Jump to content
BluMassacre17

Lesbica o bisex?

Recommended Posts

BluMassacre17

Salve a tutti! Cercherò di essere piu breve possibile. 
 

Io 23, lei 21. Ci mettiamo insieme dopo 3 mesi che ci frequentavamo, mi scrive lei.
 

Usciva da una relazione di due anni con un ragazzo, poi 3 mesi di divertimento con varie esperienze con donne e poi mi scrive.

Iniziamo una relazione a tutti gli effetti. Conoscenza dei miei, conoscenza dei suoi, anelli di fidanzamento, sempre insieme, notte e giorno. Lei mi pressava, sempre attaccata, piangeva perchè mi voleva tutta per se, mentre io avevo una vita anche. 
 

Lei non aveva amiche, forse 1/2, era sola. Si aggrappava a me fino allo sfinimento. 
 

Io facevo quello che volevo, senza mai tradirla, sempre rispettata e MAI corna. Arriva un periodo buio, dove la stavo allontanando talmente tanto che mi sveglio. Paura di perderla, ansia, mi attacco subito a lei e cosi VERAMENTE INIZIO CON LEI LA STORIA. Tutto fila liscio, finche ebbi un periodo forte tra lavoro, ansia, attacchi di panico, stress e sintomi depressivi e lei comincia a mandarmi segnali. 
 

Non aveva voglia di venire da me, non mi diceva piu determinate cose, non gli bastavo piu. Voleva uscire, divertirsi, non pensare a nulla, discoteche e roba varia. Io non c'è la facevo e cercavo di accontentarla a tutti i costi nonostante l'ansia. Non c'è la facevo più. Lei mi ripeteva che mi amava, che sarebbe stata sempre con me. Il sesso calava, lei non voleva che pensavo sempre a quello. Io le mettevo presse e mi facevo dubbi sul perchè non voleva. (All'inizio mi sbranava, voleva farmi tutto.) 

 

Io rimanevo a casa e lei intraprendeva viaggi e gite con il suo gruppo! Non mi ha mai escluso, ma io, per via dell'ansia e di tutto non andavo e se andavo, le facevo pesare il tutto. Un Sabato di Gennaio lei usci con delle amiche, e li scopri che era rimasta a dormire fuori con 2 ragazze. Una lesbica e un altra etero. Lei la baciò e da li ci lasciammo. 
 

Lei mi mise in pausa, e io, cotto per lei accettai. Si mise a piangere, mi abbraccio, mi baciò e cominciò a dirmi che la relazione non andava bene, che quando facevamo sesso pensava alle donne, che ora doveva capire chi era, che lei voleva divertirsi e trovare lavoro e poi pensare all'amore. 
 

Dopo 2 giorni mi mandano la foto con la lesbica e la mia ex. Da li, mai piu vista e sentita. 
 

Dopo un mese incontrò un mio amico: "Fammelo vedere, ti prego, fammelo vedere." Lui sarà l'uomo della mia vita, a me i maschi mi fanno schifo, non mi sono mai piaciuti. Ora faccio serate, mi diverto, mi sto scopando solo lei. Ma se dovessi tornare da un uomo tornerei da lui. (Testuali parole sue.) "Devo scegliere tra lui e lei." 
 

Io indifferente. 0 post, 0 contatti, 0 chiamate. 0 di 0. Sparito. La sorella dopo un mesetto dalla rottura mi comincia a seguire su Insta e mi vede TUTTE le storie. 
 

Io sto molto meglio. La penso, la penso quasi ogni giorno ma non mi fa piu male. Però non nego che vorrei rivederla o magari ricominciare con lei in modo "nuovo". Non so cosa pensare se sia bisex, lesbica, se è possibile che torni, se c'è qualche chance oppure no. 
 

"Io mi sento lesbica, pero se dovessi tornare da un uomo tornerei con lui." 
 

Non sto male come ho gia detto. Non vedo cosa fa sui social, anche se qualche volta ai primi tempi guardavo: "Io e te contro il mondo", "Mi manchi". "Sei bellissima". "Mai piu dentro queste mure di cemento". Questa era lei dopo circa 2 settimane dalla nostra chiusura. (2 anni circa.) 

Vorrei avere qualche chance, ma so che ora non posso. Penso che sia nel pieno della novità, e poi non me la sento. Devo ancora fare delle cose per ripresentarmi magari al meglio piu in la. Ma questo mi blocca. Perchè la domanda è sempre la stessa: HO UNA CHANCE OPPURE È LESBICA? 
 

Grazie a chi mi aiuterà e scusate se non ho detto tutto della storia ma sono a lavoro e scrivo con un telefono con schermo spaccato. 
 

Un abbraccio.❤️

Share this post


Link to post
Share on other sites

ArmandoBis

Non ho capito granché in effetti.

A me, più che il fatto se è o non è lesbica, preoccuperebbero altre cose.

La sua instabilità, ma anche i problemi di ansia e depressione che lamenti tu.

Poi, non ho capito chi sarebbe l'uomo di cui parli.

