Jump to content
amr4500

Non so più come fare

Recommended Posts

amr4500

Ciao a tutti,ho già fatto altri 2 post in questa sezione,non so se chi leggerà questo post li ha letti o no(si tratta di un amica che mi piace,che da come ho capito mi vede solo come amico).Comunque in questo post volevo più che altro chiedere aiuto,sul come cambiare e come comportarmi ora con quest amica.La quarantena mi ha portato a pensare,e pensandoci negli anni ho commesso molti sbagli. Soprattutto lo sbaglio di entrare sempre in friendzone.ora vorrei cambiare,sia da lato fisico(non sto messo proprio bene,ho pancia,sono basso,e vorrei migliorare anche taglio di capelli).Ora se queste cose man mano riesco a migliorarle.Volevo sapere lato carattere come fare :la timidezza che ho penso riuscirò a superarla iniziando a parlare con ragazze sconosciute quando tornerò in uni,cioè oddio di questo sono già capace,il problema  è che poi ki ci fisso su una sola ragazza. Ma il problema maggiore è:come faccio a cambiare il mio carattere che di base è di persona buona,e diventare più stronzo come si dice spesso?c ho provato,ma spesso divento troppo e finisce che tratto veramente male le persone(sono arrivato a non parlarmi più con qualche ragazza). Ho letto anche vari manuali qui sul sito,ma non so,mi sembrano una forzatura a cambiare me stesso lato caratteriale,mi porterebbe ad indossare una maschera. 

Non so come fare più,qualcuno che mi aiuta?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Brain
Il 12/6/2020 alle 13:23 , amr4500 ha scritto:

è:come faccio a cambiare il mio carattere che di base è di persona buona,e diventare più stronzo come si dice spesso?c ho provato,ma spesso divento troppo e finisce che tratto veramente male le persone(sono arrivato a non parlarmi più con qualche ragazza)

Classico misunderstanding del wanna be PUA causato dai manuali che traducono cocky(&funny) con stronzo mentre il corrispettivo italiano è un misto tra spavaldo e sfrontato, il tutto in modo simpatico.

In America lo chiamano cocky&funny o più generalmente push&pull, in italiano tira e molla, di fatto queste tecniche magiche si riassumono in "dai alla ragazza emozioni positive ed emozioni negative (che è diverso da offensive) e mantieni questa altalena"

Inoltre devi imparare a calibrare ed è una cosa che si impara e si mantiene con l'esperienza.

Io stesso dopo il lockdown non sono tornato a vita sociale 100% ed essendo un po' arrugginito a volte mi capitano degli scivoloni imbarazzanti.

Parlando di te... Prova a porti in una condizione di sfida, come a voler vedere se sei di fronte ad una ragazza di valore. Questo mi ha fatto fare lo switch da "ti prego accettami" a "guardiamo che arrosto c'è sotto sto fumo"

Spero possa esserti utile

Share this post


Link to post
Share on other sites

leavingmyheart
Posted (edited)
Il 12/6/2020 alle 13:23 , amr4500 ha scritto:

Ciao a tutti,ho già fatto altri 2 post in questa sezione,non so se chi leggerà questo post li ha letti o no(si tratta di un amica che mi piace,che da come ho capito mi vede solo come amico).Comunque in questo post volevo più che altro chiedere aiuto,sul come cambiare e come comportarmi ora con quest amica.La quarantena mi ha portato a pensare,e pensandoci negli anni ho commesso molti sbagli. Soprattutto lo sbaglio di entrare sempre in friendzone.ora vorrei cambiare,sia da lato fisico(non sto messo proprio bene,ho pancia,sono basso,e vorrei migliorare anche taglio di capelli).Ora se queste cose man mano riesco a migliorarle.Volevo sapere lato carattere come fare :la timidezza che ho penso riuscirò a superarla iniziando a parlare con ragazze sconosciute quando tornerò in uni,cioè oddio di questo sono già capace,il problema  è che poi ki ci fisso su una sola ragazza. Ma il problema maggiore è:come faccio a cambiare il mio carattere che di base è di persona buona,e diventare più stronzo come si dice spesso?c ho provato,ma spesso divento troppo e finisce che tratto veramente male le persone(sono arrivato a non parlarmi più con qualche ragazza). Ho letto anche vari manuali qui sul sito,ma non so,mi sembrano una forzatura a cambiare me stesso lato caratteriale,mi porterebbe ad indossare una maschera. 

Non so come fare più,qualcuno che mi aiuta?

