolto in base al tuo utilizzo dei loro servizi.