Jump to content
Sign in to follow this  
Yuber

I timidi inviti delle donne

Recommended Posts

Yuber

Scrivo questo post non per essere una lamentela ma è più la consapevolezza dei miei limiti. 

Non sono un esperto nel captare i timidi segnali inviati dalle donne per essere approcciate. Vi spiego il massimo dell approccio è stato un qualcosa tipo

-Un gioco di sguardi e una risatina con l amica di turno

-Mi chiede da accendere e poi rimane lì come una salame.

Mi rendo conto che forse sono io troppo pretenzioso se mi aspetto qualcosa di diverso da questo, ma allo stesso tempo accetto il fatto di non scopare un giorno si e l altro pure. Sono un vero romantico e un po' me ne vergogno, credo nel colpo di fulmine quindi non mi sento molto a mio agio nell uso  delle "tattiche", perciò le inutili conversazioni "preliminari" mi annoiano, e se la tipa mi piace glielo dico subito nei primi minuti e sono disposto a prendermi la responsabilità di eventuali pali. Forse questo forum non è il posto giusto per un post del genere, perché come già detto non sono a mio agio con le tattiche cioè : le cose giuste dette al momento giusto , la kino nel momento giusto, le battute divertenti ecc.

Credo che se non ti manca la voce quando parli con "lei" non valga la pena continuare.

Sono curioso di sapere le esperienze degli eventuali altri romantici del forum.

Share this post


Link to post
Share on other sites

ciccioman333
1 ora fa, Yuber ha scritto:

 

-Un gioco di sguardi e una risatina con l amica di turno

-Mi chiede da accendere e poi rimane lì come una salame.

Quelli che hai detto sono oro.

La maggior parte delle volte ti "approcciano" in modo del tutto neutro, indistinguibile da una condotta disinteressata, e tu manco lo capisci da tanto che e' neutra. E percio' si confonde un gesto comune con un gesto interessato e si scrivono qui sul forum in sacco di "storie" con esito negativo, dando la colpa al ragazzo per aver commesso errori immaginari, ovvero che non commette salvo eccezioni.

Tipo, in discoteca a bordo pista si avvicina una e rimane li vicino "casualmente" a te per un minuto, non guardandoti e fingendo di cercare con lo sguardo una amica. Indi non si distingue chi si avvicina davvero casualmente e chi si avvicina per interesse.

A lezione/sul treno/ in mensa si siede vicino a te, cmq con gran parte degli altri posti occupati (senno' sarebbe troppo semplice, no?)

A lezione o dove volete o via chat, ti chiede una info su qualcosa di lavoro/studio ecc...

Insomma robe cosi neutre, dove e' impossibile distinguere se vi e' interesse o meno, e di solito le belle fighe non fanno nemmeno queste "sottili" condotte.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Alessio.97

@ciccioman333 dissento sull’ultima frase, le ‘belle fighe’ sono molto più chiare nei loro intenti perchè conoscono il proprio valore di mercato e sanno che un palo è molto improbabile.

@Yuber verbalizzare un ‘mi piaci’ è piú che controproducente. Tranne nel caso di approcci spudorati (rari), quel che fanno vuol dire tutto o niente. Quel che puoi fare tu è scoprire se c’è interesse esponendoti. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Yuber
40 minuti fa, ciccioman333 ha scritto:

Quelli che hai detto sono oro.

La maggior parte delle volte ti "approcciano" in modo del tutto neutro, indistinguibile da una condotta disinteressata, e tu manco lo capisci da tanto che e' neutra. E percio' si confonde un gesto comune con un gesto interessato e si scrivono qui sul forum in sacco di "storie" con esito negativo, dando la colpa al ragazzo per aver commesso errori immaginari, ovvero che non commette salvo eccezioni.

Tipo, in discoteca a bordo pista si avvicina una e rimane li vicino "casualmente" a te per un minuto, non guardandoti e fingendo di cercare con lo sguardo una amica. Indi non si distingue chi si avvicina davvero casualmente e chi si avvicina per interesse.

A lezione/sul treno/ in mensa si siede vicino a te, cmq con gran parte degli altri posti occupati (senno' sarebbe troppo semplice, no?)

A lezione o dove volete o via chat, ti chiede una info su qualcosa di lavoro/studio ecc...

Insomma robe cosi neutre, dove e' impossibile distinguere se vi e' interesse o meno, e di solito le belle fighe non fanno nemmeno queste "sottili" condotte.

Infatti mi sono reso conto che nonostante la mia  insoddisfazione dovuta da questi approcci , sono comunque il massimo in cui si può sperare . Ti dirò che per due volte mi è capitato che si siano avvicinate e si siano presentate ( c'è speranza!!!). 

Le donne sono belle e care e non smetterò mai di amarle ma sembra che a volte pretendino da noi uomini delle abilità da chiaroveggenti come nei casi da te citati.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Yuber
Posted (edited)
14 minuti fa, Alessio.97 ha scritto:

@ciccioman333 dissento sull’ultima frase, le ‘belle fighe’ sono molto più chiare nei loro intenti perchè conoscono il proprio valore di mercato e sanno che un palo è molto improbabile.

@Yuber verbalizzare un ‘mi piaci’ è piú che controproducente. Tranne nel caso di approcci spudorati (rari), quel che fanno vuol dire tutto o niente. Quel che puoi fare tu è scoprire se c’è interesse esponendoti. 