 

se tu hai l'indole del "buono" va benissimo, non devi recitare una parte non tua. La stronzaggine è solo un condimento. Il trucco sta nel limitarsi a fare/dire UNA cosa da stronzo e basta, non devi continuare su quella linea. Ne basta una. Tipo, lei ti fa "scusa mi tieni la borsa che devo andare in bagno" e tu ti limiti a dirle "no, non c'ho voglia, mettila per terra" e ti giri dall'altra parte. Stop. Lei ti fa <<stronzo>> e fine. Non è che devi insistere a farle stoccate e bastardate per farla arrapare. L'importante è che però ci provi, che sei diretto, sennò è inutile, non devi restare passivo aspettando che quello che "sei" faccia avvenire un miracolo, se non ci provi che tu sia stronzo o buono non fa nessunissima differenza.

Edited by leavingmyheart

Share this post


Link to post
Share on other sites

amr4500
3 ore fa, leavingmyheart ha scritto:

 

se tu hai l'indole del "buono" va benissimo, non devi recitare una parte non tua. La stronzaggine è solo un condimento. Il trucco sta nel limitarsi a fare/dire UNA cosa da stronzo e basta, non devi continuare su quella linea. Ne basta una. Tipo, lei ti fa "scusa mi tieni la borsa che devo andare in bagno" e tu ti limiti a dirle "no, non c'ho voglia, mettila per terra" e ti giri dall'altra parte. Stop. Lei ti fa <<stronzo>> e fine. Non è che devi insistere a farle stoccate e bastardate per farla arrapare. L'importante è che però ci provi, che sei diretto, sennò è inutile, non devi restare passivo aspettando che quello che "sei" faccia avvenire un miracolo, se non ci provi che tu sia stronzo o buono non fa nessunissima differenza.

Già infatti,anche se alla fine ho mandato tutto a p******,nel senso avevo la necessità di capire definitivamente o meglio sentivo la necessità di sentirmelo dire,(pensando di poter stare meglio e dimenticarla,e non è stato così),praticamente mi sono dichiarato in chat(era l'unico modo,siamo distanti un bel pò e se ne sarebbe parlato a settembre,e io non volevo continuare a illudermi),mi ha friendzonato ovviamente,e mi ha detto comunque che non sono il suo tipo di ragazzo,io ho capito il tipo di ragazzo che vuole(nel senso di ragazzo con le palle e roba varia).ora sto soffrendo non perché mi ha friendzonato,ma perché mi accorgo che all'esterno dò l'impressione di essere un ragazzo buono e senza palle(specialmente con chi mi interessa),ma realmente non è proprio così,si sono buono di mio,ma non è che non so essere comunque stronzo,più che altro è che non riesco a mostrarlo molte volte con chi ci tengo,e se ci provo finisce che divento stronzo a livello di litigare(non voglio questo,ma non so perché succede così,è come se non riuscissi a dosare).Ora quello che vorrei,sarebbe lasciare questa storia alle spalle,ma non so come,non riesco a sopportare che ad un ragazzo del gruppo,in un attimo ha dato la possibilità almeno di provarci,a me no(perché mi ha detto che la possibilità la dà a chi ci prova e non a chi ha deciso di avere come amico). Ora vorrei cambiare,ma non so da dove partire,non so manco qual è il mio essere me stesso,o meglio lo so,ma non riesco a mostrarlo.

Help me,pleasee

Share this post


Link to post
Share on other sites

amr4500

E chissà,è come se ora vorrei dimostrare alle ragazze che non sono come mi credono loro,e una parte di me vorrebbe far capire alla ragazza che mi ha friendzonato che ha sbagliato,ma non penso cambi idea

Share this post


Link to post
Share on other sites
Roose Bolton

Tu sei timido, tendente a fissarti con una ragazza, eterno friendzonato e vorresti partire direttamente con ragazze sconosciute in uni?

Non ci siamo proprio.

Lascia perdere le stronzate sullo stronzo e l'essere stronzi. Gli stronzi che vedi avere successo non hanno successo perchè sono stronzi, hanno successo perchè essendo di bell'aspetto molte donne ci passano sopra al fatto che hanno un brutto carattere. Prima di fare figure peggiori o di farti il vuoto intorno, smettila col cocky&funny e le altre cazzate da PUA.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Orph
12 minuti fa, Roose Bolton ha scritto:

smettila col cocky&funny e le altre cazzate da PUA.

Che comunque come anche detto sopra cocky and funny NON vuol dire essere stronzi (e essere stronzi di per se non serve ad un cazzo) vuol dire quell'atteggiamento sicuro di se (ma non che fai finta nel senso che lo sei davvero) per cui alle volte sei presente alle volte non la consideri alle volte scherzi e la prendi in giro alle volte sei serio.

Sono espressioni di un io stabile che non si protende verso la tipa ma che si fa i cazzi suoi (ripeto è una espressione REALE di un SE formato.

Quindi ok banalizzare ma sotto quella cosa li (che fa ridere detta in inglese) ci sono dei tratti caratteriali ben precisi, non è una "cazzata pua".

