Jump to content
Kalashnikova

Dice che per lui è solo amicizia ma si comporta strano

Recommended Posts

Kalashnikova
Posted (edited)

Io e lui ci conosciamo da svariati anni, ci siamo frequentati e poi è finito tutto perché avevamo litigato male. In passato per lui era "più di una amicizia" però non poteva essere di più per via della distanza, discordanze caratteriali e altro. 

Non ci sentimmo per un anno dopo la litigata. Un giorno riappare e mi scrive come se niente fosse con una scusa stupida. Io gli rispondevo, però mi tenevo sulle mie e cercavo di non dargli confidenza. Lui continuò a scrivermi, e ad una certa ho ceduto e mi sono detta perché no e ho deciso di essere più amichevole con lui. 

In tutto questo lui ha la ragazza, cosa che mi destabilizzò un attimo perché comunque nutro qualcosa per lui ma ovviamente me lo tengo per me e non faccio vedere che questa informazione mi abbia toccato in qualche modo. Dice che gli piaccio molto come persona ma per lui sono solo una amica, mi scrive letteralmente ogni giorno, mi manda foto stupide, mi chiede foto mie, mi racconta cose. Ci sentiamo su telegram, e lui di tanto in tanto elimina i messaggi. Quando gli chiesi il perché lui disse "così". Ad un certo punto inizia a flirtare, e quando lo blocco per chiederli dove stesse cercando di parare, lui se ne esce con "io ho la donna, non pensare strano, bla bla". Ovviamente non si fermava lì, ma continuava nonostante io non gli davo corda (ma allo stesso tempo non gli dicevo di no perché, beh, come ho detto prima nutro qualcosa per lui). Questa storia continua insomma, ci sentiamo sempre, ci mendiamo foto stupidine, lui flirta con me e io ogni tanto (rimanendo sempre sul giocoso e scherzoso) posso ricambiare o meno. Poi succede che io devo andare nella città dove vive lui per una questione legata all'università, quando glielo dico se ne esce dicendo che gli sarebbe piaciuto molto vedermi però ha paura che possa accadere qualcosa. Io gli dico che a me non sarebbe un problema, che ci possiamo prendere un caffè o farci un aperitivo come, appunto, amici. Alla fine non si fece nulla perché lui era troppo impegnato.

Io questo atteggiamento non lo capisco. Posso capire che forse nutre attrazione sessuale nei miei confronti però allo stesso tempo mi vede solo come amica, però ci sono diversi fattori di mezzo che rendono tutto molto confuso. 

Cosa devo pensare? Come devo comportarmi?

Edited by Kalashnikova

Share this post


Link to post
Share on other sites

enzo891

Secondo me sta cercando di colmare qualche mancanza che ha con la sua ragazza.
Di sicuro se ti contatta tutti i giorni che sia per flirtare o meno, qualcosa o sul lato emotivo o sessuale gli manca.
Non so quante speranze ci siano di concludere qualcosa, ma se non te le vuoi bruciare non provare a parlare male della sua tipa si innescherebbe un meccanismo di autodifesa verso di lei anche se non lo merita.
Mi sembra un pò immaturo lui comunque, flirta con te e poi dice io ho la donna..
Quanti anni avete?
Perché a te piace? Prova a capire questo intanto

Share this post


Link to post
Share on other sites

Kalashnikova
10 minuti fa, enzo891 ha scritto:

Secondo me sta cercando di colmare qualche mancanza che ha con la sua ragazza.
Di sicuro se ti contatta tutti i giorni che sia per flirtare o meno, qualcosa o sul lato emotivo o sessuale gli manca.
Non so quante speranze ci siano di concludere qualcosa, ma se non te le vuoi bruciare non provare a parlare male della sua tipa si innescherebbe un meccanismo di autodifesa verso di lei anche se non lo merita.
Mi sembra un pò immaturo lui comunque, flirta con te e poi dice io ho la donna..
Quanti anni avete?
Perché a te piace? Prova a capire questo intanto

Una volta stava un po' giù, e gli chiesi il perché e lui disse che era per la ragazza. Spinta dalla curiosità gli chiesi cosa fosse accaduto, e lui mi raccontò cosa era successo. Mi sembra poco matura anche lei, però evitai di dire commenti e dissi solo che sicuramente risolveranno. Lui non sembrò molto convinto però 

Lui ha 30 anni, io 24. 

