Jump to content
Badabum88

Perché non dite semplicemente "NO"?

Recommended Posts

Badabum88

Ciao a tutti

Vorrei porre un quesito magari più rivolto alle donne riguardo la psicologia che porta tante volte a tentennare anziché dire un "no".

Esco da una storia lunga quindi magari ho molta meno pazienza rispetto ad altri periodi e molto meno da "promettere" a una donna perché metto subito in chiaro di avere poca testa ora come ora. 

Ho ricominciato da poco a "flirtare" dopo mesi difficili ma mi stanno capitando ragazze che sembrano incapaci di dire "no" e intendiamoci non perché consenzienti ma perché quasi impaurite(?) dal fatto di offendere qualcuno..possibile che nel 2020 l'uomo sia ancora visto come quello da illudere o comunque non far rimanere male magari facendo annusare qualcosa che i più scaltri fiutano già che non ci sarà? È molto più fastidioso come atteggiamento il ghosting,il visualizzare senza rispondere, il cambiare "modalità di risposta" da un giorno all'altro rispetto a un più onesto o semplice "non mi piaci/mi scopo un altro/ho perso interesse".. mi dite che è paura dell'uomo che non si rassegna quindi lo si tiene buono con mezze risposte o alla meno peggio non rispondendo o rimanendo nel vago ? O si ritorna a quei giochetti per alzarsi un po' l'autostima (che poi leggete messaggi di uno/a che non ci vogliamo portare a letto in che modo pompi il nostro ego non lo capirò mai)?

Mi auguro risposte serie o comunque mi aiutino a smussare le mie reazioni verso atteggiamenti di questo tipo magari dando un'interpretazione che ora come ora non vedo

Share this post


Link to post
Share on other sites

Doom Head
Posted (edited)

Non sono donna ma voglio dirti la mia su questo:

20 minutes ago, Badabum88 said:

È molto più fastidioso come atteggiamento il ghosting,il visualizzare senza rispondere, il cambiare "modalità di risposta" da un giorno all'altro rispetto a un più onesto o semplice "non mi piaci/mi scopo un altro/ho perso interesse"..

Sul "visualizzare senza rispondere" non implica, sempre e comunque, un totale disinteresse: lo faccio anche io e i motivi non sono di menefreghismo o di scarso interesse verso l'altra persona ma più comunemente 1) non posso rispondere in quel momento; 2) non mi va di rispondere in quel momento (lecito); 3) l'argomento si è esaurito e non ho nient'altro da aggiungere a meno che non si voglia andare avanti a faccine. Tutte motivazioni che non implicano scarso interesse. Lo scarso interesse lo denoti da altro, per esempio alla mancanza di risposta o al dirottamento della discussione quando le chiedi: "Mi dai il tuo numero così ci sentiamo su WhatsApp?" (in quel caso la visualizzazione senza risposta denota scarso interesse o più semplicemente ti sta facendo capire che stai correndo troppo); "Ci vediamo per un caffè?" (Idem).

Hai ragione, si pretende più chiarezza, ma comunque anche noi uomini rimaniamo vaghi persino di fronte a chi non ci piace o a chi, in quel preciso momento, non ci interessa. Noi stessi lo facciamo anche per evitare di ferire le altre persone che cercano di rapportarsi con noi: Ricordo che c'era una collega che era mezza matta (ma, forse, lo era totalmente) che scassava letteralmente i maroni con notizie di gossip, pettegolezzi mettendosi lei al centro di queste situazioni salvo poi lamentarsene; insomma, una vera rompiballe. Questa un giorno mi punta ed io, proprio per evitare di ferirla perché avessi avuto la lingua sciolta l'avrei mortificata fino a renderla opaca, ho tenuto sempre la distanza di "sicurezza": mi mandava messaggi (anche di notte), chiamate inaspettate (risposi solo ad una di queste), di persona attaccava bottone con me raccontandomi fatti della quale non avevo il minimo interesse; insomma, lì anche io applicai il visualizza senza risposta proprio per non dar corda a quella persona ma senza dirle chiaramente "preferirei tagliarmelo piuttosto che dartelo... senza offesa". Penso che la stessa linea la applichino molte donne: non ti si risponde direttamente per non farti rimanere male ma devi essere tu a capire che non c'è trippa per gatti.