La cazzata pua è voler semmai far fingere un tipo di atteggiamento del genere (che ripeto è funzionale se sei cosi non se fingi) a persone totalmente insicure che l'idea di SE non la hanno nemmeno bene chiara.

Li si generano "mostri".

Share this post


Link to post
Share on other sites
Roose Bolton
4 minuti fa, Orph ha scritto:

Che comunque come anche detto sopra cocky and funny NON vuol dire essere stronzi (e essere stronzi di per se non serve ad un cazzo) vuol dire quell'atteggiamento sicuro di se (ma non che fai finta nel senso che lo sei davvero) per cui alle volte sei presente alle volte non la consideri alle volte scherzi e la prendi in giro alle volte sei serio.

Sono espressioni di un io stabile che non si protende verso la tipa ma che si fa i cazzi suoi (ripeto è una espressione REALE di un SE formato.

Quindi ok banalizzare ma sotto quella cosa li (che fa ridere detta in inglese) ci sono dei tratti caratteriali ben precisi, non è una "cazzata pua".

La cazzata pua è voler semmai far fingere un tipo di atteggiamento del genere (che ripeto è funzionale se sei cosi non se fingi) a persone totalmente insicure che l'idea di SE non la hanno nemmeno bene chiara.

Li si generano "mostri".

Si, mi sono espresso male io.

Il C&F viene quasi sempre tradotto con il fare lo stronzo, generando appunto i mostri di cui parli tu. Uno che arriva a non parlarsi più con delle ragazze non è che ha calibrato male, ha proprio sbagliato su tutta la linea. I bonaccioni quando cercano di fare " gli stronzi " a parte stonare, sono ridicoli.

Share this post


Link to post
Share on other sites
amr4500
1 ora fa, Roose Bolton ha scritto:

Tu sei timido, tendente a fissarti con una ragazza, eterno friendzonato e vorresti partire direttamente con ragazze sconosciute in uni?

Non ci siamo proprio.

Lascia perdere le stronzate sullo stronzo e l'essere stronzi. Gli stronzi che vedi avere successo non hanno successo perchè sono stronzi, hanno successo perchè essendo di bell'aspetto molte donne ci passano sopra al fatto che hanno un brutto carattere. Prima di fare figure peggiori o di farti il vuoto intorno, smettila col cocky&funny e le altre cazzate da PUA.

Mm ok,ma non capisco in che senso sconosciute in uni?questa ragazza è una ragazza che ho conosciuta come compagna di corso,e man mano poi mi ha suscitato interesse,che mi ha portato ad amicizia e poi al resto.Ma in realtà ho constatato che più mi sono sconosciute più riesco ad avvicinarmi,nel senso,all'estero conosciuto ragazze italiane,non mi sono fatto problemi a conoscere perché il mio pensiero,era qual è il problema tanto non penso le rivedrò più,più che altro è che non riesco ad avere l intesa sessuale,cioè ci divento amico.

In uni stessa cosa,qualche volta mi è capitato di mettermi a parlare con ragazze a caso,ma poi succede che non riesco a far capire i miei intenti e torno al punto di partenza 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Roose Bolton
Il 12/6/2020 alle 13:23 , amr4500 ha scritto:

la timidezza che ho penso riuscirò a superarla iniziando a parlare con ragazze sconosciute quando tornerò in uni,cioè oddio di questo sono già capace,il problema  è che poi ki ci fisso su una sola ragazza. Ma il problema maggiore è:come faccio a cambiare il mio carattere che di base è di persona buona,e diventare più stronzo come si dice spesso?c ho provato,ma spesso divento troppo e finisce che tratto veramente male le persone(sono arrivato a non parlarmi più con qualche ragazza). Ho letto anche vari manuali qui sul sito,ma non so,mi sembrano una forzatura a cambiare me stesso lato caratteriale,mi porterebbe ad indossare una maschera. 

Non so come fare più,qualcuno che mi aiuta?

 

25 minuti fa, amr4500 ha scritto:

Mm ok,ma non capisco in che senso sconosciute in uni?

 

dovresti darci più dettagli. Come ti friendzonano? Rimanete amici ed uscite o ti vogliono solo liquidare più in fretta possibile?

Che vuol dire ho la pancia? Viviamo nell'epoca dei maluma con l'addominale tirato su instagram, e ti chiedi perchè ti friendzonano?

Che vuol dire non riesci a far capire i tuoi intenti? Pensi che le ragazze non lo capiscono che vuoi provarci?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×
×
  • Create New...

Important Information

Utilizziamo i cookie 🍪 per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito ai nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che hai fornito loro o che hanno raccolto in base al tuo utilizzo dei loro servizi.