Sì, lui mi piace e mi piacerebbe uscirci da "più che amici", però è evidente che non è la sua intenzione ma allo stesso tempo dimostra atteggiamenti di diverso tipo 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Thetraveller87
10 ore fa, Kalashnikova ha scritto:

Mi sembra poco matura anche lei,

 

11 ore fa, Kalashnikova ha scritto:

Ovviamente non si fermava lì, ma continuava nonostante io non gli davo corda (ma allo stesso tempo non gli dicevo di no perché, beh, come ho detto prima nutro qualcosa per lui).

Mi sembra che in questa storia siate un po' tutti immaturi e confusi.

 

11 ore fa, Kalashnikova ha scritto:

Come devo comportarmi?

Coerentemente con i tuoi pensieri. La prossima volta.

Comunque pure lui sta solo "passando" il tempo se no non si sarebbe tirato indietro

Share this post


Link to post
Share on other sites

BrianBoru
12 ore fa, Kalashnikova ha scritto:

Io e lui ci conosciamo da svariati anni, ci siamo frequentati e poi è finito tutto perché avevamo litigato male. In passato per lui era "più di una amicizia" però non poteva essere di più per via della distanza, discordanze caratteriali e altro. 

Non ci sentimmo per un anno dopo la litigata. Un giorno riappare e mi scrive come se niente fosse con una scusa stupida. Io gli rispondevo, però mi tenevo sulle mie e cercavo di non dargli confidenza. Lui continuò a scrivermi, e ad una certa ho ceduto e mi sono detta perché no e ho deciso di essere più amichevole con lui. 

In tutto questo lui ha la ragazza, cosa che mi destabilizzò un attimo perché comunque nutro qualcosa per lui ma ovviamente me lo tengo per me e non faccio vedere che questa informazione mi abbia toccato in qualche modo. Dice che gli piaccio molto come persona ma per lui sono solo una amica, mi scrive letteralmente ogni giorno, mi manda foto stupide, mi chiede foto mie, mi racconta cose. Ci sentiamo su telegram, e lui di tanto in tanto elimina i messaggi. Quando gli chiesi il perché lui disse "così". Ad un certo punto inizia a flirtare, e quando lo blocco per chiederli dove stesse cercando di parare, lui se ne esce con "io ho la donna, non pensare strano, bla bla". Ovviamente non si fermava lì, ma continuava nonostante io non gli davo corda (ma allo stesso tempo non gli dicevo di no perché, beh, come ho detto prima nutro qualcosa per lui). Questa storia continua insomma, ci sentiamo sempre, ci mendiamo foto stupidine, lui flirta con me e io ogni tanto (rimanendo sempre sul giocoso e scherzoso) posso ricambiare o meno. Poi succede che io devo andare nella città dove vive lui per una questione legata all'università, quando glielo dico se ne esce dicendo che gli sarebbe piaciuto molto vedermi però ha paura che possa accadere qualcosa. Io gli dico che a me non sarebbe un problema, che ci possiamo prendere un caffè o farci un aperitivo come, appunto, amici. Alla fine non si fece nulla perché lui era troppo impegnato.

Io questo atteggiamento non lo capisco. Posso capire che forse nutre attrazione sessuale nei miei confronti però allo stesso tempo mi vede solo come amica, però ci sono diversi fattori di mezzo che rendono tutto molto confuso. 

Cosa devo pensare? Come devo comportarmi?

Due botte te le darebbe.

Che poi sia possibile iniziare un'altra storia con te è un altro paio di maniche che dipende da una marea di fattori che nessuno qui è in grado di valutare.

Come dovresti comportarti ?

La mia opinione è che potresti dargli semaforo verde. 

Non è neanche detto che ti scopi (dipende da quanto è centrato).

Male che vada ti sei fatta una scopata con uno che ti piace.

Sul seguito non c'è alcuna certezza.

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Kalashnikova
9 minuti fa, BrianBoru ha scritto:

Due botte te le darebbe.