Share this post


Link to post
Share on other sites

BluMassacre17
5 minuti fa, ArmandoBis ha scritto:

Non ho capito granché in effetti.

A me, più che il fatto se è o non è lesbica, preoccuperebbero altre cose.

La sua instabilità, ma anche i problemi di ansia e depressione che lamenti tu.

Poi, non ho capito chi sarebbe l'uomo di cui parli.

Ciao Armando grazie per la tua risposta. 
 

I miei problemi di ansia e depressione li ho avuti quel periodo con lei. Lei voleva uscire, divertirsi ecc, e io non riuscivo per vari pensieri che mi facevo su me stesso. Allora pensieri negativi, piu paura di perderla mi sfociavano in attacchi di panico stando con lei. In fondo, sentivo che per lei ero un peso, anche se me lo negava. A letto non era piu la stessa. 
 

Cos'è che non hai capito riguardo "l'uomo"? Grazie comunque. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

ArmandoBis

Sembra che tu sia stato approcciato da un uomo. Cosa che non si capisce cosa c'entra col rapporto con lei.

Riguardo a lei, se il cambio di atteggiamento che ha avuto nei tuoi confronti è stato sufficiente a crearti ansia e depressione, beh, è su questo che devi concentrarti e lavorare.

Share this post


Link to post
Share on other sites

BluMassacre17
13 minuti fa, ArmandoBis ha scritto:

Sembra che tu sia stato approcciato da un uomo. Cosa che non si capisce cosa c'entra col rapporto con lei.

Riguardo a lei, se il cambio di atteggiamento che ha avuto nei tuoi confronti è stato sufficiente a crearti ansia e depressione, beh, è su questo che devi concentrarti e lavorare.

Armando riguardo all'uomo che cito ero io però raccontato da lei dopo un mese verso il mio amico. 
 

Quando cito: "Lui sarà l'uomo della mia vita, se torno da un uomo mi riprenderò lui" era lei che parlava verso l'amico mio che mi disse tutto. 
 

Per quanto riguarda l'ansia e gli attacchi di panico erano tutti concentrati sulla paura di sbagliare o perderla definitivamente. Ogni cosa che facevo la facevo per lei, non mi rendevo conto gli ultimi mesi. Facevo di tutto per farla divertire e stare bene anche se a me "pesava" perchè appunto la volevo tutta per me. Ora con questo di stacco sto migliorando ma mi blocca il fatto che se lei è veramente cosi o no. Non riesco a capire se una lesbica possa passare 2 anni con un ragazzo, parlare di matrimonio,convivenza, figli ecc, oppure dall'inzio lei aveva questi pensieri e li portò fino alla nostra rottura. 
 

Grazie Armando. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Pliskin

Posso dirti per quello che é la mia esperienza in una storia simile finita da poco tra l'altro!! Smetti di pensare subito al fatto che sia lesbica o bisex....a te non interessa saperlo!!

Ti fai questa domanda (come me la facevo io) solo perché se fosse bisex vorrebbe dire avere speranze di un ritorno!!

Ecco questa é la cosa più sbagliata che puoi fare! Continua con il freeze, concentrati su te stesso e sul risolvere i tuoi problemi!! Se un giorno tornerà non dipende da te....e arriverai a chiederti come sto facendo io ora, riuscirei a vivere una relazione con una che non ha ancora ben chiaro cosa le piace? 

Un giorno lo saprà...ma non è oggi!! Risolvi i tuoi problemi e quel che sarà sarà!!

Scusami la freddezza ma è cosi!

Share this post


Link to post
Share on other sites
BluMassacre17
20 minuti fa, Pliskin ha scritto:

Posso dirti per quello che é la mia esperienza in una storia simile finita da poco tra l'altro!! Smetti di pensare subito al fatto che sia lesbica o bisex....a te non interessa saperlo!!

Ti fai questa domanda (come me la facevo io) solo perché se fosse bisex vorrebbe dire avere speranze di un ritorno!!

Ecco questa é la cosa più sbagliata che puoi fare! Continua con il freeze, concentrati su te stesso e sul risolvere i tuoi problemi!! Se un giorno tornerà non dipende da te....e arriverai a chiederti come sto facendo io ora, riuscirei a vivere una relazione con una che non ha ancora ben chiaro cosa le piace? 

Un giorno lo saprà...ma non è oggi!! Risolvi i tuoi problemi e quel che sarà sarà!!

Scusami la freddezza ma è cosi!

Ciao Pliskin! Grazie per la tua risposta! Che dirti, forse sotto sotto ci spero che torni, ma come ho scritto ora devo pensare a me stesso. Mi frena il fatto che comunque lei mi parlava di matrimoni, figli e roba varia. Mi rimane proprio difficile pensare che quella rimane la sua scelta. Io ci penso, non lo nego, ma non ci sto piu male come 2 mesi appena successe il tutto. Mi sono annullato forse, ma dopo settimane ho cominciato subito sport che non avevo mai fatto, subito sono sceso di kg, subito sono tornato quello che ero sempre e, per magia, l'ansia e i suoi sintomi sono spariti. 
 

