Jump to content
drake00

One itis che ci sta, ma non so se ricambia il mio amore

Recommended Posts

drake00

Ciao a tutti. Quella che sto per raccontarvi è una storia davvero, davvero, incasinata. Il racconto sarà lungo, cercherò di renderlo scorrevole parlandovi solo delle cose più importanti.

 

Io: under 25, poca esperienza con le donne, 0 relazioni in vita mia. Nice guy con la consapevolezza che non si fa molta strada, motivo per cui evito categoricamente gli inzerbinamenti pesanti, riesco ad alternare questa mia indole con sprazzi di “stronzaggine”, ma sotto sotto l’impressione del nice guy la do ancora. 
 

Lei: under 25 totalmente opposta a me. Bellissima, Ex traditrice seriale, menzognera per indole, una quantità di esperienze sessuali e relazionali da far impallidire una pornostar. Carattere tosto almeno in superficie, nasconde parecchie insicurezze, credo, sortegli a causa e del suo passato, e della sua famiglia (rapporto di odio totale con il padre). Nonostante ciò, sembra una tipa molto più profonda di quanto voglia mostrare. Non è assolutamente una persona superficiale. 
 

Per comodità suddividerò il racconto in tre fasi che per me rappresentano i passaggi fondamentali. 


Fase uno.

Ci conosciamo circa cinque mesi fa su Tinder.
Al primo incontro ero già cotto di lei. Bacio al primo appuntamento, lei sembra molto presa e continuiamo a vederci. Dopo qualche appuntamento, una sera, in macchina, dopo tanto petting, lei si avvia a slacciarmi i pantaloni. Mi inibisco, la respingo, lei si raffredda. Le porto una rosa sotto casa, la sera parliamo ma mi respinge, dice che non siamo fatti l’uno per l’altra. Le chiedo di vederci il giorno dopo, accetta anche se mi dice che guardarla negli occhi non le farà cambiare idea. 
Ci vediamo. Le confesso che sono stato con un’altra, ma voglio lei. Non mostra gelosia, si lascia scappare di non volere una relazione. A fine appuntamento, ci baciamo.

Continuiamo a vederci. A capodanno viene a casa mia, ma proprio in quel giorno le viene il ciclo. Niente sesso. La sera vado ad una festa con amici. Scopro, tramite Instagram, che lei è andata a casa di alcuni ragazzi. Esce una foto di lei sotto il braccio di quello che credo fosse l’ex. 
Nonostante ciò, continuiamo a vederci. Io non ne parlo, lei nemmeno. 
Si veste sexy per me, parecchio sexy, un paio di volte. Eravamo pronti per fare sesso, ma la mia emozione mi impedisce di avere un’erezione adeguata. 
Lei si mostra molto comprensiva, ma si raffredda. Un giorno doveva venire a casa mia, ma sparisce d’improvviso. Non risponde ai messaggi. La sera stessa, scopo con un’altra (nessun sentimento, nessun problema). Il giorno dopo la contatto per vederci e parlare. 
Accetta. Ci vediamo, come un coglione le dico ancora del “tradimento”. Ancora, nessuna reazione. Prima di salutarci ci baciamo. 
La sera stessa la contatto. Ne tentativo di farla ingelosire, le dico che avrei continuato a vedere quest’altra tipa. Nessuna reazione, mi dice che in realtà avevamo già chiarito prima. Non siamo compatibili. Le dico che sono innamorato, mi tratta come un cucciolotto, passa un’ora a telefono a resistere ai miei tentativi (molto scarsi) di recuperare qualcosa. Poi mi lascia. 
 

Fase due.

Dopo 10 giorni di freeze, la ricontatto. Le dico di tornare dall’uni insieme. Accetta, ci vediamo, tanta leggerezza (come sempre quando ci vediamo). Ci baciamo. 
Due giorni dopo viene da me, scopiamo. Nessun problema, ma a causa di un problema esterno, dobbiamo fermarci. 
Ancora due giorni dopo viene da me. Scopiamo, questa volta bene. Nessun problema. 
Il giorno dopo scopro che è andata al mare con il tipo di capodanno. Questa è l’ultima volta in cui si vedranno, che io sappia.
Contestualmente, io mi mostro molto molto preso. Le sto parecchio col fiato sul collo, lei si raffredda ancora. Ci vediamo una settimana dopo, dopo parecchi sbrocchi da parte mia. Mangiamo un panino, un gelato, serata perfetta. 
Io continuo a pressarla. Ci vedremo un’ultima volta, incontro mordi e fuggi in facoltà. 
Sbrocco ancora, per una cazzata, addirittura provo a lasciarla io. Me ne pento dopo poco, ma questa volta lei, stufa dei miei sbrocchi e atteggiamenti infantili, mi lascia di nuovo. 

