Jump to content
andreaponte

Fine LTR, ricominciare

Recommended Posts

andreaponte
Posted (edited)

No no, aspetta! Tu giustamente dici che:

55 minuti fa, porchetta ha scritto:

Se tieni la persona che ami , o di cui sei innamorato sul filo , facendole/gli  vivere la relazione  sapendo che "potrebbe perderti" per un capriccio  non sei forte , sei un debole

Tu citi il mio primo post ma subito dopo, poiché mi sono accorto di aver posto male la questione, ho puntualizzato così:

Il 6/7/2020 alle 11:42 , andreaponte ha scritto:

La nostra relazione andava bene, eravamo entrambi felici ma a lei dava appunto molto fastidio questa cosa delle altre ragazze, ma ciò non dipendeva solo da me, cioè lei lo veniva a sapere anche per vie traverse non è che glielo facessi apposta per farla stare male

Io non la facevo vivere con questo terrore, lei ha sempre saputo, visto che gliel'ho dimostrato più volte, che si poteva fidare. Tempo fa litigò con una di queste tipe, io ovviamente la difesi e mi schierai dalla sua parte. È veramente colpa mia se altre mi venivano dietro? Non penso visto che lei sapeva tutto ciò che accadeva in queste occasioni, ovvero niente. Lei faceva sempre storie quando mi vedeva parlare/scrivere con qualche mia amica, era iper gelosa di me e insultava tutte. Io invece non mi sono mai permesso di sindacare sulle persone con cui lei parlava, le ho sempre detto: "Lo sai che è una scelta tua, io non ti voglio impedire nulla, regolati tu", si infatti si è regolata... 

55 minuti fa, porchetta ha scritto:

Hai semplicemente paura ,  non hai il coraggio di gustare appieno il momento , perchè il terrore di restare "a piedi" o da solo ti fa tenere sempre la scappatoia aperta , in questo modo non vivrai quella magica sensazione di fusione totale con l'altro  , e il partner uguale perchè sente la minaccia velata  che incombe e già soffre.

Credimi se ti dico che con lei ho vissuto alcuni dei momenti più belli in assoluto, abbiamo fatto tante esperienze insieme e io ho sempre fatto di tutto per accontentarla. Lei era in assoluto alla prima esperienza e glielo potevo leggere letteralmente negli occhi quello che provava. Io mi sono sempre fidato di lei, sempre: quando lei andava a ballare con una comitiva assolutamente sproporzionata nel rapporto m/f io ero tranquillissimo perché sapevo che il nostro rapporto era forte e di lei mi fidavo a occhi chiusi. 

55 minuti fa, porchetta ha scritto:

E sta sicuro che quando si presenterà l'occasione ai primi screzi o diverbi te la farà pagare fino all'ultima goccia.

Cosa mi avrebbe dovuto far pagare? Ad Halloween dello scorso anno a una festa, ubriaca, aveva baciato a stampo un altro e poi mi aveva supplicato letteralmente in ginocchio di perdonarla, cosa mi doveva far pagare ancora? Non penso che lei possa essere una vittima, io sono sempre stato iper-comprensivo con lei e le ho perdonato le sue cazzate, pensavo di essermi guadagnato ancora più stima dopo averla perdonata, consolata ed aver evitato di vendicarmi. L'ho fatto perché sono disperato? No, l'ho fatto perché io credevo veramente in noi, però passare per carnefice sinceramente mi sembra eccessivo. 

55 minuti fa, porchetta ha scritto:

Prova ne è il fatto che tu sia qui

Sono qui perché conoscevo e apprezzavo già il forum, sono qui perché questo è l'unico posto in cui qualcuno mi può aiutare a fare le mosse giuste ed evitare di essere visto come uno zerbino disperato dopo essere stato scaricato, sono qui perché se avessi ascoltato i miei amici sarei ancora a guardare le sue storie su instagram facendomi il sangue amaro e corrodendomi il fegato per una persona a cui ho affidato tutta la mia fiducia e che lei ha gettato nel cesso. 

Edited by andreaponte

Share this post


Link to post
Share on other sites

porchetta
Posted (edited)

Mi dispiace ,  siamo su due livelli differenti e non puoi capire quello che intendo ora , non perchè tu sia stupido , semplicemente hai bisogno di esperienza.

Quello che ti ho fatto notare esula dal contesto specifico , ma la risposta che hai dato è eloquente.

Buon proseguimento , vedrai che tra qualche tempo le cose diventeranno più chiare.