Che poi sia possibile iniziare un'altra storia con te è un altro paio di maniche che dipende da una marea di fattori che nessuno qui è in grado di valutare.

Come dovresti comportarti ?

La mia opinione è che potresti dargli semaforo verde. 

Non è neanche detto che ti scopi (dipende da quanto è centrato).

Male che vada ti sei fatta una scopata con uno che ti piace.

Sul seguito non c'è alcuna certezza.

 

 

Lui mi fece capire che mi scoperebbe eccome, però ha la donna e quindi niente. 

In passato abbiamo già fatto sesso, ed è stato molto bello. Ogni tanto lo ricaccia fuori e ne vuole parlare perché secondo lui è l'unico modo per superare questa cosa per poter essere amici (?). Ogni volta che conversiamo tranquillamente, coglie qualsiasi opportunità per flirtare e ha iniziato anche a chiedermi foto particolari (niente nudes). C'è molta tensione erotica, io cerco di reggere il gioco senza dare troppo

Poi quando c'è stata l'occasione di vederci, si è fatto indietro perché aveva paura che potesse effettivamente accadere (anche se io gli feci capire che non avrei permesso ciò).

Io me lo porterei a letto eccome, però ho paura delle complicazioni varie e sinceramente non me la sento di andare a letto con un tipo che mi piace e desidero molto e che per giunta ha pure la ragazza. Inoltre mi sembra di capire che ha dei problemi con la tipa

Share this post


Link to post
Share on other sites
Virgi123
Posted (edited)

 A me sembra che ti usi per pomparsi l'ego

Edited by Virgi123

Share this post


Link to post
Share on other sites
BrianBoru
Adesso, Kalashnikova ha scritto:

Lui mi fece capire che mi scoperebbe eccome, però ha la donna e quindi niente.

Certo. Vorrei ma non posso.

Se uno verbalizza è perchè è bloccato dalla merda che ha in testa e/o dalla paura di perdere la scopata certa (non si sa di che qualità) o dall'eventuale investimento materiale fatto.

E ha l'inconscio desiderio che tu gli dica "tranquillo, scopiamo e non lo diciamo a nessuno". 

Insomma è in una terra di mezzo invischiato nella morale comune e spera che lo salvi tu. In questo senso ti scrivevo "non è detto che ti scopi": per quanto tu possa incoraggiarlo potrebbe non succedere niente.

Adesso, Kalashnikova ha scritto:

In passato abbiamo già fatto sesso, ed è stato molto bello. Ogni tanto lo ricaccia fuori e ne vuole parlare perché secondo lui è l'unico modo per superare questa cosa per poter essere amici (?). Ogni volta che conversiamo tranquillamente, coglie qualsiasi opportunità per flirtare e ha iniziato anche a chiedermi foto particolari (niente nudes). C'è molta tensione erotica, io cerco di reggere il gioco senza dare troppo

Poi quando c'è stata l'occasione di vederci, si è fatto indietro perché aveva paura che potesse effettivamente accadere (anche se io gli feci capire che non avrei permesso ciò).

Io me lo porterei a letto eccome, però ho paura delle complicazioni varie e sinceramente non me la sento di andare a letto con un tipo che mi piace e desidero molto e che per giunta ha pure la ragazza. Inoltre mi sembra di capire che ha dei problemi con la tipa

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
BrianBoru
2 minuti fa, Virgi123 ha scritto:

 A me sembra che ti usi per pomparsi l'ego

Se lui fosse femmina o gay ti darei ragione

Share this post


Link to post
Share on other sites
TADsince1995

1) Vuole bene alla sua ragazza e non vuole farla soffrire, ma magari lei scopa male e tu invece no. La butto lì.

2) Ti vuole tenere in caldo, non si sa mai... Anche solo per avere qualche conferma della sua attrattività, proprio perché in LTR e quindi molto legato sul lato game.

Hai due scelte.

1) Mandarlo a fanculo.

2) Scoparlo BENE fino a farlo svenire. Non si sa mai che possa cambiare idea. Ma, in ogni caso, è quello che vuoi?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×
×
  • Create New...

Important Information

Utilizziamo i cookie 🍪 per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito ai nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che hai fornito loro o che hanno raccolto in base al tuo utilizzo dei loro servizi.