 

Fase tre.

Dopo 20 giorni di freeze, in cui lei mi pinga una sola volta, le riscrivo. È iniziata la quarantena. Mi risponde subito, ricominciamo a parlare. Dopo qualche giorno, io sbrocco, di nuovo. Le dico che la amo, lei dice di non provare nulla per me. Sembra tutto finito. Le scrivo il giorno dopo come nulla fosse: quasi per miracolo, ricominciamo a parlare. Questa volta costantemente.

Passiamo tutta la quarantena, l’intera quarantena, a parlare ogni giorno, ed anche parecchio. Recuperiamo il vecchio rapporto e lo solidifichiamo. Nonostante ciò, però, di sentimenti non se ne parla. In alcune occasioni mi fa capire di provare qualcosa, ma senza sbilanciarsi. Poi ritratta, dice che non c’è compatibilità, non vuole una relazione con me. Ma non si raffredda. Io stavolta le mostro imperturbabilità. 
Finita la quarantena, tra sessualizzazioni spinte in webcam e chat praticamente ogni giorno, ed altrettanti momenti di dolcezza, ci vediamo. Passeggiata, nessun contatto. Il virus c’è ancora. 
Passa qualche giorno, lei vuole scopare, io pure. 
Ieri ci vediamo da me. Sesso, via le mascherine, rischiamo. Nella foga mi provoco un taglietto sul pene. Sanguinerò per tutto il rapporto, che però andrà avanti per un paio d’ore. La finiamo abbracciata e sudati. 
 

Ce ne andiamo, dopo poco lei mi contatta. 
Qualcosa è cambiato, però. Stavolta in me. 
 

 

 


 

Voglio di più. Voglio il suo cuore. 
Inizio a distaccarmi, lei lo avverte. Ieri sera è stato un distacco soft, ma se ne è accorta lo stesso, stamattina invece brutale. Non le ho scritto, silenzio assoluto. 
È la prima volta che sono io a distaccarmi con lei presa non bene, benissimo. 

Lei con me non si apre. Nonostante alla luce di tutto i casini, di tutti i miei errori, lei sia ancora qui, non si apre. Non può essere solamente attrazione, è chiaro che lei è in bilico. È chiaro che l’ho spinta più volte tra le braccia di altri, che l’ho allontanata, ma è altrettanto chiaro che me la sono ripresa quando ho voluto. A parole lei dice non ci sia nulla, nei fatti a me, il suo, sembra amore.

In un altro topic mi è stato detto che c’è la necessità che io mi distacchi emotivamente affinché lei faccia il saltino definitivo. Io ci sto provando, ma non nego che talvolta mi chiedo se sia la strada giusta, se forse non sia meglio continuare a starle vicino. Nell’ultimo periodo c’è stato un grande avvicinamento, veramente grande. 
Sparire proprio ora? È un bel rischio.

Avevo pensato di cavalcare l’onda e provare a farla aprire proprio ora che è sul picco emotivo. Sbaglio?
 


Se avete domande, fatene pure. Avrò sicuramente dimenticato qualcosa. 
Intanto, credo che aggiornerò questo topic con ogni sviluppo, così da non perdermi niente. 
Grazie a tutti.
 


 

 

 

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites


RAWolf

Sei pazzo amico. Ti ha detto tutto Sten, anzi ti sei detto tutto da solo nella frase quotata. Non puoi "avere il cuore" di una così, o meglio magari puoi, ma ti farai molto ma molto male. Poi per carità, liberissimo di farlo ma a sto punto tanto vale che ti chiuda i coglioni in una morsa.

Share this post


Link to post
Share on other sites

drake00
31 minuti fa, Sten ha scritto:

"Bellissima, Ex traditrice seriale, menzognera per indole, una quantità di esperienze sessuali e relazionali da far impallidire una pornostar. Carattere tosto almeno in superficie, nasconde parecchie insicurezze, credo, sortegli a causa e del suo passato, e della sua famiglia (rapporto di odio totale con il padre). Nonostante ciò, sembra una tipa molto più profonda di quanto voglia mostrare. Non è assolutamente una persona superficiale. "

Staccati finchè sei in tempo o morirai.