Edited by Doom Head

Share this post


Link to post
Share on other sites

Badabum88
40 minuti fa, Doom Head ha scritto:

Non sono donna ma voglio dirti la mia su questo:

Sul "visualizzare senza rispondere" non implica, sempre e comunque, un totale disinteresse: lo faccio anche io e i motivi non sono di menefreghismo o di scarso interesse verso l'altra persona ma più comunemente 1) non posso rispondere in quel momento; 2) non mi va di rispondere in quel momento (lecito); 3) l'argomento si è esaurito e non ho nient'altro da aggiungere a meno che non si voglia andare avanti a faccine. Tutte motivazioni che non implicano scarso interesse. Lo scarso interesse lo denoti da altro, per esempio alla mancanza di risposta o al dirottamento della discussione quando le chiedi: "Mi dai il tuo numero così ci sentiamo su WhatsApp?" (in quel caso la visualizzazione senza risposta denota scarso interesse o più semplicemente ti sta facendo capire che stai correndo troppo); "Ci vediamo per un caffè?" (Idem).

Hai ragione, si pretende più chiarezza, ma comunque anche noi uomini rimaniamo vaghi persino di fronte a chi non ci piace o a chi, in quel preciso momento, non ci interessa. Noi stessi lo facciamo anche per evitare di ferire le altre persone che cercano di rapportarsi con noi: Ricordo che c'era una collega che era mezza matta (ma, forse, lo era totalmente) che scassava letteralmente i maroni con notizie di gossip, pettegolezzi mettendosi lei al centro di queste situazioni salvo poi lamentarsene; insomma, una vera rompiballe. Questa un giorno mi punta ed io, proprio per evitare di ferirla perché avessi avuto la lingua sciolta l'avrei mortificata fino a renderla opaca, ho tenuto sempre la distanza di "sicurezza": mi mandava messaggi (anche di notte), chiamate inaspettate (risposi solo ad una di queste), di persona attaccava bottone con me raccontandomi fatti della quale non avevo il minimo interesse; insomma, lì anche io applicai il visualizza senza risposta proprio per non dar corda a quella persona ma senza dirle chiaramente "preferirei tagliarmelo piuttosto che dartelo... senza offesa". Penso che la stessa linea la applichino molte donne: non ti si risponde direttamente per non farti rimanere male ma devi essere tu a capire che non c'è trippa per gatti.

Premetto che la non risposta la considero nell'arco di quasi una giornata non ovviamente quelle due o tre ore che possono celare impegni più o meno vari..

Allora ti parlo dell'ultimo caso particolare successo...tipa X inizialmente in chat si mostra aperta e disponibile anzi mi incalza più volte sul fatto che voleva essere invitata ad uscire ricordandomelo anche in momenti della discussione in cui la cosa non c'entrava..aggiungiamo anche provocazioni varie e foto diciamo non da sexting ma comunque molto in quella direzione sempre rimanendo però sul sobrio (cosa che ammetto aver apprezzato in questo momento particolare).. ci diciamo onestamente le nostre reciproche situazioni..io uscito da una storia e lei da una frequentazione che per distanza si è dovuta interrompere.. finché un giorno la conversazione diventa improvvisamente fredda e priva di quelli smile che (seppur mi diano fastidio quando se ne abusa) denotavano sicuramente più coinvolgimento di risposte asettiche e senza punteggiatura.. alla mia richiesta di spiegazioni riesco a estorcerle un "non volevo dare l'idea di essere una persona disponibile" e che in questo momento le sue conoscenze maschili vuole siano al massimo per due chiacchere..io non avendo quei gran secondi fini senza neanche un'uscita a referto (cosa valida a prescindere e sfido chiunque a dire che si farebbe questa o quella senza neanche averci scambiato mezza parola)diciamo ho acconsentito..da lì siamo passati a non visualizzare neanche i messaggi però al contempo visualizzare le storie pochi minuti dopo (atteggiamento davvero stupido a mio parere e maleducato) finché ho dovuto provocarla con una storia palesemente dedicata a lei che l'ha portata a togliermi il follow come mi auspicavo visto che odio avere tra i contatti persone che al momento di mostrare educazione hanno ste cadute di stile.