Mi sono chiuso sul forum e ho letto tutto sul freeze, sulle riconquiste, su noi stessi, miglioramenti, seduzione e tutti i vari manuali. Si, dopo averli letti però sussiste sempre questa domanda: "Lesbica o bisex?"  È una cosa che non riesco a togliermela dalla testa. Scopava con me, veniva, gli piaceva, abbiamo provato di tutto e dal nulla te ne scappi una ragazza stile camionista che beve, si droga e ti tratta male? Non capisco. 
 

Un altra cosa che mi preme è il fatto che sui social tutti felici e contenti loro.. lei di qua, lei di lá, nuovi amici e storie con lei. Cancellò tutti i nostri ricordi e foto sul profilo appena dopo che mi lasciò. Per poi, mano a mano mettere qualcuna con questa nuova tipa. 
 

Ripeto: NON STO MALE. Ci penso e il piu delle volte quello che mi manca è averla vicina, scoparla e magari chiamarla come la chiamavo sempre. Mi tormento solamente con queste domande che, se un indomani vorrei riprovarci mi bloccano. 
 

Grazie a tutti, attendo risposte. ❤️

Share this post


Link to post
Share on other sites
ArmandoBis
2 ore fa, BluMassacre17 ha scritto:

Ciao Pliskin! Grazie per la tua risposta! Che dirti, forse sotto sotto ci spero che torni, ma come ho scritto ora devo pensare a me stesso. Mi frena il fatto che comunque lei mi parlava di matrimoni, figli e roba varia. Mi rimane proprio difficile pensare che quella rimane la sua scelta. Io ci penso, non lo nego, ma non ci sto piu male come 2 mesi appena successe il tutto. Mi sono annullato forse, ma dopo settimane ho cominciato subito sport che non avevo mai fatto, subito sono sceso di kg, subito sono tornato quello che ero sempre e, per magia, l'ansia e i suoi sintomi sono spariti. 
 

Mi sono chiuso sul forum e ho letto tutto sul freeze, sulle riconquiste, su noi stessi, miglioramenti, seduzione e tutti i vari manuali. Si, dopo averli letti però sussiste sempre questa domanda: "Lesbica o bisex?"  È una cosa che non riesco a togliermela dalla testa. Scopava con me, veniva, gli piaceva, abbiamo provato di tutto e dal nulla te ne scappi una ragazza stile camionista che beve, si droga e ti tratta male? Non capisco. 
 

Un altra cosa che mi preme è il fatto che sui social tutti felici e contenti loro.. lei di qua, lei di lá, nuovi amici e storie con lei. Cancellò tutti i nostri ricordi e foto sul profilo appena dopo che mi lasciò. Per poi, mano a mano mettere qualcuna con questa nuova tipa. 
 

Ripeto: NON STO MALE. Ci penso e il piu delle volte quello che mi manca è averla vicina, scoparla e magari chiamarla come la chiamavo sempre. Mi tormento solamente con queste domande che, se un indomani vorrei riprovarci mi bloccano. 
 

Grazie a tutti, attendo risposte. ❤️

Credo che tu ti stia facendo la domanda sbagliata.

Non tanto perché sia irrilevante (lo è) ma molto probabilmente perché la risposta non la sa neanche lei.

Fai l'errore che penso che facciano in molti. Io per esempio mi sono tormentato mesi per cercare di sapere se la mia one-itis è davvero intenzionata a chiudere con le relazioni (molti si imbattono in problemi insormontabili e rinunciano).

Non esiste risposta a una domanda del genere. Neanche se fossi nella sua testa potrei capirlo. L'unico modo per saperlo è conoscere il futuro...

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
BluMassacre17
1 ora fa, ArmandoBis ha scritto:

Credo che tu ti stia facendo la domanda sbagliata.

Non tanto perché sia irrilevante (lo è) ma molto probabilmente perché la risposta non la sa neanche lei.

Fai l'errore che penso che facciano in molti. Io per esempio mi sono tormentato mesi per cercare di sapere se la mia one-itis è davvero intenzionata a chiudere con le relazioni (molti si imbattono in problemi insormontabili e rinunciano).

Non esiste risposta a una domanda del genere. Neanche se fossi nella sua testa potrei capirlo. L'unico modo per saperlo è conoscere il futuro...

 

Capisco Armando, si, è quello! Forse mi brucia anche il fatto che stia con una donna e non con me. 
 

Continuo per la mia strada! Una cosa ti domando: non sono bravo su queste cose perchè non mi sono mai interessate ma, la sessualità è mutabile? Nel senso, può cambiare cosi drasticamente? 
TU, invece, in questa situazione, cosa faresti? Che domande ti faresti? Come ti muoveresti per un futuro? 
 

Grazie, un abbraccio.

Share this post


Link to post
Share on other sites
wittels81

Alla larga!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×
×
  • Create New...

Important Information

Utilizziamo i cookie 🍪 per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito ai nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che hai fornito loro o che hanno raccolto in base al tuo utilizzo dei loro servizi.