 

Edited by porchetta

Share this post


Link to post
Share on other sites

principemassa

Caro Andreaponte, il commento di @porchetta è stato molto specifico ed azzeccato. Il motivo per cui tu non riesci a cogliere del tutto la situazione è dato dalla tua giovane età. Di questo devi solo prenderne atto e non fartene una colpa. Fossi un uomo di 30/40 anni ti faremmo un altro tipo di ragionamento, anche solo per il fatto che, superata una certa età, l'amore - soprattutto nel lato maschile - diviene più razionale e meno impulsivo (ed il fatto che ci siano 60enni che scappano con la giovane 25enne è solo un'eccezione che conferma la regola). 

1 ora fa, andreaponte ha scritto:

Io non la facevo vivere con questo terrore, lei ha sempre saputo, visto che gliel'ho dimostrato più volte, che si poteva fidare. Tempo fa litigò con una di queste tipe, io ovviamente la difesi e mi schierai dalla sua parte. È veramente colpa mia se altre mi venivano dietro?

Certo non è colpa tua se esistono altre ragazze interessate a te. Però è il modo in cui tu affronti questa cosa con la tua ragazza che cambia drasticamente la sua percezione. Probabilmente la tua inesperienza - giustamente motivata dalla tua età - non ti ha fatto gestire la situazione nel migliore dei modi. A te, ora, ti sembrerà di essere stato impeccabile, ma, con il tempo, ti renderai conto di alcuni tuoi errori/sbagli. E ciò, credimi, non potrà che esserti utile e d'aiuto per le prossime relazioni.

1 ora fa, andreaponte ha scritto:

Lei era in assoluto alla prima esperienza e glielo potevo leggere letteralmente negli occhi quello che provava. Io mi sono sempre fidato di lei, sempre

Appunto lei era alla prima esperienza. Stava muovendo i passi nel mondo dell'amore. Quando ti approcci ad una cosa, per la prima volta, è difficile essere ben centrati sul da farsi ed è altrettanto facile commettere degli errori. Pozione magica: giovane età (nemmeno maggiorenne) + prima esperienza= amore che non durerà. E' certa come cosa (salvo rari, rarissimi casi) e non puoi fare altro che prenderne atto. Si dice sempre che il primo amore non si scorda mai no? Appunto perchè era il primo, nel quale sentimenti/sensazioni erano tutte nuove e mai vissute e la donna vive ancora con l'illusione del principe azzurro e noi della bella cenerentola. Ecco lei, probabilmente, nel suo vecchio "amico" ha ora trovato un altro aspetto del principe azzurro: quello che si prende cura di lei. E vorrà viversi queste nuove sensazioni (a quanto pare non provate con te) con il tizio. 

Per questo ti invito, ancora una volta, a tenere bene a mente l'età che avete soprattutto quando ti confronti sul forum con altre persone. Per esempio io di anni ne ho 32 e, fidati, vedo le cose in modo molto più cinico rispetto a qualche anno fa e pure il tipo di relazione che cerco è differente. A 20 anni mi sarebbe piaciuta la strafiga di turno, bastava che fosse di fisico impeccabile e non rompesse i coglioni. Ora cerco qualcosa di ben diverso (il fattore mentale è fondamentale, per esempio) e, di conseguenza, anche il modo di valutare e percepire le relazioni altrui è differente.

1 ora fa, andreaponte ha scritto:

Sono qui perché conoscevo e apprezzavo già il forum, sono qui perché questo è l'unico posto in cui qualcuno mi può aiutare a fare le mosse giuste ed evitare di essere visto come uno zerbino disperato dopo essere stato scaricato, sono qui perché se avessi ascoltato i miei amici sarei ancora a guardare le sue storie su instagram facendomi il sangue amaro e corrodendomi il fegato per una persona a cui ho affidato tutta la mia fiducia e che lei ha gettato nel cesso. 

Questo è il modo giusto di approcciare. Fermo restando che il forum dovrebbe essere usato per prendere consigli più che per un aiuto in senso stretto, le tue restanti affermazioni sono corrette: utilizzare IS per evitare di infilarsi ancor più nel pantano. E fidati tutti, ma dico tutti, i commenti che vengono fatti, anche quelli più odiosi/scomodi, sono indirizzati proprio a questo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

andreaponte

Ragazzi la mia intenzione non è quella di attaccarvi altrimenti non starei qui, ho capito che me ne devo fare una ragione e più avanti con l'esperienza capirò più cose. Ovviamente non ce l'ho personalmente né con @principemassa (ci mancherebbe dopo tutto ciò che mi hai consigliato) e né con @porchetta che mi ha dato un punto di vista differente, non sono riuscito a comprenderlo (per l'età? probabilmente) ma non dico sia campato per aria.

Purtroppo quello che mi passa per la mente è questo, cerco di analizzare al meglio la situazione per non commettere errori in futuro ma ho capito che non tutto può essere spiegato razionalmente, forse ricerco troppe spiegazioni. 