Ora il punto della questione è che non mi interessa del palo preso..ne ho presi tanti e non avevo certo pensato ai nomi dei nostri figli specie con la mia ex ancora in testa..mi dispiace solo che una conoscenza interessante si debba complicare e rovinare così ma soprattutto perché tanti sotterfugi con una persona che neanche conosci? Queste ragazze mi danno idea che se con sconosciuti devono 'inventare' ste tattiche per dire verità spiacevoli cosa fanno quando c'è un coinvolgimento emotivo?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Albachiara

Concordo pienamente sul fatto che sia snervante il ghosting, conversazioni che terminano nel nulla, o a singhiozzi, in questi casi perdo totalmente ogni tipo di interesse, mi cascano le braccia... io sono per la chiarezza, ma questa cosa non è facile da trovare, credo che molti siano "codardi", sia uomini che donne e che fondamentalmente non abbiano gli attributi per dire "sai, penso di aver capito che preferisco chiudere qui", ma non è più semplice?Che poi mi chiedo, davvero costa così tanto?Io lo dico, fin dal principio, se una persona non mi prende, in modo tranquillo e educato glielo dico, preferisco far così, più che sparire nel nulla...lo trovo assurdo.Poi vabbè, sarò strana io, ma anche se la persona la sento/conosco da poco, la metto sul piano del rispetto, ti rispetto per questo non sparisco dal giorno alla notte, ma te lo comunico e ti saluto.Che poi, in genere, chi pratica "ghosting" o risponde dopo ore, spesso si rifà vivo o viva come se nulla fosse anche dopo giorni...lì io rido a crepapelle e tanti cari saluti (quelli li dò idealmente, perchè in quel caso, sì, che non ha senso rispondere, tempo sprecato).

Share this post


Link to post
Share on other sites

Badabum88
56 minuti fa, Albachiara ha scritto:

Concordo pienamente sul fatto che sia snervante il ghosting, conversazioni che terminano nel nulla, o a singhiozzi, in questi casi perdo totalmente ogni tipo di interesse, mi cascano le braccia... io sono per la chiarezza, ma questa cosa non è facile da trovare, credo che molti siano "codardi", sia uomini che donne e che fondamentalmente non abbiano gli attributi per dire "sai, penso di aver capito che preferisco chiudere qui", ma non è più semplice?Che poi mi chiedo, davvero costa così tanto?Io lo dico, fin dal principio, se una persona non mi prende, in modo tranquillo e educato glielo dico, preferisco far così, più che sparire nel nulla...lo trovo assurdo.Poi vabbè, sarò strana io, ma anche se la persona la sento/conosco da poco, la metto sul piano del rispetto, ti rispetto per questo non sparisco dal giorno alla notte, ma te lo comunico e ti saluto.Che poi, in genere, chi pratica "ghosting" o risponde dopo ore, spesso si rifà vivo o viva come se nulla fosse anche dopo giorni...lì io rido a crepapelle e tanti cari saluti (quelli li dò idealmente, perchè in quel caso, sì, che non ha senso rispondere, tempo sprecato).

Con me difficilmente ricompaiono perché ti garantisco che nel momento in cui capisci che è un "NO" o me lo dici o faccio modo e maniera per farmelo urlare o farmi odiare...e di solito con queste persone i rapporti non rimangono mai buono perché appunto non ho modi cortesi per troncare diciamo..capita invece con ragazze che cortesemente mi hanno detto di non essere interessate , ho smesso di cercarle e sono ricomparse dicendo che in realtà volevano scopare pur dicendo il contrario ma quella è un'altra storia

Share this post


Link to post
Share on other sites
Albachiara
4 ore fa, Badabum88 ha scritto:

Con me difficilmente ricompaiono perché ti garantisco che nel momento in cui capisci che è un "NO" o me lo dici o faccio modo e maniera per farmelo urlare o farmi odiare...e di solito con queste persone i rapporti non rimangono mai buono perché appunto non ho modi cortesi per troncare diciamo..capita invece con ragazze che cortesemente mi hanno detto di non essere interessate , ho smesso di cercarle e sono ricomparse dicendo che in realtà volevano scopare pur dicendo il contrario ma quella è un'altra storia

boh sarà che con me la tecnica "Non la cerco, mi faccio desiderare" non ha mai funzionato ;) Comunque mega in bocca al lupo :)

Share this post


Link to post
Share on other sites
Doom Head
Posted (edited)
12 hours ago, Badabum88 said:

Allora ti parlo dell'ultimo caso particolare successo...tipa X inizialmente in chat si mostra aperta e disponibile anzi mi incalza più volte sul fatto che voleva essere invitata ad uscire ricordandomelo anche in momenti della discussione in cui la cosa non c'entrava..aggiungiamo anche provocazioni varie e foto diciamo non da sexting ma comunque molto in quella direzione sempre rimanendo però sul sobrio (cosa che ammetto aver apprezzato in questo momento particolare).. ci diciamo onestamente le nostre reciproche situazioni..io uscito da una storia e lei da una frequentazione che per distanza si è dovuta interrompere.. finché un giorno la conversazione diventa improvvisamente fredda e priva di quelli smile che (seppur mi diano fastidio quando se ne abusa) denotavano sicuramente più coinvolgimento di risposte asettiche e senza punteggiatura.. alla mia richiesta di spiegazioni riesco a estorcerle un "non volevo dare l'idea di essere una persona disponibile" e che in questo momento le sue conoscenze maschili vuole siano al massimo per due chiacchere..io non avendo quei gran secondi fini senza neanche un'uscita a referto (cosa valida a prescindere e sfido chiunque a dire che si farebbe questa o quella senza neanche averci scambiato mezza parola)diciamo ho acconsentito..da lì siamo passati a non visualizzare neanche i messaggi però al contempo visualizzare le storie pochi minuti dopo (atteggiamento davvero stupido a mio parere e maleducato) finché ho dovuto provocarla con una storia palesemente dedicata a lei che l'ha portata a togliermi il follow come mi auspicavo visto che odio avere tra i contatti persone che al momento di mostrare educazione hanno ste cadute di stile.

In pratica l'hai riportata nel "mondo reale" e lei ha percepito questa cosa come un risveglio sgradito: facendo così le perdi ma ti togli la soddisfazione.

Per me, il goal risulta il win win, dove persino nella chat si tenta di creare intesa, di coltivarla e di renderla reciproca: è un gioco, almeno in quella fase e i pali sono all'ordine del giorno per i motivi più disparati.

Anche a me sono capitate chat con ragazze che un giorno sembravano interessate (con addirittura promesse di date), salvo poi far finta di nulla il giorno dopo o rispondere a monosillabi; il punto è che "incazzarmi" per questo non risolve il problema e ad esternarlo mi sentirei uno sfigato; innanzitutto perché non ho bisogno dell'approvazione di nessuna: né della gnocca di turno, né della mia pari in estetica e neanche della bruttina. Io vado per la mia strada e sono quello che sono, personalmente il non concludere con queste non lo percepisco come un male: già in quella fase primordiale di conoscenza, hai un'idea di come sia e francamente mi piace frequentare ragazze di un certo livello mentale; e non le classiche superficiali che si svegliano la mattina insoddisfatte di ciò che hanno, dovendo mettersi sempre alla ricerca di un qualcosa perché le loro aspettative sono alle stelle e non possono permettersi ciò che desiderano ardentemente. O, peggio, quelle che senza alcun motivo applicano tattiche subdole per "non apparire persone disponibili" come se il fatto di ricambiare interesse implichi degli obblighi. Quindi meglio sfanculare una persona dopo un paio di giorni di chat anziché tirarla fino all'appuntamento accorgendoti che è una povera mentecatta.

Un consiglio: non dare per niente peso a questo tipo di conoscenza e non farti il sangue amaro per gli atteggiamenti di chi ormai segue i soliti, idioti, schemi da social.

Edited by Doom Head

Share this post


Link to post
Share on other sites
vol-à-voile
2 ore fa, Doom Head ha scritto:

il punto è che "incazzarmi" per questo non risolve il problema e ad esternarlo mi sentirei uno sfigato; innanzitutto perché non ho bisogno dell'approvazione di nessuna

Quindi la soluzione che adotti te quale sarebbe in definitiva? 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Edo
16 ore fa, Badabum88 ha scritto:

è paura dell'uomo che non si rassegna quindi lo si tiene buono con mezze risposte o alla meno peggio non rispondendo o rimanendo nel vago ?

È questo

Share this post


Link to post
Share on other sites
Methavas
19 minuti fa, Edo ha scritto:

È questo

Mah, sinceramente non vedo il vantaggio nel "tenere buona" una persona non rispondendo o rimanendo vaghi...anche perchè facendo così è più che lecito che la persona media pensi di avere margine, quindi col cazzo che si rassegna.

Con un "no" detto nel modo giusto sono sicuro ci sarebbero meno problemi (da una parte e dall'altra)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×
×
  • Create New...

Important Information

Utilizziamo i cookie 🍪 per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito ai nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che hai fornito loro o che hanno raccolto in base al tuo utilizzo dei loro servizi.