Sono d accordo con te e mi assumo tutte le responsabilità di un eventuale palo . Dichiararsi è una tattica quasi disastrosa, chiamami pazzo se ti dico che le tattiche mi hanno stancato perciò non mi interessa se potrebbero essere controproducenti.

Comunque ti ringrazio del consiglio.

P.S. una volta una ragazza si è dichiarata a me dicendomi il fatidico "mi piaci", al che rimasi a bocca aperta e non seppi cosa dire ,così me ne andai ma non perché non mi piacesse al contrario!

Questa è una delle cose di cui mi pentiró per tutta la vita probabilmente, perciò rivaluterei la "potenza" del mi piaci.

Edited by Yuber

Share this post


Link to post
Share on other sites
Boulevard
Posted (edited)

È un gioco di realtà, o meglio, dipende da come filtri il mondo in quel momento e appunto com'è la tua realtà.

Se hai fighe che ti dicono che sei un figo, se hai delle prove e ti senti anche tu così, tutto quello che ti succederà all'esterno lo vedrai come un qualcosa che rinforza la tua idea/realtà attuale.

Hai presente quando esci dal barbiere e ti senti bellissimo con quel taglio e vedi che le ragazze ti guardano? 

Se invece sei in un periodo di scarsità e l'unica che ti dice che sei figo è tua nonna, beh, ti sembreranno cose appunto a cui non dare importanza senza nessun altro intento e non ci farai praticamente caso e non gli vedrai come segnali di interesse.

La realtà non esiste, o meglio, esiste dentro di te ed altamente soggettiva.

È assurdo quanto sia Powerful, ma allo stesso tempo non è facile, piegare la realtà al proprio volere.

 

Edited by Boulevard

Share this post


Link to post
Share on other sites
Maldoner
Posted (edited)
1 ora fa, Yuber ha scritto:

Le donne sono belle e care e non smetterò mai di amarle ma sembra che a volte pretendino da noi uomini delle abilità da chiaroveggenti

Io invece rimango sempre basito quando gli altri uomini non riescono a cogliere queste cose.

È una cosa che ho letto spesso qua (e ho sentito diverse volte nella vita in generale) e che proprio non riesco a comprendere.

(Che poi è una cosa che succede in altri ambiti  tipo quando vedo persone che credono che certi video su YouTube, per me palesemente fake da non dubitare nemmeno, credono siano reali)

Edited by Maldoner

Share this post


Link to post
Share on other sites
Yuber
6 minuti fa, Maldoner ha scritto:

Io invece rimango sempre basito quando gli altri uomini non riescono a cogliere queste cose.

È una cosa che ho letto spesso qua (e ho sentito diverse volte nella vita in generale) e che proprio non riesco a comprendere.

(Che poi è una cosa che succede in altri ambiti  tipo quando vedo persone che credono che certi video su YouTube, per me palesemente fake da non dubitare nemmeno, credono siano 

 

Non dico che questi approcci disinteressati siano un male ,ma comportano il rischio che non vengano capiti e causino quindi l insoddisfazione di entrambe le parti. Semplicemente sono approcci che trasmettono disinteresse , ci sono donne e uomini che li utizzano per tattica e altri invece che li utilizzano perché vogliono una storiella priva di significato e quindi questo risulta l approccio ideale.

Io a volte li capto e altre volte no, ma generalmente non mi piacciono questi approcci perché mi sento un po' preso per il culo , quindi tenderei ad annoiarmi qualora una donna dovesse rivolgermeli. 

Ovvio che ci sono le eccezioni. 

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
PapuPetagna
1 ora fa, Yuber ha scritto:

Sono d accordo con te e mi assumo tutte le responsabilità di un eventuale palo . Dichiararsi è una tattica quasi disastrosa, chiamami pazzo se ti dico che le tattiche mi hanno stancato perciò non mi interessa se potrebbero essere controproducenti.

Comunque ti ringrazio del consiglio.

P.S. una volta una ragazza si è dichiarata a me dicendomi il fatidico "mi piaci", al che rimasi a bocca aperta e non seppi cosa dire ,così me ne andai ma non perché non mi piacesse al contrario!

Questa è una delle cose di cui mi pentiró per tutta la vita probabilmente, perciò rivaluterei la "potenza" del mi piaci.

Il segreto è proprio non dichiararsi ma giocare. Se si crea la situazione non è che dopo un minuto dovete per forza limonare davanti a tutti. Apri una chiacchierata piacevole, stuzzicala, incuriosiscila e solo dopo, un po’, affondi il colpo

Share this post


Link to post
Share on other sites
Yuber
10 minuti fa, PapuPetagna ha scritto:

Il segreto è proprio non dichiararsi ma giocare. Se si crea la situazione non è che dopo un minuto dovete per forza limonare davanti a tutti. Apri una chiacchierata piacevole, stuzzicala, incuriosiscila e solo dopo, un po’, affondi il colpo

Beh è naturale quel che dici , non per forza bisogna partire in quarta a limonarsi , ma mi riferivo semplicemente all inutilità delle lungaggini quando da entrambe le parti ci si piace, risparmiandosi delle noiose conversazioni quando secondo me l unica cosa che conta è se ci si piace.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

×
×
  • Create New...

Important Information

Utilizziamo i cookie 🍪 per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito ai nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che hai fornito loro o che hanno raccolto in base al tuo utilizzo dei loro servizi.