Di sicuro continuerò a utilizzare il forum, non con la volontà di essere superiore a qualcuno ma per risalire. Qualche volta mi farò delle domande, a volte magari mi sfogherò ma comunque sempre in un'ottica di miglioramento 

Share this post


Link to post
Share on other sites

principemassa
5 ore fa, andreaponte ha scritto:

Ragazzi la mia intenzione non è quella di attaccarvi

Certo, è chiaro. Personalmente non mi sono per nulla offeso, ci mancherebbe! Semplicemente, tra le altre cose, volevo farti notare che se alcune volte ti vengono date risposte crude e secche è, comunque, per il tuo bene e nel tuo interesse.

Va benissimo dire quello che ti passa per la testa... meglio esplicitare il dubbio piuttosto che tenerselo.

5 ore fa, andreaponte ha scritto:
5 ore fa, andreaponte ha scritto:

volte magari mi sfogherò ma comunque sempre in un'ottica di miglioramento 

 

👍.

In tutto questo, ripeto, ci sta che tu abbia una visione diversa da noi...diversa età e diverse vissuti. Io stesso ho realizzato alcune cose solo grazie ad un terapista. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
andreaponte

Ne sono uscito. Non avrei mai pensato di dirlo ma probabilmente è proprio così. Come lo so? Semplice: da un po' di giorni ero intenzionato a vedere che fine aveva fatto la mia ex dopo due mesi che non sapevo nulla. Oggi mi decido, decido di rischiare la ricaduta ma scelgo di aprire il suo profilo instagram, un'azione del cazzo ma che per me è sempre stata off limits. 

Lo apro e cosa vedo? Una persona diversa da quella che albergava nei miei pensieri, una ragazza carina, bella se vogliamo, ma che avevo eccessivamente idealizzato. Vedo i suoi post, le sue storie in evidenza: non mi fanno alcun effetto, zero, nada. Probabilmente ha un altro, niente di ufficiale ma qualcosa si intuisce. Fin'ora avevo sempre sperato in un ritorno, ora non più. Ne sono uscito, ho quasi le lacrime agli occhi ma sento che la serenità è tornata dentro di me. Sapete cosa c'è? Non provo più niente, amore, rabbia, risentimento sono completamente scomparsi, mi è pressoché totalmente indifferente. Mi fa strano anche il fatto di dire che non la amo più ma è ciò che sento. Non riesco bene a capire cosa sto provando ora, c'è molto subbuglio dentro di me ma ho capito la cosa più importante, forse mi sto staccando dall'inferno. 

Sapete cosa mi ha fatto soffrire maggiormente? Non tanto il fatto di aver perso lei come persona (mi sono accorto che lei non è più quella di quando mi sono innamorato, è cambiata totalmente) ma aver perso tutte quelle abitudini che con lei avevo: uscite, stare insieme al pomeriggio, dire cazzate e altre cose più legate al sentimento che non al sesso. Quest'ultimo lo posso già avere dato che ci sono diverse ragazze interessate, tutto il dramma si basava sul terrore di non sentire più le stesse cose. E sapete cos'è successo? Quest'estate, al mare, ho conosciuto una ragazza che mi ha fatto innamorare: IMPOSSIBILE pensavo prima di partire, e invece è andata così. 

Ho scoperto il mio demone: la solitudine, ma ora l'ho individuato e mi sto iniettando l'antibiotico a palla. 

Certo, fino a che non troverò un'altra ragazza (purtroppo se non mi prende mentalmente, faccio anche fatica a scopare: è un mio limite) vedrò sempre con nostalgia il tempo in cui ero fidanzato ma ora con la consapevolezza che non è solo lei quella che mi può dare ciò. 

Ci tengo a ringraziare ogni persona in questo forum: chi mi ha aiutato costantemente (in particolare @principemassa), chi mi ha preso a schiaffi, chi ha predetto come sarebbe andata a finire e in generale tutti quelli che hanno contribuito nelle altre discussioni (le ho lette praticamente tutte). 

Si apre un nuovo periodo, sono più carico che mai. 

Ragazzi ce la farete tutti. È una promessa. 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
principemassa
4 minuti fa, andreaponte ha scritto:

Una persona diversa da quella che albergava nei miei pensieri, una ragazza carina, bella se vogliamo, ma che avevo eccessivamente idealizzato. Vedo i suoi post, le sue storie in evidenza: non mi fanno alcun effetto, zero, nada.

Ecco sì, ne sei uscito. E' la stessa identica cosa che provo io. Ora sto uscendo con un gruppo di ragazze (una ci prova palesemente con me ma io sto puntando all'amica che non so se ci stia o meno) e ho parlato della mia ex a loro, sempre in modo sereno. Ho fatto vedere le foto e raccontato alcune cose...e il tutto non mi ha fatto nessun effetto, mi sento totalmente impassibile. L'ho vista pure con il suo nuovo uomo (un troglodita😂) e la cosa mi è stata di un'indifferenza disarmante. Per me lei è ormai lettera morta. Vedo le foto, penso sia una bella ragazza, ma il sentimento non esiste. L'idealizzazione, come nel tuo caso, se n'è andata.