 

25 minuti fa, RAWolf ha scritto:

Sei pazzo amico. Ti ha detto tutto Sten, anzi ti sei detto tutto da solo nella frase quotata. Non puoi "avere il cuore" di una così, o meglio magari puoi, ma ti farai molto ma molto male. Poi per carità, liberissimo di farlo ma a sto punto tanto vale che ti chiuda i coglioni in una morsa.

So bene che razionalmente la cosa migliore da fare sarebbe quella o di chiudere, o di “usarla” solo per il sesso
 

Ma credo che anche voi sappiate bene che chi ha la testa dura (come me), deve prima rompersela. Ecco... so bene che sto andando a spaccarmela, la testa. 

Me la spaccherò, è sicuro. Se nel farlo riuscissi a strapparle un pizzico di cuore, tanto meglio...

Share this post


Link to post
Share on other sites

RAWolf
2 minuti fa, drake00 ha scritto:

Me la spaccherò, è sicuro

Scontato. Anch'io ero come te, poi mi sono rotto le palle. 

Ma trovarne una che non ti fa così sclerare no? Perchè bisogna essere masochisti?

Tu però ne sei consapevole, per cui insomma è un po' un'aggravante, ma comunque fa' pure. In bocca al lupo

Share this post


Link to post
Share on other sites
Aslan

Sarebbe la perfetta scopamica,ma considerarla per altro è pura pazzia.

"...nasconde parecchie insicurezze...sembra una tipa molto più profonda di quanto voglia mostrare..."

Questi sono alibi,razionalizzazioni a posteriori che ti dai,per giustificare il suo modo di comportarsi.Per non ammettere a te stesso,che non sarà mai solo tua e non vestirà mai i panni della donna idealizzata,presente solo nella tua testa.

Siamo umani.

Ed in quanto tali,attratti da ciò che non possiamo avere.Non completamente.Perchè nonostante tu non sia un PUA,non credo non ti siano capitate ragazze carine,fedeli e adatte ad una LTR.

Hai comunque una vita sessuale e uscite con altre donne,ma vuoi quella sfuggente che non ti da certezze.Nel profondo il tuo è un desiderio di possesso,su qualcosa che devi capire è sempre e solo in uso per un tempo limitato.

Vuoi essere l'uomo scelto tra gli uomini,che alla fine trionfa e si cucca la bella,come nel finale di un film.E in questo ci vedo molto desiderio di rivalsa di chi non ha avuto le sue esperienze o storie,quando doveva averle.

Conquistare la donna bella e desiderata è un metaforico gridare ai tuoi vecchi amici e amiche adolescenti:"vedete?Anche io se voglio posso conquistare il cuore di una donna!Anche io posso ricevere amore ed essere amato."

Quello che parla è il ragazzino arrabbiato dentro di te,che urla dalla ferita interiore che ti porti appresso.Queste sono le cicatrici lungo cui scorrono i nostri pensieri attuali e non possiamo farci nulla.E sono quelle che definiscono i nostri desideri.

Io lo sò perchè a 43 anni vorrei rifarmi di un'adolescenza non vissuta e di anni persi a guardare i miei coetanei che vivevano le loro esperienze e amori.Nonostante abbia avuto un numero impressionante di scopate e uscite con donne.È una fame interiore che non andrà mai via.

Puoi soddisfare questo tuo bisogno e continuare a cercare lei per realizzare qualcosa che possa appagarti,almeno nell'immediato.Ma assumitene la responsabilità ed accetta le conseguenze ed il fatto che siete fidanzati solo nella tua testa.E che per questo non puoi fare il geloso se lei vuole andare con chi vuole.

Te hai solo un biglietto della giostra e devi aspettare il tuo turno per salirci di nuovo.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
drake00
26 minuti fa, RAWolf ha scritto:

Scontato. Anch'io ero come te, poi mi sono rotto le palle. 

Ma trovarne una che non ti fa così sclerare no? Perchè bisogna essere masochisti?

Tu però ne sei consapevole, per cui insomma è un po' un'aggravante, ma comunque fa' pure. In bocca al lupo

Sono pienamente d’accordo, ma guarda: io spero davvero tanto di incontrarne un’altra migliore, più adatta a me. 
 

Non mi conosco davvero bene, io. Ma so che riesco a togliermi una persona totalmente dalla testa, solo quando ne incontro un’altra che mi fa provare emozioni pari o superiori.

23 minuti fa, Aslan ha scritto:

Sarebbe la perfetta scopamica,ma considerarla per altro è pura pazzia.

"...nasconde parecchie insicurezze...sembra una tipa molto più profonda di quanto voglia mostrare..."

