Jump to content
terraterra24

Cosa posso fare in questa situazione?

Recommended Posts

terraterra24
Posted (edited)

Buongiorno ragazzi, ho 25 anni e mi frequento attualmente da 6 mesi con una ragazza di 27 anni. Ci siamo conosciuti in discoteca, lei al tempo fidanzata e bellissima, io single e spensierato, davvero una vita serena, positiva, senza fastidi di alcun tipo. Iniziamo a vederci, lei tradisce lui con me (le cose tra di loro andavano molto male), dice che con me sta bene, che si sente apprezzata,desiderata e tutto quanto e iniziamo una frequentazione. Intanto lei molla il suo ex, e ci vediamo noi. Sembra tutto davvero perfetto, mi sento voluto, apprezzato per cio che faccio, mi sembra di stare in paradiso, insomma me ne innamoro.

Non è tutto rosa e fiori, naturalmente io vengo "nascosto" a questo ex,  lei continua a parlare con lui e questo all'inizio ci sta, ma dopo un po che passa il tempo inizio a infastidirmi. Lei mi dice che sente l'ex per evitare che lui dubiti qualcosa, e già qui inizio a storcere il naso.

Iniziano i problemi: se ricambio il segui a una tipa su instagram se la prende, e poi lei fa lo stesso. Se parlo con un' amica sono un puttaniere, un poco di buono, un menefreghista, e poi lei fa lo stesso. Se anche solo alla sera devo andare a casa di un mio amico, se la prende come se dovessi vedermi con un'altra ragazza. Insomma litigate inutili, tanto nervoso, una mancanza generale di fiducia.

Le cose iniziano ad andare maluccio da gennaio in poi. Vedo che lei non √® pi√Ļ propensa ad uscire con me e i miei amici, ma anche solo io e lei da soli, e vuole sempre e dico sempre stare a casa (vive da sola), ma nonostante siamo a casa, da soli, il sesso √® davvero poco. Passiamo dal farlo tutti i giorni, a 3 volte a settimana, a 1 volta a settimana. Mi iniziano i dubbi, e i pensieri aumentano.

Le cose a Febbraio andavano davvero male. Ci¬†vedavamo si, ma era come una cosa di abitudine per lei, non c'era pi√Ļ piacere nel vedermi e nelle cose che facevo, mi sentivo quasi allontanato. Lei si "raffredda" con me, non √® pi√Ļ la persona che ho conosciuto.¬†

Mi dice che è in difficoltà, si sente sempre in ansia. è depressa, e decide di andare a far terapia da uno psicologo (per ora solo 2 sedute). Insomma si  scopre che ha una forma di depressione abbastanza pesante, ( ha avuto un lutto di un genitore prima che ci conoscessimo). Lei mi rassicura, è solo il periodo e passerà

Poi arriva il Covid, la quarantena, e qui arriva il bello: lei cambia totalmente di nuovo.

Ci credete che in 1 mese, non c'è mai stata una volta dove mi abbia detto "mi manchi" oppure " non vedo l'ora di rivederti" ? Mai mai mai, è sempre stra fredda, e litighiamo spesso. Io me la prendo, non vedo interesse, fino a che una sera litighiamo e quasi ci lasciamo e mi dice " forse volevo star da sola già da prima e poi me ne hai dato la conferma tu" e poi continua " non sei un vero uomo sei soltanto un bambino di una persona come te non me ne faccio nulla" .

Il giorno dopo lei si scusa, dicendo che non pensava a ci√≤ che ha detto, io le sottolineo il fatto che comunque forse vuole stare da sola (cosa gi√† che a febbraio inizio a dirle, per via del suo mancato interesse), e lei mi dice " non so darti una risposta vera e sincera in questo periodo, mi sembra andar tutto male in generale anche per via della quarantena, non voglio tirare conclusioni dettate dall'impulso". Per√≤ intanto nei giorni dopo lei continua a essere sempre fredda, boh, mi sento preso quasi per scontato a sto punto e non so pi√Ļ cosa pensare. Anche io vedendola cos√¨ non ho pi√Ļ tutto questo entusiasmo nel sentirla, mi fa quasi passare la voglia.

Insomma, cosa dovrei fare in questa situazione? Io comunque sono rimasto in questo periodo quando potevo andarmene, e lei invece di apprezzare il fatto che ci sono per lei nel momento di difficolt√† continua a essere fredda, rispondermi male o controvoglia. In pi√Ļ ho notato che da qualche sera mi da la buonanotte, poi la becco online su facebook 1 ora dopo, che senso ha? Non gliel'ho fatto notare, ma comunque questa cosa, unita a tante piccole cose mi fa pensare male

Come devo comportarmi?