7 minuti fa, andreaponte ha scritto:

Non tanto il fatto di aver perso lei come persona (mi sono accorto che lei non è più quella di quando mi sono innamorato, è cambiata totalmente) ma aver perso tutte quelle abitudini che con lei avevo: uscite, stare insieme al pomeriggio, dire cazzate e altre cose più legate al sentimento che non al sesso

Esattamente la stessa cosa per me.

8 minuti fa, andreaponte ha scritto:

Certo, fino a che non troverò un'altra ragazza (purtroppo se non mi prende mentalmente, faccio anche fatica a scopare: è un mio limite) vedrò sempre con nostalgia il tempo in cui ero fidanzato ma ora con la consapevolezza che non è solo lei quella che mi può dare ciò. 

Forse sì e forse no. Io, come ti dicevo, ora sono preso per una ragazza (forse pure troppo, tanto che ho aperto due topic per avere dei consigli dato che mi trovo un po' in stato confusionario...certo dopo più di 7 anni senza approcciare una donna non è facile rimettersi in gioco) ma già prima non vedevo con nostalgia il passato. La voglia di avere una nuova compagna è nata quando il passato è diventato un zero...quindi, forse, sarà così anche per te. Non sarà quella nuova a toglierti nostalgia, sarai tu ad aver ormai abbandonato tutto il passato.

Ah e devo dirti che pure io sul discorso sesso sono un po' come te: so che può sembrare un discorso singolare ma senza la "spinta mentale" non mi viene voglia di portarmi una ragazza a letto tanto per (forse perchè ho avuto sempre LTR....)

E la mia ex, tra l'altro, sta tentando il ritorno....prima con frasi tipo "spero tu non voglia dimenticare i 7 anni passati insieme", poi mandando amica in avanscoperta per sondare il terreno con me..e la possibilità che io la rivoglia è uguale a quella che tu aprendo la finestra veda un unicorno volarti sopra casa😁

Son contento per te!

Share this post


Link to post
Share on other sites
andreaponte
52 minuti fa, principemassa ha scritto:

L'ho vista pure con il suo nuovo uomo (un troglodita😂) e la cosa mi è stata di un'indifferenza disarmante.

Questo a me non è ancora successo, forse è l'ultimo gradino da superare, vedremo in caso che effetto avrà

 

54 minuti fa, principemassa ha scritto:

ma già prima non vedevo con nostalgia il passato.

Può darsi che sia per il fatto che tu ci sei fuori da più tempo? Per me sono poco più di due mesi per elaborare un anno e mezzo, per la mia età è tanto ma sento di esserci quasi, sono alla porta d'uscita. 

 

55 minuti fa, principemassa ha scritto:

Non sarà quella nuova a toglierti nostalgia, sarai tu ad aver ormai abbandonato tutto il passato.

Questo è vero, ce l'ho quasi fatta (da solo, è questo ciò che mi ha colpito di più: non ho rotto il cazzo a parenti e amici - forse a voi si ahahah - e né fatto chiodo scaccia chiodo). Quella nuova servirà solo per tirare fuori la chiave dalla porta che io ora sto chiudendo, ma quanto mi è costato! 

 

57 minuti fa, principemassa ha scritto:

so che può sembrare un discorso singolare ma senza la "spinta mentale" non mi viene voglia di portarmi una ragazza a letto tanto per

Uguale identico, probabilmente mi perdo anche esperienze ma è proprio una mia peculiarità, diciamo che sono un ragazzo romantico ahahah 

 

59 minuti fa, principemassa ha scritto:

E la mia ex, tra l'altro, sta tentando il ritorno....prima con frasi tipo "spero tu non voglia dimenticare i 7 anni passati insieme", poi mandando amica in avanscoperta per sondare il terreno con me..e la possibilità che io la rivoglia è uguale a quella che tu aprendo la finestra veda un unicorno volarti sopra casa😁

Questa è la ciliegina sulla torta, ora lei capirà cosa significa ciò che ha fatto precedentemente. Sette anni sono tanti, ma in fin dei conti l'ha voluto lei e, alla fine, ha perso. Il destino e il tempo non perdonano nessuno. Sinceramente a me poco interessa ora del suo ritorno, eventualmente sarebbe solo un ego-boost: non mi piace più lei. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×
×
  • Create New...

Important Information

Utilizziamo i cookie 🍪 per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito ai nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che hai fornito loro o che hanno raccolto in base al tuo utilizzo dei loro servizi.