Questi sono alibi,razionalizzazioni a posteriori che ti dai,per giustificare il suo modo di comportarsi.Per non ammettere a te stesso,che non sarà mai solo tua e non vestirà mai i panni della donna idealizzata,presente solo nella tua testa.

Siamo umani.

Ed in quanto tali,attratti da ciò che non possiamo avere.Non completamente.Perchè nonostante tu non sia un PUA,non credo non ti siano capitate ragazze carine,fedeli e adatte ad una LTR.

Hai comunque una vita sessuale e uscite con altre donne,ma vuoi quella sfuggente che non ti da certezze.Nel profondo il tuo è un desiderio di possesso,su qualcosa che devi capire è sempre e solo in uso per un tempo limitato.

Vuoi essere l'uomo scelto tra gli uomini,che alla fine trionfa e si cucca la bella,come nel finale di un film.E in questo ci vedo molto desiderio di rivalsa di chi non ha avuto le sue esperienze o storie,quando doveva averle.

Conquistare la donna bella e desiderata è un metaforico gridare ai tuoi vecchi amici e amiche adolescenti:"vedete?Anche io se voglio posso conquistare il cuore di una donna!Anche io posso ricevere amore ed essere amato."

Quello che parla è il ragazzino arrabbiato dentro di te,che urla dalla ferita interiore che ti porti appresso.Queste sono le cicatrici lungo cui scorrono i nostri pensieri attuali e non possiamo farci nulla.E sono quelle che definiscono i nostri desideri.

Io lo sò perchè a 43 anni vorrei rifarmi di un'adolescenza non vissuta e di anni persi a guardare i miei coetanei che vivevano le loro esperienze e amori.Nonostante abbia avuto un numero impressionante di scopate e uscite con donne.È una fame interiore che non andrà mai via.

Puoi soddisfare questo tuo bisogno e continuare a cercare lei per realizzare qualcosa che possa appagarti,almeno nell'immediato.Ma assumitene la responsabilità ed accetta le conseguenze ed il fatto che siete fidanzati solo nella tua testa.E che per questo non puoi fare il geloso se lei vuole andare con chi vuole.

Te hai solo un biglietto della giostra e devi aspettare il tuo turno per salirci di nuovo.

 

Sono pienamente d’accordo. Infatti quando ci ragiono lucidamente, mi accorgo che in realtà, più che amore, la mia è una sfida. Con me stesso, forse. Per dimostrare a me in primis che posso conquistare ciò che sembra impossibile da conquistare. 

Non lo dico per dire, ma davvero ti quoto in (quasi) tutto. Dico quasi perché io so benissimo che non stiamo insieme. Anzi, nei miei sbagli, starci insieme è proprio ciò che vorrei. 

È una situazione del cazzo perche a volte ho la sensazione che per andare avanti, dovrò davvero spaccarmi la testa. E vorrei tanto non fosse così, in un modo o nell’altro..

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
RAWolf
2 minuti fa, drake00 ha scritto:

Sono pienamente d’accordo. Infatti quando ci ragiono lucidamente, mi accorgo che in realtà, più che amore, la mia è una sfida. Con me stesso, forse. Per dimostrare a me in primis che posso conquistare ciò che sembra impossibile da conquistare.

Il mio avvertimento e il dire che ero come te è dato appunto da questo.

Share this post


Link to post
Share on other sites
EdivadMIR
1 ora fa, drake00 ha scritto:

più che amore, la mia è una sfida. Con me stesso, forse. Per dimostrare a me in primis che posso conquistare ciò che sembra impossibile da conquistare. 

Visto che è una sfida con te stesso... vivitela con leggerezza. Se va, bene, se non va, hai fatto esperienza.

Share this post


Link to post
Share on other sites
bruni
2 ore fa, drake00 ha scritto:

 ma è altrettanto chiaro che me la sono ripresa quando ho voluto.

No, non l'hai mai avuta, lei fa il bello e cattivo tempo dall'inizio alla fine di sti cinque mesi e a te sembra di avere il controllo solo perché ti parla; lei ti interessa per quello che rappresenta per te, ossia chissà quale scalata per dimostrare qualcosa, fino alla prossima.

Per me hai perso 5 mesi di energie emotive e stai girando attorno al problema che non è lei, hai una qualche forma di dipendenza o di conflitto da risolvere dentro di te 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×
×
  • Create New...

Important Information

Utilizziamo i cookie 🍪 per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito ai nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che hai fornito loro o che hanno raccolto in base al tuo utilizzo dei loro servizi.