Edited by terraterra24

Share this post


Link to post
Share on other sites

Edo
8 minuti fa, terraterra24 ha scritto:

questa cosa, unita a tante piccole cose mi fa pensare male

Non mi sembra che tu sia molto preso da lei pertanto se hai molti dubbi sul suo comportamento, lasciala e procedi per la tua strada

Share this post


Link to post
Share on other sites

terraterra24
2 minuti fa, Edo ha scritto:

Non mi sembra che tu sia molto preso da lei pertanto se hai molti dubbi sul suo comportamento, lasciala e procedi per la tua strada

Credimi, sono davvero tanto tanto preso. Per lei farei qualsiasi cosa.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Edo
2 minuti fa, terraterra24 ha scritto:

Credimi, sono davvero tanto tanto preso. Per lei farei qualsiasi cosa.

Ma come fai a essere tanto preso di una di cui pensi male?

Ad ogni modo in questa quarantena il tempo è sospeso, siamo in un limbo in cui vale tutto e niente, il fatto di chattare con altri non dice nulla. Cioè davvero tu saresti in grado di chattare H24 con la stessa persona e avere sempre nuovi argomenti di cui parlare??

Share this post


Link to post
Share on other sites

terraterra24
Adesso, Edo ha scritto:

Ma come fai a essere tanto preso di una di cui pensi male?

Ad ogni modo in questa quarantena il tempo è sospeso, siamo in un limbo in cui vale tutto e niente, il fatto di chattare con altri non dice nulla. Cioè davvero tu saresti in grado di chattare H24 con la stessa persona e avere sempre nuovi argomenti di cui parlare??

Penso male perchè mi da lei modo di pensare male! Già da prima della quarantena le cose non è che andavano tutto bene da parte sua. La vedevo spenta capisci?

Per quello che uno pensa male

Share this post


Link to post
Share on other sites
Edo
4 minuti fa, terraterra24 ha scritto:

Penso male perchè mi da lei modo di pensare male! Già da prima della quarantena le cose non è che andavano tutto bene da parte sua. La vedevo spenta capisci?

Per quello che uno pensa male

Uno pensa male perché non è apposto con se stesso, comunque se a lei ci tieni non farti rodere il fegato

E non hai risposto alla mia ultima domanda

Share this post


Link to post
Share on other sites
Alexis2
20 minuti fa, terraterra24 ha scritto:

Insomma, cosa dovrei fare in questa situazione?

Tu sei preso e le vuoi bene, questo traspare dalle tue parole. Per√≥ non puoi fare pi√Ļ di quello che hai fatto cercando di starle vicino. Sarebbe solo peggio, per lei ma anche per te. Lei secondo me sta un po "approfittando" della situazione e del fatto che tu ci sei sempre, nonostante tutto. In pi√Ļ alcuni suoi comportamenti (scenate, accuse su instagram) sono dei campanelli d'allarme. Quello che puoi fare √© riflettere su cosa vuoi TU per te stesso. Vuoi continuare a stare in questa situazione? Vuoi accanto a te una ragazza che si comporta cos√¨? Non c √© una risposta giusta o sbagliata ma quello che tu vuoi per te

Share this post


Link to post
Share on other sites
terraterra24
Adesso, Edo ha scritto:

Uno pensa male perché non è apposto con se stesso, comunque se a lei ci tieni non farti rodere il fegato

E non hai risposto alla mia ultima domanda

Hai perfettamente ragione sul fatto degli argomenti. Però un minimo di affetto si potrebbe dimostrare. Un ti voglio bene, un mi manchi, mai? Cioè è 1 mese che non ci vediamo. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
terraterra24
2 minuti fa, Alexis2 ha scritto:

Tu sei preso e le vuoi bene, questo traspare dalle tue parole. Per√≥ non puoi fare pi√Ļ di quello che hai fatto cercando di starle vicino. Sarebbe solo peggio, per lei ma anche per te. Lei secondo me sta un po "approfittando" della situazione e del fatto che tu ci sei sempre, nonostante tutto. In pi√Ļ alcuni suoi comportamenti (scenate, accuse su instagram) sono dei campanelli d'allarme. Quello che puoi fare √© riflettere su cosa vuoi TU per te stesso. Vuoi continuare a stare in questa situazione? Vuoi accanto a te una ragazza che si comporta cos√¨? Non c √© una risposta giusta o sbagliata ma quello che tu vuoi per te

Come dovrei comportarmi quindi? Non le sto addosso e non le faccio pesare certe cose? Sono in palla

Share this post


Link to post
Share on other sites
Alexis2
Adesso, terraterra24 ha scritto:

Come dovrei comportarmi quindi? Non le sto addosso e non le faccio pesare certe cose? Sono in palla

Tu cosa vuoi? Vuoi una relazione così? 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

√ó
√ó
  • Create New...

Important Information

Utilizziamo i cookie ūüć™ per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito ai nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicit√† e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che hai fornito loro o che hanno raccolto in base al tuo utilizzo dei loro servizi.